User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Azzurro
    Ospite

    Predefinito Non è un diritto diventare genitori

    Mi sembra buona, equilibrata e giusta la legge sulla fecondazione approvata, sia pur fra tanti contrasti, dalla Camera. Essa lascia infatti il pieno dispiegamento degli interessi e dei diritti della coppia là dove non vengano in contrasto con interessi e diritti di terzi soggetti e ammette quindi la "fecondazione assistita" quando è, come si dice, "omologa", cioè quando sono utilizzati il seme o l'ovulo, o il seme e l'ovulo, della coppia stessa, per cui i genitori giuridici sono anche quelli naturali, e ricomprende, ovviamente, in questa possibilità le "coppie di fatto". Ma vieta la fecondazione assistita "eterologa", quando cioè il seme o l'ovulo provengono da soggetti estranei alla coppia. Non è questione qui di "Stato etico" o di "inamissibili limiti alla libertà di scelta degli individui" come hanno strillato molti progressisti e il trasversale "partito delle donne", ma d'altro e di qualcosa di squisitamente laico.


    Ogni interesse, ogni diritto, ogni libertà trova infatti i suoi limiti negli interessi, nei diritti, nelle libertà altrui. Così l'interesse e la libertà di una donna e di un uomo di avere figli trova il suo limite nell'interesse del nascituro di avere, almeno in partenza, un padre e una madre perché ciò è fondamentale per la sua crescita e il suo equilibrio psichico. Invece con la fecondazione "eterologa" il nascituro ha più padri o più madri, o più padri e più madri, e magari la sua madre naturale è contemporanemente anche sua nonna o sua sorella.


    Soprattutto le donne devono capire che il cosidetto diritto ad avere figli (ma quando mai in natura sono esistiti "diritti" del genere? Esistono legittime aspirazioni, che è cosa diversa) non è assoluto e incontra dei limiti nei diritti, meglio negli interessi del nascituro e che quando questi vengono sacrificati non si è di fronte a un "atto di amore", ma al suo esatto contrario che fa di un figlio semplicemente una questione di possesso e di status symbol. Vietando la fecondazione "eterologa" si impedisce anche quell'aberrazione, profondamente razzista, per cui uno può scegliersi le caratteristiche del figlio e averlo magari sordomuto se questo è il suo piacere, com'è avvenuto in America.


    Il divieto della "eterologa" impedisce infine alle coppie omosessuali di avere figli. E anche questo è giusto. Ognuno ha il diritto di gestire la propria sessualità come meglio crede, ma se questa scelta lo mette in una condizione di oggettiva sterilità non può poi pretendere di bypassarla sacrificando i diritti altrui, o quelli del nascituro che ha diritto di avere, almeno in partenza, un padre e una madre e non due genitori omosessuali e un terzo etero che fa solo da prestatore, ma la cui figura e la cui genetica peseranno sempre sulla sua vita.
    Quindi anche se approvata con l'apporto della stragrande maggioranza dei cattolici questa è una legge laica, laicissima. Ed è una legge giusta che si oppone al delirio di onnipotenza di chi, obnubilato dalle potenzialità della tecnologia, crede che avere figli sia un diritto e non, com'è sempre stato, una semplice possibilità


    di Massimo Fini

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La Storia ha dimostrato che la legislazione e la politica, perfortuna, non hanno mai fermato il corso della ricerca scientifica... Sarà il tempo a dire se la fecondazione eterologa può essere una strada percorribile...



    interessi del nascituro e che quando questi vengono sacrificati

    parlare poi di interessi del nascituro tassativamente trascurati, mi sembra fuori luogo in un paese in cui l'adozione è perfortuna una prassi sempre più frequente.

    Precisato questo, sono contrario alla fecondazione eterologa, ma non mi sento di affermare che sia giusto che chi invece desiderebbe portare avanti questo tipo di "gravidanza" debba incontrare dei divieti imposti dallo stato.

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ho già suggerito in diverse occasioni che si risolverebbe di + facendo meno i moralisti ed accettando ciò che avviene già da tempo immemmorabile: la donna con un partner sterile si cerca un maschio per essere fecondata. Senza ricorrere a leggi, burocrazia, cliniche e parafernalia medico-giuridica.

    saluti

  4. #4
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Felix
    ho già suggerito in diverse occasioni che si risolverebbe di + facendo meno i moralisti ed accettando ciò che avviene già da tempo immemmorabile: la donna con un partner sterile si cerca un maschio per essere fecondata. Senza ricorrere a leggi, burocrazia, cliniche e parafernalia medico-giuridica.

    saluti
    Battuta squallida, ma adatta all'ora:

    Ovviamente te ti sacrificheresti per la "causa" immagino

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Pippo III


    Battuta squallida, ma adatta all'ora:

    Ovviamente te ti sacrificheresti per la "causa" immagino

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.
    hehehe... dispostissimo, ma dovrei vedere se ne vale la pena. Io non fecondo mai a scatola chiusa

  6. #6
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


    epperò così costringi centinaia di racchie a ricorrere a leggi, burocrazia, cliniche e parafernalia medico-giuridica.....insomma un po' di spirito di abnegazione


    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

    P.s: oddio, mi sa che abbiam costretto il povero Sir Demos ad uno "split" per separare il thread serio da questi post porta pasiensa va'.....è l'astinenza da Pol che tira certi scherzi

  7. #7
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Non è un diritto diventare genitori

    Originally posted by Azzurro
    Mi sembra buona, equilibrata e giusta la legge sulla fecondazione approvata...
    di Massimo Fini
    Che dobbiamo dire?
    Accanto a qualche battaglia che condivido, Fini spara molte cazzate a favore dello stato etico. Questa è senz'altro una di esse.

  8. #8
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    oddio, mi sa che abbiam costretto il povero Sir Demos ad uno "split" per separare il thread serio da questi post porta pasiensa va'.....è l'astinenza da Pol che tira certi scherzi
    Treahd serio? Quale?
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-10-08, 21:34
  2. I genitori hanno il diritto di chiamare i figli come vogliono?
    Di Abbott (POL) nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 21-06-08, 12:25
  3. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 10-09-02, 03:12
  4. Massimo Fini: "Fecondazione. Non è un diritto diventare genitori"
    Di Tomás de Torquemada nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-06-02, 07:01
  5. Massimo Fini: "Fecondazione. Non è un diritto diventare genitori"
    Di Tomás de Torquemada nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-06-02, 07:00

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226