User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28
Like Tree3Likes

Discussione: Domande di un cattolico

  1. #1
    Fede speranza amore
    Data Registrazione
    26 Jan 2010
    Messaggi
    3,843
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question Domande di un cattolico

    Evangelici conosciuti in passato mi hanno confidato che, a loro avviso, si salvano solo coloro i quali si riconoscono nella loro forma di cristianesimo. Ne dovremmo concludere che i cristiani vissuti fino al 15esimo secolo periscono tutti all'inferno assieme ai pagani etc ? Tutte le donne e uomini che si sono consacrati a Dio emettendo i voti di castità, povertà ed obbedienza, anche loro tutti all'inferno ?
    "Non c'è amore più grande di chi dona la vita per gli amici" (Gv 15,13)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,169
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    dividiamo il mondo evangelico in due:
    moderno (pentecostali, TdG ecc...)
    storico ( valdesi, metodisti, luterani, calvinisti ecc....)

    Io mi riconosco nella sezione STORICO, valdese per la precisione.
    Diciamo che le differenze tra le chiese protestanti storiche sono quasi inesistenti.

    Se mi fai quella domanda ti rispondo che:
    La Salvezza è concessa, a chiunque abbia fede in DIO e in Gesu Cristo nostro signore.

    Quindi no, se credevano davvero, probabilmente sono salvi.

    Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio,
    affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. (Giovanni 3 : 16).

    Scommetto che hai parlato con uno delle ADI o giu di li
    Ultima modifica di Leviathan; 01-11-13 alle 12:50
    FrancoAntonio likes this.
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  3. #3
    Fede speranza amore
    Data Registrazione
    26 Jan 2010
    Messaggi
    3,843
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    dividiamo il mondo evangelico in due:
    moderno (pentecostali, TdG ecc...)
    storico ( valdesi, metodisti, luterani, calvinisti ecc....)

    Io mi riconosco nella sezione STORICO, valdese per la precisione.
    Diciamo che le differenze tra le chiese protestanti storiche sono quasi inesistenti.

    Se mi fai quella domanda ti rispondo che:
    La Salvezza è concessa, a chiunque abbia fede in DIO e in Gesu Cristo nostro signore.

    Quindi no, se credevano davvero, probabilmente sono salvi.

    Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio,
    affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. (Giovanni 3 : 16).

    Scommetto che hai parlato con uno delle ADI o giu di li
    Ho parlato con calvinisti ed anche gente delle ADI. Mi sono fermato ad un loro banchetto ed abbiamo conversato del più e del meno.
    Come valdese come ti poni rispetto alle posizioni assunte dal tuo Sinodo su benedizioni tra coppie dello stesso sesso, aborto, fecondazione etc ?
    "Non c'è amore più grande di chi dona la vita per gli amici" (Gv 15,13)

  4. #4
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,169
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    devi aver beccato un calvinista molto estremista, noi evangelici riteniamo i cattolici pieni di errori anche gravi (idolatria, marianesimo, neo paganismo) ma non possiamo dire, anche per una questione di rispetto, che siano tutti dannati.

    Fecondazione? non ne ho mai visto un problema religioso.
    L'aborto resta un peccato grave, ma per noi rientra nella responsabilità privata di una persona.
    Ne risponderà a Dio, l'aborto è sempre doloroso ma non per questo cerchiamo di boicottare le cliniche.


    La benedizione d'unione è un atto dove si decide di NON EMARGINARE delle persone.
    Accettare questa cosa non mi è stato facile, ma ho capito i vari documenti delle chiese luterane-valdesi-metodiste che hanno aperto a questo tipo di benedizione.

    Si trova in rete se lo trovo li posto i link


    la domanda è: l'omossessualità nell'uomo è naturale?
    Se si, perchè discriminarla?
    Se si, l'ha voluto Dio questo tipo di affetto?


    Ha letto l’articolo di Natalia Aspesi su “La Repubblica” di oggi dove si parla di matrimonio di omosessuali?
    Mi pare che l’articolo sia onesto e chiaro, a parte il termine matrimonio che dall’articolo rimbalza anche nel titolo. Termine fuorviante. Noi infatti non celebreremo un matrimonio ma invocheremo una benedizione da parte di Dio su una coppia di credenti dello stesso sesso, che da anni sono partecipi della nostra comunità di fede. E’ comunque un errore comprensibile poiché in Italia, a livello di riconoscimento giuridico di un patto d’amore tra due persone, esiste solo il matrimonio come fatto regolamentato. Siamo di fronte ad un vuoto giuridico in materia, a mio avviso scandaloso, che alimenta discriminazioni e ghettizzazioni.
    Come si è arrivati a questa vostra decisione?

    Ciro e Guido, membri della nostra comunità, hanno scritto più di un anno fa al nostro consiglio di chiesa chiedendo che sul loro patto d’amore fosse invocata la benedizione del Signore durante un culto domenicale. Da lì è partita una discussione che ha attinto dalle tante riflessioni e documenti che, da tanti anni, si svolgono nell’ambito delle nostre chiese sui temi della fede e dell’omosessualità.
    Se n’è discusso l’anno scorso anche al Sinodo delle chiese valdesi e metodiste…

    L’intenso dibattito si è concluso dando semaforo verde alle benedizioni di coppie gay, purché localmente si rifletta e si raggiunga un consenso rispettoso anche di chi non è d’accordo. Per essere precisi dico che ne abbiamo parlato in modo approfondito nei dieci gruppi di zona della nostra comunità, abbiamo stilato un questionario anonimo che sul tema ha registrato 91 pareri (su 116) favorevoli a questa benedizione ed infine un’assemblea di chiesa che, con due voti contrari e due astenuti, quindi a larghissima maggioranza, ha approvato la benedizione delle coppie di credenti evangelici dello stesso sesso che la richiedono. Insomma un cammino piuttosto complesso che apre oggi nuovi orizzonti.
    Quali in particolare?

    Intanto rivalutiamo, proprio nella tradizione biblica, la benedizione come momento forte della vita. Invocare insomma l’aiuto e l’accompagnamento di Dio in occasioni importanti. Che non vuol dire sacralizzare le persone o i loro rapporti affettivi ma semplicemente ricordare che tutti coloro che cercano di vivere onestamente la loro esistenza secondo l’insegnamento dell’evangelo sono benedetti. Il che non è poco.
    Ci saranno reazioni anche a livello ecumenico?

    Penso di sì. Ecumenismo significa che ogni chiesa è interessata a quello che fa l’altra. Ne discuteremo. La fede del resto deve fare i conti con la contemporaneità e magari uscirne anche con le ossa rotte. Proprio nella debolezza e nelle verità più scomode si rivela la potenza di Dio. Noi viviamo questo momento in comunione con tutti coloro che cercano onestamente di vivere la realtà di una Parola che unisce e non divide. In conclusione è una questione di fede. L’amore è un dono, Dio è amore, testimoniarlo nella comunità cristiana e nella società è d’incoraggiamento per tutti. Ed è anche un diritto e su questo piano siamo, come cittadini, impegnati e non da oggi per una legislazione adeguata che attualmente manca al nostro Paese. Siamo convinti che, anche attraverso il nostro impegno, possiamo approdare ad una società che sia in grado di rispettare i diritti e la dignità di ognuno. Questa benedizione può essere letta anche come un richiamo allo Stato a riconoscere sul piano giuridico una società che cambia e costruisce in modo nuovo i rapporti tra le persone. - See more at: Nella chiesa valdese di Milano la prima benedizione per coppie gay - Chiesa Evangelica Luterana in Italia
    Comunque io resto contrario all'adozione



    http://www.chiesavaldese.org/pages/a...at_discrim.php
    Ultima modifica di Leviathan; 01-11-13 alle 14:59
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  5. #5
    Fede speranza amore
    Data Registrazione
    26 Jan 2010
    Messaggi
    3,843
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    Mi hai ricordato che lo stesso calvinista mi ha detto che i valdesi non sono suoi fratelli nella fede perchè mettono la Bibbia sotto i piedi. Mi hanno fatto molto male quelle affermazioni e soprattutto la cattiveria con cui sono state dette. E sono cattolico...
    "Non c'è amore più grande di chi dona la vita per gli amici" (Gv 15,13)

  6. #6
    Fede speranza amore
    Data Registrazione
    26 Jan 2010
    Messaggi
    3,843
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    Vorrei un vostro parere sulla patristica (San Giustino, Sant'Agostino, San Clemente etc). Cosa salvate e cosa rigettate ?
    "Non c'è amore più grande di chi dona la vita per gli amici" (Gv 15,13)

  7. #7
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,169
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    non li ho letti ma sai, con il principio fondante del SOLA SCRIPTURA oltre la bibbia non si prende nulla in considerazione.
    Certamente vengono studiati dai teologi protestanti, ma non entrano nel canone ne della dottrina.
    Poi, magari, ti dirà meglio chi ne sa più di me.
    AgnusDei likes this.
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  8. #8
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    non li ho letti ma sai, con il principio fondante del SOLA SCRIPTURA oltre la bibbia non si prende nulla in considerazione.
    Certamente vengono studiati dai teologi protestanti, ma non entrano nel canone ne della dottrina.
    Poi, magari, ti dirà meglio chi ne sa più di me.
    Strano, Lutero elabora il concetto di Sola Fide proprio partendo dalla lettura (sbagliata) di S.Agostino.

    C'è molta ignoranza nella storia del Cristianesimo, da chi apostata dalla Fede Cattolica.

    Mi fermo e non intervengo oltre, non amo trollare. Non qua almeno.
    Preferisco di no.

  9. #9
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,169
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    non credo, penso che l'abbia preso ispirato dalle lettere paoline
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  10. #10
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Domande di un cattolico

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    non credo, penso che l'abbia preso ispirato dalle lettere paoline
    Storia della teologia - Battista Mondin - Google Libri
    Preferisco di no.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cattolico
    Di Florian nel forum Conservatorismo
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 06-04-10, 17:42
  2. Dio e' cattolico.
    Di tolomeo nel forum Cattolici
    Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 18-01-10, 13:03
  3. Di Pietro è un cattolico!!!
    Di McFly nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-08-09, 17:50
  4. Domande? Niente domande!
    Di bayta89 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 26-05-09, 18:30
  5. Un cattolico può votare per un politico cattolico che vive nel peccato?
    Di Alex il Rosso nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 28-08-08, 02:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226