User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito In Grecia i "tempestivi" opposti estremismi.

    La Grecia nella morsa di tempestivi ?opposti estremismi? | Attualità | Rinascita.eu - Quotidiano di Sinistra Nazionale
    Fabrizio Fiorini
    info@rinascita.eu
    Si è molto parlato del nostro dopoguerra. Una nazione occupata (militarmente, politicamente, culturalmente) da quella parte di vincitori cui era stato attribuito il controllo dell’Europa occidentale.
    Ma c’erano, forti e determinate, delle voci contrarie. Una gioventù, e non solo, che ardeva di passione politica, che denunciava con tutte le sue forze questo status quo o che, nella peggiore delle ipotesi, aveva già smaltito la sbornia delle promesse “democratiche”. Era una forza che cresceva quotidianamente in quanto a forza, spregiudicatezza, volontà politica.
    Non poteva certamente essere tollerata. E il resto è cosa nota. La nascita della teoria degli opposti estremismi, la strategia della tensione, i morti, i feriti, le bombe, gli agguati, le sparatorie. E mentre nelle piazze si giocava alla brigata Garibaldi contro le Brigate Nere, il manovratori restavano indisturbati.
    Privato (due piccioni con una fava!) dei suoi nemici naturali, poté, il potere, consolidare il proprio ordine politico sulle macerie di un ordine pubblico che creava allarme, tensione, necessità di stabilità e di sicurezza. Gli illusi, le vittime, quelle di sempre: i militanti dell’estrema sinistra, che anziché preoccuparsi degli occupanti a stelle e strisce e della classe politicante a loro servile continuavano a sentirsi “in montagna” coi partigiani, e quel “neofascismo” che spesso , in un paese calpestato e violentato dagli americani, vedeva il nemico solo ed esclusivamente attraverso le maglie del reticolato di confine di Gorizia.
    I risultati li abbiamo sotto gli occhi. Oggi, invece, la Grecia. Una nazione alla fame, alla fame fuor di metafora. Una nazione che riempie quotidianamente le piazze con una determinazione non comune nei restanti Paesi della cosiddetta “Unione Europea”. Una piazza fortissima, che grida a piena voce contro la morte della società civile imposta dall’usura bancaria, dagli gnomi di Francoforte, da una classe politica serva, inetta e parassitaria. Una nazione, la Grecia, in cui le pulsioni ideali sono tutt’altro che sopite, dove le formazioni politiche (quantomeno dichiaratamente) antisistema riscuotono un successo crescente, capaci come sono state di non chiudersi nei “covi” e di ascoltare il popolo.
    Come altrove, come sempre, anche quanto accade ad Atene deve cessare. Solo una settimana fa, le pagine dei giornali erano piene di notizie che neanche la stampa allineata poteva più celare: un paese era in rivolta, stanco di essere “suicidato” dalla disperazione. Le notizie di oggi sono diverse. Oggi gli usurai internazionali non sono più un problema: un “neonazista”, infatti, ha ucciso un uomo, un cantante riconducibile all’ambiente culturale della sinistra radicale.
    Bene: forse domani stesso altri centomila Greci saranno senza pensione o senza stipendio. Forse fallirà un altro Ente pubblico, forse altri dieci uomini preferiranno la corda al collo o il lancio dal balcone all’umiliazione del non poter nutrire i propri figli. Ma non è un problema. Potranno divertirsi con la caccia al fascista. Poi con quella all’anarchico. E poi con le vendette e le contro-vendette. Vietato, però, disturbare il conducente.
    Attenzione: accadrà anche da noi. Estote parati.

    Articolo letto: 1 volte (20 Settembre 2013)
    Ultima modifica di Avanguardia; 21-09-13 alle 14:56
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: In Grecia i "tempestivi" opposti estremismi.

    Tanto per cambiare.

  3. #3
    SOCIALISTA ILLIBERALE
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Ενότρια / Socialnazionalismo bolscevizzante
    Messaggi
    28,600
    Mentioned
    427 Post(s)
    Tagged
    118 Thread(s)

    Predefinito Re: In Grecia i "tempestivi" opposti estremismi.

    La storia si ripete e, quando il sistema attraversa crisi veramente pesanti, l'arma ormai collaudata degli opposti estremismi difficimente ci viene risparmiata, purtroppo, restando essa un efficace mezzo a disposizione del sistema stesso per ricompattare ai suoi piedi la popolazione.
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

 

 

Discussioni Simili

  1. Opposti estremismi?
    Di Occam nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-05-09, 12:11
  2. Maroni da Gerusalemme lancia l'allarme "opposti estremismi".
    Di L'idraulico (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-05-08, 10:52
  3. "Opposti estremismi" a Padova - il governo manda Minniti
    Di ardimentoso nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-11-06, 15:21
  4. Opposti estremismi?
    Di "Caenazzo" nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-07-05, 20:37
  5. " Opposti estremismi ? "
    Di LEONIDA (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 28-07-05, 08:45

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226