User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 44
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2002
    Località
    Palermo
    Messaggi
    33
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Sono 464 le scuole e gli asili italiani a rischio-onda per la presenza, nelle vicinanze, di linee elettriche ad alta tensione. Sono quindi tanti i bambini a contatto con l'inquinamento elettromagnetico emesso da questi impianti. Il dato è contenuto nel volume «Verso l'annuario dei dati ambientali» realizzato dall'Anpa (Agenzia nazionale protezione ambiente).

    Per risolvere il problema il ministro dell'ambiente su suggerimento di una commissione di scienziati eccezionali dalle qualità al di fuori del normale, (cioè il meglio che la scienza possa esprimere ai giorni nostri: Tullio Regge ecc.) ha annunciato che entro maggio sarà approvato il decreto che innalza i limiti all'esposizione della popolazione all'inquinamento elettromagnetico.
    Limiti che saranno di molto superiori a quelli proposti nella precedente legislatura . Alzando i limiti gli impianti non saranno più fuorilegge e i bambini potranno dormire sonni tranquilli.
    Come al solito la destra dimostra di avere molta più sensibilità ambientale di quanto hanno dimostrato averne i governi dell'Ulivo che hanno lasciate irrisolte molte questioni come la problematica di Radio Vaticana o della scuola Leopardi a Roma.
    Il ministro Matteoli sembra voler proseguire sulla linea che ha risolto il caso dell'inquinamento a Gela da parte dell'Enichem.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Messaggi
    650
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    EVVIVA!!!!
    un altro problema risolta dalla C.d.L.!!!
    Sono FORTISSIMI!!!

    cordialmente
    haring

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Originally posted by Puffaro
    Sono 464 le scuole e gli asili italiani a rischio-onda per la presenza, nelle vicinanze, di linee elettriche ad alta tensione. Sono quindi tanti i bambini a contatto con l'inquinamento elettromagnetico emesso da questi impianti. Il dato è contenuto nel volume «Verso l'annuario dei dati ambientali» realizzato dall'Anpa (Agenzia nazionale protezione ambiente).

    Per risolvere il problema il ministro dell'ambiente su suggerimento di una commissione di scienziati eccezionali dalle qualità al di fuori del normale, (cioè il meglio che la scienza possa esprimere ai giorni nostri: Tullio Regge ecc.) ha annunciato che entro maggio sarà approvato il decreto che innalza i limiti all'esposizione della popolazione all'inquinamento elettromagnetico.
    Limiti che saranno di molto superiori a quelli proposti nella precedente legislatura . Alzando i limiti gli impianti non saranno più fuorilegge e i bambini potranno dormire sonni tranquilli.
    Come al solito la destra dimostra di avere molta più sensibilità ambientale di quanto hanno dimostrato averne i governi dell'Ulivo che hanno lasciate irrisolte molte questioni come la problematica di Radio Vaticana o della scuola Leopardi a Roma.
    Il ministro Matteoli sembra voler proseguire sulla linea che ha risolto il caso dell'inquinamento a Gela da parte dell'Enichem.
    E' opportuno ricordare che i limiti vigenti in Italia, introdotti con l'ultima legge, in tema di emissioni elettromagnetiche da cavi per l'alta tensione sono lontanissimi, perchè molto al di sotto, dei limiti internazionalmente riconosciuti e stabiliti dall'Icnirp (Commissione internazionale per la protezione delle radiazioni non ionizzanti).
    L'esempio lampante dei problemi che può provocare questa dicotomia è il caso Vaticano, caso nel quale si è evidenziato che, pur mantenendosi ampiamente entro i limiti internazionalmente riconosciuti, il Vaticano ha avuto diversi problemi con lo Stato italiano a causa dello sforamento dei livelli di emissione stabiliti, direi proditoriamente, dalla nostra legge.
    Il ministro Matteoli credo abbia l'intenzione di riportare questi limiti entro i livelli stabiliti dall'Icnirp e applicati in tutti gli altri Paesi ove esiste una normativa su questo tema.

    Senza tenere conto del fatto che la Commissione internazionale istituita da Veronesi, ministro dell'Ulivo, ai tempi del caso "Radio Vaticana" ebbe a concludere che "i dati non sostengono una associazione tra l'impianto radio e le leucemie infantili. Non v'è nè base biologica nè consistenza epidemiologica su una eventuale reazione tra esposizione a radiofrequenza e rischio tumori."
    Il resto fa parte del terrorismo verde che larghe parti delle associazioni ecologiste vanno spargendo a piene mani in tutto il mondo da diversi anni e che in Italia si è tradotto in quella legge semplicemente demenziale.
    Cordialmente.

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,018
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Originally posted by pthome66


    E' opportuno ricordare che i limiti vigenti in Italia, introdotti con l'ultima legge, in tema di emissioni elettromagnetiche da cavi per l'alta tensione sono lontanissimi, perchè molto al di sotto, dei limiti internazionalmente riconosciuti e stabiliti dall'Icnirp (Commissione internazionale per la protezione delle radiazioni non ionizzanti).
    L'esempio lampante dei problemi che può provocare questa dicotomia è il caso Vaticano, caso nel quale si è evidenziato che, pur mantenendosi ampiamente entro i limiti internazionalmente riconosciuti, il Vaticano ha avuto diversi problemi con lo Stato italiano a causa dello sforamento dei livelli di emissione stabiliti, direi proditoriamente, dalla nostra legge.
    Il ministro Matteoli credo abbia l'intenzione di riportare questi limiti entro i livelli stabiliti dall'Icnirp e applicati in tutti gli altri Paesi ove esiste una normativa su questo tema.

    Senza tenere conto del fatto che la Commissione internazionale istituita da Veronesi, ministro dell'Ulivo, ai tempi del caso "Radio Vaticana" ebbe a concludere che "i dati non sostengono una associazione tra l'impianto radio e le leucemie infantili. Non v'è nè base biologica nè consistenza epidemiologica su una eventuale reazione tra esposizione a radiofrequenza e rischio tumori."
    Il resto fa parte del terrorismo verde che larghe parti delle associazioni ecologiste vanno spargendo a piene mani in tutto il mondo da diversi anni e che in Italia si è tradotto in quella legge semplicemente demenziale.
    Cordialmente.




    E tu ci terresti i tuoi figli in una scuola in mezzo ad una foresta di antenne?

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Originally posted by afam






    E tu ci terresti i tuoi figli in una scuola in mezzo ad una foresta di antenne?
    Guarda Afam, io vivo a Milano, dove i problemi sono ben altri e peggiori che non i falsi allarmismi sull'inquinamento elettromagnetico da tralicci.
    Anche perchè, mentre esistono migliaia di studi che provano la pericolosità, per esempio, dell'inquinamento da piombo o da polveri sottili, non ne esistono che provano la pericolosità dei tralicci, non perchè, beninteso, non ne abbiano fatti, ma perchè hanno dato esiti negativi o non significativi (come nel caso del breve stralcio da me riportato).
    E per dirla tutta mi fido molto di più di un organismo internazionalmente riconosciuto che non di un Pecoraro Scanio o di una Francescato qualsiasi che impongono limiti a capocchia solo per far vedere che sono bravi ecologisti.

  6. #6
    ago
    ago è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    9,779
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Originally posted by pthome66


    Guarda Afam, io vivo a Milano, dove i problemi sono ben altri e peggiori che non i falsi allarmismi sull'inquinamento elettromagnetico da tralicci.
    Allora di che ti preoccupi? Sono anni ed anni che siete governati dagli uomini del fare. Quando saranno risolti i problemi a Milano?

  7. #7
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Originally posted by Puffaro
    Sono 464 le scuole e gli asili italiani a rischio-onda per la presenza, nelle vicinanze, di linee elettriche ad alta tensione. Sono quindi tanti i bambini a contatto con l'inquinamento elettromagnetico emesso da questi impianti. Il dato è contenuto nel volume «Verso l'annuario dei dati ambientali» realizzato dall'Anpa (Agenzia nazionale protezione ambiente).

    Per risolvere il problema il ministro dell'ambiente su suggerimento di una commissione di scienziati eccezionali dalle qualità al di fuori del normale, (cioè il meglio che la scienza possa esprimere ai giorni nostri: Tullio Regge ecc.) ha annunciato che entro maggio sarà approvato il decreto che innalza i limiti all'esposizione della popolazione all'inquinamento elettromagnetico.
    Limiti che saranno di molto superiori a quelli proposti nella precedente legislatura . Alzando i limiti gli impianti non saranno più fuorilegge e i bambini potranno dormire sonni tranquilli.
    Come al solito la destra dimostra di avere molta più sensibilità ambientale di quanto hanno dimostrato averne i governi dell'Ulivo che hanno lasciate irrisolte molte questioni come la problematica di Radio Vaticana o della scuola Leopardi a Roma.
    Il ministro Matteoli sembra voler proseguire sulla linea che ha risolto il caso dell'inquinamento a Gela da parte dell'Enichem.
    Gela 2, la vendetta.

    Il bello e' che se uno muore, non puo' far causa perche' (per legge) va tutto bene. Questo principio *visto purtroppo a Marghera in azione* dev'essere ribaltato.

    Il tutto proprio nel giorno in cui esce la notizia dei probabili collegamenti tra Radio Vaticano e i tumori nella zona...

  8. #8
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Originally posted by pthome66


    E' opportuno ricordare che i limiti vigenti in Italia, introdotti con l'ultima legge, in tema di emissioni elettromagnetiche da cavi per l'alta tensione sono lontanissimi, perchè molto al di sotto, dei limiti internazionalmente riconosciuti e stabiliti dall'Icnirp (Commissione internazionale per la protezione delle radiazioni non ionizzanti).
    Ma porca eva, il problema e' se fa male o no, non quello che fissa un organismo internazionale di cui non sappiamo nulla *e magari leggendo i componenti si scopre che sono legati alle multinazionali del settore...*.

    Anche il FMI dice (o meglio impone) ai paesi poveri di "privatizzare", con i magnifici risultati sotto i vostri occhi...

  9. #9
    Ospite

    Predefinito Re: Re: Re: Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Originally posted by afam






    E tu ci terresti i tuoi figli in una scuola in mezzo ad una foresta di antenne?
    Sai perché, cara Afam, il ministro Matteoli (pare ex pellicciaio) è stato messo all'ambiente? Semplice, già durante la legislatura del '94 (secolo scorso) i furbastri del Polo avevano capito che Matteoli fa assonanza con Mattioli, celebre ecologista dell'ex movimento verde (ora, ahimé, partito senz'importanza...), nonche, ce lo spiega pthomme66, terrorista e becero figuro.
    Non che Mattioli sia perfetto (uno come Pallante, di sua stessa levatura scientifico-intellettuale dai verdi è scappato per il disgusto), però rispetto a Mattioli si tratta di persona assai più dignitosa.
    E comunque nessun problema: si tratta di scuole pubbliche, che non daranno mai un futuro a quei ragazzini. Se anche gli becca un tumore, bé... meglio! Così si libereranno dei posti per gli efficienti e produttivi ex pargoli delle scuole private. Come dire... "energie" da impiegare per lo sviluppo insostenibile.
    Statemi sani (è il caso di dirlo)

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,018
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Il ministro Matteoli come al solito dimostra di essere il miglior ambientalista

    Originally posted by pthome66


    Guarda Afam, io vivo a Milano, dove i problemi sono ben altri e peggiori che non i falsi allarmismi sull'inquinamento elettromagnetico da tralicci.
    Anche perchè, mentre esistono migliaia di studi che provano la pericolosità, per esempio, dell'inquinamento da piombo o da polveri sottili, non ne esistono che provano la pericolosità dei tralicci, non perchè, beninteso, non ne abbiano fatti, ma perchè hanno dato esiti negativi o non significativi (come nel caso del breve stralcio da me riportato).
    E per dirla tutta mi fido molto di più di un organismo internazionalmente riconosciuto che non di un Pecoraro Scanio o di una Francescato qualsiasi che impongono limiti a capocchia solo per far vedere che sono bravi ecologisti.



    Ripeto la domanda. Se la scuola dei tuoi figli fosse sepolta in mezzo alle antenne, tu vivresti questa situazione con serenità?

    Pure della pericolosità dell'amianto, prima, non si sapeva niente. Infatti era usatissimo. La scienza, qualche volta, procede.

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 121
    Ultimo Messaggio: 30-10-11, 13:52
  2. Salviamo il ministro Matteoli
    Di cyber81 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-09-08, 10:32
  3. nuova destra sociale fa un appello al ministro matteoli sul trasporto merci
    Di viterbonera nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-05-08, 15:17
  4. Prodi: Matteoli, Surreale. Crede Di Essere Insostituibile
    Di jena62 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-01-08, 15:43
  5. la FIGC dimostra di essere nervosa
    Di *-RUDY-* nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-09-06, 22:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226