Era il 13 agosto quando Napolitano ha pubblicato la sua nota sulla sentenza Mediaset. Subito i pasdaran di Berlusconi l'hanno applaudita: 'ineccepibile', 'saggia', 'confortante'. Nei giorni successivi devono averla letta meglio o forse qualcuno gliel'ha spiegata. E adesso dicono il contrario(21 agosto 2013)Lo stesso partito che legge le stesse parole e a distanza di nemmeno una settimana le valuta in modo opposto. Possibile? Sì, se il partito in questione è il Pdl, e le parole sono quelle di Giorgio Napolitano nella famosa nota sulla cosiddetta «agibilità politica» di Silvio Berlusconi del 13 agosto scorso.

http://espresso.repubblica.it/dettag...capito/2213422

Beh , una settimana per capirla , visto gli oggetti in questione è anche poco .