User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    membro
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    Como Muggiò
    Messaggi
    6,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Presentimenti - Una questione

    Volevo postare questa questione in questo forum perchè mi aspetto degli interventi interessanti e che mi possano chiarire le idee.

    E' possibile, quando si instaura un legame sentimentale\psicologico molto forte con una persona accedere a dei livelli di conoscenza superiori che permettano di sapere fatti che riguardano quella persona ? E' stato studiato da qualcuno? Sapete dirmi nulla?

    Questi i fatti (chiaramente dovete credermi sulla parola)

    1) Svegliarsi con agitazione, contattare la persona e sapere che è successo qualcosa - e fino a qui siamo al presentimento

    2) Sognare (dunque in stato di sonno) abbigliamento della persona (mai visto prima) e ritrovarlo nella realtà

    3) Sognare che la persona si è tagliata i capelli in un determinato modo - ritrovarlo avvenuto

    4) Sognare la persona cadere; e sentire dalle sua viva voce il giorno dopo che "stavo per cadere"

    5) Sognare che la persona ha problemi fisici, che poi si scopre avere davvero

    chiaramente tutti questi fatti sono stati sognati SENZA che vi fossero precedenti conoscenze al proposito (cioè,nel punto 3, avevo sempre visto la persona con capelli di un tipo e mai era stato detto che li avrebbe tagliati).


    inoltre,va detto,io sogno cose che NON posso conoscere, ma che GIA' esistono, quindi non sono affatto PREVISIONI, ma conoscenza di cose contemporanee


    quello che mi dà da pensare è la straordinaria connessione con la quale avvengano sogni e fatti..e che questo succede solo con una stessa persona.


    vorrei commenti,seri, perchè è una questione un pò delicata


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,911
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io mi limito a dire che sono numerosi i casi di rottura improvvisa degli orologi alla morte di una persona, oltre che alle allucinazioni auditive provate dai parenti del defunto.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Carissimo Vassilij,

    perché non dovremmo crederti? Si tratta, anzi, di fenomeni assai ricorrenti, e su cui esiste un'ampia letteratura... Posterò qualche contributo a tal proposito...

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ultima modifica di Tomás de Torquemada; 18-09-16 alle 16:47

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Presentimenti- una questione

    Originally posted by Vassilij
    Volevo postare questa questione in questo forum perchè mi aspetto degli interventi interessanti e che mi possano chiarire le idee.

    E' possibile, quando si instaura un legame sentimentale\psicologico molto forte con una persona accedere a dei livelli di conoscenza superiori che permettano di sapere fatti che riguardano quella persona ? E' stato studiato da qualcuno? Sapete dirmi nulla?

    Questi i fatti (chiaramente dovete credermi sulla parola)

    1) Svegliarsi con agitazione, contattare la persona e sapere che è successo qualcosa - e fino a qui siamo al presentimento

    2) Sognare (dunque in stato di sonno) abbigliamento della persona (mai visto prima) e ritrovarlo nella realtà

    3) Sognare che la persona si è tagliata i capelli in un determinato modo - ritrovarlo avvenuto

    4) Sognare la persona cadere; e sentire dalle sua viva voce il giorno dopo che "stavo per cadere"

    5) Sognare che la persona ha problemi fisici, che poi si scopre avere davvero

    chiaramente tutti questi fatti sono stati sognati SENZA che vi fossero precedenti conoscenze al proposito (cioè,nel punto 3, avevo sempre visto la persona con capelli di un tipo e mai era stato detto che li avrebbe tagliati).


    inoltre,va detto,io sogno cose che NON posso conoscere, ma che GIA' esistono, quindi non sono affatto PREVISIONI, ma conoscenza di cose contemporanee


    quello che mi dà da pensare è la straordinaria connessione con la quale avvengano sogni e fatti..e che questo succede solo con una stessa persona.


    vorrei commenti,seri, perchè è una questione un pò delicata

    Bene... Se esistono riscontri precisi e circostanziati, è davvero difficile parlare di "coincidenza" (anche perché, spesso, questo è il nomignolo che l'uomo attribuisce a ciò che non è in grado di spiegare razionamente...)...

    Mi sembrano manifestazioni di una fenomenologia a cavallo tra il presentimento vero e proprio e il contatto telepatico, indice di un intenso e impalpabile feeling, simile ad esempio a quello che, talvolta, si riscontra fra i gemelli...

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Roma
    Messaggi
    297
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I legami piu' forti sono quelli fra madre e figlio, fra amanti, e fra discepolo e maestro spirituale.
    Piu' rari ma possibili sono legami forti di tipo cameratesco fra amici - specialmente nel passato, rafforzati a volte da patti di sangue: ci si feriva e si mescolava il proprio sangue con quello del camerata, e si giurava di accorrere a soccorso dell'amico persino dall'oltretomba.

    Notevoli sono i legami fra amanti. Questi legami sono i piu' pericolosi per l'equilibrio psichico dei coinvolti. E' insegnamento tradizionale che il rapporto sessuale fra maschio e femmina origina un feto psichico anche quando non vi sia gravidanza. Un ente psichico nasce e viene nutrito da due fonti: l'una e' il potenziale emotivo coinvolto nella relazione, e la seconda e' l'emissione di sperma dell'uomo, che la tradizione cinese chiama jing ovvero essenza. La emissione del fluido orgasmico della donna e' invece riassorbita in via normale dallla fisiologia della donna stessa, per cui ha una portata minore seppure non nulla, nella creazione dell'ente psichico.

    L'ente psichico prende vita propria e detta ordiini a seguito del suo proprio impulso alla sopravvivenza.

    In tale situazione, quando avviene una rottura sentimentale, il partner che prende l'iniziativa della rottura ricopre la funzione di assassino dell'ente psichico, mentre il partner che subisce la rottura ricopre la funzione di vittima: ma la vera vittima rimane questo terzo ente psichico invisibile, e le sofferenze dell'amore deluso sono in realta' i rantoli di morte reali di tale bambino psichico. Si tratta in essenza di un aborto nel mondo sottile.

    Dato tale medio sottile, e' quindi comprensibile che si stabilisca una connessione invisibile fra due esseri. Cio' che e' nuovo, oggi, e' che certi fatti siano ignorati e non piu' percepiti dalla maggioranza abbrutita, come mostra la noncuranza delle loro relazioni sentimentali.

    Cordiali saluti.

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    15 May 2002
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Cicap

    C'è un'associazione molto seria, il Cicap, fondata e presieduta da Piero Angela (ma in quasi tutti i paesi del mondo ce n'è una analoga, e credo aderiscano a una sorta di federazione).
    Si occupa di vagliare i fenomeni cosiddetti paranormali alla luce della scienza: fino ad oggi - a quanto mi risulta - hanno trovato una risposta scientifica plausibile a tutto ciò che altri ha definito "evento miracoloso", o comunque inspiegabile.
    La fede è stata definita come la volontà di credere in quello che si spera: be', io credo che non solo nella fede questo avvenga. Ma non biasimo, beninteso, chi vuole convincersi che è vero ciò che non è dimostrato, o di cui magari esiste la dimostrazione contraria: se avere certezze aiuta a vivere meglio, ad essere più sereni, perché no?
    Del resto - lo diceva Shakespeare - siamo fatti della stessa materia dei sogni.

  8. #8
    Sognatrice
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    11,004
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cicap

    Originally posted by maxghib
    C'è un'associazione molto seria, il Cicap, fondata e presieduta da Piero Angela (ma in quasi tutti i paesi del mondo ce n'è una analoga, e credo aderiscano a una sorta di federazione).
    Si occupa di vagliare i fenomeni cosiddetti paranormali alla luce della scienza: fino ad oggi - a quanto mi risulta - hanno trovato una risposta scientifica plausibile a tutto ciò che altri ha definito "evento miracoloso", o comunque inspiegabile.
    Secondo il Cicap, infatti, sia le esperienze paranormali, sia le superstizioni non sono altro che coincidenze…Tanto per fare qualche esempio: penso a qualcuno e lo incontro subito dopo (precognizione) - penso a qualcuno, squilla il telefono, ed è proprio quella persona (telepatia) - il giorno 7 febbraio mi va male un esame e il 7 marzo mi rompo una gamba, ed ecco che il 7 diventa il mio numero sfortunato (superstizione)…
    I cosidetti cercatori di significato non solo vivranno più coincidenze degli altri, ma tenderanno a credere di avere più spesso esperienze apparentemente paranormali… Questo secondo il Cicap.
    Personalmente, invece, trovo molto riduttivo considerare realtà solo ciò per cui sappiamo trovare una spiegazione razionale…E la scienza, del resto, non sempre è in grado di spiegare razionalmente determinati fenomeni...

  9. #9
    membro
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    Como Muggiò
    Messaggi
    6,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Smile

    Grazie a tutti, in particolare a Thomas per l'articolo,che ho letto tutto d'un fiato.

    Io non sono un "esoterista", nè tantomeno uno "scientista"..ma devo dire che alle coincidenze credo poco, specie se così frequenti, limitate in un determinato periodo di tempo ed in relazione ad una stessa e sola persona con la quale c'era effettivamente un legame affettivo, ma più che altro psicologico, non certo "normale" (per quanto parlare di normalità abbia senso).

 

 

Discussioni Simili

  1. Questione etnica e questione europea (G. Faye)
    Di carlomartello nel forum Destra Radicale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 03-02-10, 02:25
  2. La questione Benazir Bhutto - La questione pakistana
    Di Combat nel forum Politica Estera
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-01-08, 20:30
  3. Tutti i presentimenti erano veri!!!!
    Di Filippo F. nel forum Destra Radicale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 03-10-06, 19:57
  4. Presentimenti - Profezie
    Di Caterina63 nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 23-04-06, 07:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226