User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: Pugno di ferro!!!

  1. #1
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito Pugno di ferro!!!

    Il presidente della Confindustria ha ragione!!! Un governo che ha ottenuto un così largo consenso dagli elettori non può e non deve temere le piazze, l'articolo 18 va subito riformato!!!!
    Solidarietà e appoggio al ministro Maroni, informazione per disinnescare la cieca protesta del sindacalismo scioperante, pugno di ferro e modifica tempestiva dell'articolo 18!
    L'articolo 18 è una corazza a difesa dell'assistenzialismo e del garantismo lavorativo del mezzogiorno, una clausola che disincentiva la produttività e la correttezza dei lavoratori anche nella ricca e laboriosa Padania! una vera e propria difesa dei privilegi acquisiti dei lavoratori (quasi tutti oramai meridionali)
    La riforma dell'articolo 18 è una riforma nordista, una necessità un imperativo che deve essere applicato nel nome del cambiamento! un cambiamento prima di tutto mentale, culturale, che screma i privilegi e la mentalità dello scontato, dell'impiego fisso e dei malcostumi spesso correlati ad esso: assenteismo, scarsa produttività, politica scioperante, servilismo sindacale, allineamento politico alla sinistra e conseguente scontro sociale con imprenditoria e borghesia!
    Padania Libera

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Siiiii, ma intanto chi ci ha rimesso le penne è stato Bobo.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Padova
    Messaggi
    498
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vorrei farvi notare che il berlusca vi ha appioppato i ministeri con piu' rogne e meno poteri

    giustizia: berlusca si è tolto dal pericolo di essere giudicato lottizzatore anche di quella dando il ministero al castelli, uomo perfettamente sacrificabile e tuttora collezzionatore di clamorose retromarce.

    welfare: ministero da rompersi le balle mica da poco, anche qui avanti e indietro, controordinen compagni, mentre dall'altra parte poteri scarsissimi, comunque subordinati alla presidenza del consiglio.

    Riforme: senza maggioranza non riformi un piffero (vedi devolution bloccata), mentre se le innovazioni non arrivano, e bossi è il ministro delle riforme, di chi sarà la colpa per il popolino?

    Sveglia, vi hanno fatto un paco e un contropacco completo.

  4. #4
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito

    Ma noi siamo sveglissimi, la battaglia si fa dura? i duri iniziano a giocare!! La Lega sa benissimo e ha sempre saputo che eran ministeri tosti, tuttavia sono moooolto importanti!
    La riforma dell'articolo 18 è una riforma essenziale, nordista, assolutamente leghista, e noi dobbiamo batterci per questo!!!!!
    Stop privilegi e caste intoccabili!!!!!

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Padova
    Messaggi
    498
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'art.18 non è piu' importante di altre mille cose che ci sono da fare.
    Volete impantanarvi in quello che risolve meno problemi?? fate pure, spaccatevi il naso.

    Perchè non abolite l'articolo della finanziaria che riduce i trasferimenti ai comuni del nord???

    Ops, ma l'art.18 è piu' importante..............ma fatemi il piacere......

  6. #6
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito

    Non si fa tutto in una volta, adesso pensiamo all'art 18, una riforma che consentirebbe di riflesso un reimpostazione dell'elettorato proletario e impiegatizio con tutte le implicazioni del caso! E finiscila con sto sveglia, rispetta le ns opinioni!

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Padova
    Messaggi
    498
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Nebbia
    Non si fa tutto in una volta, adesso pensiamo all'art 18, una riforma che consentirebbe di riflesso un reimpostazione dell'elettorato proletario e impiegatizio con tutte le implicazioni del caso! E finiscila con sto sveglia, rispetta le ns opinioni!

    Ah si??
    non è questione di rispettare, ma di non poter star zitti di fronte a bestialità come tutto il fumo che si cerca di fare per non entrare nel merito delle vere riforme di cui ha bisogno la PAdania.
    Infatti i problemi piu' grossi derivano dal fatto che le risorse vengono succhiate da roma.

    Tutti i problemi, dalla sicurezza, infrastrutture, pensioni agli anziani, sanità, potere d'acquisto degli stipendi, tasse, dipendono tutti dalla capacità di tenersi le risorse sul territorio.

    E di questi macroproblemi l'art.18 non ne risolve nessuno !

    Per cui, svegliaaaaaaaaaaa !!!!!!!!

  8. #8
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito

    Allora te lo riepiego ma sei un poco duro:
    Hai presente Torino? Una bella città, proletaria e povera prima di tutto kulturalmente.
    Perchè?
    Semplice: ha subito una spropositata invasione di allogeni (meridionali) e adesso Extracomunitari.
    Gli immigrati si sono "sistemati" in Fiat e cresciuti nella mentalità del "posto fisso" hanno sempre difeso i loro interessi tutelati in primis dall'art 18 dando ala luce una seconda generazione che con tale mentalità si è catapultata nel pubblico impiego: statali, comunali, scuola, esercito, polizia, carabinieri, ecc ecc.
    Un intero popolo da mantenere! E chi li mantiene? Lo Stato, quindi io te e tutti i padani che non trovano più un posto fisso perchè tutti okkupati da quelli dalle solite lattitudini!
    Questo stato di cose ha generato così una sorta di circolo vizioso, dove questa massa di lavoratori per difendere i loro interessi si sono ritrovati a dover e voler sempre votare la sinistra, garante di questi privilegi e di questi garantismi!
    E così vai con gli scioperi, coi ricatti degli aumenti, con le tessere di partito e di sindacato, con l'eterna contrapposizione proletari di sinistra contro liberi imprenditori di destra (padani), con l'assenteismo ecc ecc.
    La fine dell'art 18 è la fine di una mentalità. lo scollamento degli ex immigrati da una serie di abitudini che ci creava a tutti noi danni incalcolabili economicamente e culturalmente!
    Finita la mentalità del diritto al posto fisso e la loro dipendenza ai sindacati e alla sinistra ecco che la Padania non vivrà più un clima di scontro politico artificiale come dagli anni 68 si è registrato fino ad oggi ed ecco che anche per altri problemi ci sarà più disponibilità ad ascoltare!

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Padova
    Messaggi
    498
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ottima analisi, ma superata dagli eventi.
    Infatti gli immigrati terronici, ormai i loro danni li hanno fatti.

    Non sarebbe pensabile una nuova ondata immigratoria teronica, in quanto gli stipendi sarebbero anche per loro, al contrario degli anni 50, troppo bassi, per rednere conveniente un loro trasferimento al nord, tenuto conto del costo della vita che attualmente attanaglia il nord.

    La questione delle assunzioni del pubblico è un altro argomento senza nessuna attualità, visto il blocco delle assunzioni totale nel pubblico impiego.

    la questione dell'art 18 è oramai di fatto annullata, in quanto chi attualmente assume lo fa solo con contratti a termine, per cui addio alle garanzie dell'articolo 18 e relativi problemi.

    I sindacati , se non lo sai, ormai hanno come maggioranza di tesserati i pensionati, per via dei caaf, mentre gli operai effettivamente in carriera sono ormai pochissimi e oramai per nulla rappresentativi.
    Solo la politica politicante, con il trasferimento di miliardi nei loro confronti e con la chiamata ai vari tavoli di contrattazione, continua a legittimarli in un ruolo che ormai è fuori dalla realtà.

    Altra questione.
    La balla degli operai che votano a sx, deve finire.
    La lega ha dimostrato il contrario, altrimenti non si spiegherebbero i miolioni di voti che una volta la facevano grande.


    Ti ho risposto nel merito, ignorando del tutto il tuo" .....sei duro...".
    Ergo, anche la classe operaia se trova delle proposte credibili, vota intelligentemente.

  10. #10
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito

    Parzialmente è vero che è stata superata ma lo hai detto tu:
    La cgl è prima di tutto costituita da studenti e pensionati, gente che è ancora kulturalmente e mentalmente imbevuta delle mentalità di cui sopra e figlie dell'art 18 e delle sinistre garantiste!
    La Fiat poi ha bisogno dell'eliminazione dell'art 18, il settore è in crisi e Agnelli medita di vendere tutto e di occuparsi di altri settori, le telecomunicazioni ad esempio! La città deve cambiare per forza, aiutiamola cazzo!!! Un po di persone torneranno ai loro paesi e nella Padania Occidentale arriverà sangue nuovo: dirigenti e lavoratori qualificati dall'america, dalla francia, dall'Inghilterra, ecc ecc.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Pugno di ferro
    Di Sassuolo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13-07-08, 16:34
  2. Pugno di Ferro (Avviso Tirannico)
    Di Antiokos nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 08-10-06, 15:45
  3. Pugno di ferro...?
    Di Kobra nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 16-08-05, 21:13
  4. Putin: il fallimento del pugno di ferro.
    Di LeleRm nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 07-09-04, 23:02
  5. Treviso:Pugno di ferro per i vu' cumprà
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-08-02, 18:33

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226