User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Un'aneddoto Bektashi

  1. #1
    Uomo tropicale
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Località
    Quaternario
    Messaggi
    9,687
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Lightbulb Un'aneddoto Bektashi

    I Bektashi sono una setta para-islamica, diffusa nei Balcani, affine ai Sufi. Contrariamente ai musulmani "regolari", essi consumano alcolici e non ne fanno affatto mistero. Per giustificare "teologicamente" questo loro consumo, essi usano diversi aneddoti, tra cui questo.

    Vi erano una volta in mezzo alla via due secchi, uno pieno d'acqua, l'altro pieno di rakia [un distillato tipico dei paesi balcanici, affine alla grappa]. Per la via passavano un uomo e una capra. La capra annusò il liquido presente in entrambi i secchi, e senza esitazione scelse l'acqua. Poi anche l'uomo annusò in entrambi i secchi per capire che liquidi contenessero (entrambi infatti sono bianchi), e invece scelse la rakia. Infatti solo l'uomo produce e consuma alcolici, il che realmente lo differenzia dagli altri animali, manifestando - nel bene e nel male - la "scienza" infusagli da Dio.
    L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Aghori
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    9,736
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un'aneddoto Bektashi

    Citazione Originariamente Scritto da Kremator Visualizza Messaggio
    I Bektashi sono una setta para-islamica, diffusa nei Balcani, affine ai Sufi. Contrariamente ai musulmani "regolari", essi consumano alcolici e non ne fanno affatto mistero. Per giustificare "teologicamente" questo loro consumo, essi usano diversi aneddoti, tra cui questo.

    Vi erano una volta in mezzo alla via due secchi, uno pieno d'acqua, l'altro pieno di rakia [un distillato tipico dei paesi balcanici, affine alla grappa]. Per la via passavano un uomo e una capra. La capra annusò il liquido presente in entrambi i secchi, e senza esitazione scelse l'acqua. Poi anche l'uomo annusò in entrambi i secchi per capire che liquidi contenessero (entrambi infatti sono bianchi), e invece scelse la rakia. Infatti solo l'uomo produce e consuma alcolici, il che realmente lo differenzia dagli altri animali, manifestando - nel bene e nel male - la "scienza" infusagli da Dio.
    Non è che abbia molto senso questo discorso, l'uomo a differenza degli animali può fare tante cose stupide o deprecabili.
    Gli Arya seggono ancora al picco dell'avvoltoio.

  3. #3
    Uomo tropicale
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Località
    Quaternario
    Messaggi
    9,687
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Lightbulb Rif: Un'aneddoto Bektashi

    Citazione Originariamente Scritto da Aristocle Visualizza Messaggio
    Non è che abbia molto senso questo discorso, l'uomo a differenza degli animali può fare tante cose stupide o deprecabili.
    Ha senso in quanto l'uomo facendo anche le cose stupide ecc, dimostra il suo essere uomo. E se l'uomo fa le cose stupide, è perchè appunto Dio gli ha dato modo di farle.

    (non c'entra l'antropocentrismo)
    L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio

  4. #4
    nodo in gola
    Data Registrazione
    27 May 2009
    Località
    nowhere
    Messaggi
    12,616
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un'aneddoto Bektashi

    E' il libero arbitrio, che si completa nella valutazione dell'opportunità, o meno, di bersi tutto il secchio o limitarsi ad un bicchiere. E' per questo che tra gli uomini ci sono i migliori e i peggiori, ed è con questo che dobbiamo fare i conti, abbandonando l'idea di doverci comportare come le bestie, ovvero tutti allo stesso modo solo per una cieca osservanza delle "leggi" umane - per giunta.




  5. #5
    Uomo tropicale
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Località
    Quaternario
    Messaggi
    9,687
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Lightbulb Rif: Un'aneddoto Bektashi

    Citazione Originariamente Scritto da H.I.M. Visualizza Messaggio
    E' il libero arbitrio, che si completa nella valutazione dell'opportunità, o meno, di bersi tutto il secchio o limitarsi ad un bicchiere. E' per questo che tra gli uomini ci sono i migliori e i peggiori, ed è con questo che dobbiamo fare i conti, abbandonando l'idea di doverci comportare come le bestie, ovvero tutti allo stesso modo solo per una cieca osservanza delle "leggi" umane - per giunta.
    Non c'entra il libero arbitrio. Il discorso è diverso: l'uomo si distingue dagli altri animali nel male, perchè Dio gli ha dato questa facoltà. Dunque negare il male equivale a negare un aspetto fondamentale di Dio senza il quale non si può comprendere la sua opera che passa anche attraverso il male compiuto dall'uomo ma che Dio stesso ha passato all'uomo. Dio scaricando il male sull'uomo ne resta a sua volta svuotato.

    Dunque quelle regole legalistiche non hanno realmente senso.
    Sono solo precetti di uomini.
    L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio

  6. #6
    nodo in gola
    Data Registrazione
    27 May 2009
    Località
    nowhere
    Messaggi
    12,616
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un'aneddoto Bektashi

    Il libero arbitrio è esattamente la facoltà di scegliere tra bene e male, dove nell'esempio il bene è rappresentato dal fare buon uso della grappa, il male alcolizzarsi.
    Direi che, al contrario, c'entra abbastanza. :giagia:




  7. #7
    Uomo tropicale
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Località
    Quaternario
    Messaggi
    9,687
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Lightbulb Rif: Un'aneddoto Bektashi

    Citazione Originariamente Scritto da H.I.M. Visualizza Messaggio
    Il libero arbitrio è esattamente la facoltà di scegliere tra bene e male, dove nell'esempio il bene è rappresentato dal fare buon uso della grappa, il male alcolizzarsi.
    Direi che, al contrario, c'entra abbastanza. :giagia:
    No. Non è un discorso morale. Ma vallo a spiegare a un cattolico...:sofico:
    L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio

  8. #8
    nodo in gola
    Data Registrazione
    27 May 2009
    Località
    nowhere
    Messaggi
    12,616
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un'aneddoto Bektashi

    Chi sarebbe il cattolico? Ad ogni modo ogni scelta è espressione di un giudizio morale, e il classico esempio dell'adultera ne è la dimostrazione: puoi lapidarla oppure no, non esistono altre soluzioni. Quindi, a seconda dei tuoi codici etici, puoi essere morale o immorale, ma non potrai mai essere amorale.




  9. #9
    Uomo tropicale
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Località
    Quaternario
    Messaggi
    9,687
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Lightbulb Rif: Un'aneddoto Bektashi

    Citazione Originariamente Scritto da H.I.M. Visualizza Messaggio
    Chi sarebbe il cattolico? Ad ogni modo ogni scelta è espressione di un giudizio morale, e il classico esempio dell'adultera ne è la dimostrazione: puoi lapidarla oppure no, non esistono altre soluzioni. Quindi, a seconda dei tuoi codici etici, puoi essere morale o immorale, ma non potrai mai essere amorale.
    Dio è amorale.:sofico:
    L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio

  10. #10
    Hic Sunt Leones
    Data Registrazione
    26 May 2009
    Località
    Soprattutto Italia
    Messaggi
    16,396
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    27 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un'aneddoto Bektashi

    Fra l'altro, la setta Bektashi ha in gran parte plasmato l'Islam in Albania... ed è la ragione per cui gli Albanesi si comportano da tutto tranne che da musulmani (alcool compreso)

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Aneddoto domenicale
    Di H.I.M. nel forum Fondoscala
    Risposte: 78
    Ultimo Messaggio: 24-08-11, 00:34
  2. Nuovo aneddoto vacanziero 2.
    Di Tango do Hermano nel forum Fondoscala
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 27-08-07, 15:44
  3. Aneddoto televisivo sul PSI
    Di Garofano Rosso nel forum Fondoscala
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 23-08-07, 13:11
  4. Aneddoto
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 24-04-05, 00:25
  5. aneddoto
    Di Senatore nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-06-04, 17:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226