User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 61
  1. #1
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Usa, Abrogata la Legge sulla Pornografia Infantile: ledeva la libertà d'espressione.

    Limitava eccessivamente la libertà di espressione artistica. E così la Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso di abrogare una legge federale che proibiva la pornografia infantile "virtuale". Nei fatti, si tratta di una disposizione legislativa che vietata le immagini informatizzate di adolescenti o bambini che simulano atti sessuali.

    I supremi magistrati hanno così deciso di avallare le argomentazioni di cineasti, artisti e pornografi che sostenevano che la legge in questione limitava eccessivamente la libertà d'espressione artistica.

    Immediata la reazione del segretario alla giustizia John Ashcroft, che sostiene come ora sarà "immensamente più difficile" perseguire chi fa commercio di pornografia infantile. Tanto che, annuncia, che presenterà al Congresso una nuova legislazione che superi la risoluzione della Corte.

    Diversa la versione del giudice della Corte Suprema Anthony Kennedy, secondo cui la legge abrogata, che risale al 1996, è espressa in un linguaggio troppo vago, e viene a ledere il Primo Emendamento alla Costituzione, quello che difende la libertà d'espressione. Secondo i sostenitori della legge, invece, i sistemi per il trattamento informatico delle immagini hanno fatto progressi, e le manipolazioni rendono praticamente indistinguibili le immagini vere da quelle "virtuali".

    Alla base della legge abrogata, poi, c’è una serie di autori del cinema e dello spettacolo che ricorda come la rappresentazione del sesso giovanile abbia una lunga tradizione artistica che non ha nulla a che fare con la pornografia. La legge abolita rischiava di limitare il modo in cui, per esempio, poteva essere rappresentato in teatro o al cinema il dramma di Shakespeare "Romeo and Juliet", i cui protagonisti hanno rispettivamente 15 e 13 anni.

    A volte anche in nome della Libertà, si possono commettere errori gravissimi...

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Mar 2002
    Messaggi
    377
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E invece secondo me hanno fatto benissimo, bisogna punire chi commette violenza sui bambini non chi guarda o commercia una fotografia, e' come se io commerciassi o mi piacesse guardare foto di gente ammazzata (poi potete fare tutti i commenti dispregiativi su certa gente) dovrei essere punito anche io oppure dovrebbe essere solamente punito l'autore dell'omicidio? , commerciare o guardare foto per quanto schifose non dovrebbe essere un reato. Ti ricordi la frase di Spooner che ti piaceva tanto? i crimini sono quelle azioni con le quali un uomo danneggia la persona o gli averi di un altro. e la violenza la fa solo chi commette l'atto non chi guarda una fotografia.

  3. #3
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Forse non hai capito bene... Questa legge in primo luogo andava a punire chi produceva film pornografici con minori, tant'è che l'istanza alla corte costituzionale è stata promossa da "registi" ecc.

    E' chiaro che per combattere in modo più efficente questo mercato, si debba vietare anche chi commercia materiale pornografico, altrimenti sarebbe quasi impossibile attuare la legge essendo il primo passaggio da produttore a primo commerciante, sufficiente per legalizzare il prodotto che potrebbe poi circolare liberamente...

    Come dice Ari, bisogna anche ragionare in termini Utilitarstici...

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  4. #4
    alonehusky
    Ospite

    Predefinito

    ancora una volta le lobby impongono la loro volontà negli usa.
    quella delle armi,quella ebraica ed ora quella della pornografia.
    ma si saecunia non olet

  5. #5
    legionario
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Littoria
    Messaggi
    281
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    pur essendo contro la pornografia infantile, che è una faccenda tristissima e grave, mi inclino ad approvare la rimozione della proibizione legale delle espressioni "artistiche" della stessa.
    Dobbiamo lottare SEMPRE per difendere la nostra libertà di espressione. ANCHE nei casi in cui, purtroppo, si fa un cattivo uso di essa. Il principio è intangibile. Cedere su questi punti può portare a dover cedere obtorto collo su questioni ben più importanti, seguendo le logiche repressive dello statalismo sempre in agguato...

  6. #6
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Sir Demos


    Come dice Ari, bisogna anche ragionare in termini Utilitarstici...
    Se mi chiami utilitarista un'altra volta... ti tocca censurarmi...
    Comunque sono felice di vedere come in USA ogni tanto venga fuori la mentalità libertaria che ne è alla base.
    Se ne parlava tempo fa proprio su POL, della pedofilia e delle relative performance cinematografiche. E io sostenevo che, pervertiti o no, non si potevano punire i pipparoli. Sono felice che la legge americana mi abbia dato ragione.

  7. #7
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by alonehusky
    ancora una volta le lobby impongono la loro volontà negli usa.
    quella delle armi,quella ebraica ed ora quella della pornografia.
    ma si saecunia non olet
    Ma non eri favorevole alle armi?

  8. #8
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se ne parlava tempo fa proprio su POL, della pedofilia e delle relative performance cinematografiche. E io sostenevo che, pervertiti o no, non si potevano punire i pipparoli. Sono felice che la legge americana mi abbia dato ragione.
    A volte hai dei punti di vista veramente illogici... Ma chi ha parlato di Pipparoli? Io ti parlo di colpire chi produce e commercia prodtti giustamente vietati, e a questo fine dovrebbero rendersi utili anche i Pipparoli che hanno un obbligo morale di denunciare...

    Oppure, ma si, in nome della Libertà, uccidiamo dentro le Minorenni...

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  9. #9
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Sir Demos


    A volte hai dei punti di vista veramente illogici... Ma chi ha parlato di Pipparoli? Io ti parlo di colpire chi produce e commercia prodtti giustamente vietati, e a questo fine dovrebbero rendersi utili anche i Pipparoli che hanno un obbligo morale di denunciare...

    Chi li produce commette reato, pagando perchè vengano commessi reati. Chi invece li consuma, ripeto, è un laido ma non aggredisce nessuno. L'obbligo morale di denunciare non esiste.

    Oppure, ma si, in nome della Libertà, uccidiamo dentro le Minorenni...

    Non ho capito cosa vuoi dire.

  10. #10
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chi li produce commette reato, pagando perchè vengano commessi reati. Chi invece li consuma, ripeto, è un laido ma non aggredisce nessuno. L'obbligo morale di denunciare non esiste.
    Si ma tra chi produce e chi consuma c'è una lunga catena commerciale che non può godere dell'immunità ed ho già spiegato il perchè...

    Chi vede film pornografici con minori, sa di consumare un prodotto illecito e quindi si macchia, a mio avviso, di colpa anche lui; se poi questo debba o meno essere giuridicamente perseguibile, a poche conseguenze perchè, è difficile immaginare l'operazione della Finanza che entra in Casa di un Pipparolo per arrestarlo...

    Ripeto che però non si può prescindere dalla perseguibilità della catena commerciale, altrimenti la legge verrebbe privata dei mezzi giuridici per applicare il proprio disposto...

    E a prescindere da questo, chi fa profitti commercializzando prodotti vietati, si macchia di un reato anche lui...

    Seguendo il tuo ragionamento, è come se fosse possibile condannare chi produce cocaina, senza condannare chi la commercia... Non avrebbe molto senso, credo.

    Un Abbraccio.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. la polemica sulla libertà di espressione
    Di anton nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-09-12, 00:13
  2. Convegno sulla libertà di espressione
    Di Harm Wulf nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07-06-09, 12:05
  3. Da Le Monde sulla libertà di espressione
    Di voltaire@panet. nel forum Hdemia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-05-07, 13:22
  4. USA:Abrogata la legge sulla pornografia infantile
    Di Shaytan (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 20-04-02, 15:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226