User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    stanziale
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Terra di Ezzelino
    Messaggi
    3,177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito su Rpl...si sputa contro la Santa Europa!

    La mattina del 15 Marzo
    Matteo Salvini intervista
    Mario Giordano

    La sera di Lunedì 18
    Rosanna Sapori
    intervista Ida Magli
    ( la bestia nera dell'europa coi grembiulini)

    Non mancate all'ascolto!
    ..chi può!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    qui non la sentiamo...

  3. #3
    dal 1° febbraio 2001 !
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Augusta Taurinorum
    Messaggi
    2,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: su Rpl...si sputa contro la Santa Europa!

    Originally posted by carbonass
    La mattina del 15 Marzo
    Matteo Salvini intervista
    Mario Giordano

    La sera di Lunedì 18
    Rosanna Sapori
    intervista Ida Magli
    ( la bestia nera dell'europa coi grembiulini)

    Non mancate all'ascolto!
    ..chi può!
    Ida Magli ????
    allora ascoltero' sicuramente tale trasmissione....
    sai mica dirmi a che ora ?
    e in che frequenze si prende in piemonte ?

    ciao
    "... e ciascuno morendo scagli l'asta per l'ultima volta,
    ché degno d'onore e magnifico è per un uomo combattere
    per la sua terra e i figli e la sposa legittima
    contro i nemici "
    Tirteo


    http://www.webgif.com/flags_ani/italia.gif

  4. #4
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Totila
    qui non la sentiamo...
    anche qua.
    però prova via internet ora è tornata a funzionare.
    vai sul sito della lega nord
    www.leganord.org e clicca su ascolta rpl.
    devi avere real player
    anch'esso scaricabile gratuitamente dal sito

    http://forms.real.com/real/player/pl...t&dc=315314313

  5. #5
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    mi han chisto di darvi le frequenze di rpl ed io obbedisco.

    eccole:


    Radio Padania Libera




    Alto lago D'Iseo e Bassa Vacamonica 92.50 Padova 93.75
    Asti e provincia 105.85 Pavia
    91.10
    Bergamo 91.10 Piacenza 91.10
    Boario Terme 92.70 Torino e provincia 106.00
    Brescia 97.00 Treviso 93.75
    Calziocorte (LC) 103.60 Udine 89.60
    Crema 91.10 Varese 100.70
    Cuneo e provincia 105.85 Verona 101.30
    Como 89.00 Venezia 93.75
    Lodi 91.10 Vicenza 93.80
    Milano 103.50 Val Seriana e Val Brembana 93.60
    Monza 103.50



    E' possibile intervenire in tutte le trasmissioni
    telefonando allo 02/66203529 - fax 02/66220964


    --------------------------------------------------------------------------------

    © 2002 Lega Nord


    ricordatevi che sono fm
    e quindi sopesso bisogna cercare il punto esatto di ricezione con l'antenna.

  6. #6
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bene,andare contro una certa Europa sovietica,ma per cortesia,la Lega NON dimentichi certe faccende nostrane che avvengono tuttora a certe latitudini.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: su Rpl...si sputa contro la Santa Europa!

    Originally posted by carbonass
    La mattina del 15 Marzo
    Matteo Salvini intervista
    Mario Giordano

    La sera di Lunedì 18
    Rosanna Sapori
    intervista Ida Magli
    ( la bestia nera dell'europa coi grembiulini)

    Non mancate all'ascolto!
    ..chi può!
    A proposito dell'antropologa Ida Magli, ecco una sua bellissima recensione all'ultimo libro della giornalista Fiamma Nirenstein.

    p.s. A proposito, spero che dopo questo lettura l'ottima Ida continui ad essere la "bestia nera dell' Europa coi grembiulini"

    2002: fuga da Gerusalemme

    Ida Magli
    il Giornale | Venerdì 15 Marzo 2002


    Il libro che Fiamma Nirenstein ha scritto sul tradimento dell'occidente nei confronti degli Ebrei, è davvero sconvolgente. Sconvolgente prima di tutto per il suo coraggio. E' stato necessario infatti un grandissimo coraggio per affrontare, mettendola nell'ordine che la scrittura richiede, la massa, ormai quasi del tutto inestricabile, di significati, di sentimenti, di pregiudizi intangibili che si sono andati formando via via intorno all'unico, vero personaggio che occupa la scena dell'Occidente: l'islamismo. I motivi per i quali è così difficile parlarne sono moltissimi e Nirenstein è riuscita a chiarire i più importanti, o almeno i più importanti per un lettore che voglia capire perché in Europa siamo pieni di ansia, di aggressività verbale e sessuale ritorta su noi stessi, malgrado l'esibizione del benessere, del divertimento canoro e sportivo, del "vogliamoci bene" ripetuto ad ogni passo. Insomma: qual è l'angoscia e la paura che ci tormentano e che i governanti ci impediscono di esprimere affermando invece che siamo e saremo felici?

    Finalmente Fiamma Nirenstein è riuscita a dircelo: siamo dei traditori. Usiamo delle "parole malate", come le definiva già molti anni fa un'altra donna coraggiosa, Rosellina Balbi, inaugurando su "La Repubblica" un dibattito intitolato: "Davide discolpati". Lo ricorda Nirenstein nell'introduzione, dopo aver dichiarato: ' Scrivo questo libro perché ho paura di un ritorno dell'antisemitismo. Ho la inedita sensazione che Arafat e il mondo arabo abbiano guadagnato, nel mondo contemporaneo, il potere di aprire e chiudere il rubinetto di questo malvagio torrente che di quando in quando inonda il mondo, che non si dissecca mai e che talvolta semplicemente si inabissa in attesa di ricomparire."

    E' così. Non è una sensazione ma una inevitabile realtà che la stessa Nirenstein dimostra nel saggio acuto, limpido, durissimo nel quale narra, con la competenza acquisita anche come inviato in Medio Oriente, tutto quello che è successo intorno alla famosa " pace", tante volte conclusa e negata fra palestinesi ed ebrei fino a giungere a quell'abbandono, a quel "tradimento" che Nirenstein attribuisce all'Occidente in generale, ma che in realtà appartiene soprattutto ai paesi cattolici d'Europa.

    La "Pace" fa parte di quelle "parole malate" che indicano non una patologia del discorso, ma il voluto, ostinato, consapevole, sprezzante strumento di chi detiene la leadership politica, sociale, religiosa per indurre gli uomini a credere ciò che non credono, sentire quello che non sentono, pensare quello che non pensano. In Italia è stata soprattutto la Chiesa a convincere anche i più riottosi che la "Pace" filopalestinese e filoislamica della Sinistra era una pace vera. Ma essere filopalestinesi e filoislamici significa essere antiisraeliani e antisemiti. E' lo strumento logico del quale la specie umana è fornita non sopportare le contraddizioni.

    L'altra strada con la quale si è spalancata la porta all'islamismo e all'antisemitismo, è stata l'Unione europea. Di questo punto Fiamma Nirenstein è meno consapevole, anche se si rende ben conto che l'unione Europea tende a indebolire l'America e per ciò stesso a favorire il mondo islamico. Per questo Bin Laden si è mosso proprio pochi giorni prima della realizzazione dell'euro: gli era rimasto un solo nemico, l'America, e Israele una sua trascurabile appendice ormai già vinta avendo conquistato l'Europa. ( Mi sia permesso aggiungere qui che diversi anni fa io misi in guardia Tullia Zevi, allora a capo della Comunità Israelitica Italiana, sul rischio del risorgere dell'antisemitismo una volta realizzata l'Unione europea. L'anima squisita e gentile di Tullia Zevi ne rimase sorpresa: l'antisemitismo in Europa era impensabile per gli ebrei, come conferma adesso anche Nirenstein).

    Ma c'è un'altra cosa sulla quale non si è ancora soffermato nessuno storico: la persecuzione degli ebrei ha cominciato ad essere presente nell'Europa cristiana d'occidente soltanto dopo molti secoli dalla cristianizzazione, ossia in coincidenza con l'espansione musulmana, soprattutto in Spagna e nel sud dell'Italia. E a parte la persecuzione degli ebrei, sono dovuti all'influenza dei costumi musulmani molti degli aspetti peggiori del cattolicesimo che non per nulla sono arrivati tutti dalla Spagna. L'Inquisizione, la messa a morte degli omosessuali e dei sodomiti, la clausura in casa e nei conventi delle donne, tanto per citarne alcuni. Coraggio, cara Fiamma: il tuo libro ci aiuterà anche a conoscere meglio la storia.

    Ida Magli

    IL LIBRO
    Fiamma Nirenstein
    L'abbandono.
    Come l'occidente
    ha tradito gli ebrei

    Rizzoli, Milano, pp. 591,
    euro 20,50

  8. #8
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie aran: il libro sembra interessante.

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  9. #9
    stanziale
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Terra di Ezzelino
    Messaggi
    3,177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ..sfondi una porta aperta
    il libro è stato recensito e consigliato anche da
    Silvia Sanzini su RadioPadania
    ..la lotta politica è sempre più sottile

  10. #10
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Carbonass, ma tu hai sentito l'intervista con Ida Magli?,io no, la Sanzini Sabato mentre intervistava Dozzo, è sparita la radio, è successo anche a te?, sai niente se l'intervista l'hanno fatta? se sì, manderò un fax x chiedere la replica, ciao Albertone

    pensiero

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-10-18, 23:08
  2. Contro chi sputa sui preti
    Di FalcoConservatore nel forum Conservatorismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27-03-10, 20:26
  3. Contestatore sputa contro La Russa a Genova, fermato
    Di ArcticaShy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 208
    Ultimo Messaggio: 29-05-09, 21:21
  4. Dittature dell'Est Europa. dentro l'Europa. contro l'Europa
    Di Myrddin-Merlino nel forum Politica Estera
    Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 27-05-07, 12:52
  5. Link a Dittature dell'Est Europa. dentro l'Europa. contro l'Europa
    Di Lupus in Fabula nel forum Politica Europea
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 23-05-07, 11:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226