User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    36,452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riapertura Forum Repubblicanesimo

    Informiamo tutti coloro che si riconoscono facenti parte dell'area liberal-democratico-repubblicana che il Forum sul Repubblicanesimo ha riaperto i battenti, grazie alla redazione di Politica Online.net.
    cliccare la stringa che segue
    http://www.politicaonline.net/forum/...?s=&forumid=46

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    36,452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    IDEA RINNOVATRICE

    di Giuseppe Rensi
    Dei due principi che si contesero il campo durante la lotta
    per l'indipendenza e l'unità, il monarchico e il repubblicano, il
    primo era quello che riassumeva in se lo spirito e la tendenza
    della conservazione economica e sociale, secondo quello che
    affermava e conteneva i postulati più arditi di rinnovazione,
    ed era materiato di rivendicazioni proletarie
    .
    E' impossibile negarlo. L'idea repubblicana, quale era
    proclamata dai grandi di quel fortunoso periodo non era
    un'idea meramente formale, non mirava unicamente ad u-
    na questione di forma, non tendeva a lottare solamente per
    ottenere un capo elettivo dello Stato in luogo di un capo e-
    reditario, lasciando immutato tutto il resto. Essa invece pe-
    netrava profondamente tutta la struttura sociale
    , e il suo
    contenuto interno, la sua intima essenza, il suo tessuto or-
    ganico (se così è lecito dire) inscindibile dalla forma esterna,
    e senza il quale questa non si sarebbe neppure potuta con-
    cepire, consisteva appunto nel concetto della trasformazio-
    ne economica. L'idea repubblicana faceva appello diretta-
    mente al proletatiato
    e lo chiamava a lottare per la repubbli-
    ca allo scopo di conquistare con la repubblica e nella repub-
    blica la sua emancipazione economica, e additandogli nella
    repubblica non una forma estrinseca di governo, ma un
    completo sistema di rinnovazione sociale. O meglio ancora:
    la repubblica era la grande espressione con cui il proletaria-
    to stesso dava forma alla soluzione dei problemi, al soddi-
    sfacimento dei bisogni che lo angustiavano. L'idea di rinno-
    vazione sociale era connaturata all'idea di repubblica. La re-
    pubblica doveva essere (per usare le parole di Giuseppe
    Ferrari) la rivoluzione del povero. Contro di essa la monar-
    chia non doveva essere e non fu che la rivoluzione del ricco.
    Niuno meglio di Giuseppe Mazzini ci offre la dimostrazio-
    ne di questa verità: di Giuseppe Mazzini che fu il più strenuo
    combattente per la repubblica, colui che dell'idea repubblica-
    na venne sempre e viene ancora salutato apostolo.
    L'idea di Mazzini fu tradita dagli uomini e dai fatti perche
    l'Italia si formò su tutt'altre basi politiche ed economiche da
    quelle per cui egli aveva lottato con tutta la sua anima e per
    tutta la sua vita.

    Eppure, chi sa? Nessuna di queste scintille ideali può an-
    dare interamente perduta. Esse ci appaiono talvolta soffocate
    del tutto dalla trama brutale dei fatti ma, forse, a secoli di di-
    stanza, come rigermoglia il grano trovato nella tomba del Fa-
    raone
    , torneranno a rilucere e ad ardere in qualche spirito
    grande e per mezzo di lui a suscitar nuovamente nei cuori un
    vasto, e forse allora, inestinguibile incendio.

    (1905)

  4. #4
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi sembra gestito molto meglio il forum che il partito repubblicano... Ma che aspettate a liberarvi da quel pover uomo di La Malfa???
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 136
    Ultimo Messaggio: 29-09-08, 17:20
  2. Sul forum repubblicanesimo...
    Di Lampo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-09-05, 17:48
  3. Sul forum repubblicanesimo....
    Di Lampo nel forum Repubblicani
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-09-05, 17:40
  4. *Riapertura forum*
    Di Politica OnLine nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-05-04, 13:48
  5. Riapertura Forum sul Repubblicanesimo
    Di nuvolarossa nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-08-02, 11:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226