User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry Telgate(BG):il sindaco:"Stop agli immigrati".Gli imprenditori:"No,ne vogliamo ancora&

    Polemica a Telgate, in provincia di Bergamo, nel paese che vanta la maggior percentuale di extracomunitari regolari
    Alt agli immigrati, divisi sindaco e industriali

    «Dal 1° maggio non firmerò più certificati di residenza». La replica degli imprenditori: «Manodopera preziosa»


    BERGAMO - «Basta extracomunitari, dal 1° maggio non firmerò più i certificati di residenza per gli stranieri». Finora aveva resistito, ma dopo l’ennesimo fatto di sangue, l’omicidio di un cittadino indiano, anche Luca Feroldi, sindaco di Telgate, il paese che vanta il maggior numero di immigrati residenti (il 13% della popolazione), si lascia scappare una plateale «provocazione». «Sì, lo so che non c’è nessuna legge che mi autorizza a vietare la residenza, ma così non si può andare avanti. Ormai la gente è sempre più insofferente, le tensioni sociali sono fortissime. Mi chiedo e chiedo a tutti: è giusto che un solo paese si faccia carico di un così massiccio fenomeno di immigrazione?».
    Telgate con le sue attivissime fabbriche affamate di mano d’opera non qualificata è un po’ come il miele per le api. Nelle località vicine gli extracomunitari sono molti di meno, non raggiungono i 6-7% della popolazione. Però tutti, o molti, convergono sul paese diventato famoso per le telecamere piazzate a ogni angolo di strada per tenere alla larga i delinquenti. Dopo un periodo di relativa calma, l’omicidio di sabato scorso ha riaperto la piaga. Feroldi ora propone il numero chiuso.
    «La sua è una utile provocazione - commenta a sorpresa il prefetto Cono Federico -: il problema esiste e va affrontato. La concentrazione di immigrati in poche realtà crea tensioni. Dobbiamo lavorare per distribuire sul territorio le presenze. Così come vanno coinvolte le aziende per trovare insieme soluzioni che consentano agli stranieri di vivere in modo più civile in una società in cui devono integrarsi».
    E proprio il mondo dell’economia e della produzione è quello che giudica fuori luogo la levata di scudi del sindaco di Telgate.
    «Posso capire lo sfogo di un amministratore alle prese con un problema delicato come il fenomeno migratorio - spiega Andrea Moltrasio, presidente dell’Unione industriali di Bergamo -, ma non bisogna farsi prendere la mano. Dobbiamo ricordarci che gli extracomunitari hanno garantito e garantiscono anche il nostro benessere. Senza il loro lavoro le nostre imprese avrebbero grandissimi problemi».
    Nella Bergamasca, il tasso di disoccupazione ufficiale non raggiunge il 3%. Qui il problema non è trovare un lavoro, ma i lavoratori. E gli stranieri, soprattutto per certi impieghi, sono assolutamente indispensabili.
    «Per la nostra economia sono fondamentali - sottolinea Giuseppe Vavassori, segretario della Confartigianato di Bergamo -: in alcune imprese sfiorano i 70% dei dipendenti. È innegabile, tuttavia, che esista un problema di scontro di culture e di integrazioni, ma tutti dobbiamo fare uno sforzo per affrontarlo con serenità e non con proposte estemporanee».
    Cosa fare, allora? Paolo Agnelli, presidente dell’Associazione della piccola industria, non ha dubbi: «Il primo passo da fare è una sanatoria per regolarizzare gli stranieri che sono già qui. Dopodiché il governo deve avere il coraggio di stabilire quote d’ingresso (calcolate in accordo con le esigenze delle imprese) al di là delle quali non deve essere concesso a nessuno di entrare nel nostro Paese».
    Regole chiare e ferree, insomma. Ma può bastare? «Dobbiamo trovare soluzioni che aiutino gli immigrati a integrarsi - aggiunge il prefetto -: i comuni possono fare molto, ma devono essere aiutati da tutti i soggetti, dalle imprese come dai sindacati o dalle associazioni di volontariato. L’importante è avere le idee: farle camminare non sarà un problema».
    Il sindaco di Telgate una proposta ce l’ha già: «È il progetto Crespi 2000. Perché non creiamo un villaggio come quello di Crespi d’Adda per i lavoratori stranieri? Il governo potrebbe concedere sgravi fiscali per questa operazione anziché per acquistare l’auto o la barca. Avremmo senz’altro più controlli, più ordine, più pulizia».
    Un’ipotesi che non convince del tutto Moltrasio: «Stiamo attenti a non costruire dei ghetti. Sono altre le esperienze che meritano di essere valorizzate, penso in particolare al lavoro che sta facendo l’associazione Casa Amica, che ha già trovato un alloggio a circa duecento famiglie di extracomunitari».
    Cesare Zapperi


    Quanti casini per l'alloggio a questi preziosi immigrati forza-lavoro-indispensabile!Ho io la soluzione:basta mandarli a vivere a casa degli imprenditori che li vogliono,limpido no???
    What a race traitors!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Telgate(BG):il sindaco:"Stop agli immigrati".Gli imprenditori:"No,ne vogliamo anc

    Originally posted by Dragonball
    [

    Quanti casini per l'alloggio a questi preziosi immigrati forza-lavoro-indispensabile!Ho io la soluzione:basta mandarli a vivere a casa degli imprenditori che li vogliono,limpido no???
    What a race traitors!
    [/B]


    un esemplare vicenda di come l' amore per la propria terra ed identita' non valgano un guadagno facile ..
    Ma anche questa ottusa visione e' ' padanismo' ,non la puoi mettere in conto al bieco stato coloniale italiano ..

    ' cuiusque faber (s)fortunae suae '... anche i padani ...

 

 

Discussioni Simili

  1. Università, ricercatori uniti "Stop agli anni accademici"
    Di albiy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-09-10, 12:26
  2. Obama: "Darfur, stop al genocidio e agli abusi"
    Di obamian nel forum Americanismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-10-09, 01:16
  3. " Immigrati, stop al ritiro del bonus bebè "
    Di LEONIDA (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 22-06-06, 13:17
  4. PIL in picchiata e "imprenditori immigrati"
    Di Dragonball (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-05-05, 02:51
  5. Imprenditori veneti: "vogliamo volare a Linate"
    Di goafan nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 07-02-05, 15:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226