Povero Rutelli.
Ormai tutti hanno capito che lui conta come il due di coppe quando la briscola è spade, solo lui, almeno formalmente, si dice sicuro del contrario.
La "sua" Margherita è nata male, lui è un corpo estraneo, figurarsi se gli ex DC si riconoscono in un radicale abortista/riciclato. Per darsi un po' di importanza, gli resta solo sentenziare su l Berlusca in tono sprezzante quanto ispirato.
Però lo sa di essere a consumazione.
E allora (mi dice un paparazzo malevolo quanto informato) ha deciso di fare come la Ferilli: politica e notorietà con le tette.
Sarebbe stato preparato in gran fretta un servizio fotografico molto osé.
Ed eccovi, in anteprima assoluta, la PIACIONA !



Vi saluta il vostro zio Cirno