User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,257
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito intrecci tra religione e politica, cattolicesimo, protestantesimo, nazismo, fascismo

    ho trovato questa immagine

    Perché tutte le nazioni hanno bevuto del vino dell'ardore della sua fornicazione, i re della terra hanno fornicato con lei e i mercanti della terra si sono arricchiti a motivo del suo sfrenato lusso». Poi udii un'altra voce dal cielo che diceva: «Uscite da essa, o popolo mio, affinché non abbiate parte ai suoi peccati e non vi venga addosso alcuna delle sue piaghe. (Apocalisse 18-4)

    <span style="color: rgb(51, 51, 51); font-family: 'lucida grande', tahoma, verdana, arial, sans-serif; font-size: 13px; line-height: 18px;">]
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    di Hitler proprio per niente visto che Hitler non amava nella realtà la Chiesa, come la Chiesa non amava la politica nazista( che è stata condannata infatti). nelle dittature del sud America la Chiesa in realtà ha criticato quei regimi, addirittura GPII quando andò da Pinochet criticò le sue politiche più violente ( la dottrina della Chiesa insegna che la politica deve pensare al bene comune). Mussolini pure non è che amasse molto la Chiesa( era anticlericale) ma lì c'era la questione romana, come in Spagna la guerra civile, dove i comunisti distruggevano le chiese e massacravano i religiosi

    se non credi a tutto questo apri un libro di storia e non andare su sti link
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  3. #3
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    A proposito di Hitler e i protestanti:

    Protestant Groups

    Main article: German Christians
    Different German states possessed regional social variations as to class densities and religious denomination;[96] Richard Steigmann-Gall alleges a linkage between several Protestant churches and Nazism,[97] The "German Christians" (Deutsche Christen) were a movement within the Protestant Church of Germany with the aim of changing traditional Christian teachings to align with the ideology of National Socialism and its anti-Jewish policies.[98] The Deutsche Christen factions were united in the goal of establishing a national socialist Protestantism,[99] and abolishing what they considered to be Jewish traditions in Christianity, and some but not all rejected the Old Testament and the teaching of the Apostle Paul. On November 1933, A Protestant mass rally of the Deutsche Christen, which brought together a record 20,000 people, passed three resolutions:


    Ludwig Müller

    The "German Christians" selected Ludwig Müller (1883–1945) as their candidate for Reich bishop in 1933.[101] In response to Hitler's campaigning,[102] two-thirds of those Protestants who voted elected Ludwig Müller, a neo-pagan candidate, to govern the Protestant Churches.[62] Müller was convinced that he had a divine responsibility to promote Hitler and his ideals,[103] and together with Hitler, he favoured a unified Reichskirche of Protestants and Catholics. This Reichskirche was to be a loose federation in the form of a council, but subordinated to the National Socialist State.[104]
    The level of ties between Nazism and the Protestant churches has been a contentious issue for decades. One difficulty is that Protestantism includes a number of religious bodies many of whom had little relation to each other. Added to that, Protestantism tends to allow more variation among individual congregations than Catholicism or Eastern Orthodox Christianity, which makes statements about "official positions" of denominations problematic. The "German Christians" were a minority within the Protestant population,[105] numbering one third to one forth of the 40 million Protestants in Germany.[98] With Bishop Müller's efforts and Hitlers support "The German Evangelical Church" was formed and recognized by the state as a legal entity on July 14, 1933, with the aim of melting State, people and Church into one body.[106] Dissenters were silenced by expulsion or violence.[107]
    The support of the "German Christian" movement within the churches was opposed by many adherents of traditional Christian teachings.[108] Other groups within the Protestant church included members of the Confessing Church, prominent members of the Bekennende Kirche (Confessing Church), included Martin Niemöller and Dietrich Bonhoeffer;[109] both rejected the Nazi efforts to meld volkisch principles with traditional Lutheran doctrine.[110] Martin Niemöller organized the Pastors' Emergency League which was supported by nearly 40 percent of the Evangelical pastors.[111][112] They were, however, (as of 1932) in the minority within the Protestant church bodies in Germany. But in 1933, a number of Deutsche Christen left the movement after a November speech by Reinhold Krause that urged, among other things, the rejection of the Old Testament as Jewish superstition.[113] So when Ludwig Müller could not deliver on conforming all Christians to National Socialism, and after some of the "German Christan" rallies and more radical ideas generated a backlash, Hitler's condescending attitudes toward Protestants increased and he lost all interest in Protestant church affairs.[102]
    The resistance within the churches to Nazi ideology was the longest lasting and most bitter of any German institution.[114] The Nazis weakened the churches' resistance from within but the Nazis had not yet succeeded in taking full control of the churches, evidenced by the thousands of clergy sent to concentration camps.[115] Rev. Martin Niemöller was imprisoned in 1937, charged with "misuse of the pulpit to vilify the State and the Party and attack the authority of the Government."[116] After a failed assassination on Hitler's life in 1943 by members of the military and members of the German Resistance movement,[117] of which Dietrich Bonhoeffer and others in the Confessing Church movement belonged to, Hitler ordered the arrest of Protestant, mainly Lutheran clergy. However, even the "Confessing Church made frequent declarations of loyalty to Hitler".[118] But later many Protestants were solidly opposed to Nazism after the nature of the movement was better understood but a number also maintained until the end of the war that Nazism was compatible with the church.
    The small Methodist population at times was deemed foreign; this stemmed from the fact that Methodism began in England, while it did not develop in Germany until the nineteenth century with Christoph Gottlob Müller and Louis Jacoby. Because of this history they felt the urge to be "more German than the Germans" to avoid suspicion. Methodist Bishop John L. Nelsen toured the U.S. on Hitler's behalf to protect his church, but in private letters indicated that he feared and hated Nazism, and so retired/fled to Switzerland. Methodist Bishop F. H. Otto Melle took a far more collaborationist position that included apparently sincere support for Nazism. He was also committed to an asylum near the war's end. To show his gratitude to the latter bishop, Hitler made a gift of 10,000 marks in 1939 to a Methodist congregation to purchase an organ. The money was never used[119] Outside of Germany, Melle's views were overwhelmingly rejected by most Methodists. The leader of pro-Nazi segment of Baptists was Paul Schmidt. The idea of a "national church" was possible in the history of mainstream German Protestantism, but National Churches devoted primarily to the state were generally forbidden among the Anabaptists, Jehovah's Witnesses, and the Catholic Church. The forms or offshoots of Protestantism that advocated pacificism, anti-nationalism, or racial equality tended to oppose the Nazi state in the strongest terms. Prominent Protestant, or Protestant offshoot, groups known for their efforts against Nazism include the Jehovah's Witnesses.
    Preferisco di no.

  4. #4
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,257
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    Veramente molti vescovi luterani morirono per l'avversione al nazismo al di la delle tue puttanate miles.

    E hitler il cattolico austriaco, i voti li prendeva specie nelle zona a maggioranza cattolica.

    E questi sono fatti.

    «Conosco Herr Hitler molto bene, di persona, e siamo in grande intimità. È uomo di rara rettitudine e profonda bontà, religioso, un buon cattolico.»
    Rudolf Hess

    Ultima modifica di Leviathan; 29-11-13 alle 11:54
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  5. #5
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    Veramente molti vescovi luterani morirono per l'avversione al nazismo al di la delle tue puttanate miles.
    Tipo?
    E hitler il cattolico austriaco, i voti li prendeva specie nelle zona a maggioranza cattolica.
    Veramente è l'esatto opposto.

    Ah, vedi che Goebbels, Goering e tanti altri pezzi grossi del reich erano luterani.
    Preferisco di no.

  6. #6
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,257
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    Hitler fu subito battezzato col rito cattolico nella vicina chiesa. Il padre, Alois, era al suo terzo matrimonio, ed era un impiegato alla dogana austriaca. I genitori di Adolf Hitler erano imparentati fra loro, poiché la madre, Klara, era seconda cugina di Alois, e aveva 23 anni in meno di lui.

    «Conosco Herr Hitler molto bene, di persona, e siamo in grande intimità. È uomo di rara rettitudine e profonda bontà, religioso, un buon cattolico.»
    Rudolf Hess


    Un importante luterano che pago l'opposizione al nazismo

    Dietrich Bonhoeffer


    «Siamo convinti che il popolo abbia necessità ed esigenza di questa fede. Abbiamo quindi mosso guerra al movimento ateo, e non soltanto con qualche dichiarazione teorica: lo abbiamo soppresso!»
    Adolf Hitler, discorso del 1933 a Berlino dopo aver stipulato il concordato tra Germania nazista e Vaticano sulla falsariga dei Patti Lateranensi tra l'Italia fascista e il Vaticano.

    «Rimarrò sempre cattolico.»
    Adolf Hitler al generale Gerhard Engel, 1941



    Ultima modifica di Leviathan; 29-11-13 alle 11:58
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  7. #7
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    Hitler fu subito battezzato col rito cattolico nella vicina chiesa. Il padre, Alois, era al suo terzo matrimonio, ed era un impiegato alla dogana austriaca. I genitori di Adolf Hitler erano imparentati fra loro, poiché la madre, Klara, era seconda cugina di Alois, e aveva 23 anni in meno di lui.

    «Conosco Herr Hitler molto bene, di persona, e siamo in grande intimità. È uomo di rara rettitudine e profonda bontà, religioso, un buon cattolico.»
    Rudolf Hess


    Un importante luterano che pago l'opposizione al nazismo

    Dietrich Bonhoeffer


    «Siamo convinti che il popolo abbia necessità ed esigenza di questa fede. Abbiamo quindi mosso guerra al movimento ateo, e non soltanto con qualche dichiarazione teorica: lo abbiamo soppresso!»
    Adolf Hitler, discorso del 1933 a Berlino dopo aver stipulato il concordato tra Germania nazista e Vaticano sulla falsariga dei Patti Lateranensi tra l'Italia fascista e il Vaticano.

    «Rimarrò sempre cattolico.»
    Adolf Hitler al generale Gerhard Engel, 1941



    Cazzo, Hitler era battezzato, notiziona!

    Preferisco di no.

  8. #8
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    Dal diario di Joseph Goebbels, ministro dell'Educazione popolare e della Propaganda del III Reich:

    -17 dicembre 1939 – Il papa ha parlato a Natale. Discorso pieno di attacchi molto severi e dissimulati contro di noi. Tutte le forza dell’internazionalismo sono contro di noi. Dobbiamo abbatterle.
    -11 luglio 1941 – E’ una vergogna dover constatare che il clero cattolico apre moralmente la strada al nemico, con la lettera pastorale letta domenica scorsa in tutte le chiese cattoliche. Come abbiamo potuto constatare finora, il clero tenta una prima avanzata con questa lettera, prima di attendere la nostra reazione e di trarne le conseguenze per l’avvenire [...] E’ in un altro campo che presenteremo il conto al clero cattolico. Noi proibiamo le sue riviste, rifiutiamo le quantità di carta e gli operai necessari alla pubblicazione dei suoi libri e lo priviamo così, poco a poco, di ogni influenza.
    -23 luglio 1941 – Dobbiamo capire che la chiesa cattolica costituisce una Internazionale e che al momento critico, sarà sempre contro di noi.
    -12 agosto 1941 – Ricevo ogni giorno nuovi documenti che provano che l’ultima lettera pastorale della chiesa cattolica ha avuto effetti praticamente devastanti negli Stati Uniti. Questi traditori dell’Internazionale nera meriterebbero che si facesse rotolare la loro testa davanti ai piedi.
    -23 ottobre 1941 – L’SD mi fa rapporto sulla situazione in cui si trova attualmente il pastore Niemöller [internato à Dachau]... Vi si afferma che sta per convertirsi al cattolicesimo. Sarebbe l’ideale; perché, in quel caso, non sarebbe più un pericolo per noi all’interno del protestantesimo e abbiamo in ogni caso talmente tanti oppositori nel clero cattolico che uno di più non conta.
    -14 dicembre 1941 – Il clero è antinazionale. Spera nella sconfitta tedesca per poter eliminare il nazional-socialismo [...]. Il Führer fa i più grandi elogi della religiosità giapponese, che si può assimilare al vero spirito nipponico. Peccato che non abbiamo niente di simile. Per tutta la sua concezione e la sua struttura intellettuale, il cristianesimo sarà sempre opposto ad una visione nazionale forte. E’ che la sua stessa essenza è interamente marcata dal giudaismo... In verità il cristianesimo è una dottrina della decadenza. Per un uomo moderno, non merita che disprezzo intellettuale... Il vescovo Galen, di Münster [l’eroico von Galen, nominato poi cardinale e beatificato nel 2005 da Benedetto XVI] ne è un esempio tipico. Il Führer è determinato a far tabula rasa... quando la coppa sarà piena, il fulmine della collera si abbatterà d’improvviso su questi traditori di principi della chiesa [...] La chiesa protestante si sforza, anche lei, di imitare la cattolica. Il vescovo [luterano] Wurm del Wurtemberg, ha l'ambizione di diventare un secondo Galen. Noi ce la caveremo verosimilmente molto più facilmente con in protestanti che con i cattolici [..]. Io non riesco a capire come una persona che pensa in maniera moderna possa, in assoluto, trovare nel cristianesimo una dottrina adatta alla nostra epoca.
    -18 dicembre 1941 – I generali più pii sono quelli che riescono meno. Raeder è troppo pio: è per questo che la nostra marina è così malmessa.
    -24 maggio 1942 – Il Führer è inesorabilmente determinato ad annientare le chiese cristiane dopo la vittoria. Nel corso dell’inverno scorso, si sono comportate in modo talmente ignominioso e con una tale malignità, hanno colpito alla schiena con una tale viltà e una tale infamia una nazione combattente che viveva la sua ora più tormentosa, le hanno inferto un colpo di pugnale in modo così viscido, che nessuna riconciliazione è più possibile con quelle. Il Führer vede nascere in questo contesto una crisi ideologica di primo piano, comparabile solo alla fine dell’Antichità.

    BASTABUGIE - HITLER VOLEVA DISTRUGGERE LA CHIESA CATTOLICA, MA NON FECE IN TEMPO: ECCO LE PROVE!
    Preferisco di no.

  9. #9
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    Hitler fu subito battezzato col rito cattolico nella vicina chiesa
    Ma tu sei stato battezzato secondo quale rito?
    Preferisco di no.

  10. #10
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,257
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Quattro motivi per cui la Chiesa di Roma è in realtà la Chiesa di Babilonia.

    Nazismo e Vaticano: la strana alleanza fra cattolici e nazisti

    Evidentemente tanto affetto per la Chiesa Cattolica è stato in qualche modo ricambiato, dato che il Vaticano, come è noto e come racconteremo in questa pagina, si è attivamente adoperato per FAR FUGGIRE IN SUDAMERICA il maggior numero possibile di CRIMINALI NAZISTI, salvandoli dai processi per crimini di guerra e concedendo loro, ivi compreso MENGELE, il medico torturatore di bambini, il PASSAPORTO DIPLOMATICO DELLA SANTA SEDE con tanto di falso nome.


    ahahahaha questo non lo sapevo, eravate amiconi anche dopo.
    Prima pensavo fosse normale, loro avevano soldi e potere, i papisti vogliono entrambi...

    Ma che foste amiconi dei nazi anche dopo...


    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Evviva l'ebraismo,il cattolicesimo,il protestantesimo e l'islam.
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-11-12, 14:52
  2. Il Fascismo fu una "religione politica"?
    Di Giò nel forum Destra Radicale
    Risposte: 206
    Ultimo Messaggio: 23-03-11, 10:38
  3. Sugli intrecci Politica-Affari Silvio ha ragione
    Di Ugo2000 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 72
    Ultimo Messaggio: 11-01-06, 13:08
  4. Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 30-04-04, 10:22
  5. Il cattolicesimo avanza nella Mitteleuropa a scapito del protestantesimo
    Di Padanik (POL) nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-04-04, 02:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226