User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Obbligatorietà della garanzia dei diritti

    Se io so di una violazione di un diritto altrui, devo necessariamente agire affinchè esso sia rispettato?
    Se ci si pensa, se così non fosse significherebbe che la tutela di tali diritti è incerta, per cui essi non valgono nulla.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Obbligatorietà della garanzia dei diritti

    Originally posted by Skepto
    Se io so di una violazione di un diritto altrui, devo necessariamente agire affinchè esso sia rispettato?
    Se ci si pensa, se così non fosse significherebbe che la tutela di tali diritti è incerta, per cui essi non valgono nulla.
    Potresti spiegarti meglio?
    Specialmente la seconda parte non la capisco proprio.
    Se ho ben capito però si torna alla questione dell'omissione, e torno a dire che tranne in pochissime occasioni non la vedo imponibile per legge.
    Nel caso che citi penso sia compresa anche l'omertà sui fatti di mafia: ti pare giusto imporre rischi concreti a gente che non ha fatto nulla di male? a me francamente no.

  3. #3
    Claude74
    Ospite

    Predefinito Re: Obbligatorietà della garanzia dei diritti

    Originally posted by Skepto
    Se io so di una violazione di un diritto altrui, devo necessariamente agire affinchè esso sia rispettato?
    Se ci si pensa, se così non fosse significherebbe che la tutela di tali diritti è incerta, per cui essi non valgono nulla.
    Ottima osservazione. Si può mettere anche in un altro modo. Si può violare i diritti di proprietà di qualcuno per impedire che si violino quelli di qualcun altro?
    Se io vedo un uomo che sta cercando di rubare una macchina, posso, per es., strappare di mano un telefonino di qualcun altro per chiamare la polizia, (senza chiedere il consenso di costui, ovviamente)? In altre parole, potrebbe un'ipotetica autorità (che abbia, per comodità, il consenso ad agire, di tutti), preposta a far rispettare solo e soltanto i diritti di proprietà di tutti, punirmi per lo scippo del telefonino?
    Se, infatti, i diritti sono un valore unico ed assoluto, allora il fatto che essi siano rispettati, entro una società, deve essere considerato un bene, e, dunque, tutte le azioni che hanno come fine quello di conservare questo rispetto, devono essere considerate giuste, comprese quelle che violano i diritti di proprietà, ma che conservino questa finalità di fondo.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Obbligatorietà della garanzia dei diritti

    Originally posted by ARI6


    Potresti spiegarti meglio?
    Specialmente la seconda parte non la capisco proprio.
    Se ho ben capito però si torna alla questione dell'omissione, e torno a dire che tranne in pochissime occasioni non la vedo imponibile per legge.
    Nel caso che citi penso sia compresa anche l'omertà sui fatti di mafia: ti pare giusto imporre rischi concreti a gente che non ha fatto nulla di male? a me francamente no.
    Certo.
    Che senso ha godere di un diritto se esso mi viene garantito solo se gli altri lo desiderano?
    Insomma, dire che io ho diritto alla libertà, ma che la mia libertà viene difesa (e quindi viene garantita) solo se qualcuno si sforza per farlo, non ha forse la stessa validità di dire che ho diritto all'istruzione? (che anche essa, in un ottica libertaria, è una condizione che viene difesa solo se qualcuno si sforza per farlo)

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ulteriore domanda. (che non so se metter qui o nel thread sulle omissioni)

    Che bisogna fare se l'unica possibilità per salvare tre vite è uccidere un'altra persona? (ovviamente, tutti gli interessati sono innocenti, cioè non hanno compiuto aggressioni)

  6. #6
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Obbligatorietà della garanzia dei diritti

    Originally posted by Claude74

    Ottima osservazione. Si può mettere anche in un altro modo. Si può violare i diritti di proprietà di qualcuno per impedire che si violino quelli di qualcun altro?
    No.

    Se io vedo un uomo che sta cercando di rubare una macchina, posso, per es., strappare di mano un telefonino di qualcun altro per chiamare la polizia, (senza chiedere il consenso di costui, ovviamente)? In altre parole, potrebbe un'ipotetica autorità (che abbia, per comodità, il consenso ad agire, di tutti), preposta a far rispettare solo e soltanto i diritti di proprietà di tutti, punirmi per lo scippo del telefonino?
    Ti punirà per lo scippo del telefonino.....ma è ovvio che potrai cmq sperare che lo scippato comprenda il motivo del tuo gesto e non richieda l'applicazione della giusta punizione (oltre ovviamente alla reintegrazione di quanto sottratto).

    Se, infatti, i diritti sono un valore unico ed assoluto, allora il fatto che essi siano rispettati, entro una società, deve essere considerato un bene, e, dunque, tutte le azioni che hanno come fine quello di conservare questo rispetto, devono essere considerate giuste, comprese quelle che violano i diritti di proprietà, ma che conservino questa finalità di fondo. [/B]
    Scusa, ma se son assoluti (quindi non subordinabili ad un fine) come fai a violare i diritti di proprieta??

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  7. #7
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Obbligatorietà della garanzia dei diritti

    L'ho riletto un paio di volte ma ammetto di non aver afferrato in pieno il post (forse perchè ho perso le puntate precedenti )

    Rispondo solo a questa domanda
    Originally posted by Skepto

    Insomma, dire che io ho diritto alla libertà, ma che la mia libertà viene difesa (e quindi viene garantita) solo se qualcuno si sforza per farlo, non ha forse la stessa validità di dire che ho diritto all'istruzione?
    Non vedo perchè la non obbligatorietà dell'azione penale comporti il venire meno della difesa alla tua libertà.....se tu non puoi agire in giudizio agiranno i tuoi cari o chi è legato a te da interessi di altra natura, se non vuoi agire in giudizio è evidente che accetti (per i più svariati motivi) una limitazione della tua libertà.

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  8. #8
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Skepto
    Ulteriore domanda. (che non so se metter qui o nel thread sulle omissioni)

    Che bisogna fare se l'unica possibilità per salvare tre vite è uccidere un'altra persona? (ovviamente, tutti gli interessati sono innocenti, cioè non hanno compiuto aggressioni)
    Non si commette nessuna azione agressiva: periranno le altre tre.....
    Anche qui è il problema della non-valutabilità o meglio dell'impossibilità di comparare fra loro i vari diritti appartenenti a individui differenti.

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  9. #9
    Claude74
    Ospite

    Predefinito Re: Re: Re: Obbligatorietà della garanzia dei diritti

    Originally posted by Pippo III


    Scusa, ma se son assoluti (quindi non subordinabili ad un fine) come fai a violare i diritti di proprieta??

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.
    Allora chi li viola non può venir punito? Perchè, per punirlo, si dovranno ben violare i suoi, o no? Se i diritti non sono subordinabili a nessun fine, foss'anche la punizione, o il semplice impedimento che avvenga una loro violazione da parte di terzi nei riguardi di qualcuno, allora nemmeno le autorità preposte all'ordine (anche private, non necessartiamente statali), potranno farlo. C'è qualcosa che non mi è chiaro.

  10. #10
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Obbligatorietà della garanzia dei diritti

    Originally posted by Claude74

    Allora chi li viola non può venir punito? Perchè, per punirlo, si dovranno ben violare i suoi, o no? Se i diritti non sono subordinabili a nessun fine, foss'anche la punizione, o il semplice impedimento che avvenga una loro violazione da parte di terzi nei riguardi di qualcuno, allora nemmeno le autorità preposte all'ordine (anche private, non necessartiamente statali), potranno farlo. C'è qualcosa che non mi è chiaro.
    Ma chi coscientemente commette un'aggressione a danni di altri implicitamente accetta le conseguenze del caso (che sono per l'appunto una limitazione dei diritti fondamentali).

    Chi invece subisce una limitazione in nome di un fine predeterminato (l'ipotetico "bene comune" per esempio) non ha accettato nulla nemmeno implicitamente.

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [CdG] I Seduta della Commissione di Garanzia
    Di Ronnie nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-02-14, 15:15
  2. Art.112 della Costituzione: obbligatorietà dell'azione penale
    Di TEBELARUS nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 05-06-11, 10:04
  3. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-04-08, 09:26
  4. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 03-07-06, 22:11
  5. Durata della garanzia
    Di Strangolatore di Dresda nel forum Fondoscala
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-02-06, 07:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226