User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: addio "gola profonda"

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Unhappy addio "gola profonda"

    Dal Corriere della Sera di oggi.Dopo Moana, ci lascia anche Linda Lovelace, un pezzo di storia del cinema hard.Ringraziamola x la gioia che ha ha dato a tanta gente attraverso le sue performance
    Ma "La Padania" non dedica nemmeno 2 righe all'avvenimento?Ci vorrebbe un bel commento

    morta dopo un incidente stradale a 53 anni l’attrice americana. Fu per lei che in Italia nacquero le sale a luci rosse

    Addio a Linda Lovelace, prima pornodiva

    Celebre nel ’72 con «Gola profonda», poi lo rinnegò e si schierò contro l’industria dell’hard


    E’ morta lunedì a Denver Linda Lovelace, la prima e più famosa diva americana del cinema porno. Aveva 53 anni e non è sopravvissuta alle ferite riportate in un incidente stradale avvenuto il 3 aprile. Fino all’ultimo le sono stati accanto i due figli e il secondo marito Larry Marchiano, dal quale aveva divorziato nel ’97 dopo ventidue anni di matrimonio. Il suo vero nome era Linda Boreman e diventò un mito erotico grazie a «Gola profonda», il primo film porno uscito dalla clandestinità, girato dall’ex parrucchiere Gerard Damiano, che portò nelle sale anche il pubblico che non frequentava le luci rosse: la pellicola fece incassi favolosi, ma l’allora 23enne protagonista - stando a quanto ha poi sempre raccontato - non vide un soldo: fu il suo primo marito, Chuck Traynor, a intascare 1250 dollari. Nata nel Bronx di New York il 10 gennaio 1949, Linda divorziò un anno dopo l’uscita del film, accusando Traynor di averla obbligata con minacce alla pornografia, dopo stupri e violenze. Resa celebre in tutto il mondo da quel titolo mitico che faceva riferimento senza metafore al sesso orale, la Lovelace incarnò poi la storia da perfetto melodramma dell’eroina passata dal peccato alla redenzione: ripudiando il mondo delle luci rosse pur senza rinnegare alcunché, Linda infatti intraprese in seguito una sorta di crociata contro quel cinema: «Mi guardo allo specchio, mi vedo più felice di quanto non sia mai stata - diceva - L’importante è essere sopravvissuta; non mi vergogno del passato. Ciò che la gente pensa di me non è vero».
    Uscito nel ’72 (undicesimo negli incassi della stagione), all’apice della rivoluzione sessuale post ’68, il divertente «Deep Throat», che ebbe anche un sequel nel ’74, diventò il film cult del porno, vero quanto il soft «Emmanuelle», best seller erotico del ’74, sarebbe stato finto. Si stava sdoganando il genere con autori come Russ Meyer, poi reso famoso anche in Italia da Cicciolina, Moana Pozzi e Rocco Siffredi; il punto d’arrivo sarebbe stata una scena da «gola profonda» con Georgina Spelvin nel primo episodio di «Scuola di polizia».
    Perfetta nel corpo e nello sguardo, la Lovelace è nel film una donna che non riesce a raggiungere l’orgasmo e si rivolge a un sessuologo: questi, interpretato da Harry Reems, scopre che la paziente ha il clitoride in fondo alla gola... Il resto è evidente e la bella Linda, per ringraziamento, diventerà poi l’assistente del medico. La fine del film è un trionfo erotico con musichette, campane e fuochi d’artificio alternati a spezzoni di decolli missilistici: la sequenza verrà poi persino citata da Leslie Nielsen in «Una pallottola spuntata».
    Gola profonda» fu girato in una settimana a Miami, in totale e assoluta libertà. E Linda scrisse almeno quattro autobiografie: prima raccontando prevedibili aneddoti spinti, poi spiegando nella più nota, «Ordeal», come la forza bruta del suo primo marito l’avesse costretta a debuttare in quel genere di film, pur essendo egli gelosissimo dei suoi partner.
    Il film fu il primo del suo genere a essere proiettato negli Stati Uniti in sale normali; debuttò nell’estate del ’72 al New World Theatre di Times Square a New York: il proprietario del cinema venne arrestato due volte per oscenità ma quando il locale nel marzo del ’73 venne chiuso, il film era ormai stato visto da più di 250.000 persone ed aveva incassato più di un milione di dollari, essendone costati solo 24 mila. Box office? C’è chi dice 100 milioni di dollari, chi 600, l’FBI si pronuncia per 300, oltre al miliardario sfruttamento home video: se così fosse, sarebbe il più vistoso caso di plusvalore del cinema.
    Il regista Damiano vinse la sua battaglia dopo 9 anni di processi, arresti e sequestri, in base al primo emendamento della Costituzione americana che tutela la libertà di espressione. E quando nel ’76 il film arrivò in Italia col titolo «La vera gola profonda» (per distinguerlo da un titolo truffa confezionato in fretta e furia) nacquero anche da noi i circuiti a luce rossa.
    «Gola profonda» divenne poi l’espressione usata ai tempi dello scandalo Watergate per denominare la riservatissima fonte all’interno della Casa Bianca che fornì a Woodward e Bernstein gli elementi per lo scoop del Washington Post che costrinse Nixon alle dimissioni.
    Se Damiano fu il pigmalione della Lovelace, il suo grande amore è stato il secondo marito, anch’egli uscito dal giro del porno, che ieri l’ha ricordata con parole semplici: «Per me era la madre dei miei figli, era Linda. E anche se abbiamo divorziato cinque anni fa, è sempre restata la mia migliore amica».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Clone "bryghella"
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    "Repubblica del Nord"
    Messaggi
    1,097
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Notizia fondamentale per la causa padana.
    "L'essere umano ha una missione, il difficile sta nel capire quale sia..."

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Te pareva, aran, non l'ho messa perchè stavo proprio pensando a te ahah.

    Su irc siamo un po tutti in lutto.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  4. #4
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Ulysse
    Notizia fondamentale per la causa padana.
    ben detto .. ma nel 'coccodrillo' della radio ho sentito che la signora era diventata poi una dura oppositrice della pornografia e una grande supporter della famiglia e della moralita' tradizionale ...

    quindi un LEGAme c'e' ...

 

 

Discussioni Simili

  1. Gola Profonda Restaurant: ancora sul SaBoia.
    Di Montebardosu nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-11-06, 13:26
  2. Gola Profonda
    Di Sant'Eusebio nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 10-06-05, 14:53
  3. Gola profonda
    Di marcos nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 02-04-05, 21:32
  4. gola profonda da new york
    Di benfy nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-07-04, 11:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226