Sciopero fallito a Torino, la dice lunga il numero snocciolato dalla Fiat: aderenti allo sciopero 44%. Poste, banche, smaltimento rifiuti, scuole, trasporti pubblici: tutto è funzionato abbastanza regolarmente. Nonostante il silenzio dell'informazione la sensazione diffusa da parte dei torinesi è quella che lo sciopero sia fallito miseramente almeno a quanto si è potuto vedere con i propri occhi! I cortei miseri e ridotti alla zona centro hanno subito una macchia d'ombra alcuni segmenti identificabili all'area anarchico insurrezionalista infatti si sono abbandonati ad atti di devastazione contro le sezioni della Lega nord e di FI! rilevate anche su muri e porte stelle a 5 punte delle br e inquietanti slogan e rivendicazioni portate contro Lega e suoi ministri!