User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Chi è lo sciacallo ?

  1. #1
    cittadino
    Data Registrazione
    21 Mar 2002
    Località
    Mondo
    Messaggi
    1,051
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Chi è lo sciacallo ?

    La sinistra non ragiona più ed utilizza tutto ciò che gli passa fra le mani per interessi propri: "il Governo in modo subdolo sta cercando di speculare sulla morte di Marco Biagi! ", affermano D'Alema, Violante e persino Agnoletto.

    Non può il sindacato presentarsi da solo a difendere la libertà dei
    cittadini italiani di fronte al terrorismo, come se esso solo fosse stato colpito, e farne di seguito un proprio vessillo affermando le stesse cose delle BR:
    questo è sciacallaggio e mistificazione della realtà!

    É logico quindi chiedersi se è maggiore lo sciacallaggio
    di chi realizza il Libro Bianco di Biagi
    oppure
    di chi accusa il governo di sciacallaggio perché lo realizza e dice che bisogna fare proprio tutto il contrario di quello che Biagi aveva progettato con tanti anni di studio.

    Saluti
    Giorgio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il problema centrale è proprio questo: il sindacato e la sinistra vogliono fare fronte contro le riforme proposte da Biagi e che il Governo liberaldemocratico ha fatto proprie. La margherita, succube, si fa trainare nel fronte conservatore dei massimalisti di sinistra. Il Centro del centrosinistra e il suo riformismo sono battuti dai piazzaioli, dai giustizialisti, dagli operaisti, e da tutti i nemici della modernizzazione capitalistica.

    Cordiali saluti.

  3. #3
    Claude74
    Ospite

    Predefinito Re: Chi è lo sciacallo ?

    Originally posted by GiorgioB
    La sinistra non ragiona più ed utilizza tutto ciò che gli passa fra le mani per interessi propri: "il Governo in modo subdolo sta cercando di speculare sulla morte di Marco Biagi! ", affermano D'Alema, Violante e persino Agnoletto.

    Non può il sindacato presentarsi da solo a difendere la libertà dei
    cittadini italiani di fronte al terrorismo, come se esso solo fosse stato colpito, e farne di seguito un proprio vessillo affermando le stesse cose delle BR:
    questo è sciacallaggio e mistificazione della realtà!

    É logico quindi chiedersi se è maggiore lo sciacallaggio
    di chi realizza il Libro Bianco di Biagi
    oppure
    di chi accusa il governo di sciacallaggio perché lo realizza e dice che bisogna fare proprio tutto il contrario di quello che Biagi aveva progettato con tanti anni di studio.

    Saluti
    Giorgio
    Non è vero quello che dici, per il semplice fatto che gli obbiettivi di Cofferati non sono quelli delle BR. Di fatti, a quanto mi risulta, egli non proprone l'istaurazione della Dittatura del Proletariato in vista della realizzazione del Socialismo, bensì si schiera contro le modifiche dell'art. 18 e i provvedimenti in materia di pensioni. Anzi, le riforme portate avanti dai governi precedenti, grazie alle quali, notizie recenti, la disoccupazione è ulteriormente calata, sono state fatte in collaborazione con i sindacati, compresa la CGIL.
    Allo stesso modo, il terrorismo, oltre ad offendere le istituzioni democratiche, attacca i sindacati, visti come ostacoli ad una "vera" radicalizzazione dello scontro sociale. Cioè essi vengono individuati come nemici perchè soggetti, parti integranti della "democrazia borghese"(ossia la democrazia).
    In buona sostanza, i BR uccidono Biagi, sostenitore delle riforme dell'art. 18, poichè esso articolo è stato individuato come, non so come dire, un hot spot, per i lavoratori, tramite il quale coagulare forze di antagonismo violento. Non c'è un interesse sull'art in se e per se, come invece c'è da parte dei sindacati (tutti i sindacati CGIL CISL UIL e UGL). Anche sullo specifico, dunque, non c'è comunità d'intenti tra CGIL e BR. Per questi ultimi esso(art.) è (o vorrebbero che fosse) una sorta di "casus belli"che desse il la allo scontro. Non credo che nel mondo ipotizzato dalle BR vi sarebbe spazio per un art. 18, che proteggesse i lavoratori dai licenziamenti arbitari da parte degli imprenditori, per il semplice fatto che, in esso, non vi sarebbero affatto imprenditori.
    Lo sciacallaggio non sta nel realizzare il libro b., ma, al limite, nello sfruttare la figura del proffessore così barbaramente ucciso, per "adornare" con un surplus retorico l'applicazione di esso, e, cosa ben più grave, dotarsi dell'arma ricattatoria del dire: se sei contro il libro bianco-Biagi, sei, in qualche modo, pro-terrorismo. Questo non è ammissibile. Il L. B. è una serie di proposte ecc. applicatele, non applicatele, fatene quel he volete, ma non sacralizzatelo, non fatene la bibbia civile che non è, sfruttando la tragedia.
    Quanto al "clima d'odio". E' vero che i toni sono alti, che volano e sono volate parole esagerate, insulti. Ma non credo che questo sia avvenuto da una sola parte....mi ricordo i "nipotini di Stalin" contro i quali il Cav. "scese in campo"...mi ricordo le accuse di regime illiberale fatte alla sx. Ultime le parole di B.: resisteremo alla piazza e alle pistole, come se fossero la stessa cosa!
    Non sono la stessa cosa, ed è umiliante persino il doverlo dire, perchè certe accuse sono così offensive che si prova umiliazione anche solo a doversene difendere.
    Saluti democratici di sinistra

  4. #4
    cittadino
    Data Registrazione
    21 Mar 2002
    Località
    Mondo
    Messaggi
    1,051
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Due domande:
    1) se Cofferati fosse al governo, secondo te, quale modello di società, di mercato del lavoro, di economia, di .. egli avrebbe in testa ?
    2) sei sicuro che Cofferiti si sia opposto solo alla modifica dell'art 18 ? É dagli inizi di settembre che in tutti i modi cerca di opporsi al governo e far scioperi.

    cordialmente

    saluti centro-democratici

  5. #5
    Claude74
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by GiorgioB
    Due domande:
    1) se Cofferati fosse al governo, secondo te, quale modello di società, di mercato del lavoro, di economia, di .. egli avrebbe in testa ?
    2) sei sicuro che Cofferiti si sia opposto solo alla modifica dell'art 18 ? É dagli inizi di settembre che in tutti i modi cerca di opporsi al governo e far scioperi.

    cordialmente

    saluti centro-democratici
    Nessun modello di società, poichè la società non ha bisogno d'essere modellata da nessun governo.
    Credo che manterrebbe l'art.18 in primis e cercherebbe di creare maggiori garanzie sociali per i lavoratori, ma non saprei scendere nei dettagli perchè non sono un esperto.
    Lo sciopero è stato sì dichiarato per prima dalla CGIL, ma ora TUTTI i sindacati lo appoggiano, UGL compresa.

  6. #6
    cittadino
    Data Registrazione
    21 Mar 2002
    Località
    Mondo
    Messaggi
    1,051
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Claude74

    Nessun modello di società, poichè la società non ha bisogno d'essere modellata da nessun governo.
    Credo che manterrebbe l'art.18 in primis e cercherebbe di creare maggiori garanzie sociali per i lavoratori, ma non saprei scendere nei dettagli perchè non sono un esperto.
    Lo sciopero è stato sì dichiarato per prima dalla CGIL, ma ora TUTTI i sindacati lo appoggiano, UGL compresa.
    Se mi confermi che Cofferati non ha nulla in testa,
    mi sta bene, ma non mi tranquillizzi perché
    uno che non ha nulla in testa, cioè nulla di che cosa significhi macro-economia, è fortemente pericoloso in quella posizione sociale per sè e per gli altri.

    cordiali saluti

    PS: il sindacato (GCIL) a settembre si era opposto anche alla finanziaria,
    poi avvenne il famoso 11Sett. e tutto gli si sgonfiò fra le mani, perché i girotondini non erano allenati come adesso a far passeggiate.

    Insomma si sono opposti a quasi tutto quello che il governo ha proposto, figurati persino al nuovo contratto dei metalmeccanici a giugno, che loro per sei anni hanno bloccato insieme al governo di sinistra.

 

 

Discussioni Simili

  1. L'ora dello sciacallo
    Di sternberg nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-11-08, 14:47
  2. L'ora dello sciacallo
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-11-08, 12:46
  3. Sciacallo
    Di Raperonzolo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 13-11-07, 15:51
  4. sciacallo, si o no?
    Di Perdu nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 22-02-04, 21:00
  5. Lo sciacallo
    Di pensiero nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-01-04, 18:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226