User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: La danza di Danzica

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La danza di Danzica

    Scritto da Gabriele Adinolfi

    Martedì 01 Settembre 2009 085

    La verità di settant'anni fa e le mistificazioni di oggi

    Danzica era città tedesca a statuto speciale sottoposta a controllo polacco. Sobillati dagli anglo-francesi i polacchi si misero a massacrare la popolazione tedesca con intensità sempre crescente. Provocando ed esasperando i tedeschi intendevano attirarli in trappola sicuri come erano di sconfiggerli facilmente e di poter annettere la Prussia Orientale. Dopo mille e mille rinvii, il 1 settembre 1939 la Germania andò a soccorrere Danzica e i cittadini tedeschi. Quarantotto ore dopo, il 3 settembre, Inghilterra e Francia dichiararono guerra alla Germania per la salvaguardia territoriale della Polonia (ma Danzica non era polacca…). Non fecero altrettanto contro l’Urss che pure attaccò la Polonia da est. Dunque la salvaguardia territoriale polacca non c’entrava nulla con la guerra…

    La Germania provò in tutti i modi a evitare il degenerare del conflitto o a raggiungere con Londra un accordo di pace che fu sempre rigettato oltremanica.

    Benché i tedeschi che cadevano prigionieri dei polacchi venivano orribilmente massacrati (occhi cavati, lingua tagliata) Hitler si rifiutò di far bombardare Varsavia colma di civili e rallentò le operazioni per tre settimane. La sua magnanimità non sortì effetto.

    Da: Quel domani che ci appartenne, edizioni Barbarossa, Milano settembre 2005

    Oggi ci raccontano, ovviamente, che il 1 settembre scoppiò la Seconda Guerra Mondiale (ma non è vero, scoppiò il 3), che questa fu dichiarata dalla Germania (ma non è vero, fu dichiarata da Francia e Inghilterra ALLA Germania) e che avvenne perché la Germania invase la Polonia (ma non è vero, andò semplicemente in soccorso della popolazione massacrata quotidianamente di una CITTA' TEDESCA che soltanto l'infame trattato di Versailles aveva staccato dalla madre patria).

    Poi ci sono altri luoghi comuni campati in aria tipo quello della volontà hitleriana di conquistare e dominare il mondo. Propaganda da quattro soldi made in Chaplin e ovviamente sostenuta dai guerrafondai e dagli usurai che portarono la morte e la devastazione ovunque prima di riuscire ad imporre il sistema internazionale vigente fondato sul Crimine Organizzato e sulla complicità servile con esso delle oligarchie di ogni genere e natura.

    FONTE:XXXhttp://www.noreporter.org/index.php?option=com_content&view=article&id=13153 :la-danza-di-danzica&catid=8:storiaasorte&Itemid=19

    http://www.unitevi.it/showthread.php?t=11819
    Ultima modifica di Eridano; 08-09-09 alle 08:11
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,330
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: La danza di Danzica

    Un grande articolo, pochi fatti valgono più di tanta propaganda :giagia: ed il fatto che siano nascosti da questo sistema ne indica la luciferiana origine :mmm: .

  3. #3
    steen c'e'...
    Data Registrazione
    29 Apr 2009
    Località
    Brandenburg(Gott sei Dankt)
    Messaggi
    1,040
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La danza di Danzica

    Citazione Originariamente Scritto da Der Wehrwolf Visualizza Messaggio
    Scritto da Gabriele Adinolfi

    Martedì 01 Settembre 2009 085

    La verità di settant'anni fa e le mistificazioni di oggi

    Danzica era città tedesca a statuto speciale sottoposta a controllo polacco. Sobillati dagli anglo-francesi i polacchi si misero a massacrare la popolazione tedesca con intensità sempre crescente. Provocando ed esasperando i tedeschi intendevano attirarli in trappola sicuri come erano di sconfiggerli facilmente e di poter annettere la Prussia Orientale. Dopo mille e mille rinvii, il 1 settembre 1939 la Germania andò a soccorrere Danzica e i cittadini tedeschi. Quarantotto ore dopo, il 3 settembre, Inghilterra e Francia dichiararono guerra alla Germania per la salvaguardia territoriale della Polonia (ma Danzica non era polacca…). Non fecero altrettanto contro l’Urss che pure attaccò la Polonia da est. Dunque la salvaguardia territoriale polacca non c’entrava nulla con la guerra…

    La Germania provò in tutti i modi a evitare il degenerare del conflitto o a raggiungere con Londra un accordo di pace che fu sempre rigettato oltremanica.

    Benché i tedeschi che cadevano prigionieri dei polacchi venivano orribilmente massacrati (occhi cavati, lingua tagliata) Hitler si rifiutò di far bombardare Varsavia colma di civili e rallentò le operazioni per tre settimane. La sua magnanimità non sortì effetto.

    Da: Quel domani che ci appartenne, edizioni Barbarossa, Milano settembre 2005

    Oggi ci raccontano, ovviamente, che il 1 settembre scoppiò la Seconda Guerra Mondiale (ma non è vero, scoppiò il 3), che questa fu dichiarata dalla Germania (ma non è vero, fu dichiarata da Francia e Inghilterra ALLA Germania) e che avvenne perché la Germania invase la Polonia (ma non è vero, andò semplicemente in soccorso della popolazione massacrata quotidianamente di una CITTA' TEDESCA che soltanto l'infame trattato di Versailles aveva staccato dalla madre patria).

    Poi ci sono altri luoghi comuni campati in aria tipo quello della volontà hitleriana di conquistare e dominare il mondo. Propaganda da quattro soldi made in Chaplin e ovviamente sostenuta dai guerrafondai e dagli usurai che portarono la morte e la devastazione ovunque prima di riuscire ad imporre il sistema internazionale vigente fondato sul Crimine Organizzato e sulla complicità servile con esso delle oligarchie di ogni genere e natura
    credo fortemente che la Germania sia stata un capro epiatorio per giustificare la guerra
    Ma, per rigor di cronaca, non hai delle prove o documenti riguardo agli attacchi polcacchi verso la popolazione tedesca?
    Ci pensera' la crisi economica a prendersi cura dei fighetti

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La danza di Danzica

    Citazione Originariamente Scritto da steen Visualizza Messaggio
    credo fortemente che la Germania sia stata un capro epiatorio per giustificare la guerra
    Ma, per rigor di cronaca, non hai delle prove o documenti riguardo agli attacchi polcacchi verso la popolazione tedesca?
    Comunicazioni del Governo tedesco

    Polish Atrocities Against the German Minority
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

 

 

Discussioni Simili

  1. Nuove Sarajevo (o Danzica) cercansi
    Di subiectus nel forum Politica Estera
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-07-11, 18:51
  2. Seconda guerra mondiale: Putin domani a Danzica
    Di carlomartello nel forum Politica Europea
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 23-09-09, 14:27
  3. Polonia-Russia/ Putin a Danzica per anniversario Seconda Guerra
    Di carlomartello nel forum Politica Europea
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-05-09, 04:31
  4. Morire per Danzica (quasi settant'anni dopo). G.Adinolfi
    Di metapolis nel forum Destra Radicale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 10-08-08, 10:50
  5. Quasi settant'anni dopo. Morire per Danzica (G. Adinolfi)
    Di metapolis nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-08-08, 17:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226