User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito A Proposito della distribuzione dei redditi...

    La crisi economica? Risparmia solo i milionari


    Nonostante il crac argentino e la debolezza dell'economia giapponese, in tutto il mondo sono aumentati del 3 per cento i ricchi con beni investibili superiori a un milione di euro. Gli italiani sono 135 mila.

    Tratto da www.ilnuovo.it

    Dove va un'economia mondiale in cui si acuiscono le distanze tra i più ricchi ed i più poveri?

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In generale l'acuirsi delle distanze non è cattivo segno. Se ovunque c'è sviluppo chi se ne frega se qualcuno progredisce di 1 e altri di 1000?
    L'importante è l'aumento del benessere, mica l'uguaglianza (anzi, quella è pure dannosa)...

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by ARI6
    In generale l'acuirsi delle distanze non è cattivo segno. Se ovunque c'è sviluppo chi se ne frega se qualcuno progredisce di 1 e altri di 1000?
    L'importante è l'aumento del benessere, mica l'uguaglianza (anzi, quella è pure dannosa)...
    concordo sull'uguaglianza. Il livellamento delle differenze è dannoso. W la diversità.

    Ma sono contrario all'aumento del cosiddetto "benessere", che è in realtà un mal-essere culturale e spirituale. Non è nell'abbondanza spropositata di beni e servizi che l'uomo trova la sua realizzazione.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Mar 2002
    Messaggi
    377
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Felix


    concordo sull'uguaglianza. Il livellamento delle differenze è dannoso. W la diversità.

    Ma sono contrario all'aumento del cosiddetto "benessere", che è in realtà un mal-essere culturale e spirituale. Non è nell'abbondanza spropositata di beni e servizi che l'uomo trova la sua realizzazione.
    felix se tante volte ti capitasse di avere un abbondanza di beni potresti anche ragalarmeli a me che non soffro di questo tipo di malessere

  5. #5
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Free-Market


    felix se tante volte ti capitasse di avere un abbondanza di beni potresti anche ragalarmeli a me che non soffro di questo tipo di malessere

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Felix


    concordo sull'uguaglianza. Il livellamento delle differenze è dannoso. W la diversità.

    Ma sono contrario all'aumento del cosiddetto "benessere", che è in realtà un mal-essere culturale e spirituale. Non è nell'abbondanza spropositata di beni e servizi che l'uomo trova la sua realizzazione.
    lapsus freudiano? non è nell'abbondanza SPROPOSITATA...ma nell'abbondanza SEMPLICE però....


  7. #7
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In generale l'acuirsi delle distanze non è cattivo segno.
    Sotto quale punto di vista? Quali sono i paesi con la più alta concentrazione dei redditi? Uno squilibrio esagerato, non rischia di essere un ostacolo per lo sviluppo? E fino a che punto possono essere tollerate politche redistributive? Parlare di politche redistributive in questi spazi non va molto di moda, ma tant'è mi piace essere in contro-tendenza...

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  8. #8
    Claude74
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by ARI6
    In generale l'acuirsi delle distanze non è cattivo segno. Se ovunque c'è sviluppo chi se ne frega se qualcuno progredisce di 1 e altri di 1000?
    L'importante è l'aumento del benessere, mica l'uguaglianza (anzi, quella è pure dannosa)...
    Ovviamente non sono d'accordo. L'uguaglianza conta, eccome. Una società in cui ci sono molti ricchissimi e molti poverissimi, finisce per essere una società in cui i diritti (anche quelli libertari) dei primi sono più "uguali" di quelli dei secondi. E' inevitabile.
    A voi sta bene, a me no.

  9. #9
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma sono contrario all'aumento del cosiddetto "benessere", che è in realtà un mal-essere culturale e spirituale. Non è nell'abbondanza spropositata di beni e servizi che l'uomo trova la sua realizzazione.
    Nessuno cerca la realizzazione nel possesso di beni e servizi...

    Si torna alla discussione già avviata con Mr sul progresso...

    Ciao.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  10. #10
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Sir Demos
    Uno squilibrio esagerato, non rischia di essere un ostacolo per lo sviluppo?
    E perchè?
    Il capitalismo, unica fonte di benessere, si nutre proprio delle diseguaglianze.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Un rate per la distribuzione della ricchezza
    Di Marximiliano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 29-06-09, 17:38
  2. Distribuzione della ricchezza: La liquidazione di Modiano !
    Di metodico nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 04-01-09, 15:01
  3. Schiavi della grande distribuzione
    Di Pisittu nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-05-08, 19:22
  4. Rapporto Onu sulla distribuzione della ricchezza.
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-12-06, 22:59
  5. distribuzione della ricchezza!
    Di metodico nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 09-10-06, 12:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226