User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Free
    Ospite

    Exclamation «Abbattere il regime fondato sul culto dell'illegalità»

    Legalità Costituzionale: Pannella a Radio Radicale, «Abbattere il regime fondato sul culto dell'illegalità»

    Il leader radicale rilancia il satyagraha e conferma di essere pronto allo sciopero della sete se lunedi non si otterranno assicurazioni formali sulla tenuta della "seduta fiume" per l'elezione dei giudici costituzionali

    Marco Pannella, denuncia
    il comportamento criminogeno
    del Parlamento Italiano


    Roma, 13 aprile 2002, ore 8.40 - "Quando nei più alti luoghi istituzionali, dove si formano le leggi si sostanzia la democrazia costituzionale si irridono ufficialmente le leggi per trovare intese di fazione, di spartizione di bottino; quando la legge viene attuata 'solo se conviene', questo significa istigare culturalmente, civilmente, profondamente un paese e tutti i cittadini a comportamenti che sono sul piano tecnico sono criminali e criminogeni".

    Con queste parole Marco Pannella a Radio Radicale ha rilanciato le ragioni e gli obiettivi del Satyagraha radicale per il ripristino della legalità costituzionale iniziato dalla mezzanotte di giovedi.

    In pericolo la convivenza civile

    Dopo aver ringraziato le quasi 700 persone che sono in lotta che stanno conducendo una azione nonviolenta "per ottenere un minimo di ritorno alla decenza" delle istituzioni italiane il leader radiclae ha rivolto accuse durissime al comportamento delle Camere.

    "Il parlamento italiano - ha ripetuto tre volte Pannella - vive in una situazione di reato continuato, di attentato alla costituzione, di rifiuto alle leggi, ufficialmente delegando agli interessi dei partiti l'adempimento di un obbligo costituzionale urgente".

    "Se la legge viene irrisa in questo modo - ha detto Pannella - allora questo vuol dire che nelle minime zone di vita del paese viene distrutto il senso della legge stessa" ha affermato Pannella che più avanti ha aggiunto "laddove chi è chiamato a dettare le leggi, è il primo a non rispettarle, vi è una certezza, che la convivenza civile terminerà".

    In tal senso Pannella ha parlato di comportamento istituzionale, incluse le "inerzie" di Ciampi che fa più male alla Repubblica degli stessi vili assassini delle BR, poichè l'opera di questi ultimi contiene in sè degli anticorpi.

    Media disinteressati ai problemi della vita del diritto

    Al centro della denuncia del leader radicale anche il comportamento dei media, dal momento che "stampa e Rai dimostrano che tutto ciò che riguarda la vita del diritto non interessa minimamente loro: dopo settimane di lotta nonviolenta, dopo un anno di campagna politica a Radio Radicale, non c'è stato un solo dibattito, malgrado si tratti di un problema che riguarda le massime istituzioni".

    Quindi Pannella si è rivolto al nuovo cda Rai: "Spero che voglia prendere atto che questo è un servizio pubblico che cerca di eliminare dalla vita del paese il senso stesso del diritto, della democrazia: bisogna fare piazza pulita di tutto questo".

    Il compito del Satyagraha

    La crescita del Satyagraha radicale, ha permesso a Pannella di affermare che "esistono nella radice radicale della vita sociale e culturale del paese, l'embrione della forza capace di abbattere questo regime, fondato "sul culto della illegalità", e che quindi possa essere superata la condizione per la quale "da parte dei massimi vertici della Repubblica", si rovesciano sul paese "valanghe di negazione dei presupposti della convivenza civile".

    E dunque, la forza che si coagula intorno al Satyagraha radicale dovrà assumersi il compito di "ridare legalità all'Italia costituzionale", a partire dalla restituzione del plenum alla Consulta e poi risolvere la questione dei seggi vacanti alla camera dei deputati, obiettivi dell'azione nonviolenta intrapresa da settimane dal Pannella.

    Pronto allo sciopero della sete

    Quanto agli sviluppo dell'azione nonviolenta, Pannella ha ribadito che se lunedi prossimo non giungeranno assicurazioni formali sulla tenuta della "seduta fiume", sulla convocazione del parlamento per votazioni continue fino al "voto utile", passerà allo sciopero della sete, anche per battere l'ostruzionismo che per motivi "politici, di fazione" giunge dalla presidenza del Senato.
    Anche per questo Pannella ha concluso rilanciando il Satyagraha auspicando che il numero dei partecipanti possa crescere di numero nelle prossime ore: è già in corso la lotta per "battere il regime fondato sul culto dell'illegalità

    Audio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pannella personalmente è una persona che non stimo particolarmente, ma in linea di massima porta avanti battaglie che meriterebbero più attenzione da parte degli organi di stampa che invece tendono a trascurarlo sistematicamente e con lui, tutto il popolo dei non allineati...

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  3. #3
    Free
    Ospite

    Predefinito

    La costituzione a volte viene calpestata dalle forze politiche presenti in Parlamento, non aver votato ancora i due giudici della corte costituzionale solo per ripicche di schieramento è qualcosa di assurdo

  4. #4
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Forse hai ragione, ma votare persone che si ritengono inidonee ad assolvere quel determinato incarico, tanto per farlo, credo sia altrettanto sbagliato...

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-11-13, 00:48
  2. Olimpiade dell'illegalità
    Di Cuordy nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-10-13, 22:39
  3. Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 16-09-13, 14:29
  4. LA MISURA DELL’ ILLEGALITA’
    Di Muntzer nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-03-10, 01:27
  5. Abbattere il regime: ripristinare la legalità è rivoluzionario.
    Di Beppi nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 10-04-04, 22:24

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226