User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20
  1. #11
    lsu
    lsu è offline
    ora ltd poi lti
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Siamo vivi. Siamo il popolo, la gente, che sopravvive a tutto. Nessuno può distruggerci. Nessuno può fermarci. Noi andiamo sempre avanti.
    Messaggi
    4,222
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: Incentivi alle giovani coppie? Macchè, basta ridurre sensibilmente le tasse!

    Originally posted by Celtic Pride



    purèt.......ma sa diret...... dan dov ci scapè fura nenca te.......??
    fat 'na cà 'd giazz!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by pensiero




    Ma cazzarola, dragone, che palle co sto procreare cristo, è diventata na fobia,.... e poi sto termine filgliare, ahooo, ma che ci tratti come conigli cristo?......Ascolta vatti a fare na bella operazione e poi comincia a figliare tu......dagli un taglio acc.ti a te gli fai perdere la voglia anche a chi ce l'ha.....
    -------pensiero---------
    mia cara non si puo' nascondere la testa davanti alla matematica .Anche con l' attuale standard sanitario .. con 1 figlio medio per donna ( media ' padana' mai i padani-autoctoni figliano ancora meno .. ) la popolazione decresce dello 0.6% all'anno il che significa che tra 40 anni i padani -padani ,oggi stimabili sui 20 milioni saranno 15 milioni ( e tutti vecchi ..

    In linea di principio questo non sarebbe un male perche' la padania e' sovrappolata con problemi ambientali che gia' riducono , seppur per ora impercettibilmente , l' aspettatativa di vita rispetto a dieci anni fa .

    Ma il problema e' che il sistema economico padano impostato su trasformazioni industriali a basso contenuto tecnologico richiede lavoratori-consumatori cioe' la figura del padano medio degli ultimi 50 anni.
    Che se non nascono il sistema industriale cerchera' di importare come ha fatto prima per i meridionali e adesso con gli extracomm. Quindi e' prevedibile , anche in ragione del declino economico sociale e sanitario del sistema padania ,che i padani-autoctoni saranno minoranza in padania gia' tra una ventina di anni cioe' a quella data non esistera' piu la padania tout-court perche un branco di vecchi facilmente soverchiabili da etnie piu giovani ed aggressive .

    se poi ci mettiamo in conto la fortissima tendenza dei padani ad essere politicamente idioti ( Cfr alpini a catania .. ) direi che la situazione e' ormai irreversibilmente compromessa ...

  3. #13
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down

    Ma il problema e' che il sistema economico padano impostato su trasformazioni industriali a basso contenuto tecnologico richiede lavoratori-consumatori cioe' la figura del padano medio degli ultimi 50 anni...
    Ripeti a pappagallo quanto il sinistrume i-talione ripete da una ventina d’anni, soprattutto in riferimento ai territori della Serenissima: “il sistema economico veneto è destinato a soccombere perché tecnologicamente arretrato”.
    Il tempo ha smentito queste cassandre “interessate”, il tempo smentirà anche te caro larth, sottovaluti troppo le capacità di adattamento dei padani e prendi per oro colato ciò che la stampa i-taliona riferisce senza verificare “sul campo” le tue affermazioni. Se lo facessi ti accorgeresti che la situazione non è come la descrivi, e che invece, molte industrie padane sono all’avanguardia dal punto di vista tecnologico.

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  4. #14
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Nichilismo esistenziale...

    Originally posted by pensiero



    P.S.: mi dispiace essere quasi l'unica che partecipa a questo forum, Alexandra e Chiomara si fanno vedere troppo poco, spero che cmq si facciano sentire pure loro in proposito....
    Per quanto mi riguarda, dico che la situazione sociale e economica è troppo grave, le prospettive per il futuro sono troppo nere e pessimistiche perchè molte famiglie siano invogliate a fare investimenti in generale, e in particolare un investimento così impegnativo come dare origine a una nuova vita...
    Probabilmente la nostra civiltà è ormai arrivata al capolinea, e io stessa mi sento sopraffatta all'idea di quale tipo di società si troverebbero a vivere i miei figli, se mai ne avrò, tra 20 o 30 anni: un autentico incubo, se non si riuscirà a invertire la tendenza distruttrice che trova i suoi principali agenti nell'immigrazione di massa, nella distruzione della nostra identità, nella cultura delle droghe, nella criminalità sempre più dilagante...

    No, mi troverò anche in contraddizione con i miei ideali leghisti, ma io, detto in tutta sincerità, non ho proprio il coraggio di diventare madre in queste condizioni, se penso a che che razza di vita in che schifo di società si troveranno a vivere i miei figli.

    Per essere genitori oggi ci vuole o troppa incoscenza o troppo eroismo; io non mi considero incoscente, e credo che l'eroismo è attuabile solo in prima persona, pagandone personalmente le conseguenze fino all'ultimo senza sconti, l'eroismo sulla pelle degli altri (in questo caso i nostri figli) è immorale.

  5. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nichilismo esistenziale...

    Originally posted by halexandra


    Per quanto mi riguarda, dico che la situazione sociale e economica è troppo grave, le prospettive per il futuro sono troppo nere e pessimistiche perchè molte famiglie siano invogliate a fare investimenti in generale, e in particolare un investimento così impegnativo come dare origine a una nuova vita...
    Probabilmente la nostra civiltà è ormai arrivata al capolinea, e io stessa mi sento sopraffatta all'idea di quale tipo di società si troverebbero a vivere i miei figli, se mai ne avrò, tra 20 o 30 anni: un autentico incubo, se non si riuscirà a invertire la tendenza distruttrice che trova i suoi principali agenti nell'immigrazione di massa, nella distruzione della nostra identità, nella cultura delle droghe, nella criminalità sempre più dilagante...

    No, mi troverò anche in contraddizione con i miei ideali leghisti, ma io, detto in tutta sincerità, non ho proprio il coraggio di diventare madre in queste condizioni, se penso a che che razza di vita in che schifo di società si troveranno a vivere i miei figli.

    Per essere genitori oggi ci vuole o troppa incoscenza o troppo eroismo; io non mi considero incoscente, e credo che l'eroismo è attuabile solo in prima persona, pagandone personalmente le conseguenze fino all'ultimo senza sconti, l'eroismo sulla pelle degli altri (in questo caso i nostri figli) è immorale.

    Discorso condivisibile, se si decide di avere un figlio/a bisogna farlo cono coscienza e non tanto per fare numero come fanno certa gente per poi farlo crescere (male) nella miseria e in questo schifo di società.

  6. #16
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    QUOTE]Originally posted by Pippo III


    Ripeti a pappagallo quanto il sinistrume i-talione ripete da una ventina d’anni, soprattutto in riferimento ai territori della Serenissima: “il sistema economico veneto è destinato a soccombere perché tecnologicamente arretrato”.
    Il tempo ha smentito queste cassandre “interessate”, il tempo smentirà anche te caro larth, sottovaluti troppo le capacità di adattamento dei padani e prendi per oro colato ciò che la stampa i-taliona riferisce senza verificare “sul campo” le tue affermazioni. Se lo facessi ti accorgeresti che la situazione non è come la descrivi, e che invece, molte industrie padane sono all’avanguardia dal punto di vista tecnologico.

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.
    [/QUOTE]

    Io ho la buona abitudine di leggere i dati . IL sistema italia e dal 1991 la maglia nera EU nella crescita nel senso che ha sistematicamente i tassi piu' bassi . Il sistema italia ( pardon , dovei dire .. sistema -padania .. ) ha il piu basso tasso di investimento sia privato che pubblico e un alto tasso di declino per quanto riguarda l' industria di base e in quello di tecnologicamente di punta .

    A fronte di questo , il sistema-italia (cioe'sistema-padania .. ) ha un elevato tasso di risparmio , che pero' ultimante e' caduto sotto il controllo dei centri finanziarii esteri e si suppone sara' sempre piu dirittato a sostegno delle economie d' oltralpe ..

    Il sistema padania presenta anche un alto livello di flessibilta' specie per le piccole industrie . Questo comporta un vantaggio la cui durata non saprei quantificare in mancanza di una solidita' strutturale e di propria innovazione tecnologica ... Comunque anche questa sezione del sistema economico si colloca semplicemente come una industria manifatturiera a basso contenuto tecnolgico sottoposta quindi alla prossima e crescente concorrenza asiatica dotata di manodopera sempre piu' qualificata e a piu' basso costo ...

    E' per questo che voi del nord-est avete cosi' tanto bisogno di manodopera extra-comm.... E sempre ' fresca' perche' dopo un po ' diventa 'italiana' e 'scade' cioe' pretende i suo diritti e va ad ingrossare le liste di disoccupazione e della assistenza pubblica

  7. #17
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    29
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    parli solo per sentito dire.
    fidati, non abbiamo questo tipo di problemi.
    saluti padani

  8. #18
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ah si ? E i quattromila scioperanti di vicenza , avanguardia dei 42000 extracomm ' sanati' residenti nella provincia di vicenza ( secondo la rai ..) lavorano nell' industria elettronica o in quella aerospaziale ? ....

  9. #19
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nichilismo esistenziale...

    Originally posted by halexandra


    Per quanto mi riguarda, dico che la situazione sociale e economica è troppo grave, le prospettive per il futuro sono troppo nere e pessimistiche perchè molte famiglie siano invogliate a fare investimenti in generale, e in particolare un investimento così impegnativo come dare origine a una nuova vita...
    Probabilmente la nostra civiltà è ormai arrivata al capolinea, e io stessa mi sento sopraffatta all'idea di quale tipo di società si troverebbero a vivere i miei figli, se mai ne avrò, tra 20 o 30 anni: un autentico incubo, se non si riuscirà a invertire la tendenza distruttrice che trova i suoi principali agenti nell'immigrazione di massa, nella distruzione della nostra identità, nella cultura delle droghe, nella criminalità sempre più dilagante...

    No, mi troverò anche in contraddizione con i miei ideali leghisti, ma io, detto in tutta sincerità, non ho proprio il coraggio di diventare madre in queste condizioni, se penso a che che razza di vita in che schifo di società si troveranno a vivere i miei figli.

    Per essere genitori oggi ci vuole o troppa incoscenza o troppo eroismo; io non mi considero incoscente, e credo che l'eroismo è attuabile solo in prima persona, pagandone personalmente le conseguenze fino all'ultimo senza sconti, l'eroismo sulla pelle degli altri (in questo caso i nostri figli) è immorale.
    umanamente e' giusto , ed e' anche egotisticamente razionale ...Ma la ovvia conclusione e che la padania ( qualunque cosa essa oggi sia .. ) smettera' di essere entro un 30 anni ...e quindi cosa ci stai a fare qua sopra ? . ...Finche' dura , goditi la vita , vai in vacanza , fatti una colf e amen '...

  10. #20
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Incentivi alle giovani coppie? Macchè, basta ridurre sensibilmente le tasse!

    Originally posted by Dragonball



    Non sono soldi buttati visto che un bambino crescera',lavorera' e consumera'.
    Free-market,secondo te tutti i mercati sono uguali?Perche' il mercato europeo o americano e' diverso da quello dello Zambia?Forse perche' in Europa e in America ci sono gli europei e gli americani e in Zambia gli zambiesi?
    Perche' a tuo avviso pur applicando le massime regole del free-market un Paese come il Cile ha un reddito che ancora NON raggiunge,dopo anni e anni di espansione,quello sloveno che per 50 anni ha avuto il comunismo?
    Forse perche' in Slovenia ci sono gli sloveni e in Cile i cileni?
    Pensi forse che una Padania all'80-90% pakistana/marocchina,pur applicando tutte le regole del free-market (che intendiamoci,BENE fanno di certo comunque) sia lo stesso della Padania attuale?
    Perche' l'Emila Romagna governata dai comunisti per 50 anni e ai vertici del reddito pro-capite europeo e del PIL e la Sicilia e la Calabria governate per anni dalla DC sono in fondo alla classifica?

    Con questo NON voglio dire che il sutema economico adottato non conti: CONTA ECCOME,e sicuramente il liberismo e' MOLTO meglio del socialismo o dello statalismo,MA non dimentichiamoci dei Popoli...che sono fondamentali...
    Hai centrato perfettamente il punto.Qualsiasi teoria economica deve fare i conti con il "materiale" umano su cui va ad interagire.Non solo:la forma economica è una delle caratteristiche della cultura di un popolo, assieme alla religione, alla mentalità, alla lingua, alle tradizioni etc..L'errore di molti economisti(da quelli "interventisti" a quelli liberisti)è credere che si possa fare a meno delle culture, che sia sufficiente ed anzi indispensabile un modello economico che "funzioni" perchè miseria, povertà, disoccupazione etc..spariscano.Ovviamente gli interventisti affermano che il loro modello funziona meglio di quello liberista e vicevesa ma entrambi ragionano nella stessa ottica, che cioè l'economia sia un sistema perfetto e "anomino" applicabile ad ogni latitudine.abbiamo visto con il marxismo che non era così, non vorrei che il librismo(o meglio alcuni interpreti dello stesso)commettessero lo stesso errore.Perchè il marxismo è sì fallito per cause endogene sue teoriche ma è fallito ANCHE E SOPRATUTTO perchè pretendeva di essere un modello economico universale, applicabile ad ogni cultura, dal circolo polare ai tropici.Quando sento certi liberisti che dicono che il fondamentalismo islamico è causato dalle condizioni economiche miserevoli dei popoli musulmani e che il benessere economico sradicherà la pianta del fanatismo religioso, mi metto le mani nei capelli perchè non si accorgono di ragionare esattamente come Casarini e Agnoletto che considerano i kamikaze figli della povertà e dello sfruttamento capitalistico occidentale.In apparenza opposti, sono modi di ragionare che convergono nelle medesime sbagliate conclusioni.

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Giovani disoccupati al 40,4%. Macche'! Sono al 10,9%
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-11-13, 11:48
  2. Ridurre le tasse si può: tagliando gli aiuti alle imprese
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-09-12, 13:29
  3. E' ora di dire BASTA agli incentivi per le auto
    Di Dragonball nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 27-12-09, 11:52
  4. Veltroni:"Ridurre le tasse si può".. basta non fare come lui
    Di fedege52 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-02-08, 17:02
  5. Veltroni:"Ridurre le tasse si può".. basta non fare come lui
    Di fedege52 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-02-08, 08:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226