User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Lightbulb addio al plasticoso vessillo "lombardo"?

    Giorgetti: per la Regione,
    una sede e una bandiera prestigiose

    «Diamo alla Lombardia il suo vessillo storico»

    «Alla Lombardia vogliamo dare come bandiera ufficiale lo storico drappo bianco con la croce rossa di S. Giorgio, e per sede uno stabile prestigioso quale l’attuale Palazzo della Prefettura milanese»: lo annuncia il segretario della Lega Lombarda Giancarlo Giorgetti che ricorda come sia doveroso riaffermare anche nei simboli la tradizionale importanza di una regione che «nella stagione della devolution e nel processo di attuazione del federalismo, riveste un ruolo di prima grandezza. Nell’elaborazione politico-istituzionale dei modelli di autonomia e di libertà, la Lega Lombarda ha sempre svolto la funzione di apripista, precorrendo i tempi e dettando i ritmi del cambiamento». E Giorgetti aggiunge: «Le istanze federaliste sono divenute patrimonio condiviso della Casa delle Libertà e la Lombardia, regione leader nel panorama europeo per forza economica e per oggettivo peso istituzionale, continua ad acquistare prestigio. La Lombardia oggi intrattiene relazioni internazionali di alto livello, ha interlocutore in tutto il mondo - nota l’esponente leghista - e costituisce un distretto economico-produttivo che ha pochi eguali, non solo in Europa. È quindi necessario che all’importanza della Regione corrisponda un’adeguata cornice di riferimenti simbolici, culturali, storici e tradizionali, così come diventa opportuno trovare una collocazione dei palazzi e degli uffici regionali che sia all’altezza delle funzioni svolte». «La Lega Lombarda - prosegue Giorgetti - mette in campo due iniziative in tal senso; la prima è contenuta in una proposta di legge presentata dal gruppo regionale della Lega, che propone l’adozione di una bandiera lombarda costituita da una croce rossa in campo bianco; si tratta di recuperare nella bandiera regionale le tracce della storia lombarda, evidenziando i significati simbolici che si riassumono nella bandiera e mettendo in risalto la stratificazione politica e culturale che nella bandiera si compendia; la nostra proposta vuole avviare una discussione che conduca a una ricerca storica dei colori lombardi». L’altra iniziativa, conclude il segretario della Lega Lombarda, «consiste nella richiesta ufficiale al presidente della Giunta lombarda Roberto Formigoni di avviare colloqui con il ministro dell’Interno Claudio Scajola e con la presidente della Provincia di Milano Ombretta Colli per fare in modo che l’attuale sede della Prefettura in corso Monforte a Milano possa diventare il nuovo Palazzo della Regione».




    Direi che forse è la volta buona per dare finalemtne alla Lombardia una bandiera decente, e finire di svcilire con quell'orribile vessillo di plastica un simbolo evocativo come la rosa camuna.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: addio al plasticoso vessillo "lombardo"?

    Originally posted by Nanths
    Giorgetti: per la Regione,
    una sede e una bandiera prestigiose

    «Diamo alla Lombardia il suo vessillo storico»

    «Alla Lombardia vogliamo dare come bandiera ufficiale lo storico drappo bianco con la croce rossa di S. Giorgio, e per sede uno stabile prestigioso quale l’attuale Palazzo della Prefettura milanese»: lo annuncia il segretario della Lega Lombarda Giancarlo Giorgetti che ricorda come sia doveroso riaffermare anche nei simboli la tradizionale importanza di una regione che «nella stagione della devolution e nel processo di attuazione del federalismo, riveste un ruolo di prima grandezza. Nell’elaborazione politico-istituzionale dei modelli di autonomia e di libertà, la Lega Lombarda ha sempre svolto la funzione di apripista, precorrendo i tempi e dettando i ritmi del cambiamento». E Giorgetti aggiunge: «Le istanze federaliste sono divenute patrimonio condiviso della Casa delle Libertà e la Lombardia, regione leader nel panorama europeo per forza economica e per oggettivo peso istituzionale, continua ad acquistare prestigio. La Lombardia oggi intrattiene relazioni internazionali di alto livello, ha interlocutore in tutto il mondo - nota l’esponente leghista - e costituisce un distretto economico-produttivo che ha pochi eguali, non solo in Europa. È quindi necessario che all’importanza della Regione corrisponda un’adeguata cornice di riferimenti simbolici, culturali, storici e tradizionali, così come diventa opportuno trovare una collocazione dei palazzi e degli uffici regionali che sia all’altezza delle funzioni svolte». «La Lega Lombarda - prosegue Giorgetti - mette in campo due iniziative in tal senso; la prima è contenuta in una proposta di legge presentata dal gruppo regionale della Lega, che propone l’adozione di una bandiera lombarda costituita da una croce rossa in campo bianco; si tratta di recuperare nella bandiera regionale le tracce della storia lombarda, evidenziando i significati simbolici che si riassumono nella bandiera e mettendo in risalto la stratificazione politica e culturale che nella bandiera si compendia; la nostra proposta vuole avviare una discussione che conduca a una ricerca storica dei colori lombardi». L’altra iniziativa, conclude il segretario della Lega Lombarda, «consiste nella richiesta ufficiale al presidente della Giunta lombarda Roberto Formigoni di avviare colloqui con il ministro dell’Interno Claudio Scajola e con la presidente della Provincia di Milano Ombretta Colli per fare in modo che l’attuale sede della Prefettura in corso Monforte a Milano possa diventare il nuovo Palazzo della Regione».




    Direi che forse è la volta buona per dare finalemtne alla Lombardia una bandiera decente, e finire di svcilire con quell'orribile vessillo di plastica un simbolo evocativo come la rosa camuna.

    Beh sarà una proposta che forse darà fastidio agli ultras-padani-pagani del forum ma considerando che rientra, mi pare, tra gli obiettivi della Lega Lombarda dal momento della sua fondazione direi che è arrivato il momento per attuarla. Ovviamente andrebbe accompagnata da un decreto che obblighi la sua esposizione insieme al tricolore, purtroppo, e alla bandiera, altrettanto detestabile (anche graficamente), dell'UE.
    Comunque Nanths se vuoi vedere una rosa camuna di dimensioni gigantesche ti consiglio di fare una visita al Bosco Fontana, nel comune di Marmirolo (MN), una volta riserva di caccia dei Gonzaga e ora Parco Naturale. C'è un'enorme vasca (quasi un laghetto) modellata sulla forma quadrilobata della rosa.

  3. #3
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ehm forse i miei ricordi non sono proprio così limpidi (ci sarò stato più di dieci anni fa ormai). Or che mi sovviene penso che il nome "Bosco Fontana" derivi proprio dalla fontana posta al centro di questa vasca a forma di rosa camuna... insomma è la fontana stessa ad avere forma di rosa camuna... sì, mi pare... dovrei ritornarci.

  4. #4
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ecco ho trovato delle foto, beh non è poi così grande come me la ricordavo:





    Questo invece è il castello accanto al quale fu costruita:




 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 29-03-10, 22:21
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-11-09, 11:46
  3. Governatore Lombardo.."Io non ci capisco niente, quanti decreti firmo.."
    Di NAZIONALPOPOLARE nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-10-09, 19:30
  4. Sicilia,Lombardo: "Decreto taglia-leggi in parte incostituzionale"
    Di Sax78 (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-07-08, 19:19
  5. GIUSTIZIA - Addio alla "Castelli". Avanti con la "Mastella".
    Di Zdenek nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-07-07, 09:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226