User Tag List

Pagina 30 di 60 PrimaPrima ... 2029303140 ... UltimaUltima
Risultati da 291 a 300 di 596
Like Tree41Likes

Discussione: Il caso Ucraina, giorno per giorno

  1. #291
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,673
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Ucraina: Kiev, abbattuto aereo militare, 49 morti | tiscali.notizie
    Quarantanove soldati ucraini sono morti su un aereo militare abbattuto nei cieli di Lugansk dai separatisti filorussi. Lo riferisce un portavoce del ministero della Difesa di Kiev, Vladislav Selezniov, citato dalle agenzie. L'aereo stava trasportando attrezzature militare e quando è stato abbattuto era in fase di atterraggio nell'aeroporto della capitale dell'autoproclamata Repubblica popolare separatista nell'est dell'Ucraina. Truppe ucraine hanno ripreso il controllo di Mariupol Le truppe ucraine hanno ripreso il controllo della città portuale di Mariupol. Lo annuncia il presidente ucraino Petro Poroshenko sul sito ufficiale della presidenza ucraina. Poroshenko ha inoltre chiesto al governatore di Donetsk di spostare momentaneamente a Mariupol il governo regionale. Russia, nessun vertice Ue-Kiev-Mosca su gas a breve Non ci saranno vertici a tre Ue-Ucraina-Russia sul gas nei prossimi giorni. Lo fa sapere il ministero dell'Energia di Mosca precisando che la Russia "attende il versamento" di parte del debito per il gas da parte dell'Ucraina "entro le 10 del mattino di lunedì". Due giorni fa il commissario Ue all'Energia Guenther Oettinger non aveva escluso un nuovo incontro "entro 48 ore". Kiev, filorussi Mariupol hanno subito gravi perdite I miliziani filorussi hanno riportato "gravi perdite" nei combattimenti di oggi a Mariupol, importante città portuale sul Mar Nero nell'Ucraina orientale. Iatseniuk , prepararsi a chiusura rubinetti gas russo Il premier ucraino Arseni Iatseniuk ha ordinato ai ministeri competenti, ai manager della società energetica statale Naftogaz e alle amministrazioni regionali di prepararsi alla cessazione delle forniture di gas russo da lunedì e di redigere in quest'ottica un piano di funzionamento del settore energetico.
    14 giugno 2014
    Ultima modifica di Avanguardia; 14-06-14 alle 13:54
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #292
    Moderatore
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Località
    Mein Reich ist in der Luft
    Messaggi
    11,094
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio
    Parole sante. Io aiuterò i russi nello stanare il neofascista atlantico di servizio.

    Ma quali fascisti, comunisti e nazisti...
    Sono solo sigle sparate a caso dai media e ripetute e credute da chi non ha un minimo di capacità deduttiva. In Ucraina c'è una guerra predatoria tra due interessi diversi (Turbo-capitalismo terminale e interessi oligarchici più tradizionalisti), gli attori in gioco (sul campo) recitano solo la loro parte (chi pagati, chi cavalli di troia sensienti o meno in patria, chi cerca di "pulire" i vecchi rancori per le predazioni sovietiche di essant'anni fa, ecc...).

    Putin non aveva interessi diretti in Libia, quindi si limitò solo a qualche protesta formale.
    Fa parte del gioco, uno deve unire l'occidente depravato e l'altro l'oriente (Russia, Cina, bielorussia...).

    Mi viene solo da pensare che chiunque vinca noi perdiamo!!!
    Ultima modifica di Majorana; 14-06-14 alle 16:16
    Kroenen likes this.
    ████████

    ████████

    Gli umori corrodono il marmo

  3. #293
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,673
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Non bisogna idealizzare nessuno, qui sono d' accordo. Del resto non brillo per ottimismo.
    Solo che vedendo gli imperialismi in gioco, i competitors per dominare la globalizzazione, alcuni fatti mi fanno supporre che un mondialismo o un nuovo ordine mondiale sotto l' egida russa sia preferibile ad un mondialismo sotto egemonia sionista-massonica-capitalistica o sotto egemonia cinese-asiatica. L' imperialismo russo pur con tutti i suoi interessi economici che lo sorreggono non pretende di cambiare gli ordinamenti socio-economici degli altri paesi, per cui Bielorussia, Venezuela, Equador, Siria, Corea del Nord, Ungheria, Cuba possono continuare a restare socialiste, nazional-tradizionaliste ecc. Si fanno i legittimi affari senza per questo stravolgere gli ordinamenti sociali, economici degli stati e gli equilibri tradizionali delle popolazioni. Guardiamo invece cosa pretendono gli organismi tipo WTO, FMI, nazioni come USA, Israele dagli altri. Nell' imperialismo russo possiamo scorgere, forse un pò interessatamente, può darsi ma non ha tanta importanza, la difesa di una visione del mondo che tiene conto dell' uomo e della vita, credo ben oltre la lotta alla cultura omosex e la difesa del cristianesimo.
    Il male trasversale credo sia semmai la tecnologia e le esperienze a disposizione delle classi dirigenti, questo divario presente ormai ovunque tra elites e cittadini. Questo è un problema della modernità e non è questione ne di ebrei, ne di occidentali, ne di cinesi, ne di russi.
    Ultima modifica di Avanguardia; 14-06-14 alle 20:38
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

  4. #294
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,673
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Kiev, 250 miliziani uccisi in 24 ore | tiscali.notizie
    (ANSA) - MOSCA, 14 GIU - Più di 250 miliziani separatisti sono stati "eliminati" nelle ultime 24 ore nell'Ucraina dell'est e molti di loro erano cittadini russi. Lo ha detto il ministro della Difesa di Kiev, Mikhailo Koval, in un incontro col presidente Petro Poroshenko. Lo riferisce l'ufficio stampa della presidenza.
    14 giugno 2014
    Ultima modifica di Avanguardia; 14-06-14 alle 20:42
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

  5. #295
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,673
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Ucraina: molotov contro ambasciata russa a Kiev - Nel Mondo - L'Unione Sarda
    Una molotov è stata lanciata stasera contro un muro dell'ambasciata russa a Kiev nel corso di una manifestazione anti-russa. L'incendio è stato subito domato dai pompieri. In precedenza altri manifestanti aveva strappato la bandiera russa dalla sede diplomatica.
    Sabato 14 giugno 2014 23:22
    Ultima modifica di Avanguardia; 15-06-14 alle 10:11
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

  6. #296
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,349
    Mentioned
    121 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Citazione Originariamente Scritto da Majorana Visualizza Messaggio
    Ma quali fascisti, comunisti e nazisti...
    Sono solo sigle sparate a caso dai media e ripetute e credute da chi non ha un minimo di capacità deduttiva. In Ucraina c'è una guerra predatoria tra due interessi diversi (Turbo-capitalismo terminale e interessi oligarchici più tradizionalisti), gli attori in gioco (sul campo) recitano solo la loro parte (chi pagati, chi cavalli di troia sensienti o meno in patria, chi cerca di "pulire" i vecchi rancori per le predazioni sovietiche di essant'anni fa, ecc...).

    Putin non aveva interessi diretti in Libia, quindi si limitò solo a qualche protesta formale.
    Fa parte del gioco, uno deve unire l'occidente depravato e l'altro l'oriente (Russia, Cina, bielorussia...).

    Mi viene solo da pensare che chiunque vinca noi perdiamo!!!
    C'è solo una certa convenienza ad una vittoria del blocco russo-ortodosso.Ragioni riguardanti un mondo meno focalizzato sull'america e sulla sopravvivenza di un'aerea come l'est europa troppo barbara per essere intossicata dall'occidente.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  7. #297
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,349
    Mentioned
    121 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio
    Non bisogna idealizzare nessuno, qui sono d' accordo. Del resto non brillo per ottimismo.
    Solo che vedendo gli imperialismi in gioco, i competitors per dominare la globalizzazione, alcuni fatti mi fanno supporre che un mondialismo o un nuovo ordine mondiale sotto l' egida russa sia preferibile ad un mondialismo sotto egemonia sionista-massonica-capitalistica o sotto egemonia cinese-asiatica. L' imperialismo russo pur con tutti i suoi interessi economici che lo sorreggono non pretende di cambiare gli ordinamenti socio-economici degli altri paesi, per cui Bielorussia, Venezuela, Equador, Siria, Corea del Nord, Ungheria, Cuba possono continuare a restare socialiste, nazional-tradizionaliste ecc. Si fanno i legittimi affari senza per questo stravolgere gli ordinamenti sociali, economici degli stati e gli equilibri tradizionali delle popolazioni. Guardiamo invece cosa pretendono gli organismi tipo WTO, FMI, nazioni come USA, Israele dagli altri. Nell' imperialismo russo possiamo scorgere, forse un pò interessatamente, può darsi ma non ha tanta importanza, la difesa di una visione del mondo che tiene conto dell' uomo e della vita, credo ben oltre la lotta alla cultura omosex e la difesa del cristianesimo.
    Il male trasversale credo sia semmai la tecnologia e le esperienze a disposizione delle classi dirigenti, questo divario presente ormai ovunque tra elites e cittadini. Questo è un problema della modernità e non è questione ne di ebrei, ne di occidentali, ne di cinesi, ne di russi.
    Il male della tecnologia è nel credere nel qui ed ora ed un mondo spiegabile solo in termini fisici e non metafisici.
    L'epoca moderna rifugge da ciò che è numinoso, iperuranico, vedesi le sue icone semidivine del mondo dei supereroi, sono entità fracassone, spettacolari, attributi visibili.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  8. #298
    Auto-cancellato
    Data Registrazione
    08 Nov 2013
    Messaggi
    6,051
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio
    Parole sante. Io aiuterò i russi nello stanare il neofascista atlantico di servizio.
    Mi dispiace che la mettiate in questo modo.
    Il problema è che Putin e la Finanza Internazionale sono espressioni della stessa Entità.
    Il Neostalinismo degli eurasiatisti dughiniani e il Neotrotskismo di Soros sono soltanto tattiche diverse, non ideali diversi.
    L'Imperialismo Russo non interferisce con le identità degli altri paesi semplicemente perché non ha raggiunto il livello evolutivo che gli consenta di farlo.
    Neppure l'Imperialismo Statunitense, nella sua fase iniziale, interferiva con le identità straniere.
    Gli Imperialismi hanno una loro evoluzione.
    Ora l'Imperialismo Russo vi sembra migliore di quello Atlantista, ma quando riuscirà a scardinare quest'ultimo, si comporterà allo stesso modo.
    Senza contare che le lobby giudaiche supportano anche Putin.
    Il Battaglione Israeliano in aiuto ai russi è soltanto la testimonianza più palese di ciò.
    Io sostengo Pravy Sektor per ragioni ideologiche e identitarie.
    La Geopolitica non è tutto.

    Per me esiste una gerarchia dei valori. L'Ideale è al primo posto, la Geopolitica, ovvero l'utilitarismo della convenienza, occupa l'ultimo posto.
    Ultima modifica di - SAVONAROLA -; 16-06-14 alle 11:29

  9. #299
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,673
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Ma mettendo l' ideale al primo posto, che senso ha appoggiare un governo di nullità umane che seguono pedissequamente le direttive del FMI e dell' Unione Europea in economia e sociale? Tanto valeva restare sotto l' orbita di Putin, sotto l' ombrello della NATO ti privatizzano anche il culo. Avendo in teta l' ideale, beh, allora prima o poi si rifà la pace con la Russia di Putin.
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

  10. #300
    Auto-cancellato
    Data Registrazione
    08 Nov 2013
    Messaggi
    6,051
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Ucraina, giorno per giorno

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio
    Ma mettendo l' ideale al primo posto, che senso ha appoggiare un governo di nullità umane che seguono pedissequamente le direttive del FMI e dell' Unione Europea in economia e sociale? Tanto valeva restare sotto l' orbita di Putin, sotto l' ombrello della NATO ti privatizzano anche il culo. Avendo in teta l' ideale, beh, allora prima o poi si rifà la pace con la Russia di Putin.
    Mi dispiace ma io non sostengo il Governo Ucraino, quindi il tuo ragionamento è infondato.

 

 
Pagina 30 di 60 PrimaPrima ... 2029303140 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Secessionismi ucraini
    Di subiectus nel forum Politica Estera
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 25-10-09, 20:28
  2. Dichiarazione di partiti comunisti europei sul Trattato UE
    Di markos nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-11-07, 21:58
  3. ucraini, popolo superiore...
    Di Perdu nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01-07-06, 01:10
  4. Ucraini ladri
    Di Peucezio (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-01-06, 14:05
  5. greco-cattolici ucraini
    Di catholikos nel forum Cattolici
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-07-05, 23:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226