Ho letto qua e là che esistono delle comunità di pagani-queer, cioé gay, che si rifanno al mito di Zeus e Ganimede, sostenendo che questo mito sarebbe una "giustificazione" spirituale dell'omosessualità. Inoltre essi sostengono che i Greci sarebbero stati diffusamente bisessuali.
Cosa ne pensate ?