User Tag List

Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23
Risultati da 21 a 22 di 22
  1. #21
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    aspettiamo di mettere le mani su quello che importa.

    in modo che potremo contare su qualcosa in più, poi.
    non lo so. io, te l'ho detto, mi occupo di sociale, se mi parli di flussi di voto vado in pallone alla svelta. ancora di più se mi parli di strategia politica.

    però so che come prima era impossibile andare avanti. mentre ora qualcosina in più in nome della padaniatà si riesce a fare.

    si non hanno chiesto a nessuno, è vero, di entrare nel governo, però siamo certi che tutti avrebbero detto di non entrare in nome della coerenza. Così saremmo morti coerenti, ma non avremmo 3 ministri ed un sacco di possibilità di portare avanti i nostri progetti... ora non va bene, ma riusciamo a inserirci in un circuito che prima ci era proibito.
    naturalmente io parlo dal punto di vista delle associazioni e del padanismo.

    ma metti che le associazioni pdane riescano in questi mesi a diventare comne, che so, l'ass. genitori, i veri boy scout, come l'arci, l'azione cattolica, come grandezza intendo, e promuovano il padanismo...
    vedi che poi anche se la lega esce dal governo, il pdanismo è in grado di andare aventi lo stesso senza dificoltà....
    e quindi di riprendere consenso...

    non so...è una idea mia

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Padova
    Messaggi
    498
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La mia opinione è sicuramente di parte, per cui per questa volta mi asterrò da esprimere cosa farei io della lega ( intesa come dirigenz, statuto, e organizzazione, non parlo dei militanti), ma vorrei solo parlare di quello che io, e molti come me hanno vissuto, passando per i pensieri che ora anche wotan esprime.
    La consapevolezza dell'azione politica, legata a filo doppio con un progetto chiaro e sempre coerente, era un carburante formidabile.
    Carburante che ad un certo punto rischiava di trasformarsi in allucinogeno, impedendo di vedere la realtà delle cose quotidiane in seno al movimento.
    Rischio che si espandeva sino a confondere il mezzo ( lega) con l'obbiettivo ( libertà).
    Cioè, si badava piu' a far soppravvivere il mezzo, chiudendo gli occhi, turandoci il naso, tappandoci la bocca, a scapito dell'obbiettivo.
    Ma cazzarola, perchè, si diceva, non posso sputare in faccia a questo o quel dirigente che denigra il progetto padania, che mi bolla come esagitato inconcludente, solo perchè non accetto un compromesso con un democristiano forza italiota in quel comune??

    E in questo caso, come in molti altri, ci veniva risposto che si doveva stare buoni, per non rovinare il movimento.
    E avanti così per mesi e mesi.
    E poi? E poi, quando stanchi di tacere, e schifati dall'ennesima maialata nei confronti della Padania perpetrata dai soliti caregari, ti mettevi ad organizzare democraticamente la protesta interna, per riportare il movimento alla sua coerente azione politica, ecco fioccare espulsioni, commisariamenti, azzeramenti etc etc....mentre i soliti caregari rimanevano saldi al loro posto, e ulteriormente rafforzati dai tuoi attacchi.
    Allora che fare?? Come allora, ora per voi, la storia si ripete.
    La questione non è che fare, visto che per voi la situazione vi vede ancora troppo legati al mezzo, in modo ideologico e sentimentale, ma almeno se c'è ancora qualcosa da fare nel movimento.
    Anche per me, all'epoca, continuare a combattere all'interno, era il naturale sbocco, piuttosto che lasciare in mano ai caregari la lega.
    Ma di un po di cose mi sono reso conto:

    1) la lega, purtroppo, non è dei militanti, della gente, ma dei dirigenti e dei loro tirapiedi di quartiere, attraverso lo statuto, i congressi e l'informazione interna.

    2) La lega è solo un mezzo; se esso non si confà piu' all'obbiettivo per cui è stato creato, poco male, che vada allo sfasciacarrozze o che resti nelle loro mani, non è piu' affare di chi vuole la libertà.

    3) Se veramente sono cosciente di quello che Bossi ci ha insegnato e predicato, e se ho fatto mio l'originale progetto Padania, il fatto di restare anche solo a combattere per una certa idea di nazione, non mi creerà problemi, avendo come principio la consapevolezza che il compromesso, in una battaglia come la nostra, è il vero assassino della nostra speranza.

    Ma sono anche consapevole che ognuno deve fare il suo percorso, e certe cose si devono sentire, vivere e sperimentare........e nessuno ce le potrà risparmiare.

    Auguri sinceri

 

 
Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23

Discussioni Simili

  1. Secondo voi bisognerebbe istituire...
    Di Skarm nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-10-06, 21:24
  2. Cosa bisognerebbe fare:
    Di Ashmael nel forum Politica Estera
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 09-02-06, 18:57
  3. Bisognerebbe chiedere a Voltaire
    Di bluedanube nel forum Politica Estera
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 08-02-06, 19:15
  4. se non ci fossero bisognerebbe inventarli
    Di Guido Keller nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-11-05, 18:48
  5. Se non ci fosse bisognerebbe inventarlo!
    Di Gianmario nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-03-04, 17:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226