User Tag List

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 45
Risultati da 41 a 48 di 48
Like Tree11Likes

Discussione: Fracking e terremoti

  1. #41
    girevoli
    Data Registrazione
    09 Jul 2009
    Messaggi
    9,482
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Fracking e terremoti

    .



    Fracking, l’allarme degli scienziati: “Provoca terremoti superiori al quinto grado”
    Su Science tre articoli di geologi americani dimostrano una correlazione tra le attività di fracking per l’estrazione del gas naturale e sismi avvenuti in prossimità delle trivellazioni.
    (...)anche se il fracking sembra essere responsabile di sismi di bassa intensità, fino al 3°, non tali dunque da provocare danni a cose o persone, la tecnica di iniezione delle acque reflue nel sottosuolo – associata al fracking o anche a tecniche per la geotermia – possono produrre terremoti anche superiori al 5°.
    Leggi articolo completo su:
    http://scienze.fanpage.it/fracking-l...-quinto-grado/
    http://scienze.fanpage.it/

    continua su: Fracking, l?allarme degli scienziati Provoca terremoti superiori al quinto grado
    Scienze Fanpage
    amaryllide likes this.
    Corpo sano in ambiente sano.

    Chi avvelena una persona per vendetta viene condannato per veneficio.
    Chi avvelena milioni di esseri umani per profitto viene onorato come capitano d'industria.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #42
    email non funzionante
    Data Registrazione
    25 May 2012
    Messaggi
    1,605
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Fracking e terremoti

    Il fracking in Italia non si può fare per legge e comunque, da quel che ho capito, non ci sono neppure i presupposti tecnici per farlo.
    Riguardo alle faglie, quelle esistono da milioni di anni.

    Per eventuali tubazioni, credo siano meno vulnerabili di case, industrie ecc... oltretutto non c'è alternativa ai gasdotti che portano metano alle città.

  3. #43
    girevoli
    Data Registrazione
    09 Jul 2009
    Messaggi
    9,482
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Fracking e terremoti

    .

    In Olanda, ci sono 152.000 case da ristrutturare a causa dei terremoti indotti dall’estrazione di metano nell’area di Groningen! Un danno da circa 30 miliardi di euro secondo recenti stime riportate da autorevoli agenzie di stampa (le compagnie coinvolte hanno intanto stanziato 1,2 miliardi di euro) Reinforcing homes in Dutch gas extraction quake zone estimated at 30 bln euros | Reuters Il tutto in un paese che teoricamente sarebbe a rischio sismico bassissimo per ragioni geologiche.
    Il giacimento è il più grande d’Europa, scoperto nel 1959, ed è gestito dalla NAM, una joint venture Shell-ExxonMobil (50% ciascuna). Per i primi 30 anni di sfruttamento nessun problema. Ora, invece, la situazione si è fatta estremamente critica!

    Consiglio caldamente di vedere la straordinaria presentazione realizzata dall’attivista Kor Dwarshuis con l’andamento dei terremoti negli ultimi venti anni:
    Shell & ExxonMobil gas drilling (somewhat similar to fracking) in Groningen gas field, the Netherlands causing shallow & destructive earthquakes ? realtime animation and time line, data visualisation
    Vale più di mille parole!

    Questo attivista in un’altra presentazione imperdibile “A disaster in slow motion” (Shell ? ExxonMobil gas drilling Groningen gas field, the Netherlands results in earthquakes, similar to fracking) spiega nei dettagli l’incredibile storia di questo giacimento e dei terremoti connessi. Le persone che avevano avvisato dei rischi, messe a tacere, derise ed isolate. Le evidenze sempre maggiori e l’avvio dell’attività sismica parossistica dal 2008-2010 in poi, sfociata in 119 sismi nel 2013.
    Questi terremoti hanno ipocentri molto superficiali (2-3 km di profondità) per cui, pur avendo avuto finora una magnitudo Richter massima di 3,6, hanno provocato molti danni, anche perchè le case non sono state costruite con criteri anti-sismici.

    l caso olandese è paradigmatico. Parliamo del maggiore giacimento di gas in terraferma europeo, il decimo per grandezza nel mondo; produce il 10% dell’intero fabbisogno del continente.
    Schatzalp (2015) non solo mostra chiaramente l’andamento dei sismi (e della frequenza crescente di quelli con intensità maggiore) ma correla i terremoti con la subsidenza.



    Estraendo grandi quantità di metano, vi è stata una progressiva compattazione della roccia serbatoio, con attivazione di fenomeni di subsidenza (abbassamento del piano campagna).
    In questa immagine tratta dal lavoro di Koster e Van Ommeren del Timbergen Institute si vede molto bene la consistenza del fenomeno di subsidenza, con un abbassamento della quota di ben 26 centimetri nell’area di maggiore sfruttamento (Loppersum).



    Nel loro lavoro “Natural Gas Extraction, Earthquakes and House Prices” (2015) i due ricercatori concludono che “Questi terremoti indotti hanno effetti negativi sull’ambiente costruito sotto forma di costi monetari (come i danni” e costi non-monetari (come la riduzione del comfort, rischi di danni alla salute)“.
    Esiste, cioè, anche un impatto sulla vita quotidiana delle persone sottoposte a continui tremori del terreno.
    L DISPERATO TENTATIVO DEL GOVERNO OLANDESE: TAGLIAMO LA PRODUZIONE MA CI SARANNO ALTRI TERREMOTI!

    (...)


    “era già nota la relazione tra estrazione del gas e i terremoti. Il KNMI ha valutato, sulla base di uno studio statistico riguardante tutti i giacimenti olandesi, che la magnitudo massima di un sisma collegato alle estrazioni sarebbe stata di 3,9 dfella scala Richter. Oggi il KNMI ha evidenziato che per il campo di Groningen non può essere stimata la magnitudo massima sulla base dei dati storici disponibii. Pertanto la magnitudo potrebbe essere anche maggiore.”

    (...)


    In Italia il tema della sismicità indotta dalle attività umane (estrazioni di idrocarburi; iniezione di liquidi nel sottosuolo; dighe) è stato sostanzialmente oggetto di diffusa omertà se non di vero e proprio oscurantismo interessato.
    In realtà, soprattutto all’estero, nel mondo scientifico il tema è stato oggetto di numerose pubblicazioni, anche se non sono mancati anche in altri paesi, come abbiamo visto, tentativi di isolare persone e ricercatori che evidenziavano i rischi delle attività umane che possono provocare sismi.
    Recentemente il nostro Governo ha iniziato ad ammettere il problema non tanto per le estrazione di idrocarburi quanto per gli stoccaggi di gas nel sottosuolo. (...)

    https://augustodesanctis.wordpress.c...a-e-in-italia/
    amaryllide likes this.
    Corpo sano in ambiente sano.

    Chi avvelena una persona per vendetta viene condannato per veneficio.
    Chi avvelena milioni di esseri umani per profitto viene onorato come capitano d'industria.

  4. #44
    girevoli
    Data Registrazione
    09 Jul 2009
    Messaggi
    9,482
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Fracking e terremoti

    .

    ricercatori del Massachusetts Institute of Technology e dell’Università di Harvard e il Ministro dell’Energia Spagnolo hanno presentato in un’affollatissima conferenza stampa uno studio che conferma l’induzione di sismi avvenuti nel 2013 da uno stoccaggio spagnolo affermando al contempo che ci sono rischi di terremoti indotti di intensità fino a M 6,8.
    Si tratta del Progetto Castor, che fu fermato nel settembre 2013 dopo che all’avvio dell’iniezione di gas nel sottosuolo si erano registrate centinaia di scosse (le maggiori, di M 4,3, furono registrate una settimana dopo l’interruzione delle operazioni).
    Questa ricerca, che sta facendo parlare tutta la Spagna e che ha portato il Ministero dell’Energia ad annunciare il blocco definitivo del progetto Castor, del costo di oltre un miliardo di euro, conferma le nostre preoccupazioni sull’idea di moltiplicare in Abruzzo e in Italia in generale le infrastrutture utili a trasformare il Belpaese in un “Hub del gas” per l’esportazione.
    Ricordiamo che in Abruzzo il Ministero dell’Ambiente ha concesso il parere di compatibilità ambientale favorevole per un nuovo stoccaggio da 150 milioni di mc standard di gas a S. Martino sulla Marrucina, un comune in zona a massimo rischio sismico (con 95.000 persone residenti nel raggio di 10 km, Chieti compresa), e sta per autorizzare lo stoccaggio in sovrapressione nell’impianto già esistente a Cupello. Inoltre ha autorizzato lo stoccaggio da oltre 500 milioni di mc standard a S. Benedetto del Tronto a poche centinaia di metri dal confine regionale.
    Il Ministero si è limitato a trattare la questione del rischio di terremoti indotti con una vergognosa prescrizione ...
    continua su:

    https://www.ilcapoluogo.it/2017/05/0...uzzo-e-italia/

    .
    amaryllide likes this.
    Corpo sano in ambiente sano.

    Chi avvelena una persona per vendetta viene condannato per veneficio.
    Chi avvelena milioni di esseri umani per profitto viene onorato come capitano d'industria.

  5. #45
    girevoli
    Data Registrazione
    09 Jul 2009
    Messaggi
    9,482
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Fracking e terremoti

    .

    La NAM è pronta a risarcire dai tre a i sei bilioni di dollari di danni per aver provocato terremoti causati dall'estrazione di gas in provincia di Groningen. La partner ExxonMobil spenderà la sua parte, essendo solidalmente obbligata:

    NAM says it has billions available for earthquake claims - DutchNews.nl

    .
    Ultima modifica di Regina di Coppe; 05-04-19 alle 16:33
    amaryllide likes this.
    Corpo sano in ambiente sano.

    Chi avvelena una persona per vendetta viene condannato per veneficio.
    Chi avvelena milioni di esseri umani per profitto viene onorato come capitano d'industria.

  6. #46
    girevoli
    Data Registrazione
    09 Jul 2009
    Messaggi
    9,482
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Fracking e terremoti

    .

    The December 2018 magnitude 5.7 and the January 2019 magnitude 5.3 earthquakes in the South Sichuan Basin caused extensive damage to farmhouses and other structures in the area. The December earthquake was especially destructive, injuring 17 people and resulting in a direct economic loss of about 50 million Chinese Yuan Renminbi (roughly $US 7.5 million).

    The Changning shale gas block in the South Sichuan Basin has been the site of fracking operations since 2010, with extensive horizontal fracking injection wells becoming more common since 2014. The earthquake rate in the Changning block rose dramatically at the same time that systematic fracking began.
    (...)
    Both wastewater disposal and fracking have induced earthquakes in the south Sichuan basin, say Xinglin Lei of the Geological Survey of Japan and colleagues. In their new study in SRL, the researchers present "a full chain of evidence" to show that the December and January earthquakes were induced by fracking operations.

    (...)
    .

    articolo completo:
    https://phys.org/news/2019-04-sichua...-fracking.html


    .
    Corpo sano in ambiente sano.

    Chi avvelena una persona per vendetta viene condannato per veneficio.
    Chi avvelena milioni di esseri umani per profitto viene onorato come capitano d'industria.

  7. #47
    girevoli
    Data Registrazione
    09 Jul 2009
    Messaggi
    9,482
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Fracking e terremoti

    .


    Groningen...(...)

    l’estrazione selvaggi aveva alterato l’equilibrio geologico e da allora, con cadenza regolare, prima piccole scosse, poi terremoti dall’intensità moderata hanno iniziato a ripetersi di anno in anno.

    Insomma, quella che fino alla scoperta e allo sfruttamento dei pozzi estrattivi era considerata una zona con rischio sismico nullo si era trasformata in un’area in cui le scosse tornavano a ripetersi con frequenza. Questo cambiamento, però, da subito evidente agli occhi dei cittadini e più volte da loro denunciato, per anni è stato sistematicamente ignorato sia dall’azienda estrattiva NAM che dal governo. Secondo loro non era possibile individuare alcun legame di causalità tra gli eventi sismici e le trivellazioni: in ogni caso, dicevano, i danni sarebbero stati minimi e insignificanti.

    Solo di recente, però, le posizioni di NAM e dello stato olandese sono state pubblicamente contraddette e denunciate. I danni sempre più evidenti, insieme alla mobilitazione dei cittadini dell’area, hanno costretto il Comitato Olandese per la Sicurezza prima, (Onderzoeksraad voor Veiligheid) e la magistratura poi, a intervenire. Il primo, in un dettagliato rapporto del 2013, ha messo in evidenza come le condizioni di sicurezza e di vita dei cittadini intorno ai giacimenti siano state consapevolmente ignorate nei processi decisionali di vertici aziendali e dello Stato,

    La magistratura olandese, nel settembre 2015, ha emesso una storica sentenza: la compagnia estrattiva NAM è stata giudicata responsabile e dovrà risarcire tutti i proprietari di casa che hanno visto il valore degli immobili calare negli anni in ragione della procurata sismicità per un valore totale di più di 5 miliardi di euro
    https://www.31mag.nl/groningen-stori...e-terremoti-2/


    .
    Corpo sano in ambiente sano.

    Chi avvelena una persona per vendetta viene condannato per veneficio.
    Chi avvelena milioni di esseri umani per profitto viene onorato come capitano d'industria.

  8. #48
    girevoli
    Data Registrazione
    09 Jul 2009
    Messaggi
    9,482
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Fracking e terremoti

    .


    ... Guardate attentamente questa immagine della California:



    Le zone rosse rappresentano giacimenti di shale gas, estratti col fracking...

    La linea blu è la temibile faglia di san andreas, quella che potrebbe scatenare il tanto temuto "big one", un terremoto dalla potenza catastrofica...

    ...Che curiosa coincidenza, eh?


    .
    Corpo sano in ambiente sano.

    Chi avvelena una persona per vendetta viene condannato per veneficio.
    Chi avvelena milioni di esseri umani per profitto viene onorato come capitano d'industria.

 

 
Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 45

Discussioni Simili

  1. Il suicidio del fracking
    Di Metabo nel forum Economia Alternativa
    Risposte: 2174
    Ultimo Messaggio: 05-11-17, 15:00
  2. Il Massachusetts vuole vietare il fracking dopo i terremoti
    Di dedelind nel forum Politica Estera
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 09-01-14, 13:36
  3. Terremoti, ancora terremoti.
    Di ventunsettembre nel forum Padania!
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 23-07-13, 09:57
  4. BLOG DI BEPPE GRILLO: " Terremoti e fracking "
    Di Napoli Capitale nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 127
    Ultimo Messaggio: 11-06-12, 19:12
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-06-12, 18:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226