User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rapinata e violentata: giovane nuorese arrestato a Cavalese

    Vittima una turista di 33 anni. L'aggressione ieri a Cavalese
    TERRORE NEL PARCO


    TRENTO. Trascinata e sbattuta a terra. La lama del coltello a fil di pelle che taglia il reggiseno. Le mani dell'uomo che l'afferrano e la toccano con violenza. Una turista mantovana di 33 anni ha vissuto tre minuti di orrore. Un giovane di 22 anni di Nuoro, Massimiliano Mulas, l'ha prima rapinata nel parco della Pieve di Cavalese e ha poi tentato di violentarla. Il ventiduenne è stato arrestato, dopo un lungo inseguimento a piedi, dai carabinieri di Cavalese: ha confessato la rapina, ma nega la violenza sessuale. La donna, sotto shock, è stata accompagnata all'ospedale di Cavalese.
    Erano circa le 14 di ieri. La donna, in vacanza da amici a Cavalese, stava passeggiango nel parco delle Pieve. All'improvviso si è trovata di fronte Massimiliano Mulas: il giovane ha sfilato dalla tasca un coltello e l'ha puntato contro la sua vittima. «Dammi il portafoglio», le ha ordinato. La turista ha consegnato il portamonte con cinquanta euro. Convinta di aver soddisfatto il rapinatore. Ma l'incubo era appena cominciato.
    Mulas - secondo il racconto della vittima - l'ha afferrata e minacciandola con il coltello l'ha trascinata sino a una baracca di legno che si trova all'interno del parco, vicino ai campi da tennis. Qui l'ha sbattuta a terra e l'ha tenuta bloccata con la forza. Ha passato la lama sul petto della donna e le ha tagliato il reggiseno. Ha cominciato a toccarla. L'impeto bestiale del giovane è stato spezzato dall'arrivo di alcune persone. Ha sentito i rumori, ha temuto di essere scoperto. A quel punto ha intimato alla sua vittima di alzarsi: «Dimmi dove abiti!». La donna ha mentito: «Sono in albergo». «Portami lì e stai zitta», le ha detto ancora Mulas.
    Tenendo il coltello puntato sul fianco della turista, Mulas è uscito dal parco. I due hanno percorso circa trecento metri e sono arrivati in piazza Scopoli. E qui è transitata una pattuglia dei carabinieri di Cavalese. Mulas, spaventato, ha lasciato la donna e ha cominciato a correre. La giovane mantovana, libera, ha urlato per richiamare l'attenzione dei militari. Ne è nato un inseguimento.
    Il ventiduenne ha saltato la ringhiera di protezione della scuola media. Un volo di quattro metri che gli è costato una ferita alla caviglia. Ha cominciato a correre verso valle. Dietro i carabinieri. La fuga è continuata per due chilometri, sino alla cascat alle porte di Cavalese: qui Mulas è stato bloccato dai militari. Il giovane è stato portato nella caserma di via Rossini.
    I carabinieri hanno ascoltato il racconto della vittima. La turista mantovana, sotto shock, è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Cavalese per una visita di controllo.
    Incalzato dalle domande dei militari, Mulas ha confessato la rapina. Ma nega di aver abusato della donna e di aver usato un coltello (non è stato ancora trovato). A dare forza al racconto, della vittima c'è però l'indumento intimo tagliato.
    Mulas, pregiudicato, è stato arrestato con le accuse di rapina e violenza sessuale: ora si trova in carcere a Trento in attesa di essere interrogato dal Gip. Il giovane sardo si trovava da qualche tempo a Cavalese, dove lavorava in un locale. Sabato era stato licenziato.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Episodi come questi, soprattutto se la vittima abita in una città relativamente piccola dove le notizie si spargono in fretta, rischiano di danneggiare gravemente il turismo trentino. la Gazzetta di Mantova ha dedicato prime pagine e articoloni per diversi giorni a questo fatto.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Apr 2002
    Località
    Tha mi a Europa eilean
    Messaggi
    26
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Solidarietà ai fratelli trentini.

  4. #4
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Alasdair
    Solidarietà ai fratelli trentini.
    Spiegami il significato di questo messaggio per favore.

  5. #5
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    MANTOVA
    martedì 25 giugno 2002, Corpus Domini

    Carcere per Massimiliano Mulas, il 22enne che aggredì una mantovana in vacanza a Cavalese
    Tentò di stuprarla: condannato
    Colpevole anche di rapina, sconterà 4 anni e mezzo


    La rapina l'aveva confessata fin dall'inizio. Il tentato stupro, invece, l'aveva negato nonostante le accuse circostanziate della 33enne mantovana di città che in pochi istanti era passata da una serena vacanza a casa di amici a Cavalese, in Trentino, ad un autentico incubo.
    Ieri mattina su quell'incubo che ha un nome e un cognome, Massimiliano Mulas, 22 anni di Nuoro, il Tribunale di Trento ha messo sopra una pietra pesante: il giovane sardo è stato condannato a 4 anni e sei mesi di carcere per la rapina e la tentata violenza.
    Il giudice insomma non ha creduto alla sua tesi: «L'ho solo rapinata perchè avevo bisogno di soldi, ma non l'ho mai minacciata con un coltello e nemmeno ho tentato di violentarla», ha ripetuto in aula Mulas.
    Ma i fatti andarono diversamente, come ha ricordato anche in Tribunale l'avvocato Giorgio Marconi, legale della donna mantovana che si era ritrovata di fronte Mulas all'improvviso il 12 giugno scorso, mentre faceva una passeggiata al Parco delle Pieve a Cavalese. Mulas con un coltello si era fatto consegnare il portafogli contenente una cinquantina di euro. Ma non contento aveva costretto la donna a seguirlo in una cascina. Qui, ancora col coltello, dopo averla gettata a terra le aveva tagliato il reggiseno e aveva iniziato a toccarla. Ma prima di riuscire nel suo intento era scappato pensando di essere stato scoperto. Poco dopo è finito in manette. (c.r.)

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    36,670
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    405 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Son cattivo?

    Originally posted by asburgico
    MANTOVA
    martedì 25 giugno 2002, Corpus Domini

    Carcere per Massimiliano Mulas, il 22enne che aggredì una mantovana in vacanza a Cavalese
    Tentò di stuprarla: condannato
    Colpevole anche di rapina, sconterà 4 anni e mezzo


    La rapina l'aveva confessata fin dall'inizio. Il tentato stupro, invece, l'aveva negato nonostante le accuse circostanziate della 33enne mantovana di città che in pochi istanti era passata da una serena vacanza a casa di amici a Cavalese, in Trentino, ad un autentico incubo.
    Ieri mattina su quell'incubo che ha un nome e un cognome, Massimiliano Mulas, 22 anni di Nuoro, il Tribunale di Trento ha messo sopra una pietra pesante: il giovane sardo è stato condannato a 4 anni e sei mesi di carcere per la rapina e la tentata violenza.
    Il giudice insomma non ha creduto alla sua tesi: «L'ho solo rapinata perchè avevo bisogno di soldi, ma non l'ho mai minacciata con un coltello e nemmeno ho tentato di violentarla», ha ripetuto in aula Mulas.
    Ma i fatti andarono diversamente, come ha ricordato anche in Tribunale l'avvocato Giorgio Marconi, legale della donna mantovana che si era ritrovata di fronte Mulas all'improvviso il 12 giugno scorso, mentre faceva una passeggiata al Parco delle Pieve a Cavalese. Mulas con un coltello si era fatto consegnare il portafogli contenente una cinquantina di euro. Ma non contento aveva costretto la donna a seguirlo in una cascina. Qui, ancora col coltello, dopo averla gettata a terra le aveva tagliato il reggiseno e aveva iniziato a toccarla. Ma prima di riuscire nel suo intento era scappato pensando di essere stato scoperto. Poco dopo è finito in manette. (c.r.)

    A dire che sono sempre i "soliti" infiltrati dal sud ( MOLTO PIU' A SUD DI MANTOVA)?
    -N-

  7. #7
    Morigadori
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Sardinnya
    Messaggi
    1,173
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Son cattivo?

    Originally posted by nordista
    A dire che sono sempre i "soliti" infiltrati dal sud ( MOLTO PIU' A SUD DI MANTOVA)?
    -N-

    Noi a gente così gli tagliamo le palle!
    Ma tu sai dov'è Mantova?

  8. #8
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    36,670
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    405 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Son cattivo?

    Originally posted by Antoneddu
    Noi a gente così gli tagliamo le palle!
    Ma tu sai dov'è Mantova?

    Purtroppo a questo tuo fratello o cugino, le palle non le hai tagliate in tempo.
    Si, so dov'e' Mantova: ci sono stato. Mentre non sono mai stato dalle parti di quel delinquente, come non sono mai stato neppure in Biafra.
    -N-

  9. #9
    Morigadori
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Sardinnya
    Messaggi
    1,173
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Son cattivo?

    Originally posted by nordista
    Purtroppo a questo tuo fratello o cugino, le palle non le hai tagliate in tempo.
    Si, so dov'e' Mantova: ci sono stato. Mentre non sono mai stato dalle parti di quel delinquente, come non sono mai stato neppure in Biafra.
    -N-
    Vai a vedere e poi mi racconti!

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    36,670
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    405 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Quale?

    Originally posted by Antoneddu
    Vai a vedere e poi mi racconti!
    In quale delle due caccatoie?
    -N-

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 08-10-13, 19:31
  2. Drogata e violentata, arrestato 22/enne
    Di taxydriver nel forum Cronaca
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-09-13, 08:38
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-07-13, 12:54
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-05-10, 11:44
  5. Giovane violentata a Chieti: Mastella invia gli ispettori
    Di bianconero (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 25-08-06, 09:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226