User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Free
    Ospite

    Thumbs up Mio marito è un uomo dolce e sensibile

    Bella e sorridente, la signora Jany, ammette
    solo il suo ruolo di moglie: «Sono molto
    donna, ipersensibile e sentimentale. Io first
    lady? Farò solo opere di bene. Mio marito
    non è antisemita, questa è solo una caricatura»


    .
    E' certa della vittoria di Jean-Marie Le Pen?
    «Bisogna crederci — risponde Jany Le Pen — . Ovvio che non posso avere la certezza. E' normale avere dubbi. Mio marito è sempre presentato come una caricatura, è deformato, calunniato. Rappresenta per tutti l'uomo da distruggere. E' terribile. Gli attribuiscono crudezza nel linguaggio e veemenza nei propositi, lo rendono brutale».
    Ma ora sembra un po' addolcito. E' merito suo o del tempo?
    «Non lo so. Tempo fa mi diceva: sì, è possibile che ci si addolcisca col tempo. Lo si dice spesso per i buon vini. Ma se è per merito mio, in ogni caso, ne sono felice. Forse perché sono una donna molto tranquilla, per niente politicizzata. La mia opinione è quella di tante altre donne. Dico tranquillamente ciò che penso, sono molto donna, ipersensibile, troppo sentimentale. E a forza di avere queste conversazioni addolcite con lui, forse pure lui si addolcisce. Se fosse così sarebbe formidabile, ne sarei orgogliosa».
    Ecco perché sembra che lui assomigli ad un personaggio tra Raymond Barre e Edouard Balladur.
    «Fisicamente no, però»
    No, certamente non nel fisico ma nei discorsi.
    «Non penso sia un diplomatico ma credo che il sentirsi gratificato lo porti verso la serenità. Allo stesso tempo non trovo alcun cambiamento nei suoi discorsi. Non vedo ciò che potrebbe averlo addolcito, tranne gli eventi internazionali dei quali io non saprei cosa dire ma su cui lui si esprime con moderazione. A proposito del Medio Oriente capisco che un patriota come Jean-Marie voglia calmare le acque, anzi evita di buttare benzina sul fuoco nei momenti in cui le scintille sono così vicine».
    Se diventerà la first-lady in che cosa si differenzierà da Bernadette Chirac?
    «Non vorrò avere alcuna connotazione politica, mi batterò per una politica umanitaria nei riguardi dell'Iraq. Mi dedicherò agli anziani vittime della solitudine.
    Scoppia in lacrime. Riprende: «Penso a tutte le persone malate, sole, ai vecchi che non sono autosufficenti, che non possono camminare, esprimersi, andare a ritirare la pensione. Occorrerebbe organizzare una specie di adozione. Affinché ogni famiglia adotti una persona anziana , si preoccupi di farle un regalino a Natale e a Pasqua, si preoccupi di andare a trovarla una volta al mese e di telefonarle».
    Se incontrerà la signora Blair o Bush, in qualità di first-lady, cosa chiederà loro?
    «Prima di tutto bisogna che impari meglio l'inglese, ora lo biascico come tanti».
    Quali sono gli scrittori che ha conosciuto?
    «Conoscevo bene Jean d'Ormesson, Maurice Rheims, mi facevano ridere. Erano degli amici, erano un po' meno mondani, mi facevano la corte. Ma erano scrittori seri. Ho conosciuto molta gente dello spettacolo prima di Jean-Marie perché avevo una vita mondana».
    Non ha più una vita mondana?
    «No, poca, molto poca. Ho una vita molto calma, molto interiorizzata. Non vado più all'opera, ai gala, vado anche molto poco alle esposizioni. Prima, mi piacevano tanto. Vado solo alle grandi feste con i militanti o con la famiglia a Saint-Cloud. Molti dei miei amici ben pensanti si sono allontanati da me, da quando ho sposato Jean-Marie. Altri come Alain Delon e Brigitte Bardot invece hanno continuato a vedermi e amano veramente Jean-Marie. Lo stimano, l'ammirano e si divertono perché è un gran conversatore. E' un uomo allegro che ama la vita».
    Prima di conoscere Jean-Marie Le Pen era impegnata politicamente?
    «No, ero un asino in politica. Nessun impegno né idee politiche, Jean-Marie mi ha fatto scoprire tutto».
    Tutto?
    Ride. «Mi ha fatto scoprire tutte le cose che riguardono il pensiero e la riflessione».
    E' merito suo il nuovo look di Jean-Marie Le Pen?
    «Sì, non essendo magro, gli ho fatto indossare delle giacche a doppio petto che lo dimagriscono. E' molto chic e gli dà un fisico da senatore americano. La cravatta gialla e il fazzoletto da taschino giallo è per la primavera. Il giallo va di moda».
    Come giudica il modo in cui Lionel Jospin si è ritirato?
    «E' un comportamento rigido e onesto, da protestante. Mi ha fatto un po' pena, come quando Giscard se ne andò. Fa impressione vedere un uomo che abbandona i suoi sogni. Jospin mi ha fatto venire una stretta al cuore».
    Suo marito una volta ha detto che i forni crematori sono un dettaglio della storia.
    «Questa fu una grande disgrazia ma bisogna riconoscere che nella storia del mondo riempie solo due pagine. Là, ci sono 6 milioni di morti e in Russia 100 milioni. E' uno dei grandi disastri della guerra».
    Il Fronte Nazionale non è quindi un partito estremista che predica l'antisemitismo, il razzismo, l'odio contro gli immigrati?
    «Questa è una caricatura. Prima di conoscere Jean-Marie, la metà dei miei amici erano ebrei, il fiore all'occhiello della finanza ebraica. Ed ero fiera di presentare un uomo politico brillante e appassionante. Mi hanno detto: “Che orrore, è antisemita!”, ma è bastato riunirli a cena per farli rimanere amici».
    Copyright France Soire e Quotidiano Nazionale
    Traduzione di Marie-Emmanuelle Lauwers
    di Eric Coder

    http://ilrestodelcarlino.quotidiano....58:/2002/04/25

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    alonehusky
    Ospite

    Predefinito

    ogni scarrafone è bell'a'moglia soja

  3. #3
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mio marito è un uomo dolce e sensibile
    ... Con le idee che ha sarebbe sicuramente un pessimo preidente, Signora...
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  4. #4
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by alonehusky
    ogni scarrafone è bell'a'moglia soja
    Pensa, volevo scriverlo io...

  5. #5
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-03-13, 13:46
  2. Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 23-03-10, 00:18
  3. Arabia Saudita: guarda da sola uomo in tv, marito divorzia
    Di lupodellasila nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-10-07, 22:36
  4. Ti vedo sensibile ad alcune tematiche,
    Di marylory nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-02-04, 20:02
  5. Il telefonino sensibile
    Di Creso nel forum Telefonia e Hi-Tech
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-10-03, 00:06

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226