User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Cina: a Loshui l' ultimo matriarcato dove il sesso femminile non è mai debole

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013...debole/724545/
    Cina, a Loshui l’ultimo matriarcato: dove il sesso femminile non è mai debole

    Nella provincia di Yunnan le donne hanno il monopolio dell’autorità e amministrano l’economia, il matrimonio non esiste, l’amore è praticato liberamente e senza vincoli di convivenza. Poco dopo la pubertà le donne ricevono una stanza, dove potranno decidere di far entrare l'uomo che desiderano, per una sola volta o per mesi e anni


    di Elisabetta Ambrosi | 2 ottobre 2013

    Donne che hanno il monopolio dell’autorità e amministrano l’economia. Famiglie solo da parte di madre, dove vivono le matriarche, i loro figli e figlie, i nipoti, perché qui il matrimonio non esiste. L’amore praticato liberamente, senza vincoli di convivenza: la notte, quando uomini e donne si scelgono per passare la notte insieme.
    No, non è un’irreale utopia ma una comunità concreta, quella dei circa venticinquemila Mosuo, nel villaggio di Loshui, nella provincia cinese di Yunnan. “La più pura delle società matriarcali, un esempio di come può essere la realtà senza la presunta supremazia dell’uomo e senza l’oppressione che questa supremazia può esercitare”: la racconta così un medico, fotografo e videoreporter argentino, in un libro di Ricardo Coler che si legge come un romanzo d’avventura, Il Regno delle donne. L’ultimo matriarcato (ed. Nottetempo). Dove si scopre che i rapporti umani potrebbero essere gestiti altrimenti. E che molte sofferenze – ad esempio quelle che derivano sulla famiglia e sui figli da una separazione – potrebbero essere tranquillamente evitabili.
    “Qui i pezzi sono disposti sulla scacchiera in modo differente. Al villaggio non c’è donna che sia priva di opportunità, che non sia degna di considerazione o che si trovi sottomessa all’arbitrio della società. A Loshui, il sesso femminile non è mai debole”. Muri colorati di rosso, azzurro e giallo, l’organizzazione sociale è completamente diversa: poco dopo la pubertà, le donne, attraverso una cerimonia di iniziazione, ricevono una stanza, un luogo privato dove potranno decidere di far entrare a tarda notte (la donna non si sposta mai), l’uomo che desiderano, per una sola volta o per mesi e anni: il suo cappello davanti alla porta segnala che lui è lì.
    Una sorta di “matrimonio ambulante” o meglio un legame amoroso – chiamato axia – radicalmente diverso da ciò che noi intendiamo e senza alcuna proprietà in comune. Ciascuno resta a vivere a casa sua, così che quando il legame si spezza le conseguenze sono meno pesanti: sull’uomo e sulla donne e sui figli eventualmente nati. I quali vivono nella famiglia della madre, curati – proprio come gli anziani – dalle nonne, le sorelle della madre ma anche gli zii, perché qui la figura del padre non esiste, tanto che è persino ininfluente sapere di chi è davvero dal punto di vista biologico. “Qui tutti curano tutti”, scrive l’autore.
    Le donne lavorano, sempre e tanto, e al tempo stesso detengono il potere e i cordoni della borsa. Gli uomini svolgono lavori pesanti o umili, e intervengono nella grandi decisioni, ma solo quelle sporadiche, ad esempio quando si tratta di mediare tra vicini. Per il resto si riposano e giocano a carte. “La violenza in ogni sua manifestazione genera riprovazione, qualsiasi reazione sproporzionata è malvista”. Molto più centrale è l’innamoramento e la relativa sessualità, giocosa e libera, che i Mosuo non hanno mai pensato di porre – troppo instabile e complicata – come base della famiglia. “Per praticarla bisogna uscire dalla famiglia”, spiega Coler, così che il rischio di delusione è molto di più basso. “Le donne Mosuo professano la saggezza di quel che non c’è. È come se non sperassero di trovare, in un uomo, niente di diverso da ciò che trovano. E il sesso è sesso, senza che tremino le montagne e senza che nessuno si senta offeso”.
    Dove le ombre di questo modello che, specie agli occhi delle donne e forse anche degli uomini occidentale, sembra risolvere naturalmente l’attrito tra la stabilità della famiglia e l’instabilità della sessualità? Secondo Coler ben poche: il rischio di incesto, formalmente proibito, visto che il padre spesso non è noto, anche se le unioni avvengono tra persone di pari età. L’assenza di una figura paterna forte, e con esso del complesso di Edipo, anche se gli uomini giocano e sono presenti con i bambini.
    Niente di così tragico da spiegare come mai i Mosuo siano una minuscola minoranza culturale, mentre il mondo gira in senso opposto. Perché non è detto che il modello più diffuso sia anche quello che rende più felici. Non le donne, almeno.

    Ultima modifica di Avanguardia; 03-10-13 alle 01:00
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    6,729
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Cina: a Loshui l' ultimo matriarcato dove il sesso femminile non è mai debole

    Da radere al suolo. Potere all'uomo.
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-09-12, 12:46
  2. Il sesso debole non esiste (o ne esistono due)
    Di kenaup nel forum Fondoscala
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 30-11-08, 23:56
  3. Cina:sesso,droga e tatuaggi
    Di Christoph1776 nel forum Politica Estera
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 18-09-08, 15:45
  4. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 09-05-08, 02:19
  5. Classificazione Informatica Del Sesso Femminile
    Di O'Rei nel forum Fondoscala
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-04-03, 21:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226