User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Unhappy Natalita',una tragedia mondiale per i Paesi di origine indo-europea

    children/woman=bambini/donna

    Albania 2.32 children born/woman (2001 est.) **

    Australia 1.77 children born/woman (2001 est.)

    Austria 1.39 children born/woman (2001 est.)

    Belgio 1.61 children born/woman (2001 est.) *

    Canada 1.6 children born/woman (2001 est.)

    Croazia 1.94 children born/woman (2001 est.)

    Rep.Ceca 1.18 children born/woman (2001 est.)

    Danimarca 1.73 children born/woman (2001 est.)

    Estonia 1.21 children born/woman (2001 est.)

    Finlandia 1.7 children born/woman (2001 est.)

    Francia 1.75 children born/woman (2001 est.) *

    Germania 1.38 children born/woman (2001 est.) *

    Gran Bretagna 1.73 children born/woman (2001 est.) *

    Ungheria 1.25 children born/woman (2001 est.)

    Islanda 2.01 children born/woman (2001 est.)

    Irlanda 1.9 children born/woman (2001 est.)

    Italia 1.18 children born/woman (2001 est.)

    Lettonia 1.15 children born/woman (2001 est.)

    Lituania 1.37 children born/woman (2001 est.)

    Liechtestein 1.5 children born/woman (2001 est.)

    Malta 1.92 children born/woman (2001 est.)

    Paesi Bassi 1.65 children born/woman (2001 est.) *

    Nuova Zelanda 1.8 children born/woman (2001 est.)

    Norvegia 1.81 children born/woman (2001 est.)

    Polonia 1.37 children born/woman (2001 est.)

    Portogallo 1.48 children born/woman (2001 est.)

    Romania 1.35 children born/woman (2001 est.)

    Russia 1.27 children born/woman (2001 est.)

    Slovacchia 1.25 children born/woman (2001 est.)

    Slovenia 1.28 children born/woman (2001 est.)

    Spagna 1.15 children born/woman (2001 est.)

    Svezia 1.53 children born/woman (2001 est.)

    Svizzera 1.47 children born/woman (2001 est.)

    Ucraina 1.29 children born/woman (2001 est.)

    Yugoslavia 1.75 children born/woman (2001 est.)

    USA 2.06 children born/woman (2001 est.) ***

    Utah(USA) 2.7 children born/woman (2001)

    Annotazioni:
    * = Paesi gia' parzialmente misti
    **= Paesi mussulmani
    ***= Paesi molto misti

    Partendo dal DATO di FATTO che il SOLO tasso NECESSARIO per la sostituzione della popolazione e' di 2.1 figli/donna,praticamente NESSUN Paese di origine indo-europea riesce a raggiungere quella soglia,e questo vale per TUTTI:sia dell'Europa dell'Est,che per i Paesi Occidentali.Solo lo Stato guidato dai Mormoni dell'Utah e' abbondantemente sopra questa soglia.
    Stavolta temo proprio che NON ci si scappi: scompariremo come gia' nella storia e' accaduto agli egiziani delle piramidi e alle grandi civilta' indo-europee del passato.



    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ovviamente il dato Italia andrebbe diviso e il tasso di natalita' padano e' INTORNO o SOTTO 1 children born/woman

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Messaggi
    87
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pensare che la popolazione europea/bianca/indoeuropea/ariana nel mondo e una cifra ridicola come il 5/7 % dellla popolazione mondiale.
    Se poi si guarda quale sia la proporzione di giovani la cifra diventa propio insignificante un 2/3% della popolazione mondiale.

    Siamo destinati all`estinzione.

    Pensare che prima della catastrofe della seconda guerra mondiale sembrava che avessimo un sicuro posto nel futuro del mondo. Gli europei erano una percentuale notevole quasi il 50 % (o circa non sono sicuro devo rileggermi i dati).

    Oggi gli ultimi bianchi in africa vengono massacrati e scappano con la coda tra le gambe sempre piu a sud senza oppporre nessuna resistenza . Piuttosto si fanno ammazare che farsi chiamare razzisti tanto forte il lavaggio del cervello dei media.

    Dobbiamo ringraziare i "liberatori" per questa societa' senza valori che ci hanno imposto in cui il nostro popolo non ha piu diritto ne orgoglio. In cui chi oppone resistenza all`invasione e al`estinzione delle ostre genti viene ghettizzato ed imprigionato da leggi suicide.

    I valori che ci sono stati imposti in questo secolo erano chiari fin dall`inizio che ci avrebbero portato a questo: cioe alla nostra estinzione.
    Quei pochi uomini di valore che l`avevano capito un secolo fa sono stati annientati da altri europei guidati dai nostri nemici. Gli stessi nemici che izzarono gli egiziani l`uno contro l`altro cosi da dividerli, indebolirli e conquistarli piu' facilmente:

    Isaia, Chapitre 19 (vecchio testamento)

    Contro l'Egitto
    ....
    2 Aizzerò gli Egiziani contro gli Egiziani:
    combatterà fratello contro fratello,
    uomo contro uomo,
    città contro città, regno contro regno.
    3 Gli Egiziani perderanno il senno
    e io distruggerò il loro consiglio;
    .....

    La tecnica e vecchia 3000 anni ma noi non siamo riusciti ancora a imparare la lezione.

    Secondo voi cosa possiamo fare ?

  4. #4
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by oleg
    Pensare che la popolazione europea/bianca/indoeuropea/ariana nel mondo e una cifra

    ti sei dimenticato di dire pero' che quel 5/7 % produce l'80% della ricchezza globale .. sebbene ne consumi probabilmente i 2/3.
    In questa cifra sta tutta la tragedia ; il bianco e' troppo ricco sebbene indispensabile ... e l' unico modo che ha per tenere questo squilibrio e' non fare figli ( di modo che la sua ricchezza personale non decresca ) e cedere i bassi posti del SUO sistema produttivo ai disperati che vogliono consumare ma non sono capaci di produrre altro che figli .

    Questa e' la ' globalizzazione' ....

    Ovviamente non e' un equilibrio . Come mostra la vicenda Sud africa , il progressivo aumento di numero e potere politico di messe incapaci e prolifiche , produce solo la scomparsa dei necessarii bianchi dai quadri intermedi del sistema pruduttivo fino a che il sistema collassera ' . A quel punto affonderanno anche i grandi signori ( bianchi .. ) della finanza sudaffricana e le risorse coloniali saranno gestite direttamente da NY con il metodo congolese ....
    (.. fino che sara' pure difficile gestire NY .. )

    La tecnica e vecchia 3000 anni ma noi non siamo riusciti ancora a imparare la lezione.

    il problema e' che siamo a questo punto per il semplice tradimento delle nostre elites , che per quanto riguarda l' europa e l' italia in particolare ,sono state selezionate appunto anche per questo scopo a partire dal 1945.

    Secondo voi cosa possiamo fare ?
    con queste elites possimo solo vivere al meglio alla giornata in attesa della fine ...Il guaio grosso e' che il ssitema globale non permettera' nessun inversione di processo perche queste elites traditrici sanno che se il popolo si sveglia per loro e' finita anzitempo.
    l' esempio classico lo puoi vedere nella risposta delle elites occidentali alla sfida portatagli dall' islamismo con i fatti dell' 11 sett. Non potendo ammettere che le loro scelte globalizzanti sono sbagliate ( perche' come conseguenza avrebbero perso subito il potere ) hanno scelto l' opzione ' imperiale' di stoncare lo sfidante salvando l' impalcatura del sistema globale .

    In altre parole i rangers a caccia di cenciosi talebani in afganistan difendono il potere politico delle nostre elites mentre il nostro mondo resta ancor piu' spalancato alla colonizzazione afroislamica .

    l' unica cosa che non ho ancora capito e' dove pensano di potersi rifugiare, una svolta esploso il processo , i nostri ( filantropici autocrati( bianchi non dimentichiamolo ) con tutta la servitu che gli serve ...

    chissa ' forse su marte ....

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 04-08-13, 15:54
  2. La Terra d'Origine degli Indo-Europei
    Di Antiokos nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 94
    Ultimo Messaggio: 08-03-07, 11:26
  3. La vera origine del debito dei paesi poveri
    Di Affus nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-10-03, 17:41
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-10-02, 23:26
  5. Natalita',una tragedia mondiale per i Paesi di origine indo-europea
    Di Dragonball (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 22-04-02, 23:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226