User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree1Likes
  • 1 Post By cireno

Discussione: Scissione Pdl Alfano rompe con Berlusconi “No a Forza Italia” Berlusconi amareggiato

  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,744
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Scissione Pdl Alfano rompe con Berlusconi “No a Forza Italia” Berlusconi amareggiato


    Scissione Pdl Alfano non aderirà a Forza Italia. Per sintetizzare le ultime settimane del Pdl potremmo dire “tanto tuonò che piovve”. Dopo settimane di lunghe discussioni il Pdl si divide in due blocchi. Da una parte Berlusconi la nuova ‘Forza Italia’. Dall’altro Alfano ed il gruppo dei ministri Pdl che daranno vita a nuovi gruppi parlamentari il cui nome sarà “nuovo centro destra”.
    Pdl: Alfano annuncia gruppi autonomi .*E’ stata sofferta tra i ‘governativi’ del Pdl la decisione di certificare, con la formazione di gruppi autonomi, la rottura dentro il partito. Quando Angelino Alfano ha annunciato il passaggio considerato ormai inevitabile, c’e’ stato un momento di commozione nella sala del palazzo Santa Chiara dove il vicepremier e i ministri si sono riuniti con parlamentari e presidenti di Regione. Piu’ di uno, racconta chi era presente, e’ scoppiato in lacrime.
    Pdl Fitto “Da Alfano atto gravissimo contro Berlusconi -*Da Alfano è venuto un atto gravissimo contro la sua stessa storia e contro Silvio Berlusconi, i nostri programmi e i nostri elettori. Il vero popolo di centrodestra giudicherà. Queste le parole di Raffaele Fitto, deputato del Pdl e leader dei cosiddetti “lealisti” a commento della decisione di Alfano di dar vita a gruppi autonomi.
    Pdl Reazioni allo strappo di Alfano: Schifani dimissioni da capogruppo -**”Dopo aver preso atto della costituzione del nuovo gruppo al Senato, nato da una costola del Pdl, ritengo doveroso rassegnare le mie dimissioni da presidente del gruppo del Popolo della Libertà a Palazzo Madama” ha detto il presidente dei senatori del Pdl, Renato Schifani.
    Il partito non c’è più: l’hanno deciso i falchi. Nasceranno gruppi autonomi #NuovoCentrodestra. Siamo già 33 a Senato, 27 Camera #ottoemezzo
    — Roberto Formigoni (@r_formigoni) November 15, 2013
    Pdl Si dimette anche Esposito vicepresidente senatori - “Caro Presidente Berlusconi, mi riconosco pienamente nel suo messaggio inviato ai parlamentari del Pdl. Credo ancora in quei valori e in quelle idee per cambiare l’Italia nell’interesse di tutti i cittadini. Ho a cuore il programma del Pdl che milioni di cittadini hanno votato alle scorse elezioni”. Esposito, sottolineando che “esiste un Paese, l’Italia, che ha bisogno di un governo stabile e serio”, annuncia: “Per questo rassegno le mie dimissioni dal gruppo Pdl al Senato, del quale ero vicepresidente”.
    Berlusconi amareggiato e deluso – Dopo lo strappo di Alfano, Berlusconi viene descritto amareggiato e deluso. Tuttavia la notizia, dice chi ha incontrato Berlusconi a Palazzo Grazioli dopo l’addio di Alfano, ha caricato il già presidente del consiglio in vista del consiglio nazionale da cui nascerà la nuova Forza Italia. Berlusconi,*al di là del dispiacere personale nei confronti di Alfano, non nasconde la rabbia per aver tentato fino all’ultimo di tenere con sé il suo ex pupillo offrendo garanzie sul partito. Il vero punto di rottura, raccontano, è stato sul governo. In particolare quando gli alfaniani hanno chiesto che la tenuta dell’esecutivo fosse separata concettualmente dalla decadenza e venisse confermata dai lealisti, nero su bianco.
    Alfano punto di riferimento per il premier Letta – Letta ha in Alfano un punto di riferimento insieme ai suoi nuovi gruppi per far continuare l’esperienza di Governo. Da ambienti vicini al Governo si sottolinea la volontà di Letta di andare avanti*con la maggioranza che si stava esplicitando già il 2 ottobre scorso con il voto di fiducia al Senato. In questo quadro, Letta segue con il massimo rispetto l’evoluzione della situazione nel centrodestra e ribadisce ai suoi interlocutori che la maggioranza andrà avanti a prescindere dalle sorti parlamentari del Cavaliere.
    Alfano “Combatteremo per affermare le nostre idee” – Nella riunione dei ‘governativi’ Alfano parlando coi deputati a lui vicini: “ci attaccheranno ma ci difenderemo senza paura combatteremo per affermare le nostre idee. Questa sera – ha aggiunto – abbiamo un grande alleato: la nostra buona coscienza, la buona coscienza di chi le ha provate tutte prima di arrivare a questa decisione”.


    Scritto da: Giuseppe Spadaro
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli in Primo piano|

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,063
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Scissione Pdl Alfano rompe con Berlusconi “No a Forza Italia” Berlusconi amareggi

    Citazione Originariamente Scritto da POL Visualizza Messaggio

    Scissione Pdl Alfano non aderirà a Forza Italia. Per sintetizzare le ultime settimane del Pdl potremmo dire “tanto tuonò che piovve”. Dopo settimane di lunghe discussioni il Pdl si divide in due blocchi. Da una parte Berlusconi la nuova ‘Forza Italia’. Dall’altro Alfano ed il gruppo dei ministri Pdl che daranno vita a nuovi gruppi parlamentari il cui nome sarà “nuovo centro destra”.
    Pdl: Alfano annuncia gruppi autonomi .*E’ stata sofferta tra i ‘governativi’ del Pdl la decisione di certificare, con la formazione di gruppi autonomi, la rottura dentro il partito. Quando Angelino Alfano ha annunciato il passaggio considerato ormai inevitabile, c’e’ stato un momento di commozione nella sala del palazzo Santa Chiara dove il vicepremier e i ministri si sono riuniti con parlamentari e presidenti di Regione. Piu’ di uno, racconta chi era presente, e’ scoppiato in lacrime.
    Pdl Fitto “Da Alfano atto gravissimo contro Berlusconi -*Da Alfano è venuto un atto gravissimo contro la sua stessa storia e contro Silvio Berlusconi, i nostri programmi e i nostri elettori. Il vero popolo di centrodestra giudicherà. Queste le parole di Raffaele Fitto, deputato del Pdl e leader dei cosiddetti “lealisti” a commento della decisione di Alfano di dar vita a gruppi autonomi.
    Pdl Reazioni allo strappo di Alfano: Schifani dimissioni da capogruppo -**”Dopo aver preso atto della costituzione del nuovo gruppo al Senato, nato da una costola del Pdl, ritengo doveroso rassegnare le mie dimissioni da presidente del gruppo del Popolo della Libertà a Palazzo Madama” ha detto il presidente dei senatori del Pdl, Renato Schifani.
    Il partito non c’è più: l’hanno deciso i falchi. Nasceranno gruppi autonomi #NuovoCentrodestra. Siamo già 33 a Senato, 27 Camera #ottoemezzo
    — Roberto Formigoni (@r_formigoni) November 15, 2013
    Pdl Si dimette anche Esposito vicepresidente senatori - “Caro Presidente Berlusconi, mi riconosco pienamente nel suo messaggio inviato ai parlamentari del Pdl. Credo ancora in quei valori e in quelle idee per cambiare l’Italia nell’interesse di tutti i cittadini. Ho a cuore il programma del Pdl che milioni di cittadini hanno votato alle scorse elezioni”. Esposito, sottolineando che “esiste un Paese, l’Italia, che ha bisogno di un governo stabile e serio”, annuncia: “Per questo rassegno le mie dimissioni dal gruppo Pdl al Senato, del quale ero vicepresidente”.
    Berlusconi amareggiato e deluso – Dopo lo strappo di Alfano, Berlusconi viene descritto amareggiato e deluso. Tuttavia la notizia, dice chi ha incontrato Berlusconi a Palazzo Grazioli dopo l’addio di Alfano, ha caricato il già presidente del consiglio in vista del consiglio nazionale da cui nascerà la nuova Forza Italia. Berlusconi,*al di là del dispiacere personale nei confronti di Alfano, non nasconde la rabbia per aver tentato fino all’ultimo di tenere con sé il suo ex pupillo offrendo garanzie sul partito. Il vero punto di rottura, raccontano, è stato sul governo. In particolare quando gli alfaniani hanno chiesto che la tenuta dell’esecutivo fosse separata concettualmente dalla decadenza e venisse confermata dai lealisti, nero su bianco.
    Alfano punto di riferimento per il premier Letta – Letta ha in Alfano un punto di riferimento insieme ai suoi nuovi gruppi per far continuare l’esperienza di Governo. Da ambienti vicini al Governo si sottolinea la volontà di Letta di andare avanti*con la maggioranza che si stava esplicitando già il 2 ottobre scorso con il voto di fiducia al Senato. In questo quadro, Letta segue con il massimo rispetto l’evoluzione della situazione nel centrodestra e ribadisce ai suoi interlocutori che la maggioranza andrà avanti a prescindere dalle sorti parlamentari del Cavaliere.
    Alfano “Combatteremo per affermare le nostre idee” – Nella riunione dei ‘governativi’ Alfano parlando coi deputati a lui vicini: “ci attaccheranno ma ci difenderemo senza paura combatteremo per affermare le nostre idee. Questa sera – ha aggiunto – abbiamo un grande alleato: la nostra buona coscienza, la buona coscienza di chi le ha provate tutte prima di arrivare a questa decisione”.


    Scritto da: Giuseppe Spadaro
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli in Primo piano|



    l'inganno perfetto ....... siccome non può permettersi di far cadere questo governo, il migliore possibile .....ma per lui, ecco la scissione-farsa ......
    un'evoluzione post inciucio rivelato delle tradizionali quinte colonne .....
    così, con calma .....quando gli farà comodo, potrà far cadere il governo e presentarsi alle elezioni come oppositore di 'comunisti' .ò......

  3. #3
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    39,282
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Scissione Pdl Alfano rompe con Berlusconi “No a Forza Italia” Berlusconi amareggi


  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    26,110
    Mentioned
    384 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    7

    Predefinito Re: Scissione Pdl Alfano rompe con Berlusconi “No a Forza Italia” Berlusconi amareggi

    Citazione Originariamente Scritto da Saviano Visualizza Messaggio


    l'inganno perfetto ....... siccome non può permettersi di far cadere questo governo, il migliore possibile .....ma per lui, ecco la scissione-farsa ......
    un'evoluzione post inciucio rivelato delle tradizionali quinte colonne .....
    così, con calma .....quando gli farà comodo, potrà far cadere il governo e presentarsi alle elezioni come oppositore di 'comunisti' .ò......
    Il ruolo perfetto di Berlusconi è lo stesso che ricopre Grillo, l'oppositore delle azioni altrui. Lui, Berlusconi, ha dimostrato di essere un incapace, lo ha dimostrato nella sua azienda che sotto la sua guida e malgrado gli aiuti di Craxi veleggiava verso il fallimento con i suoi 5000 miliardi di debiti in testa, e proprio per questo le banche creditrici lo hanno obbligato ad andarsene, così come l'UE lo ha obbligato ad andarsene da presidente del consiglio nella quale veste stava conducendo l'Italia nel fosso. Lui lo ha dimostrato, Grillo per ora non può farlo perché grazie a Dio gli italiani non sono così stupidi da credere alle sue barzellette sull'Iva, sull'Euro, sul lavoro che deve essere facoltativo, sul reddito a tutti ecc. ma se lo potesse fare sarebbe certissimamente altrettanto e forse più incapace di Berlusconi. Il loro ruolo è quindi SOLO quello di criticare gli altri, e Berlusconi lo sa, lo sanno le sue erinni, i suoi lacchè, e a questo tendono. Che poi nella situazione economia italiana è anche il ruolo più comodo, oltre che il più facile.
    zapppa83 likes this.

  5. #5
    SuperMod
    Data Registrazione
    06 Sep 2013
    Messaggi
    46,599
    Mentioned
    425 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Scissione Pdl Alfano rompe con Berlusconi “No a Forza Italia” Berlusconi amareggi

    ... a questo punto si andrà a votare quando converrà di più a Renzi o al binomio Letta/Alfano ... e l'unica speranza dei falchi è che le cose vadano talmente male che qualche tempo all'opposizione gli faccia capitalizzare del consenso, consenso che peraltro devono spartire con i grillini.

    Una brutta posizione la loro.
    Ultima modifica di elnick; 16-11-13 alle 10:49
    Le plus grand soin d’un bon gouvernement devrait être d’habituer peu à peu les peuples à se passer de lui.

  6. #6
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,063
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Scissione Pdl Alfano rompe con Berlusconi “No a Forza Italia” Berlusconi amareggi

    Citazione Originariamente Scritto da cireno Visualizza Messaggio
    Il ruolo perfetto di Berlusconi è lo stesso che ricopre Grillo, l'oppositore delle azioni altrui. Lui, Berlusconi, ha dimostrato di essere un incapace, lo ha dimostrato nella sua azienda che sotto la sua guida e malgrado gli aiuti di Craxi veleggiava verso il fallimento con i suoi 5000 miliardi di debiti in testa, e proprio per questo le banche creditrici lo hanno obbligato ad andarsene, così come l'UE lo ha obbligato ad andarsene da presidente del consiglio nella quale veste stava conducendo l'Italia nel fosso. Lui lo ha dimostrato, Grillo per ora non può farlo perché grazie a Dio gli italiani non sono così stupidi da credere alle sue barzellette sull'Iva, sull'Euro, sul lavoro che deve essere facoltativo, sul reddito a tutti ecc. ma se lo potesse fare sarebbe certissimamente altrettanto e forse più incapace di Berlusconi. Il loro ruolo è quindi SOLO quello di criticare gli altri, e Berlusconi lo sa, lo sanno le sue erinni, i suoi lacchè, e a questo tendono. Che poi nella situazione economia italiana è anche il ruolo più comodo, oltre che il più facile.
    mah .....i tutti questi paralleli con il movimento continuo a non vederceli proprio .....
    è noto, a coloro che non RIFIUTANO di ammetterlo, che il progetto fininvest è stato un coacervo tra le intenzioni piduiste e le necessità d'investimento mafiose e non solo mafiose ....con ovvi, riconosciuti e documentati appoggi politici .....
    la scesa in campo è stata solamente la sua NECESSARIA, per questi sopra, prosecuzione ....
    e fino a che non mi verrà documentato che la genesi e gli intenti del movimento siano le stesse, continuerò a pensare che di paragoni non ne esistono ....

  7. #7
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,063
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Scissione Pdl Alfano rompe con Berlusconi “No a Forza Italia” Berlusconi amareggi

    Citazione Originariamente Scritto da Saviano Visualizza Messaggio



    l'inganno perfetto ....... siccome non può permettersi di far cadere questo governo, il migliore possibile .....ma per lui, ecco la scissione-farsa ......
    un'evoluzione post inciucio rivelato delle tradizionali quinte colonne .....
    così, con calma .....quando gli farà comodo, potrà far cadere il governo e presentarsi alle elezioni come oppositore di 'comunisti' .ò......

    appena ascoltato il discorso della ri-discesa in campo ..... chiedo venia, m'ero dimenticato delle toghe rosse ......

 

 

Discussioni Simili

  1. E se la scissione tra Berlusconi e Alfano fosse tutta una finta?
    Di gianniguelfi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 21-11-13, 18:25
  2. Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 18-11-13, 15:55
  3. Alfano addio Berlusconi: Perché Alfano rischia tutto?
    Di POL nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-11-13, 12:40
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14-11-13, 21:23
  5. Berlusconi vuole la scissione del Pdl. Sondaggi segreti: flop di Alfano
    Di von Dekken nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 12-11-13, 05:05

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226