User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    13 Apr 2011
    Località
    Savona, Italy
    Messaggi
    1,572
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question Horner vince la Vuelta: 42 anni e qualche ombra

    Vuelta 2013: vince il 42enne Horner e scatta il dubbio-doping



    Madrid – La passerella madrilena di oggi è stata essere solo una formalità per la Vuelta 2013: il giro di Spagna si è concluso nel pomeriggio con la vittoria di Chris Horner, in maglia rossa nella capitale iberica. Il quarantaduenne statunitense ha strappato la vittoria a Vincenzo Nibali, compiendo un’impresa di assoluto valore storico e sportivo, un successo costruito in montagna ma anche con le ombre del doping. L’ultima tappa è andata a Michael Matthews, della Orica – Greenedge, che ha regolato il gruppo in volata.
    La corsa – Nibali era stato il dominatore di questa Vuelta 2013, con 13 giorni in maglia rossa, ma ha ceduto di fronte alla forma strabiliante del rivale in montagna: proprio sull’Angliru, la terribile salita con punte al 24%, Horner ha staccato ancora Nibali, mettendo in cassaforte la leadership di una classifica ormai compromessa per lo Squalo dello Stretto, al quale non sono bastate le cronometro per aggiudicarsi questa Vuelta 2013.

    Doping – Ma le nubi del doping si sono già addensate sul fresco vincitore della Vuelta 2013: Horner, d’altronde, è il più anziano vincitore di una grande corsa a tappe – è nato a Okinawa nel 1971 – e non aveva mai ottenuto vittorie di prestigio, potendo contare su tappe al Giro di Svizzera e al Giro di Romandia, oltre a qualche corsa a tappe negli Usa.
    Nella sua carriera anche un transito per il team di Armstrong, dal quale sono emersi anche Landis, Leipheimer, Hamilton e Hincapie, tutti crollati sotto le indagini del doping: il ciclismo ci ha abituati a brutte sorprese, in questi anni, e ogni vittoria meravigliosa e stupefacente viene subito additata dai critici come un altro esempio di doping.
    Per chi ama e scrive di ciclismo, tutto questo è doloroso, ma bisogna avere il coraggio di essere obbiettivi: il doping è stato troppo a lungo parte integrante del sistema, come per il caso Armstrong, da non poter provare qualche dubbio, almeno nel proprio intimo. La speranza, come sempre, è che tutto ora sia pulito: i complimenti a Horner devono essere i più sinceri possibili, perché la sua vittoria è stata un vero trionfo.

    Mondiali – Ora per Nibali ci saranno i mondiali di Firenze: era alla Vuelta 2013 soprattutto per prepararsi a questo appuntamento, perché vorrebbe contendere il Tour 2014 a Froome, Contandor e Wiggins vestendo la maglia iridata. L’Italia punterà su di lui e su Pozzato, probabilmente e sul percorso toscano ci sarà da divertirsi, perché finalmente si tornerà a circuiti realmente selettivi, dopo stagioni di mondiali privi di vere asperità.
    Ne riparleremo nei prossimi giorni.

    Vuelta 2013 – Classifica generale
    1 – Christopher Horner (Rad – Usa)
    2 – Vincenzo Nibali (Ast – Ita) a 37’’
    3 – Alejandro Valverde (Mov – Esp) a 1’36’’
    4 – Joaquim Rodriguez (Kat – Esp) a 3’22’’
    5 – Nicolas Roche (Sax – Irl) a 7’11’’
    6 – Domenico Pozzovivo (Ag2 – Ita) a 8’00’’
    7 – Thibaut Pinot (Fdj – Fra) a 8’41’’
    8 – Samuel Sanchez (Eus – Esp) a 9’51’’
    9 – Leopold Konig (Net – Rce) a 10’11’’
    10 – Daniel Moreno (Kat – Esp) a 13’11’’


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    mad
    mad è offline
    tanti dubbi e zero verità
    Data Registrazione
    03 Jan 2013
    Località
    Provincia di Rieti
    Messaggi
    13,394
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Horner vince la Vuelta: 42 anni e qualche ombra

    C'e' poco da dire. Fra una settimana o un anno uscirà fuori che Horner era pieno come un uovo. Il punto è estremamente semplice : nella gara fra chi cerca tracce di doping e chi si dopa talvolta vince uno e talvolta vince l'altro.

    Ma, come dimostra la storia del ciclismo degli ultimi 50 anni, non esistono corridori che non si dopano, ma esistono soltanto quelli che vengono scoperti e quelli invece che non vengono scoperti. Almeno al momento delle analisi.

    Poi puo' succedere che con l' avanzamento della tecnologia, vengano scoperti dopo 10 anni (Armstrong, anche lui americano...).

    Ma è un fatto che se oggi in bicicletta non usi prodotti vietati arrivi fuori tempo massimo entro le prime tre tappe.
    Per mia scelta di vita non rispondo a persone idiote, in mala fede, ottuse o volgari, omminicchi e provocatori, presuntuosi e gente senza palle, bugiardi, millantatori, incapaci e psicolabili.


 

 

Discussioni Simili

  1. Vincenzo Nibali alla Vuelta
    Di vanni fucci nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-09-10, 00:06
  2. Epurazioni e anatemi, 15 anni in tv all'ombra del Caudillo
    Di SPYCAM nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 16-04-09, 21:52
  3. Ciclismo, campione spagnolo Vuelta Heras positivo a test Epo
    Di Dottor Zoidberg nel forum Tuttosport
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-12-05, 19:18
  4. Vuelta : terzo spint vincente di Cipollini !
    Di Diabolik nel forum Tuttosport
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-09-02, 03:42
  5. L'ombra degli anni "70 sul caso Marco Biagi
    Di Pieffebi nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-08-02, 20:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226