User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry "Bello" questo federalismo

    Si tagliano i trasferimenti alle regioni e agli enti locali per far vedere che le tasse a livello centrale diminuiscono,poi in cambio si da facolta' a regioni ed enti locali di tassare.
    Risultato?Si pagano + tasse di prima: pero' la colpa invece di andare allo Stato va alle regioni.
    "Bravo" governo.



    Anche la Confcommercio bacchetta il governo
    "Crescono le imposte locali, non calano quelle statali"

    L'allarme dei commercianti
    "Aumentano le tasse"
    Timori anche sul fronte dei conti pubblici



    --------------------------------------------------------------------------------
    ROMA - La pressione fiscale quest'anno potrebbe salire, di 2-3 decimi di punto, rispetto al 42,4% del 2001, come conseguenza del fatto che sta crescendo l' imposizione da parte delle amministrazioni locali, senza che contemporaneamente venga ridotto il prelievo a carattere nazionale. E' questo l'allarme lanciato dal Centro Studi della Confcommercio, in un documento che ha preso in esame le prospettive dell' economia, la situazione dei conti pubblici e, più in particolare, appunto il carico fiscale.

    La confederazione fa notare infatti che la facoltà di introdurre dal 2002 addizionali comunali "è stata utilizzata da quasi tutte le realtà locali, in particolare quelle di maggiori dimensioni, senza che questa manovra si sia accompagnata ad una contemporanea riduzione dell'imposizione a carattere nazionale, come era invece avvenuto in parte nel 2001".
    Questa situazione - rileva ancora la Confcommercio - "rischia di produrre, unitamente ad alcuni interventi delle Regioni in particolare dal lato della spesa sanitaria, un aumento della pressione fiscale che dal 42,4% del 2001 potrebbe salire di 2-3 decimi di punto".

    La Confcommercio sottolinea fra l' altro le conseguenze negative, derivanti da un aumento del carico fiscale, sul potere d' acquisto dei consumatori e di conseguenza sulla stessa ripresa. "Proprio dal lato fiscale - afferma il Centro Studi - potrebbero venire, per l' introduzione delle addizionali comunali, ulteriori aggravi sul reddito familiare con effetti limitativi sul consumo".

    Ma a rischio, continua lo studi della Confcommercio, sono anche i conti pubblici, considerato anche il rallentamento economico, al punto che dovrebbero rendersi necessari "correttivi" nei prossimi mesi, mentre i risultati finora ottenuti dalle misure '100 giorni' varate dal Governo sono sensibilmente inferiori alle attese. Il prodotto interno lordo italiano dovrebbe salire in termini reali dell'1,3% quest'anno e del 2,2% nel 2003, ad un ritmo decisamente più contenuto rispetto alle previsioni del Governo. Tutto questo, in quanto "allo stato attuale i segnali di accelerazione dell'attività produttiva sono molto modesti".

    (14 aprile 2002)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: "Bello" questo federalismo

    Originally posted by Dragonball
    Si tagliano i trasferimenti alle regioni e agli enti locali per far vedere che le tasse a livello centrale diminuiscono,poi in cambio si da facolta' a regioni ed enti locali di tassare.
    Risultato?Si pagano + tasse di prima: pero' la colpa invece di andare allo Stato va alle regioni.
    "Bravo" governo.



    Anche la Confcommercio bacchetta il governo
    "Crescono le imposte locali, non calano quelle statali"

    L'allarme dei commercianti
    "Aumentano le tasse"
    Timori anche sul fronte dei conti pubblici



    --------------------------------------------------------------------------------
    ROMA - La pressione fiscale quest'anno potrebbe salire, di 2-3 decimi di punto, rispetto al 42,4% del 2001, come conseguenza del fatto che sta crescendo l' imposizione da parte delle amministrazioni locali, senza che contemporaneamente venga ridotto il prelievo a carattere nazionale. E' questo l'allarme lanciato dal Centro Studi della Confcommercio, in un documento che ha preso in esame le prospettive dell' economia, la situazione dei conti pubblici e, più in particolare, appunto il carico fiscale.

    La confederazione fa notare infatti che la facoltà di introdurre dal 2002 addizionali comunali "è stata utilizzata da quasi tutte le realtà locali, in particolare quelle di maggiori dimensioni, senza che questa manovra si sia accompagnata ad una contemporanea riduzione dell'imposizione a carattere nazionale, come era invece avvenuto in parte nel 2001".
    Questa situazione - rileva ancora la Confcommercio - "rischia di produrre, unitamente ad alcuni interventi delle Regioni in particolare dal lato della spesa sanitaria, un aumento della pressione fiscale che dal 42,4% del 2001 potrebbe salire di 2-3 decimi di punto".

    La Confcommercio sottolinea fra l' altro le conseguenze negative, derivanti da un aumento del carico fiscale, sul potere d' acquisto dei consumatori e di conseguenza sulla stessa ripresa. "Proprio dal lato fiscale - afferma il Centro Studi - potrebbero venire, per l' introduzione delle addizionali comunali, ulteriori aggravi sul reddito familiare con effetti limitativi sul consumo".

    Ma a rischio, continua lo studi della Confcommercio, sono anche i conti pubblici, considerato anche il rallentamento economico, al punto che dovrebbero rendersi necessari "correttivi" nei prossimi mesi, mentre i risultati finora ottenuti dalle misure '100 giorni' varate dal Governo sono sensibilmente inferiori alle attese. Il prodotto interno lordo italiano dovrebbe salire in termini reali dell'1,3% quest'anno e del 2,2% nel 2003, ad un ritmo decisamente più contenuto rispetto alle previsioni del Governo. Tutto questo, in quanto "allo stato attuale i segnali di accelerazione dell'attività produttiva sono molto modesti".

    (14 aprile 2002)
    Dragone, l'altro giorno sentendo la radio o la tv, è passato proprio un emendamento proposto dalla Lega relativo all'aiuto finanziario agli enti locali, la commissione e il governo avevano dato parere contrario, ma è passato lo stesso con i voti della sx.
    Non ti so dire con la precisione di cosa si trattasse, ma era relativo a quanto tu hai postato.
    In effetti è proprio vero, tra l'altro le regioni che hanno bastonato di più sono proprio quelle a guida cdl, hai voglia di aumentare le pensioni se poi gli togli dall'altra parte....
    I soldi devono rimanere in loco.....è sempre la solita solfa.....,acc.ti
    non si può continuare a dire le stesse cose per una vita però....a lungo andare ci si rompe anche......
    ---------pensiero----------

  3. #3
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Confcommercio: "Così non va, presto interventi correttivi"
    Bocciate molte delle misure in materia economica prese dal governo. "La Tremonti bis non ha avuto gli effetti sperati. Poca crescita e troppe tasse da parte degli enti locali".


    ROMA - Confcommercio attacca la politica economica e di spesa del governo. Prevede un intervento correttivo e boccia l'ottimismo dell'esecutivo di centrodestra rispetto alla crescita. Inoltre premia in toto, o quasi, le scelte della passata maggioranza. E già questo passaggio da solo vale una riflessione.

    Secondo quanto sottolinea la confederazione dei commercianti, in un documento del loro Centro Studi, i conti pubblici sono a "rischio" e considerato il rallentamento economico si potrebbe ricorrere a una finanziaria bis. E aggiungendo che il prodotto interno lordo italiano dovrebbe salire in termini reali dell'1,3% quest'anno e del 2,2% nel 2003, ad un ritmo decisamente più contenuto rispetto alle previsioni del Governo, il risultato dei primi 100 giorni sono sensibilmente inferiori alle attese. Tutto questo, ufficialmente, in quanto "allo stato attuale i segnali di accelerazione dell'attività produttiva italiana ed europea sono molto modesti".

    La preoccupazione maggiore viene espressa proprio sul fronte della finanza pubblica, in quanto - fa notare la confederazione - "è evidente che la presenza di un quadro di riferimento decisamente più contenuto rispetto a quello su cui sono state costruite le ipotesi per il raggiungimento degli obiettivi di finanza pubblica pone seri problemi per il prosieguo del cammino di risanamento finanziario". Da questo punto di vista - fa notare ancora il Centro Studi di Confcommercio - le entrate, sia le imposte dirette che quelle indirette, ''potrebbero risentire negativamente del rallentamento del ciclo economico, situazione che in presenza di spese sostanzialmente rigide rischia di determinare l'esigenza di correttivi nei prossimi mesi".

    Un'attenzione specifica viene dedicata dalla confederazione ai provvedimenti dei 100 giorni, con la premessa, peraltro, che risulta ''non semplice'' dare una valutazione sugli effetti di queste misure, in quanto esse erano state concepite nell'ambito di un quadro di riferimento economico di sviluppo e non di rallentamento, come l'attuale. Pur tenendo conto di questo, la Confcommercio osserva comunque che, per quanto riguarda lo Scudo Fiscale, il rientro di capitali al 28 febbraio ammonta ad oltre 14 mld di euro, una cifra ben distante dai più di 41 mld ipotizzati in sede di presentazione del provvedimento. Quanto all'aumento delle pensioni minime, "allo stato attuale la piena applicazione di questo provvedimento trova ancora delle difficoltà, in quanto solo una parte dei potenziali beneficiari ha ricevuto l'aumento'', che dovrebbe secondo il Governo comportare un impulso pari allo 0,3% sui consumi (ma per la Confcommercio l' impatto sarà minore).

    Per quanto riguarda invece l' emersione dal sommerso, almeno per ora - sostiene la Confcommercio - questo provvedimento sta "determinando effetti decisamente meno positivi rispetto alle attese''. Secondo le prime stime - si fa notare - ''attualmente sono meno di 200 le domande presentate dalle imprese'', per cui appare difficile il raggiungimento degli obiettivi prefissati, nonostante la proroga al 30 novembre. Più articolato il giudizio sulla Tremonti-Bis, sulla base peraltro della considerazione di fondo che ''il bilancio del secondo semestre 2001, l' unico per il quale, a tutt' oggi, si dispone di dati provvisori, non appare positivo''.

    Fra luglio e dicembre scorsi, infatti - precisa il Centro Studi della Confcommercio - gli investimenti fissi lordi sono cresciuti in termini reali dell' 1,5% rispetto al corrispondente periodo del 2000, ''evidenziando addirittura
    una flessione dello 0,6% per la componente macchine, attrezzature e prodotti vari, mentre la componente degli investimenti in mezzi di trasporto denota un incremento del 3,4%''. "Di conseguenza l'auspicato effetto di stimolo e di rilancio degli investimenti per ora non sembra essersi verificato, in quanto il totale degli investimenti è in crescita di appena lo 0,4% rispetto al periodo gennaio-giugno 2001, mentre la componente macchine e attrezzature evidenzia un andamento congiunturale nullo''.

    La Confcommercio esprime più in generale dubbi sull'efficacia della Tremonti-bis con riferimento anche alla prima edizione di questa normativa, nel 1995, anno in cui il Pil ha realizzato la crescita più elevata (2,9%, come nel 2000) di tutti gli anni '90. Nel '95, rileva la confederazione, questo risultato fu peraltro influenzato per oltre il 35% dall'attivo commerciale, favorito in larga misura dalla svalutazione della lira. Quanto agli investimenti, se pure è vero che in quello stesso anno il contributo al Pil degli investimenti fissi lordi è stato di oltre il 36%, va considerato che nel biennio precedente si era avuto un vero e proprio crollo della spesa in
    questo comparto, con la conseguenza di essere in presenza di un vizio statistico.

    Nel 2000 - afferma ancora la Confederazione - in presenza di forme agevolate di tassazione come la Visco e la DIT, il contributo degli investimenti ha inoltre sfiorato il 45%, "quasi dieci punti in più che nel 1995 ed in presenza di un contributo del saldo della bilancia commerciale molto più ridotto''. E la pressione fiscale quest'anno potrebbe salire, dulcis in fundo, di 2-3 decimi di punto, rispetto al 42,4% del 2001, come conseguenza del fatto che sta crescendo l'imposizione da parte delle amministrazioni locali, senza che contemporaneamente venga ridotto il prelievo a carattere nazionale.

    (14 APRILE 2002; ORE 120)


    E perfidamente dico:NON TUTTO IL MALE VIEN PER NUOCERE
    Cavoli...ma...allora...se messa alla prova risultasse che la destra e' uguale alla sinistra,allora l'unica soluzione sarebbe...


  4. #4
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    E perfidamente dico:NON TUTTO IL MALE VIEN PER NUOCERE
    Cavoli...ma...allora...se messa alla prova risultasse che la destra e' uguale alla sinistra,allora l'unica soluzione sarebbe...

    --------------------------------------------------------------------------



    Spararsi un colpo in testa.....non resta altro....o peggio ancora cambiare paese......
    Ciao Dragon, sempre notizie allegre.....eh....mi raccomando.....se non è zuppa è pan bagnato.....
    ----pensiero------------

  5. #5
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by pensiero
    E perfidamente dico:NON TUTTO IL MALE VIEN PER NUOCERE
    Cavoli...ma...allora...se messa alla prova risultasse che la destra e' uguale alla sinistra,allora l'unica soluzione sarebbe...

    --------------------------------------------------------------------------



    Spararsi un colpo in testa.....non resta altro....o peggio ancora cambiare paese......

    Noooooooo!
    La soluzione e' una parolina che inizia con S e finisce con E e che potrebbe tornare d'attualita'...
    S_ _ _ _ _ _ _ _ E


  6. #6
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Dragonball



    Noooooooo!
    La soluzione e' una parolina che inizia con S e finisce con E e che potrebbe tornare d'attualita'...
    S_ _ _ _ _ _ _ _ E

    Beh, puoi anche scriverlo sai....e a grandi lettere :

    SECCESSIONE

    e adesso, dimmi, tu hai idea di quanti sarebbero ancora disposti a seguirci?
    Non pensi che la maggior parte con l'ennesima giravolta, si siano rotti tremendamente le palle?
    Vorrei anch'io fosse così, ma sono pessimista, se usciamo da sto maledetto governo, Dragone siamo finiti, te lo ripeto finiti.
    L'altro giorno rispondendo Paolo o meglio Wotan, gli ho detto che sono qui in attesa come di un miracolo....solo che è passato un anno e il miracolo ancora non arriva.....aspetto ancora un pò...
    fallo anche tu...
    Bacioni --------pensiero--------------

  7. #7
    a mia insaputa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    2,342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    SENESCENTE ?

    AZZ!! anticipato di 1 minuto!
    Se vedòm!

  8. #8
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Gatto rognoso
    SENESCENTE ?

    AZZ!! anticipato di 1 minuto!


    Eheheheheh!!!!!, le donne sono sempre le migliori, specialmente le padan-leghiste.
    ------------pensiero----------

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Buongiorno ben svegliati.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  10. #10
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Shaytan
    Buongiorno ben svegliati.



    Carino,....Shaytan.... saresti così gentile da fare nomi e cognomi?
    ----------pensiero----------

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-08-10, 13:34
  2. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 12-12-05, 11:39
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-10-04, 11:21
  4. Risposte: 92
    Ultimo Messaggio: 08-07-02, 14:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226