User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Quando è l'uomo ad essere discriminato dal Femminismo.

    Due persone non sposate fra loro ma entrambe maggiorenni e di sesso diverso (il particolare è importante) decidono di fare l'amore. Perfetta eguaglianza: diversamente da quanto accadeva quarant'anni fa, nessuno stigma sociale colpisce nessuno dei due.

    Circa due mesi dopo la persona di sesso femminile ha la conferma di essere rimasta incinta. E qui l'eguaglianza finisce. Anche e sopra tutto di fronte alla legge. Lei, infatti, con le leggi in vigore, ha tutta una serie di diritti, scaturiti dalla stagione femminista di trent'anni fa o sanciti dalle leggi successive. Non vuole portare a termine la gravidanza? Può ottenere un aborto "gratuito, libero e assistito", come recitava uno slogan femminista. Il parere del padre non viene chiesto: "l'utero è suo e se lo gestisce lei".

    Il bambino però non è solo suo: c'è anche un padre. Ma in questa fase è come se non ci fosse. Il parere del padre non viene chiesto neanche se lei, invece, decide di arrivare fino in fondo. Quando poi il bambino è nato, la madre ha la scelta (se non è sposata) di non riconoscerlo. In questo caso, il bimbo le viene tolto, è dichiarato adottabile e assegnato a una coppia senza figli. Il padre, tanto per cambiare, non può interloquire, né farsi assegnare il bambino.

    La madre, naturalmente, può anche decidere di riconoscere il figlio. E il padre? Se lei non vuole, non può riconoscerlo (deve fare causa per ottenere il riconoscimento di paternità). In compenso, la madre può argomentare che il figlio è stato concepito con il seme dell'uomo e, anche se lui non vuole saperne e magari non era affatto d'accordo con il concepimento, chiedere l'accertamento della paternità e ottenere gli alimenti. Addirittura il rifiuto da parte dell'uomo di assoggettarsi all'esame del Dna (che non è infallibile) è considerato presunzione di paternità, come se non ci fossero persone che hanno paura di farsi togliere il sangue o che per altri motivi non desiderano fare conoscenza con i propri cromosomi.

    Prese punto per punto, queste norme possono anche essere giuste. L'Indignato non è a favore dell'aborto (per conto mio, è sempre meglio evitarlo, e bisognerebbe che la scelta di tenere il figlio fosse resa molto più facile dalla società) ma se una donna non può farne a meno, è giusto che sia "libero, gratuito e assistito". È anche giusto che una madre che sente di non poter allevare un figlio non sia costretta ad abortire ma possa lasciarlo. L'ingiustizia comincia quando al padre vengono attribuiti doveri che la madre non ha per nulla, o negati pari diritti: lei può rifiutare di mantenere il figlio, lui no; lei può sempre averlo, dopo che è nato, lui solo se lei è d'accordo. E ciò anche se la gravidanza non è stata affatto una decisione comune, e perfino se fosse il risultato di un inganno ("Non preoccuparti, prendo la pillola").

    A quando un po' più di uguaglianza?
    Dal Vostro indignato

    Buonanotte.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Come vi rapportate alle donne e soprattutto che ne pensate del Femminismo? Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Beh, di questi giorni avere qualcuna che si dichiara femminista a mio avviso sarebbe grave quanto avere un uomo dichiaratamente maschilista. Per quanto un eccesso di femminismo in passato possa avere fatto bene e portato a una parità di diritti che era doverosa, adesso ulteriori spinte in questa direzione potrebbero portare a conseguenze profondamente ingiuste.

  4. #4
    Mr
    Mr è offline
    Pulchra Paucis
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Singapore
    Messaggi
    7,886
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Quando è l'uomo ad essere discriminato dal Femminismo.

    Originally posted by Sir Demos
    ma se una donna non può farne a meno, è giusto che sia "libero, gratuito e assistito".
    Vorrà dire che i soldi per l'aborto li tiri fuori tu, perché io non ho nessuna intenzione di sborsare di tasca mia i denari per pagare l'aborto a qualche puttana.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E per pagarlo ad una ragazza povera violentata?

  6. #6
    Mr
    Mr è offline
    Pulchra Paucis
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Singapore
    Messaggi
    7,886
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Skepto
    E per pagarlo ad una ragazza povera violentata?
    Sicuramente non io.
    Le disgrazie accadono a chiunque. Perché allora io non dovrei finanziare anche un fondo per...che so...le persone che vengono derubate, o le vecchiette borseggiate...o le famiglie che perdono la casa in un incendio?

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chiaro: capisco, anche se non condivido (e sono d'accordo sul non imporre la solidarietà da parte dello Stato a tutti).
    Era solo per capire se non avresti pagato perchè sei contrario all'aborto o perchè a beneficiarne sarebbe stata una prostituta.

  8. #8
    Mr
    Mr è offline
    Pulchra Paucis
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Singapore
    Messaggi
    7,886
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Entrambe, ma la seconda mi da più fastidio.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sì, però mi pare di avere capito che non vuoi il finanziamento della carità statale, come prima considerazione.

  10. #10
    Mr
    Mr è offline
    Pulchra Paucis
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Singapore
    Messaggi
    7,886
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dipende. Sicuramente non per l'aborto.
    Le forme assistenziali possono risultare utili, sempre che non sfocino nel parassitismo o nello spreco, ed in Italia negli scorsi decenni abbiamo già avuto eloquenti dimostrazioni delle potenzialità dello stato assistenziale, riguardo alle ricette dei farmaci...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Uomo, discriminato e solo
    Di Cuordy nel forum Fondoscala
    Risposte: 401
    Ultimo Messaggio: 04-12-13, 22:32
  2. 90 motivi x essere donna e 90 x essere uomo
    Di seruzzi70 nel forum Fondoscala
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 09-07-08, 20:15
  3. Quando essere Cristiani non significa essere oscurantisti......
    Di normale (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 54
    Ultimo Messaggio: 04-01-08, 12:55
  4. Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 12-10-06, 19:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226