User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: leghismo e lepenismo

  1. #1
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito leghismo e lepenismo

    Siccome la sera e' anche palloso vedersi telegiornali italiani in fotocopia e la tv italiana fa schifo , ho preso tutte le sere a vedere i. tg di antenne 2 e cosi' ho seguito la campagna elettorale francese . E cosi' ieri sera mi sono goduto l' intera maratona e mi sono divertito come non mi capitava dalla notte del referendum-cucu' (quello che aveva il quorum e poi non ce l' aveva piu' ..).
    Quindi mi sento dalla osservazione diretta di fare un po' di confronti tra 'lepenismo' e leghismo

    1) trattasi di forze politiche entrambe antisistema che ricevono dai media lo stesso trattamento . In tutta la campagna la presenza lepenista in Tv e' stata bassissima e sostanzialmente denigratoria

    2) infatti cosi' come ' nazismo' e l' accusa rivolta ai leghisti , fascismo e' quella portata al FN . IN entrambi i casi l' accusa e' scelta con cura sfruttando errori di immagine della 'vittima'. I leghisti se la sono tirata addosso con il recupero etnico , l' acqua del po e il celtismo , invece le pen deve l'accusa ad aver preso come modello di riferimento di un partito nazionalista il defunto MSI .
    Ma come nella realta' sarebbe facile per i leghisti difendersi ( se ce lo concedessero .... ) Anche a le pen e' facile difendersi .
    Nessun atto ' razzistico' o ' fascista' e' stato ad oggi imputato al FN e il FN non deriva dal collaborazionismo di vichy ( cosa assurda per un nazionalista ) governo che vide invece tra i suoi funzionarii il giovane e rampante mitterand..
    Il FN e' soggetto a la stessa campagna diffamatoria a base di ' razzismo e xenofobia ' a cui e' sottoposto il leghismo . I francesi hanno del leghsimo la stessa visione caricaturale che i media nostrani danno noi del lepenismo .

    3) entrambi i movimenti dipendono da una guida istrionica insostituibile per carisma .LE pen ha su bossi il vantaggio di una oratoria eccezionale ( alla almirante .... ) ma bossi ha il vantaggio di una visione politica superiore .

    3)) il lepenismo ama riassumersi nella frase ' la france d' abord' che assomiglia moltissimo al ' prima la padania' dei leghsiti in quanto e' la difesa della cultura , del passato e del territorio . L' unica differenza e' che le pen ha un modello ' positivo' di nazione a cui riferirsi mentre i leghisti hanno un aborto nazionale da cui difendersi . IN questo senso le pen e' avvantaggiato .
    Ma mentre le pen dice ' nazione' in realta' dice popolo , perche' solo i leghsiti hanno saputo sbarazzarsi del concetto di ' nazione' che e' una sovrastruttura massonica inventata non a caso in francia nel 1789 pochi mesi prima della bastiglia . In questo senso le pen e' in ritardo .

    4) cosi come si assomigliano sul problema della invasione extracomunistaria anche nella visione europea i due movimenti si toccano nella comune diffidenza verso l' euromondialismo di bruxelles . La differenza e' ancora nei punti di riferimento ' nazione' e ' popolo' , stato' e comunita' .
    Per questo motivo entrambi pescano nello stesso elettorato investito in pieno dai processi globalistici nei problemi di sicurezza di costi sociali . Cosi come l' elettorato leghista e' ormai fortemente ex-sinistra , anche le pen ha sfondato gli ex bastioni rossi del Nord-est post-indiustriale

    5) il punto di assoluta distanza e' invece nel rapporto tra stato e comunita' locale. che le pen nel suo mito della nazione ignora . La base di partenza del lepenismo e' infatti il mito del grande stato francese ( che e' esistito ...grenoble e digione erano citta' ' perfette' ) e quello leghista e' invece il rifiuto dell' inefficente e vassatorio statalismo italiano .
    Ma come i leghsiti si stanno rendendo conto che lo stato nazionale e' l' unico soggetto in grado di contrastare il superstato autocratico di bruxelles e che quindi si debba salvarlo in senso federalsita invece che abbatterlo a vantaggio delle lobbies internazionali , credo che anche i lepenisti capiranno che e' stato proprio il mito della nazione lo strumento con cui le eletes francesi si sono fottuti il popolo francese, e che solo radicandosi nelle comunita' piu' resistenti potra ' sopravvivere ed avere voce nella finta democrazia maggioritaria

    .Anche in questo la lega e' politicamente piu' avanti perche' incide nella politica reale con il suo pessimo 4% molto piu del 20 % lepenista ...
    (se l' avessimo noi il 20 % .... )

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: leghismo e lepenismo

    Originally posted by larth
    .Anche in questo la lega e' politicamente piu' avanti perche' incide nella politica reale con il suo pessimo 4% molto piu del 20 % lepenista ...
    Incide?
    A me pare che finora la Lega abbia inciso poco.
    Incomincio ad essere nervoso di questa alleanza,e questo inattivismo leghista rischia di costare CARO al movimento.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non concordo su nulla.O meglio:la Lega attuale(quella clerico-fascista del 3%, dal 99 ad oggi x intenderci)ha molto a che fare col lepenismo(sparate senza senso, clownismo sbandierato e rivendicato come proprie cifra politica , attenzione alle esigenze televisive nulla, gusto della provocazione fine a sè stessa, improvvisazione etc..) ma certamente la Lega ante 99 era assolutamente agli antipodi rispetto al FN.Quest'ultimo da sempre statalista e la Lega liberista, sui temi "morali(aborto, divorzio, sessualità, laicità etc..)un abisso in quanto il FN era sulla lunghezza d'onda del M.S.I.(famigghia tradizziunale, esaltazione della massaia prolifica etc..)mentre la Lega era su questi punti assai liberale.La Lega federalista e poi secessionista-secondo la tradizione migliana-mentre Le pen era ed è ipergiacobino, centralista, OPPOSITORE irriducibile del principio DELL'AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI!!(e infatti fu uno dei più strenui oppositori dell'indipendenza di una ex colonia pacifica e tranquilla come la Nuova Caledonia, dove i nativi non avevano mai rotto il cazzo a nessuno salvo essere sotto il tallone francese).Le Pen vede come fumo negli occhi l'autonomia di NAZIONI come la Normandia, la Bretagna che da vero rinnegato, un po' come il padano Fini, ne nega l'esistenza con tutta la forza che ha, come la Corsica, la Provenza etc...Le Pen è un sostenitore dell'imperialismo e del militarismo mentre come tutti sanno l'autonomismo, il secessionismo e il federalismo sono agli antipodi rispetto ad una visione aggressiva ed espansiva nei confronti degli altri popoli.L'autonomismo e il secessionismo non sono ovviamente paifisti:solo che ammettono il ricorso alla soluzione armata solo e soltanto a scopo difensivo e conservativo da attacchi esterni.La visione di Le Pen è opposta:è una visione di GRANDE Francia militarmente attrezzata e aggressiva(adesso magari meno dopo la caduta del muro ovvio).E potrei continuare..ma veniamo al punto nodale.Le Pen è contro l'invasione allogena e qui sono d'accordo.Il problema è:ma con Le Pen, concretamente, sarà possibile fermare l'invasione?La mia risposta è no!Anche qualora Le Pen dovesse avere il 100% non potrebbe muovere un dito a causa delle pressioni internazionali.E questo perchè egli è ormai screditato, l'estremismo(di destra o di sinistra) è sempre oggettivamente funzionale al mantenimento dello status quo, sempre! Altro che rivoluzione!LE Pen è il miglior alleato x tutti i terzomondisti perchè agitando lo spettro del fascismo non faranno passare nemmeno uno straccio di riformetta antiimmigrati.Al contrario uno come Stoiber o Blair o anche lo stesso Schuessel, non dovendosi sempre giustificare e rintuzzare da accuse di antisemitismo, fascismo etc.., hanno più probabilità di far passare leggi restrittive senza molto scandolo.L'ingombrante Le Pen non potrebbe mai.L'unica soluzione è quindi quella di appoggiarsi ai partiti di centro(come ha fatto Bossi qui e Haider in Austria) x cercare CONCRETAMENTE di salvare il salvabile.Che poi ci riescano o meno è un altro discorso, ma è l'unica via.Altrimenti rimaniamo con gli slogan eccitanti e furoreggianti di Le Pen e compagnia ma nello stesso tempo lo prendiamo nel culo x quanto riguarda l'immigrazione.Al lato pratico Le Pen non solo è inutile ma è pure dannoso.

  4. #4
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    con il 3.9 % puoi solo fare il notaio e scampaginare tutti i giochi .
    Ma la cosa alla fine paga , bisogna solo tenere la posizione evitando le trappole .

  5. #5
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by larth
    con il 3.9 % puoi solo fare il notaio e scampaginare tutti i giochi .
    Ma la cosa alla fine paga , bisogna solo tenere la posizione evitando le trappole .

    Il problema e': cosa svuole dire tenere la posizione?
    O tra un po'(poco) mollano devolution e legge sull'immigrazione,o non so cosa voglia dire "tenere la posizione".

  6. #6
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by aran banjo
    Non concordo su nulla.O meglio:la Lega attuale(quella clerico-fascista del 3%, dal 99 ad oggi x intenderci)...

    si ma resta l' indiscutibile dato di fatto che l' emergenza in cui sta precipitando il nostro mondo fa porre a lega e FN ' le stesse domande' ed INEVITABILMENTE 'le risposte' GIUSTE dovranno essere le stesse ..Cosi come e' indubitabile che gli stessi sono i ' nemici' e i metodi da essi usati .


    ....E questo perchè egli è ormai screditato, l'estremismo(di destra o di sinistra) è sempre oggettivamente funzionale al mantenimento dello status quo, sempre! Altro che rivoluzione!LE Pen è il miglior alleato x tutti i terzomondisti perchè agitando lo spettro del fascismo non faranno passare nemmeno uno straccio di riformetta antiimmigrati.

    ma questo lo devi imputare alla falsita' e alla doppiezza delle nostre eletes occidentali che NON VOGLIONO invertire processi DA LORO subdolamente attivati contro i popoli . Il lupo trova sempre delle buone scuse pe mangiare l' agnello ...

    Al contrario uno come Stoiber o Blair o anche lo stesso Schuessel, non dovendosi sempre giustificare e rintuzzare da accuse di antisemitismo, fascismo etc.., hanno più probabilità di far passare leggi restrittive senza molto scandolo.L'ingombrante

    ho molti dubbi che chi ' sopravvive' dando garanzie al sistema possa poi nella realta' contrastarlo efficacemente . Sui tempi lunghi questo e' possibile , gli autocrati infatti hanno agito nell' ombra per 50 anni prima di buttare la maschera alla caduta del muro , ma i problemi sono due:
    1) le autocrazie sono fortissime e perfettamente padrone di ogni apparato , possono distruggere comprare ed infiltrare chi vogliono
    2) non c' e' piu' tempo .

    Le Pen non potrebbe mai.L'unica soluzione è quindi quella di appoggiarsi ai partiti di centro(come ha fatto Bossi qui e Haider in Austria) x cercare CONCRETAMENTE di salvare il salvabile.Che poi ci riescano o meno è un altro discorso, ma è l'unica via.Altrimenti rimaniamo con gli slogan eccitanti e furoreggianti di Le Pen e compagnia ma nello stesso tempo lo prendiamo nel culo x quanto riguarda l'immigrazione.Al lato pratico Le Pen non solo è inutile ma è pure dannoso.
    ovviamente sono daccordo sul ripiego bossista ma non mi faccio molte illusioni

    sul ruolo di lepen in effetti , nel sistema francese, le pen e' da sempre una valvola di sfogo un cul de sac dove mettere e sterilizzare un bel settore dell' elettorato di destra affinche' la burocrazia e la finanza francese continuino a fare il cavolo che gli pare .
    In questo ruolo le pen e' un invenzione di mitterand con cui la sinistra ( ancora domenica meno del 40% ) grazie al sistema maggioritario a doppio turno ha potuto governare pressoche' sempre dal 1980 salvo 2 o 3 inutili parentesi golliste.
    la vittima del lepenismo era quindi il gollismo, reso morbido dall' affarista (uno talmente poco gollista che se degaulle fosse vivo lo prenderebbe personalmente a calci ).
    Ma anche chirac alla fine ha saputo trarre vantaggio dal lepenismo , infatti poiche' il suo UDR non riusciva piu'a convincere le masse popolari sono risultati fregati dalla concorrenza di lepen tutti i gollisti autentici compreso Pasqua (di cui ho una grande stima) e che per un pelo nel '92 da solo e contro il suo partito non riusci a tenere la francia fuori dalla trappala di mastrict. In soldoni lepen frega ai gollisti veri i voti con cui poter rovesciare la congiura che lega i poteri forti francesi ( apparentemente di diversa coloratura politica ) al sistema finanziario internazionale e all'internazionale globalista .

    percio' l' intero sistema politico francese e' una truffa contro il popolo francese. E ci sono alcuni retroscena che lo mostrano in pieno . Forse non sapete che per le candidature presidenziali in francia servono 500 firme di ' grand commis ' dell' apparato pubblico , prefetti , deputati e consiglieri varii cioe' un bacino ' elettorale' che non supera i 20000 soggetti e che assicura all' establishment il completo controllo del gioco . Di questo ' bacino' chirac e jospin avevano il completo controllo e hanno giocato con diverse strategie ...
    chirac e' riuscito a impedire a pasqua di aver le sue 500 firme ma le ha date alla candidatura di Megret per indebolire lepen.
    Sulla base di andare con sicurezza al ballottaggio Jospen ha invece favorito il moltiplicarsi dei candidati gauchisti per poter poi allargare il suo bacino di ' gauche plurelle' nel ballotaggio e nelle politiche successive e ha tenuto fino all' ultimo in forse le firme per lepen, candidatura da sempre usata appunto in funzione antigollista .
    Lo ha fatto alla fine fidandosi dei sondaggi . Ma in realta' i sondaggi erano sbagliati apposta per fregarlo . L' establishment francese non ha gradito appunto il tentativo di jospin di attivare processi di autonomismo a cominciare dalla corsica, ed infatti ha dovuto scontare la spina nel fianco di chevennement questo ' centrista' perfetto esempio della classe autocratica che sgoverna la francia saltando senza problemi ma con il peso dei potentati che rappresenta dalla 'destra' alla 'sinistra '. Infatti al ballottaggio chevennement avrebbe appoggiato chirac e questo jospin lo sapeva per questo alla fine si e' risolto (a suo danno stavolta ) di dare via libera a lepen secondo la tattica del 'maestro' mitterand ...

    percio' lepen e' il baubau che gode la sua quindicina di popolarita' prima di ritornare nella cuccia , mentra il sistema francese continuera' verso il baratro nel perfetto stile della ' trahison des clercs ' gia' denunciata da J. Benda per spiegare l' inutile mattanza del '14.

 

 

Discussioni Simili

  1. federalismo e leghismo
    Di edera rossa nel forum Repubblicani
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-02-11, 21:40
  2. Cos'è rimasto del leghismo
    Di yurj nel forum Padania!
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 05-05-07, 23:12
  3. Leghismo di sinistra
    Di Willy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-11-06, 12:08
  4. Leghismo e malcostume
    Di Arancia Meccanica nel forum Destra Radicale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 26-10-05, 12:08
  5. Leghismo e malcostume
    Di Arancia Meccanica nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-10-05, 21:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226