Che cosa pensate che faccia questa volta la sinistra in Francia alle parlametari? Io spero che non vinca e che Jospin (o gli amici di Jospin, dal momento che ho sentito dire che non si ripresenta è quindi uscito dalla scena politica della France) e che ripeta il botto che ha fatto. Queste persone di sinistra sono uguali in tutto il mondo. Favoriscono l'immigrazione di troppe persone, talvolta di religione musulmana, per utilizzarli come serbatoio di voti. Guardate questa foto che ci ha fatto vedere Damiano.

Questa è di un viaggio della campagna elettorale che ha fatto Jospin in un quartiere della periferia di Parigi. Non mi arrabbio per il nero che sta vicino a lui ... questi sono vittime dei complotti di chi vuole istaurare il nuovo ordine per fare in modo che la gente compri i prodotti delle multinazionali non avendo più miti, storia, cultura ... privando il cittadino dell'appartenenza in modo tale che, quando tutti gli uomini del mondo saranno uguali in ogni cosa, tramite i diversi genocidi culturali, la gente compra i prodotti delle multinazionali. Poi ha detto: "è pazzia che la società abbia paura della sua gioventu' ", commentando il fatto che la delinquenza sia stato il tema prinicpale della propaganda e per il fatto che i francesi veri vedano negli Algerini e neri chi ha portato la delinquenza. Poi ha promesso il voto anche agli immigrati che non hanno ancora preso la cittadinanza francese (quello che voleva fare Prodi, suo degno compare, quando stava al governo) e considerando che quelli nella foto sono tutti francesi ... fate il conto di quanti voti gli portano i neri e gli algerini con cittadinanza francese tipo Trezeguet, Thuram, Vieira sommati agli immigrati Algerini e neri che stanno in Francia ma che non ancora hanno la cittadinanza. Ah Jospin! Ma sei proprio furbo! ! Ecco che cosa si nascondeva dietro lo spirito umanitario suo e di Prodi quando era al governo in Italia. Questa ne è la prova. Alla faccia del motto francese che è stato preso da tutte le costituzioni che dice "Libertè, Egalitè, Fraternitè". Ah questa sinistra! E' uguale proprio dappertutto! Questo ragionamento lo fece anche Prodi ... poi si lamentano che tra le persone autoctone non prendono i voti.