User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    ___La Causa del Popolo___
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Sovranità politica, indipendenza economica, giustizia sociale
    Messaggi
    33,585
     Likes dati
    40,652
     Like avuti
    24,368
    Mentioned
    591 Post(s)
    Tagged
    136 Thread(s)

    Predefinito La guerra di Riyadh in Siria

    L'immonda petromonarchia saudita non si arrende:

    La guerra fantasma di Riyadh in Siria: obiettivo è esercito di ideologia sunnita



    Venerdì, 08 Novembre 2013 167 La guerra fantasma di Riyadh in Siria: obiettivo è esercito di ideologia sunnita






    RIYADH - L'Arabia saudita ha aumentato i suoi sforzi per addestrare i ribelli siriani in lotta contro il governo di Damasco ed ha richiesto e ottenuto la collaborazione di istruttori del Pakistan. Un impegno, secondo quanto riferito da tre diverse fonti citate da Foreign Policy, che rappresenterebbe per Riad un antitodo all'estremismo in Siria, non la sua potenziale causa.
    Una di queste fonti ha spiegato che la decisione sarebbe stata presa non appena è stato chiaro che il presidente degli Stati Uniti Barack Obama non aveva alcuna intenzione di sposare una linea di aggressione nei confronti di Bashar al Assad. In particolare, i sauditi intendono costruire un esercito di ribelli siriani di 40.000 o 50.000 soldati. Quanto al ruolo del Pakistan, sarebbe al momento relativamente piccolo. Ai pachistani sarebbe stato affidato il compito di addestrare due brigate ribelli, per un numero totale di uomini che va da 5.000 a 10.000. "L'unico modo per spingere Assad a considerare di abbandonare il potere è metterlo di fronte alla minaccia di una credibile forza armata", ha riferito una fonte saudita. Per raggiunge il suo scopo, Riad avrebbe l'intenzione di ottenere il consenso di alcuni dei suoi principali alleati: oltre al Pakistan, la Giordania, gli Emirati Arabi Uniti e la Francia. L'obiettivo finale sarebbe la costruzione di "un nuovo esercito nazionale" dei ribelli, una forza con una "marcata ideologia sunnita" capace di catalizzate le attenzioni e la collaborazione della maggior parte dei gruppi di opposizione siriana.
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

  2. #2
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,885
     Likes dati
    2,423
     Like avuti
    14,806
    Mentioned
    95 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra di Riyadh in Siria

    Da un po di tempo non si sente più parlare di Siria, questo non vuol dire che i nemici della Siria laica e socialista si siano arresi e questo articolo tende a dimostrarlo. Non condivido le esultanze di coloro che pensano che la vittoria di Assad sia ad un passo dal realizzarsi, anzi in questo silenzio mediatico i nemici stanno giocando le loro sanguinose carte.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  3. #3
    ___La Causa del Popolo___
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Sovranità politica, indipendenza economica, giustizia sociale
    Messaggi
    33,585
     Likes dati
    40,652
     Like avuti
    24,368
    Mentioned
    591 Post(s)
    Tagged
    136 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra di Riyadh in Siria

    Infatti si cerca di abbasssare l'attenzione e la tensione mediatica probabilmente per riorganizzare nuove strategie. Da un lato sembrerebbe che USA e accoliti europei abbiano un pò allentato la stretta sulla Siria, interessati maggiormente al momento ad un possibile accordo con l'Iran sul nucleare, dall'altra l'oscena alleanza saud-sion non sembra intenzionata ad abbandonare i propri piani di destabilizzazione in Siria, ed in questo, certamente non saranno contrastati dall'occidente. Solo il costante sostegno russo, anche militare, può far pendere la bilancia in favore della Siria di Assad, ma la vittoria è tutt'altro che dietro l'angolo, anche se il pericolo peggiore, l'intervento "umanitario" della NATO, sembrerebbe scongiurato.
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

  4. #4
    ___La Causa del Popolo___
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Sovranità politica, indipendenza economica, giustizia sociale
    Messaggi
    33,585
     Likes dati
    40,652
     Like avuti
    24,368
    Mentioned
    591 Post(s)
    Tagged
    136 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra di Riyadh in Siria

    Siria: con il sostegno dell'Arabia Saudita nasce il governo ombra dei terroristi

    Martedì, 12 Novembre 2013 15:03 Siria: con il sostegno dell'Arabia Saudita nasce il governo ombra dei terroristi




    RIAD - Dopo mesi di annunci e rinvii, i gruppi trroristici siriani hanno dato vita a un governo ombra incaricato, in teoria, di amministrare gli affari correnti nelle zone siriane non più sotto il controllo del governo di Damasco.
    L'esecutivo è fortemente sostenuto dall'Arabia Saudita, che ha già annunciato di finanziare parte delle sue attività. L'annuncio della creazione del governo - che per il momento sarà basato a Gaziantep, cittadina nel sud della Turchia 30 km a nord del confine con la Siria - è arrivato nelle ultime ore da Istanbul, dove nella notte e dopo tre giorni di incontri i membri delle diverse anime della cosidetta Coalizione nazionale siriana (Cns) - guidata da Ahmad Jarba, uomo vicino ai sauditi - hanno discusso e votato le candidature proposte dal premier incaricato Ahmad Tohme.
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

 

 

Discussioni Simili

  1. Guerra alla Siria...
    Di Volodate nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-05-04, 07:44
  2. Esplosione a Riyadh
    Di L'Uomo Tigre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-11-03, 14:02
  3. La guerra alla Siria
    Di Bryger nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-04-03, 08:27
  4. La Siria sta per entrare in guerra?
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-03-03, 15:42
  5. Riyadh: «Impronte per gli Usa»
    Di L'Uomo Tigre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-10-02, 22:22

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •