User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
Like Tree14Likes

Discussione: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    116 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Immigrazione e fallimento dell?Europa, intervista al leader di Forza Nuova: La Voce della Russia
    Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova


    Tags: Italia, Commenti, Politica, Nel mondo, Governo, Intervista
    Ekaterina Sinitsyna Santoni, Redazione Online 4.12.2013, 18:14
    © Foto: «La Voce della Russia»
    Roberto Fiore, leader del partito di estrema destra italiano Forza Nuova, in un’intervista esclusiva con la Voce della Russia spiega il punto di vista del suo partito sull’integrazione europea, le proteste in Ucraina e quale futuro attenda l’Italia e l’Europa qualora non venissero prese misure radicali.

    La nostra posizione sull'immigrazione e' sempre stata molto chiara, noi crediamo che sia un fondamentale errore, che interi popoli si spostino da un continente all'altro, e creino nelle citta' pensiamo alle periferie Parigine e dei quartieri di Londra, dove ci sono centinaia di migliaia di persone di origini totalmente differenti. Questo e' qualcosa che noi non auspichiamo, e pensiamo che generi una deriva sociale per noi inaccettabile. In Italia è già in atto un tentativo simile, con l’appoggio di parecchi partiti, con in testa il Ministro dell'integrazione Kyenge, che in realta' e' una persona che noi non sentiamo appartenga molto alla comunita' italiana.
    La Kyenge entro' qui come clandestina ed il padre "con tutto il rispetto dell'amore che una figlia debba avere per il padre", e' una persona che ha 37 figli con svariate mogli. Questo e' un qualche cosa che non appartiene alla nostra cultura, ma ci sembra che la Kyenge stia spingendo questa legge per lo IUS SOLI perche' il loro interesse e' di avere nel giro di qualche anno 6 o 7 milioni di abitanti di origine africana o asiatica che potranno essere definiti italiani. E questo chiaramente, soprattutto in una fase di bassa crescita demografica in Italia, significa il disastro della nazione italiana.
    - Secondo lei i programmi promossi dalla Kyenge hanno realmente come obiettivo l’integrazione dei migranti, oppure finiranno per costringere gli italiani ad adattarsi loro stessi ai migranti, abbassando il proprio livello culturale?
    - Ma certamente si, se noi pensiamo che oggi molte scuole hanno il 50- 60% di bambini che sono immigrati, e pensiamo che quindi automaticamente, di italiano e di conoscenza della storia, di letteratura, per forza diminuisca, c'e' un abbassamento del livello sociale educativo di consistenza culturale, del nostro popolo. In piu' in una fase di acuta crisi, noi abbiamo l'emergenza dei nostri anziani, delle nostre giovani coppie, che non hanno piu' di che vivere, ma allo stesso tempo abbiamo degli immigrati, che per status ottengono ogni giorno i 32 euro di stipendio da parte dello stato per andare avanti, quindi c'e' una discriminazione in atto contro gli italiani che e' fortissima. Se poi pensiamo all'assegnazione degli alloggi popoloari, vanno prima agli immigrati e poi agli italiani, e quindi significa che gli italiani rimangono senza casa.
    - Secondo lei l'Italia ha futuro nel rimanere nell’Unione Europea?
    - Secondo noi no, tutta la struttura della comunità europea e' sbagliata, per una serie di motivi: l'Europa non puo' innanzitutto essere parziale, cioe' noi geograficamente abbiamo un'Europa che comprende alcuni paesi e non ne comprende altri. La Russia noi la riteniamo una nazione europea, anche la Bielorussia e l'Ucraina. Sono nazioni fondamentalmente europee, quindi la prima cosa che noi dovremmo vedere e' la ridefinizione dei confini. Poi per quanto riguarda le alleanze militari, non si capisce perche' noi dobbiamo essere legati a un'idea di NATO, quindi di un'alleanza militare con l'America. Se l'Europa fosse quella che ho appena definito, quindi dagli Urali al Portogallo, avremmo la forza militare e politica per essere un punto di riferimento della pace anche a livello mondiale. Qund: non vedo il perche' della NATO, poi non vedo il perche' di una struttura economica cosi' assurda, perche' l'unica entita' che in Europa puo' emettere il denaro e' la Banca Centrale Europea, e non la puo' dare agli stati. Gli stati in questo momento sono prigionieri di un sistema che non gli permette di emettere denaro qualora ce ne fosse bisogno.
    I popoli europei in particolar modo quelli che hanno accettato l'euro, soprattutto i paesi mediterranei -l'Italia, la Spagna, la Grecia e oramai anche la Francia, stanno vivendo un incalzare della poverta' sempre piu' rapido, che prelude un disastro sociale. Per tanto dobbiamo tornare a delle monete nazionali, o anche a una moneta europea, ma una moneta europea emessa a favore del popolo, come e' avvenuto in Giappone che pochi mesi fa' ha emesso il corrispondente di 1000 miliardi di euro, perche' il primo ministro ha deciso che quella era la somma di cui aveva bisogno il governo giapponese. Mentre l'Italia è alla ricerca di un miliardo di euro, non lo trova, e aumentera' di nuovo le tasse.
    - Però ci sono nazioni europee che cercano ancora di entrare nella UE. Secondo lei l'Ucraina è pronta a compiere questo passo?
    - Io parto da una premessa, che questa Europa nessuno la vuole, in particolar modo noi italiani non la vogliamo, i francesi non la vogliono sempre di piu', quindi c'e' un concetto iniziale, che io in occasione di interviste con ucraini ho spiegato, che non e' assolutamente nel loro interesse di entrare in questa Europa, sotto schiavitu' della Banca Centrale Europea, sotto la schiavitu' che portano al controllo delle politiche agricole e che portano alla schiavitu' delle politiche di corrente, quindi matrimoni gay, oppure una serie di politiche contro la famiglia che sono sempre piu' evidenti. Secondo noi l'Ucraina non deve entrare in Europa, e l'Italia deve uscire da questa Europa.
    - In Italia i matrimoni gay sono vietati e proprio per questo la Russia le darebbe le precedenza nell'adozione dei bambini orfani. Lei che cosa ne pensa?
    - Meno di una settimana fa' abbiamo messo i russi di fronte ad un'altro dilemma, che scaturisce da una direttiva dell'organizzazione mondiale della sanita'. Secondo questa direttiva, l'educazione sessuale dei bambini deve iniziare a quattro anni, in un modo oltretutto che fa' pensare purtroppo a una deriva della pedofilia, o di attivita' assolutamente immorali per tanto noi riteniamo che i nostri fratelli russi debbano guardare con attenzione quello che sta' avvenendo anche in Italia anche da questo punto di vista e anche nel resto d'Europa e devono esercitare pressioni forti affinche' questo non avvenga mai, perche' la distruzione dell'innocenza dei nostri bambini e uno dei peccati e delle cose piu' gravi che si possono fare.
    - Se parliamo dei peccati, cosa ne pensa della situazione di Berlusconi e di tutto il caso che hanno creato intorno a lui?
    - Sicuramente emerge sempre di piu', il fatto che Berlusconi possa essere allontanato di forza, proprio perche' aveva, lui come Gheddafi preso delle posizioni differenti da quelle storiche italiane sui temi come l'energia. Detto questo, gli italiani non possono perdonare a Berlusconi il fatto che dopo vent'anni del suo quasi totale dominio dell'Italia, l'Italia e' piu' immorale grazie alle sue televisioni, e' certamente piu' povera grazie ai suoi governi, e' certamente meno forte grazie a un tipo potere politico, che in realta' ha frustrato le vere esigenze e le vere ambizioni dgli italiani.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Feb 2005
    Messaggi
    35,528
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    immigrazioje male del mondo....

    che idee originali....

    peccato che tutti i motivi per cui e'nata la crisi europea con l immigrzione non c entrano una minchia, ma per chi vota per quei partiti e' troppo complesso arrivarci quindi meglio dire immigrati caccapupu' che e'l unica cosa che capiscono
    dDuck likes this.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,823
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Citazione Originariamente Scritto da Airbus Visualizza Messaggio


    immigrazione male del mondo....

    che idee originali....



    sì, è davvero originale.

    all'inizio ci furono le delocalizzazioni
    per andare a produrre dove diritti e retribuzioni
    erano a livello schiavistico;

    poi si è scoperto che non è necessario
    spostare le produzioni,
    bastava importare i disperati per metterli
    in competizione con gli allogeni, e sortire
    lo stesso effetto.

    geniale no?

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    14 Dec 2013
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Citazione Originariamente Scritto da Airbus Visualizza Messaggio
    immigrazioje male del mondo....

    che idee originali....

    peccato che tutti i motivi per cui e'nata la crisi europea con l immigrzione non c entrano una minchia, ma per chi vota per quei partiti e' troppo complesso arrivarci quindi meglio dire immigrati caccapupu' che e'l unica cosa che capiscono
    L'immigrazione ha solo una colpa in Italia. Essere stata fatta senza nessun tipo di controllo ed aver permesso l'accesso ad una serie di disperati che si sono messi alla dipendenza della criminalità locale, quando invece non ne hanno formata una tutta loro.

    C'è un altissima percentuale di immigrati che lavorano e vivono come qualsiasi altro cittadino italiano.
    La crisi economica è dovuta principalmente ad una globalizzazione avvenuta senza regole in tanti paesi, mentre in europa è troppo regolamentata. Quindi a tutti conviene produrre la e vendere qui. Il sistema prima o poi sarebbe arrivato al collasso.

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Feb 2005
    Messaggi
    35,528
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Citazione Originariamente Scritto da GLFDP Visualizza Messaggio
    L'immigrazione ha solo una colpa in Italia. Essere stata fatta senza nessun tipo di controllo ed aver permesso l'accesso ad una serie di disperati che si sono messi alla dipendenza della criminalità locale, quando invece non ne hanno formata una tutta loro.

    C'è un altissima percentuale di immigrati che lavorano e vivono come qualsiasi altro cittadino italiano.
    La crisi economica è dovuta principalmente ad una globalizzazione avvenuta senza regole in tanti paesi, mentre in europa è troppo regolamentata. Quindi a tutti conviene produrre la e vendere qui. Il sistema prima o poi sarebbe arrivato al collasso.
    si ma senza immigrazione tutte le altre cause della crisi ci sarebbero state uguali......
    anzi, senza riduzione del costo di manodopera la crisi sarebbe arrivata anche prima....

    finche'si tratteranno problematiche correlate per non affrontare le vere cause non cambiera'mai nulla...

  6. #6
    Rosicrucian Imperator
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Eighteenth Dynasty of Egypt
    Messaggi
    22,351
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Il mondo è cambiato.

    In Francia ad esempio la maggioranza ha già gli anfibi lucidi.



    Francia, Front national: nei sondaggi primo partito alle Europee 2014 | Direttanews.it
    "La realtà è un'illusione molto persistente." Albert Einstein

  7. #7
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,556
    Mentioned
    262 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Citazione Originariamente Scritto da GNU-GPL Visualizza Messaggio
    Il mondo è cambiato.

    In Francia ad esempio la maggioranza ha già gli anfibi lucidi.



    Francia, Front national: nei sondaggi primo partito alle Europee 2014 | Direttanews.it
    Falso: le front national è il primo partito, non il partito maggioritario.
    Tant'è che in quello stesso articolo si STIMA (bada: si stima) che è al 24%.

    Quindi no: in Francia la maggioranza non è né euroscettica né razzista.
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

  8. #8
    Rosicrucian Imperator
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Eighteenth Dynasty of Egypt
    Messaggi
    22,351
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Citazione Originariamente Scritto da Garat Visualizza Messaggio
    Falso: le front national è il primo partito, non il partito maggioritario.
    Tant'è che in quello stesso articolo si STIMA (bada: si stima) che è al 24%.

    Quindi no: in Francia la maggioranza non è né euroscettica né razzista.
    il ballottaggio alle presidenziali è tra il primo partito e il secondo

    e con i disastri economici provocati da hollande la vittoria dell'estrema destra è una certezza matematica
    "La realtà è un'illusione molto persistente." Albert Einstein

  9. #9
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,556
    Mentioned
    262 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Citazione Originariamente Scritto da GNU-GPL Visualizza Messaggio
    il ballottaggio alle presidenziali è tra il primo partito e il secondo

    e con i disastri economici provocati da hollande la vittoria dell'estrema destra è una certezza matematica
    Ok, allora puoi dire che il sistema semipresidenziale francese potr3ebbe dar la vittoria alla le pen.
    Ma dire che i francesi sono in maggioranza razzisti o antieuropei è falso.


    Poi storicamente devo ricordarti che i francesi, dovendo scegliere tra estrema destra e sinistra scelgono la seconda.
    Anche con Holland si discusse di una cosa simile, se non sbaglio.
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Oct 2013
    Messaggi
    6,289
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Immigrazione e fallimento dell’Europa, intervista al leader di Forza Nuova

    Citazione Originariamente Scritto da Garat Visualizza Messaggio
    Ok, allora puoi dire che il sistema semipresidenziale francese potr3ebbe dar la vittoria alla le pen.
    Ma dire che i francesi sono in maggioranza razzisti o antieuropei è falso.


    Poi storicamente devo ricordarti che i francesi, dovendo scegliere tra estrema destra e sinistra scelgono la seconda.
    Anche con Holland si discusse di una cosa simile, se non sbaglio.
    i francesi in politica hanno sempre fatto le scelte più sbagliate
    l'ignoranza è come la bruttezza: arriva fino all'osso

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. intervista a STEFANO TERSIGNI Leader di AZIONE NUOVA
    Di GABRIELS nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-01-09, 20:51
  2. Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 08-12-08, 10:58
  3. In Europa sbarca il “nero” Fiore, leader di Forza Nuova
    Di GABRIELS nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-04-08, 21:23
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-11-05, 17:14
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-11-05, 19:50

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225