User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
Like Tree4Likes

Discussione: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

  1. #1
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    6,721
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    Vorrei fare qualche considerazione personale su quanto coincide con l'area antagonista, SN incluso.

    Oggi, lunedì 12 agosto 2013, mentre lavoravo, ho riflettuto a lungo. Gli obiettivi in un primo momento, a chi vive la politica dalla nostra parte, appaiono chiari e ben delineati. Ma cercando un approfondimento, guardando più lontano, scavando a fondo, io mi sono accorto che c'è qualcosa che non funziona. Anzi, molte cose che non funzionano. Non parlo di impianti dottrinali, punti programmatici o vaneggiamenti filosofici; in piccola parte sì, ma più che altro parlo di problematiche strutturali che, nel mio modestissimo parere, ritengo sia necessario superare, quantomeno arginare, prima di venire spazzati dal sistema.

    La domanda, sorta con leggera spontaneità, è tanto semplice quanto impegnativa: che stiamo facendo? Che sta succedendo intorno a noi e noi cosa facciamo?

    Le elezioni sono andate e hanno avuto l'esito che tutti ci aspettavamo: un flop clamoroso da parte dei movimenti antagonisti.

    Ma cosa non va? Il nostro pensiero o il nostro avere a che fare con esso? Quello che diciamo o come lo diciamo?
    In entrambi i casi io sono convinto che si tratti senza dubbio alcuno della seconda opzione e vi voglio elencare i perché, i sopracitati problemi di struttura:

    1) Mancanza di persone-guida. La nostra scena è dominata da gente che fatichiamo a distinguere dall'anonimato.

    2) Mancanza di carattere. Non riesco a pensare a qualcuno che abbia un minimo di eloquenza, immagine, capacità di far ascoltare e portare idee agli altri.

    3) Mancanza di un linguaggio popolare e facilmente accessibile. Anzi, totale assenza. Solo asserzioni magniloquenti, facendo a gara per mostrarsi più nel giusto degli altri o più "dottore". Che non significa fare politica con slogan.

    4) Passatismo radicale. Tranne alcuni casi, un irremovibile nostalgismo fatto di simbologie, stereotipie, ripetitività assordanti in nome di una "continuità" che riprende quasi schemi da primo novecento, in primis il dogma-culto della commemorazione.

    5) Attenzioni al mondo giovanile SOTTOZERO. Non ho mai visto metodologie di "pedagogia politica" rivolte con modernità ai giovani e giovanissimi, ma ci si lamenta di una gioventù bruciata.

    6) Arroccamenti ideologici. Completa incapacità da parte di TUTTA la scena di venirsi incontro. Vale a dire: se io penso XYZ-1 e tu XYZ-1.2 allora tu sei fuori.

    7) Trinceramento elettorale. Chi "Palazzo Chigi o sei uno sfigato da chiacchiere" e l'onnipresente decalogo degli eretici dei "Ludi cartacei" magari senza presenze significative sul territorio, senza pensare che tutto ciò che è stato movimentista è, comunque, diventato forza politica impegnata, come se presentare una lista civica in un comune di 3000 persone valesse come fare il gioco del Sistema.

    8) Fiuggimania e altre ipocrisie. Fa abbastanza sorridere chi vanta di "presenza pulita" e buona fede, di non "aver tradito" raccogliendo le briciole del 27 gennaio per rimettersi in carreggiata. Con questo io non punto il dito, ma non lo punti nessuno facendo l'ipocrita da quattro soldi, perché il MSI era destra, non ci si può accorgere solo con Fini che questo partito non poteva rappresentare la linea nazionalrivoluzionaria.

    9) Eccesso di elitismo-mistica-parareligione. Concomitante con il punto 3. A volte al posto di leggere di politica in vari luoghi mi mi sembra di assistere alla recita di mantra induisti con tanto di sitar di sottofondo o a una conferenza di Testimoni di Geova/Avventisti. Se poi non si viene presi sul serio ci si faccia qualche interrogativo.

    Vorrei sapere la vostra opinione.
    MaIn likes this.
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    Sì, RibelleInEsilio, tutte queste cose paralizzano l' area antagonista, anzi le aree antagoniste.
    Senza farla lunga, io identifico 2 problemi di fondo che hanno tarpato le ali agli ambienti antagonisti, quegli forse decisivi:
    1) Gli errori fatti dal dopoguerra sino ai giorni nostri di ampi settori degli ambienti antagonisti, i quali hanno rovinato irrimediabilmente l' immagine delle idee di riferimento. Nel caso "nostro", dell' ambiente nazionalrivoluzionario, i coinvolgimenti con la strategia della tensione, i binari morti dell' anti-comunismo prima e poi dell' anti-islamismo, dell' anti-abortismo poi, i compromessi con la destra corrotta mafiosa del nano massone piduista. Nel caso della sinistra sempre i coinvolgimenti con il terrorismo di Stato e i banditi alla Cesare Battisti che accoppavano semplici negozianti, poi le collusioni con la sinistre delle banche, dell' Europa, delle aperture ai cinesi, del clientelismo sprecone e del politicamente corretto. Il sistema ha dato sempre risalto ai traditori, alle parti peggiori, ai collusi, agli ambigui, perché aveva tutto l' interesse a distruggere le ideologie. In tutti gli ambienti antagonisti abbiamo avuto un casino di riciclati che l' hanno finita per diventare i più stronzi di politici, dopo averne fatte di cotte e di crude portando nei guai tanti giovani che non avranno la stessa loro fortuna ( e faccia da culo). Vedendo queste cose chiaro che la gente non ha più voluto sentirne di politica, antagonismo, fascismo, comunismo; un bell' "andate a cagare"!
    2) Sono caduti i capisaldi, i presupposti, delle ideologie. Sono scomparse le classi, non nel senso di ruoli e mestieri: esistono sempre gli operai, i contadini (sia pure pochi), gli imprenditori, ma specialmente nella classe operaia, è sparita la cultura di ceto, di classe. Nazioni e comunità di popolo sono state altrettanto polverizzate dalla globalizzazione. Ancora peggio per le visioni spirituali ed eroiche della vita.

    Poi ci sono le colpe della gente: l' ambiente sociale è scarsamente recettivo verso certe idee, verso le ideologie e la loro visione del mondo diciamo. Gli adulti sono rincoglioniti dalla vigliaccheria, dal tornacontismo, dal familismo, dal clientelismo, dal consumismo. I giovani sono affetti da consumismo, edonismo, egocentrismo ed indifferenza, indifferenza che secondo me è una risposta offensiva contro una società e un potere sempre più prevaricatori e ipocriti.

    Io penso che E' FINITA. Non ci sono più speranze. Dobbiamo limitarci a cercare di sopravvivere come cultura, memoria storica.
    Salvo una fame da cannibalismo o un alluvione di immigrati feroci e sadici, tutto come ora, aumenteranno semmai bullismo, delinquenza, suicidi, uso di droghe e delitti sensazionali come proseguo della volontà di guerra impedita.
    RibelleInEsilio and Freezer like this.
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

  3. #3
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    6,721
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    Temo tu abbia pienamente ragione...
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,478
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio

    Io penso che E' FINITA. Non ci sono più speranze. Dobbiamo limitarci a cercare di sopravvivere come cultura, memoria storica.

    trionfo della coazione a ripetere

    se c'è un elenco di punti deboli, si dovrebbe cominciare ad affrontarli.
    altrimenti meglio che sparite, già ora il SN sopravvive solo come cultura.
    da cui le critiche sollevate da ribelle e il non voler fare un cazzo. specie per sbloccarvi, a parte bearsi della vostra cultura.
    e fingere di essere superiori,
    quando in realtà persino un democristiano agisce e cambia. bene o male, lui vive.
    Ultima modifica di MaIn; 12-08-13 alle 19:17

  5. #5
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    6,721
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    altrimenti meglio che sparite, già ora il SN sopravvive solo come cultura.
    da cui le critiche sollevate da ribelle e il non voler fare un cazzo. specie per sbloccarvi, a parte bearsi della vostra cultura.
    e fingere di essere superiori,
    quando in realtà persino un democristiano agisce e cambia. bene o male, lui vive.
    La trasformazione politica e sociale, il rigore, deve partire da chi lo pretende dagli altri.

    Questo io sto facendo, a cominciare da me stesso. Anche se ci ho rimesso la faccia.

    Io, signori, trovo sia troppo semplice l'alibi del purismo immacolato per coprire l'essere degli inconcludenti. Nello specifico, ma anche nel generale alla fine, il solito tema della partecipazione o dell'astensionismo.

    L'astensionismo ha il suo perché: ma con esso si esiga la militanza, in tutte le sue forme possibili. Io non vedo nulla, non sento nulla.

    Ormai posso parlare di anni di vita politica "contro". Il nulla, il nulla più assoluto. La missione culturale è giusta, dev'essere cardine, ma come ci si può fermare a parlare con uno specchio.

    Io penso ai primi Fasci. Ok, altri tempi, altro mondo. Chi se le cagava quelle associazioni? Lo stesso PNF contò fiaschi clamorosi, se proprio vogliamo fare paragoni con altri tempi rivoluzionari. Allora si riprenda davvero IN CONTINUITA' e si traduca nel 2013. Evoluzione non significa scardinamento.

    E' un Aventino che fa troppo comodo.
    Ultima modifica di RibelleInEsilio; 12-08-13 alle 19:37
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    trionfo della coazione a ripetere

    se c'è un elenco di punti deboli, si dovrebbe cominciare ad affrontarli.
    altrimenti meglio che sparite, già ora il SN sopravvive solo come cultura.
    da cui le critiche sollevate da ribelle e il non voler fare un cazzo. specie per sbloccarvi, a parte bearsi della vostra cultura.
    e fingere di essere superiori,
    quando in realtà persino un democristiano agisce e cambia. bene o male, lui vive.
    Io e altri possiamo aver cercato di affrontare i punti deboli. Ma il contesto è questo, è inutile girarci attorno.
    Realisticamente, ciò che possiamo e pertanto dobbiamo fare, è fare testimonianza storica e culturale. Non è un obiettivo da poco, visto appunto il contesto in cui viviamo. Se gli articoli storici e culturali che inseriamo qui riescono a cambiare in qualche centinaio di persone l' immaginario delle nostre eredità storiche e culturali, è un risultato soddisfacente, per il momento.
    Quanto al democristiano, semplicemente mantiene in vita il potere volontariamente e si fa soldi se fortunato, tutto lì.
    Ultima modifica di Avanguardia; 12-08-13 alle 19:40
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

  7. #7
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    6,721
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio
    Realisticamente, ciò che possiamo e pertanto dobbiamo fare, è fare testimonianza storica e culturale. Non è un obiettivo da poco, visto appunto il contesto in cui viviamo. Se gli articoli storici e culturali che inseriamo qui riescono a cambiare in qualche centinaio di persone l' immaginario delle nostre eredità storiche e culturali, è un risultato soddisfacente, per il momento.
    Piano, io non parlo delle attività forumistiche o dei gruppi culturali che diffondono idee sacrosante nel loro possibile piccolo, ma di chi si definisce movimento politico e dice di fare attività politica.

    Il fatto è: o si è un movimento politico o si è un centro studi-gruppo culturale, non ci si può definire la prima cosa e limitarsi a fare propaganda semi-giornalistica.
    Ultima modifica di RibelleInEsilio; 12-08-13 alle 20:06
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

  8. #8
    Οὖτις
    Data Registrazione
    30 Nov 2012
    Località
    in mona
    Messaggi
    1,778
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    internet rovina tutto. è utile finchè si vuole, ma rovina tutto.
    prima di internet pensavo esistessimo noi camerati, poi ho visto che c'erano gli strasseriani, i mussoliniani, i rossobruni, i socialisti nazionali, gli stormfrontiani, i gianiani, gli evoliani, i rexisti, i nazionalbolscevichi, ecc,ecc,ecc..
    ovviamente tutti ad odiarsi a vicenda. ognuno dal suo blog spara le proprie minchiate, rivendicando una chissà quale purezza e superiorità rispetto agli altri, dicendo "siamo noi i veri eredi del fascismo", e via di distribuire patenti di autenticità.
    ma che palle.
    ormai sti cameratTi saran gente obesa, con gli occhiali, segaioli che passano le loro giornate nei forum a dire cose inutili, sfoggiando qualche citazione di evola o altri pensatori (che secondo me copiaincollano da wikiquote, mica li han letti sul serio).
    questa frammentazione blocca ogni spinta ideologica che si possa tradurre in prassi.
    questa la mia idea, oltre a condividere quanto detto da Avanguardia e il compare ribelle..
    ...vivono tutte ancora le isole madri di Eroi
    ogni anno rifioriscono...


  9. #9
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    6,721
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    Ma io preferisco il "La guerra è finita ragazzi, torniamo a casa" di Avanguardia alle filippiche dei signori nessuno che in un decennio non hanno combinato un cavolo...
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

  10. #10
    Οὖτις
    Data Registrazione
    30 Nov 2012
    Località
    in mona
    Messaggi
    1,778
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Facciamo quadrato: autocritica costruttiva.

    ritorno a Cefalonia, diceva quell'altro genio di cui non ricordo il nome e nemmeno mi interessa..
    ...vivono tutte ancora le isole madri di Eroi
    ogni anno rifioriscono...


 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Facciamo autocritica:Il nostro e' un brutto popolo!
    Di ROSSO82 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 16-06-08, 15:39
  2. brunik facciamo autocritica su Prodi
    Di appaloose nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 01-02-08, 22:57
  3. Risposte: 112
    Ultimo Messaggio: 16-10-07, 22:20
  4. Che opposizione costruttiva...
    Di er uagh nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 23-03-07, 10:35
  5. Usa: «proposta Costruttiva»
    Di Metapapero nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 21-03-07, 09:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226