User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Wink Irlanda, vincono i “no” sull’aborto

    Con il 50,42% dei voti espressi la proposta è stata respinta
    Dublino
    È stata respinta la proposta di irrigidire la normativa sull’aborto. I “no” sono stati 50,42 per cento dei voti espressi e, così, per circa 10 mila voti gli elettori hanno bocciato l’iniziativa del governo centrista di Bertie Ahern di non considerare fra i legittimi motivi per l’interruzione volontaria della gravidanza la tutela della salute mentale della madre. Ad ipotizzare una sconfitta dei “sì” era stato lo stesso Noel Ahern, parlamentare di Dublino e fratello del primo ministro Bertie Ahern, che ha monitorato la conta dei voti nella capitale, dove la percentuale dei no è stata particolarmente alta. Gli elettori dovevano rispondere ad un complesso quesito per approvare o respingere un emendamento costituzionale il cui principale effetto, in caso di vittoria dei “sì”, sarebbe di rendere illegale l’interruzione volontaria della gravidanza anche quando è a rischio la salute mentale della madre. Lo spoglio delle schede è cominciato ieri mattina e si è concluso nel pomeriggio. La percentuale dei votanti è stata di circa il 45%, superiore al 35% registrato lo scorso anno in un referendum sul Trattato di Nizza (bocciato), ma decisamente inferiore al 62% che si registrò dieci anni fa in un’altra consultazione sull'aborto. Per il “sì” hanno fatto campagna i partiti di governo - il Fianna Fail del primo ministro Bertie Ahern e i Democratici Progressisti - la gerarchia cattolica e vari movimenti per la vita. Il fronte del no comprende i partiti di opposizione - Fine Gael, Labour, Sinn Fein - oltre a diversi movimenti per i diritti della donna.
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Forse può consolarti, caro Qoelèt, sapere che dove l'aborto è legale vi sono meno casi di aborto e meno morti a causa del tentativo.

  3. #3
    Mr
    Mr è offline
    Pulchra Paucis
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Singapore
    Messaggi
    7,886
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bella conquista.
    L'aborto non è un male assoluto. Un conto è abortire per non dover cambiare "modus vivendi", un altro conto è abortire per salvaguardare la propria salute.

  4. #4
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io mi definisco un pragmatico e non guardo molto alle ideologie e ai pregiudizi,e sul caso aborto si/aborto no,c'e' da dire una cosa importante che neanche io sapevo,e cioe' che l'Irlanda e' l'UNICO Paese europeo dove l'aborto e' permesso solo a scopo terapeutico e la popolazione ha una CRESCITA NATURALE ELEVATA senza bisogno di immigrati.
    Domanda non tendenziosa e pregiudizievole:tale crescita naturale elevata della popolazione irlandese,e' forse frutto della legge anti-aborto che c'e' SOLO in Irlanda?

  5. #5
    Mr
    Mr è offline
    Pulchra Paucis
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Singapore
    Messaggi
    7,886
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Dragonball
    Io mi definisco un pragmatico e non guardo molto alle ideologie e ai pregiudizi,e sul caso aborto si/aborto no,c'e' da dire una cosa importante che neanche io sapevo,e cioe' che l'Irlanda e' l'UNICO Paese europeo dove l'aborto e' permesso solo a scopo terapeutico e la popolazione ha una CRESCITA NATURALE ELEVATA senza bisogno di immigrati.
    Domanda non tendenziosa e pregiudizievole:tale crescita naturale elevata della popolazione irlandese,e' forse frutto della legge anti-aborto che c'e' SOLO in Irlanda?
    È sia per via della legge, sia per via della natura dei popoli d'oltremanica, che sotto le lenzuola ci vivono.

  6. #6
    Forumista junior
    Data Registrazione
    17 Apr 2012
    Messaggi
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    IO son sicuro che tutti voi non hanno un bel avenire!

    Vi ammazzero' subito!!!


    cosa ne pensate??? Ho io il diritto???


    A NOI!!!

  7. #7
    urban rebel
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    757
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Skepto
    Forse può consolarti, caro Qoelèt, sapere che dove l'aborto è legale vi sono meno casi di aborto e meno morti a causa del tentativo.
    Il solito problema con le menti progressiste, il problema della droga e' di difficile soluzione, legalizziamola.
    Concepiamo figli ma non abbiamo voglia di mantenerli: uccidiamoli!
    Il problema dell'aborto e' di difficile soluzione: rendiamo l'omicidio legale.

    Voi avete sempre la coscienza a posto sfruttando i vostri dati fasulli che vedono nella legalizzazione di ogni immoralità la soluzione ad ogni problema.

  8. #8
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Balilla Pc


    Il solito problema con le menti progressiste, il problema della droga e' di difficile soluzione, legalizziamola.
    Concepiamo figli ma non abbiamo voglia di mantenerli: uccidiamoli!
    Il problema dell'aborto e' di difficile soluzione: rendiamo l'omicidio legale.

    Voi avete sempre la coscienza a posto sfruttando i vostri dati fasulli che vedono nella legalizzazione di ogni immoralità la soluzione ad ogni problema.

    Loro sono fatti così...Ma ancora non è finita...Prima ci sarà la legalizzazione dell'incesto e poi i progressisti, faranno il salto finale:legalizzare la Pedofilia...

  9. #9
    membro
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    1,057
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Dragonball
    Io mi definisco un pragmatico e non guardo molto alle ideologie e ai pregiudizi,e sul caso aborto si/aborto no,c'e' da dire una cosa importante che neanche io sapevo,e cioe' che l'Irlanda e' l'UNICO Paese europeo dove l'aborto e' permesso solo a scopo terapeutico e la popolazione ha una CRESCITA NATURALE ELEVATA senza bisogno di immigrati.
    Domanda non tendenziosa e pregiudizievole:tale crescita naturale elevata della popolazione irlandese,e' forse frutto della legge anti-aborto che c'e' SOLO in Irlanda?
    Ti do la soluzione : In Francia come nel resto dell'Europa, siamo ad un'aborto per 2 "nascite vive".
    Cioe un terzo dei bambini concepiti va alla spazzatura :
    tasso demografico italiano :1,25.
    Aggiungi il terzo bambino (quello spazzato via) : e siamo al 1,875. Non siamo ancora al 2,1/per copia (ma il caso italiano e terrificante), ma con incentivi economici e giuridici e potenziamento delle strutture,o restaurando una cultra della famiglia (come quella che non ha mai lasciato l'Irlanda cattolica) si puo senza problemi.
    Insegna il Duce.


    Notare che pure in Francia, l'aborto e previsto dalla legge solo "in caso di pericolo di vita per la madre", o in circostanza eccezionali (il bambino e consequenza di uno stuppro).
    Ma la legge (scritta dalla molta giudaica Simone Weil, con l'appogio delle feministe, certo ma anche di migliaia di medici pro-aborto alla testa dei quali erano tutti circoncisi) non è rispettata.

 

 

Discussioni Simili

  1. Irlanda, il Parlamento vota pro aborto
    Di Cattivo nel forum Politica Europea
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-07-13, 17:39
  2. Irlanda,vincono NO. Le contraddizioni della democrazia
    Di Dragonball (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 85
    Ultimo Messaggio: 15-06-08, 03:40
  3. Venezia:vincono film sull'aborto e sull'eutanasia.
    Di Totila nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-09-04, 16:06
  4. Aborto, per una volta vincono le donne
    Di 28 nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 16-03-02, 18:39
  5. Aborto , per una volta vincono le donne
    Di 28 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 09-03-02, 12:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226