User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito USA:Abrogata la legge sulla pornografia infantile

    Der Wehrwolf
    Moderatore

    Registered: Mar 2002
    Location: Oedrigen
    Posts: 750


    USA:Abrogata la legge sulla pornografia infantile
    La Corte suprema degli Usa ha abrogato una legge federale che limitava l'uso di immagini "virtuali" a contenuto sessuale con minori. Le ragioni dei giudici: "Limitava l'espressione artistica"




    WASHINGTON – Limitava eccessivamente la libertà di espressione artistica. E così la Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso di abrogare una legge federale che proibiva la pornografia infantile "virtuale". Nei fatti, si tratta di una disposizione legislativa che vietata le immagini informatizzate di adolescenti o bambini che simulano atti sessuali.

    I supremi magistrati hanno così deciso di avallare le argomentazioni di cineasti, artisti e pornografi che sostenevano che la legge in questione limitava eccessivamente la libertà d'espressione artistica.

    Immediata la reazione del segretario alla giustizia John Ashcroft, che sostiene come ora sarà "immensamente più difficile" perseguire chi fa commercio di pornografia infantile. Tanto che, annuncia, che presenterà al Congresso una nuova legislazione che superi la risoluzione della Corte.

    Diversa la versione del giudice della Corte Suprema Anthony Kennedy, secondo cui la legge abrogata, che risale al 1996, è espressa in un linguaggio troppo vago, e viene a ledere il Primo Emendamento alla Costituzione, quello che difende la libertà d'espressione. Secondo i sostenitori della legge, invece, i sistemi per il trattamento informatico delle immagini hanno fatto progressi, e le manipolazioni rendono praticamente indistinguibili le immagini vere da quelle "virtuali".

    Alla base della legge abrogata, poi, c’è una serie di autori del cinema e dello spettacolo che ricorda come la rappresentazione del sesso giovanile abbia una lunga tradizione artistica che non ha nulla a che fare con la pornografia. La legge abolita rischiava di limitare il modo in cui, per esempio, poteva essere rappresentato in teatro o al cinema il dramma di Shakespeare "Romeo and Juliet", i cui protagonisti hanno rispettivamente 15 e 13 anni.

    (17 APRILE 2002, ORE 8:11)


    Che schifo!!!

    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: USA:Abrogata la legge sulla pornografia infantile

    Originally posted by Shaytan
    Der Wehrwolf
    Moderatore

    Registered: Mar 2002
    Location: Oedrigen
    Posts: 750


    USA:Abrogata la legge sulla pornografia infantile
    La Corte suprema degli Usa ha abrogato una legge federale che limitava l'uso di immagini "virtuali" a contenuto sessuale con minori. Le ragioni dei giudici: "Limitava l'espressione artistica"




    WASHINGTON – Limitava eccessivamente la libertà di espressione artistica. E così la Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso di abrogare una legge federale che proibiva la pornografia infantile "virtuale". Nei fatti, si tratta di una disposizione legislativa che vietata le immagini informatizzate di adolescenti o bambini che simulano atti sessuali.

    I supremi magistrati hanno così deciso di avallare le argomentazioni di cineasti, artisti e pornografi che sostenevano che la legge in questione limitava eccessivamente la libertà d'espressione artistica.

    Immediata la reazione del segretario alla giustizia John Ashcroft, che sostiene come ora sarà "immensamente più difficile" perseguire chi fa commercio di pornografia infantile. Tanto che, annuncia, che presenterà al Congresso una nuova legislazione che superi la risoluzione della Corte.

    Diversa la versione del giudice della Corte Suprema Anthony Kennedy, secondo cui la legge abrogata, che risale al 1996, è espressa in un linguaggio troppo vago, e viene a ledere il Primo Emendamento alla Costituzione, quello che difende la libertà d'espressione. Secondo i sostenitori della legge, invece, i sistemi per il trattamento informatico delle immagini hanno fatto progressi, e le manipolazioni rendono praticamente indistinguibili le immagini vere da quelle "virtuali".

    Alla base della legge abrogata, poi, c’è una serie di autori del cinema e dello spettacolo che ricorda come la rappresentazione del sesso giovanile abbia una lunga tradizione artistica che non ha nulla a che fare con la pornografia. La legge abolita rischiava di limitare il modo in cui, per esempio, poteva essere rappresentato in teatro o al cinema il dramma di Shakespeare "Romeo and Juliet", i cui protagonisti hanno rispettivamente 15 e 13 anni.

    (17 APRILE 2002, ORE 8:11)


    Che schifo!!!

    Solo schifo?Vergogna, bisogna urlarlo forte, VERGOGNA,VERGOGNA
    Per fortuna, qui mi sembra che si stiano dando da fare per arginare il problema, anche oggi hanno sequestrato un infinità di materiale in giro per il paese a sti maledetti.
    --------

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    36,670
    Mentioned
    401 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Perche' ?

    Originally posted by Shaytan
    Der Wehrwolf
    Moderatore

    Registered: Mar 2002
    Location: Oedrigen
    Posts: 750


    USA:Abrogata la legge sulla pornografia infantile
    La Corte suprema degli Usa ha abrogato una legge federale che limitava l'uso di immagini "virtuali" a contenuto sessuale con minori. Le ragioni dei giudici: "Limitava l'espressione artistica"




    WASHINGTON – Limitava eccessivamente la libertà di espressione artistica. E così la Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso di abrogare una legge federale che proibiva la pornografia infantile "virtuale". Nei fatti, si tratta di una disposizione legislativa che vietata le immagini informatizzate di adolescenti o bambini che simulano atti sessuali.

    I supremi magistrati hanno così deciso di avallare le argomentazioni di cineasti, artisti e pornografi che sostenevano che la legge in questione limitava eccessivamente la libertà d'espressione artistica.

    Immediata la reazione del segretario alla giustizia John Ashcroft, che sostiene come ora sarà "immensamente più difficile" perseguire chi fa commercio di pornografia infantile. Tanto che, annuncia, che presenterà al Congresso una nuova legislazione che superi la risoluzione della Corte.

    Diversa la versione del giudice della Corte Suprema Anthony Kennedy, secondo cui la legge abrogata, che risale al 1996, è espressa in un linguaggio troppo vago, e viene a ledere il Primo Emendamento alla Costituzione, quello che difende la libertà d'espressione. Secondo i sostenitori della legge, invece, i sistemi per il trattamento informatico delle immagini hanno fatto progressi, e le manipolazioni rendono praticamente indistinguibili le immagini vere da quelle "virtuali".

    Alla base della legge abrogata, poi, c’è una serie di autori del cinema e dello spettacolo che ricorda come la rappresentazione del sesso giovanile abbia una lunga tradizione artistica che non ha nulla a che fare con la pornografia. La legge abolita rischiava di limitare il modo in cui, per esempio, poteva essere rappresentato in teatro o al cinema il dramma di Shakespeare "Romeo and Juliet", i cui protagonisti hanno rispettivamente 15 e 13 anni.

    (17 APRILE 2002, ORE 8:11)


    Che schifo!!!


    Perche' non vi informate meglio su quel che succede, prima di parlare e prendere posizione?
    Quello che anche dovreste sapere e' che negli USA un cittadino americano gode delle piu' ampie liberta' rispetto a qualsiasi altro Paese.
    -N-

  4. #4
    Clone "bryghella"
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    "Repubblica del Nord"
    Messaggi
    1,097
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Perche' ?

    Originally posted by nordista



    Perche' non vi informate meglio su quel che succede, prima di parlare e prendere posizione?
    Quello che anche dovreste sapere e' che negli USA un cittadino americano gode delle piu' ampie liberta' rispetto a qualsiasi altro Paese.
    -N-
    Libertà di fare qualsiasi cosa sembrerebbe...anche le peggiori...

    Se questo è progresso...
    "L'essere umano ha una missione, il difficile sta nel capire quale sia..."

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Perche' ?

    Originally posted by nordista



    Perche' non vi informate meglio su quel che succede, prima di parlare e prendere posizione?
    Quello che anche dovreste sapere e' che negli USA un cittadino americano gode delle piu' ampie liberta' rispetto a qualsiasi altro Paese.
    -N-

    Già libertà di genocidio, libertà agli assasini di bambini e ragazzini, insomma bella libertà, ma che si sparassero un colpo in gola, sarebbe meglio.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  6. #6
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e' una cosa di una gravita' enorme perche' e ' maligna'

    confinando la pornaografia in un atto perosnale con immagini artefatte ( ma realistiche ! ) si salva la capra della liberta' personale e il cavolo che nessun atto pedofilo venga commesso nella realta' ..

    ... ma si sorvola ( astutamente dico io ) sul fatto che una volta che certe fantasia siano bellamente stimolate con il massimo della realta' virtuale MOLTI vorranno passare alla realta' REALE ..

    Naturalmente a quel punto sono sicuro che l' efficente polizia USA sapra' reprimere , ma io mi domando :

    e' proprio necessario creare vittime e problemi sociali in nome della liberta' personale ?

    non si e' sempre detto che prevenire e' meglio che reprimere ?


    e anche capisco come la pedofilia affligga in modo particolare il cottolicesimo americano .. e che la colpa non sia solo del 'cattolicesimo '...

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Guarda io non sono ne antiamericano ne filo-americano solo che questa volta hanno proprio esagerato, non ci sono giustificazioni per questo crimine.

    PORCI!!!Giù le mani dai bambini. Li abbiamo fermati una volta a Bruxelles, speriamo di ripeterci.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  8. #8
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Shaytan
    Guarda io non sono ne antiamericano ne filo-americano solo che questa volta hanno proprio esagerato, non ci sono giustificazioni per questo crimine.

    PORCI!!!Giù le mani dai bambini. Li abbiamo fermati una volta a Bruxelles, speriamo di ripeterci.
    Condivido Shaytan, e per questa cosa, dovrebbe esserci un coro di .....VERGOGNA......da parte di tutti i forumisti di Padania, attendo fiduciosa altre prese di posizione.
    ------------pensiero...................

  9. #9
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Condivido Shaytan, e per questa cosa, dovrebbe esserci un coro di .....VERGOGNA......da parte di tutti i forumisti di Padania, attendo fiduciosa altre prese di posizione.
    ------------pensiero...................
    Di solito parlo solo se penso d’essere informato a sufficienza.
    Ora non lo sono, ma intervengo perché, mi sa, che qui si parla (o se volete, si sparla) avendo letto solo questa notizia e nulla più.

    Nessuno, mi auguro, che si possa definire “umano” può ergersi a difensore di un crimine che è fra i più disgustosi in assoluto.
    Ma questo non ci deve far cadere nell’errore di dar vita ad una “caccia alle streghe” che in nome della sicurezza (dei nostri piccoli, in questo caso) va’ a violare i nostri diritti prepolitici.

    Nel caso in esame, come dice giustamente Nordista vi siete informati, per esempio, sulla legge abrogata e sulla sentenza?
    Io fra le righe dell’articolo posso capire che la legge in esame era troppo restrittiva e la Corte ha fatto benissimo a cassarla……perché avete sorvolato il passaggio su Romeo e Giulietta? Cos’è quella vi sembra un’esagerazione giornalistica mentre tutto ciò che la precede è vero?
    Non vi viene in mente che questo sia un altro esempio di come lo stato voglia limitare le libertà dei cittadini in nome della sicurezza (come è già avvenuto in nome della lotta al terrorismo)?

    Quanto poi alla distinzione tra virtuale e reale, vi faccio notare che con il vostro modo di ragionare, andrebbero vietate ¾ delle rappresentazioni (film, videogiochi…ecc) ove omicidi, stupri e violenza in generale non mancano…….e così rispondo a larth:

    e' una cosa di una gravita' enorme perche' e ' maligna'

    confinando la pornaografia in un atto perosnale con immagini artefatte ( ma realistiche ! ) si salva la capra della liberta' personale e il cavolo che nessun atto pedofilo venga commesso nella realta' ..

    ... ma si sorvola ( astutamente dico io ) sul fatto che una volta che certe fantasia siano bellamente stimolate con il massimo della realta' virtuale MOLTI vorranno passare alla realta' REALE ..

    Naturalmente a quel punto sono sicuro che l' efficente polizia USA sapra' reprimere , ma io mi domando :

    e' proprio necessario creare vittime e problemi sociali in nome della liberta' personale ?

    non si e' sempre detto che prevenire e' meglio che reprimere ?
    No a fermare chi assiste a determinate rappresentazioni di “reati” dal mettere in pratica ciò che ha visto, non è la polizia o la paura di esser punito, ma la comune capacità di distinguere tra realtà e finzione.

    Il pedofilo per commettere i suoi turpi crimini non ha certo bisogno di immagini fatte al pc, come l’assassino non ha bisogno di guardarsi un film particolarmente violento o farsi prima na partitona a quake o unreal (chi videogioca sa cosa intendo).


    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  10. #10
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Pippo, vai su www.ilnuovo.it, e lì c'è un articolo, vedi di leggerlo, non so se si potrà essere del tutto esauriente, cmq, un'idea te la da.
    -----pensiero------------

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Legge 54/2006 è stata Abrogata.
    Di rossj nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-03-10, 19:50
  2. La Legge 54/2006 è stata Abrogata.
    Di rossj nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-03-10, 01:11
  3. Video di pornografia infantile sulle reti di file sharing?
    Di Alex il Rosso nel forum Scienza e Tecnologia
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 20-10-08, 12:42
  4. per gli elettori del pd:la legge 40 deve essere abrogata?
    Di sinistra_polliana nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 18-02-08, 09:36
  5. Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 01-07-02, 04:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226