User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    47,499
    Mentioned
    145 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Spese pazze in Regione sotto la lente segretaria Pd

    Spese pazze in Regione sotto la lente segretaria Pd

    Accertamenti su una dipendente del partito, assistente di Stefano Bonaccini
    È passata all’ente pubblico pur continuando a svolgere le stesse mansioni






    Email






    • +
    • -


    Fino al 2011 era assunta direttamente dal Pd di Bologna, a tempo indeterminato, prima con un ruolo generico. Poi, con l'elezione a segretario regionale di Stefano Bonaccini nel 2009, fu spostata nella sua segreteria. Dal 2011, però, l'impiegata risulta tra i contratti di collaborazione, i Cocopro, stipulati direttamente dal gruppo Pd della Regione. E anche questo contratto è finito tra quelli sotto esame degli investigatori che stanno esaminando le spese regionali e la loro congruità con le leggi.
    L'ultimo rinnovo di questo contratto, a quanto risulta, risale alla primavera di quest'anno, mentre tra le carte in mano agli inquirenti che stanno portando avanti l'inchiesta sulle spese dei gruppi regionali (carte che arrivano fino alla fine del 2011) ci sono tre pagamenti, che vanno da marzo a novembre 2011, per un totale di 11.800 Euro. L'incarico di consulenza, il primo dato alla donna dopo l'interruzione del suo contratto con il Pd di Bologna, era per l'aggiornamento delle politiche istituzionali regionali. Poi, di anno in anno, il contratto di collaborazione sarebbe stato rinnovato con progetti di lavoro diversi. La collaboratice del Pd, a quanto sembra, non svolgerebbe il suo lavoro in viale Aldo Moro, un obbligo peraltro che non è previsto per i contratti di questo tipo. Ma la donna tutte le mattine continua a lavorare in via Rivani, sede del Pd regionale, e da qui continua a tenere l'agenda del segretario Bonaccini, che è consigleire regionale, e a fissare i suoi impegni come leader regionale del partito. Toccherà agli investigatori capire se si tratta di un rapporto regolare. Formalmente tutto sembrerebbe regolare, nel senso che questi cocopro, hanno contratti a chiamata, tra l’altro non guadagnano certo cifre da capogiro e spesso lavorano senza orari. In questo caso tuttavia l’ipotetica aggravante sarebbe lo “scaricare” da parte del Pd un contratto a tempo indeterminato dalle sue casse a quelle della regione, ipoteticamente per una dipendente che avrebbe poi continuato a fare le stesse cose. Qualcosa che ricorda vagamente la vicenda della segretaria di Bersani che assunta dalla Regione Emilia-Romagna, venne distaccata da viale Aldo Moro a Roma per intrattenere rapporti con il Parlamento. Il caso della dipendente Pd è emerso nella tarda serata di ieri, reso pubblico da una Agenzia della Dire, al termine di una giornata in cui erano state le spese per auto blu del presidente Vasco Errani a tenere banco (vedi a fianco).
    Immediate le reazioni della neo capogruppo del Partito Democratico in Regione, Anna Pariani, la quale non ha avuto problemi a confermare il rapporto di collaborazione col gruppo consiliare, «senza obbligo di presenza al lavoro come è previsto da questi contratti». La donna, spiega, «cura relazioni istituzionali su Modena e per il gruppo col partito regionale. Si occupa anche di lavorare su iniziative del gruppo che possono intersecarsi con quelle del partito». Alla domanda se le risulti che la collaboratrice del gruppo Pd in Regione segua fino al primo pomeriggio l'agenda e la segreteria di Bonaccini alla sede del partito, Pariani replica di non sapere. «Ma posso dire che l'agenda di Bonaccini come consigliere regionale è seguita da una persona dipendente del gruppo consiliare».

    Spese pazze in Regione sotto la lente segretaria Pd - Cronaca - Gazzetta di Modena

    come dice il galoppino più galoppino piddino ?

    AH MA NOI SIAMO DIVERSI!

    certo, molto più ipocriti.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    47,499
    Mentioned
    145 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Spese pazze in Regione sotto la lente segretaria Pd

    Spese pazze: da Napoli ad Amalfi con servizio Limousine - Cronaca - Gazzetta di Modena

    Spese pazze: da Napoli ad Amalfi con servizio Limousine

    Fine luglio 2011: in auto a noleggio, servizio 'limousine', costato 900 euro e messo tra i rimborsi del gruppo Pd in Regione Emilia-Romagna dai consiglieri Pd Marco Monari (all'epoca capogruppo) e Roberto Montanari. Ma Monari nega.





    Email






    • +
    • -


    Un viaggio da Napoli ad Amalfi in auto a noleggio, servizio 'limousine', costato 900 euro e messo tra i rimborsi del gruppo Pd in Regione Emilia-Romagna dai consiglieri Marco Monari (all'epoca capogruppo) e Roberto Montanari. Sarebbe una delle spese, riferita a fine luglio 2011, finita nei rendiconti dei gruppi dell'Assemblea legislativa ed esaminati dalla Guardia di Finanza che indaga per peculato su delega della Procura di Bologna.
    I due consiglieri in quei giorni parteciparono ad un seminario di Areadem. Era già emerso che per il soggiorno di due notti Monari e Montanari segnarono a rimborso 800 euro per le spese nell'albergo 'La Bussola'. "Ero a lavorare, era un'attività perfettamente consentita dalla legge. Era un seminario di area democratica", aveva detto Montanari interpellato in merito. Il 3 novembre Monari aveva dato le dimissioni da capogruppo, dopo che erano affiorati particolari sui rimborsi per cene e alberghi
    "Nessuna limousine, solo una normale auto con conducente". Così il consigliere emiliano-romagnolo del Pd Marco Monari ha commentato all'ANSA la notizia della spesa per un viaggio da Napoli ad Amalfi in auto a noleggio, per servizio 'limousine', costato 900 euro e messo tra i rimborsi del gruppo Pd in Regione Emilia-Romagna. Spesa finita nel mirino di chi indaga sulle spese dei gruppi.


    i "moralmente superiori"

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    47,499
    Mentioned
    145 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Spese pazze in Regione sotto la lente segretaria Pd

    Indagini peculato: Marco Monari si dimette da capogruppo del PD

    Inchiesta peculato in Regione: dopo l'apertura delle indagini e quei 30 mila euro spesi in pochi mesi Monari lascia la guida del PD E-R. Resta invece consigliere Regionale
    Redazione 3 Novembre 2013
    1



    Il consigliere Marco Monari lascia "immediatamente" la guida del gruppo Pd alla Regione Emilia Romagna. Lo ha reso noto lui stesso con una dichiarazione diffusa questa sera.Monari è indagato, come gli altri otto capigruppo, nell'inchiesta della Procura di Bologna per peculato sulle spese dei consiglieri regionali. "Il mio senso di responsabilità viene male inteso e persino interpretato come un mio tentativo di nascondere, a riparo di un ruolo pubblico, mie responsabilità personali che rivendico insussistenti".
    Ogni mia azione dal momento in cui ho assunto la guida del Gruppo regionale del Pd - afferma Marco Monari nella dichiarazione - è stata ispirata all'assorbimento di tale pesante responsabilità. Questa è la motivazione che mi ha impedito di imboccare la via facile delle dimissioni di fronte a quel processo mediatico che già ho dovuto denunciare".
    Annuncio promozionale
    ma naturalmente con c..o che si dimette da consigliere regionale, i suoi novemila e passa eurini al mese bisogna comunque tenerseli stretti , vero kompagno?

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-12-15, 18:44
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 22-12-13, 16:48
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-10-13, 22:10
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-09-13, 12:46

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226