User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Mar 2002
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Come Berlusconi sta svendendo la riforma della giustizia della Lega...

    Il Berluscoso, come lo chiamava ai bei tempi il prode Umberto, rompe il suo lunghissimo silenzio sullo scontro sbirri-magistrati con parole calme, quasi sussurrate. Perché? Quale miglior motivo poteva avere per attaccare le toghe rosse se non questa "rivolta" della polizia? Buona parte di FI coglie l' occasione per tornare alla carica di giudici e magistrati politicizzati, comunisti, venduti che vogliono solo mettere in croce i vertici azzurri...Berlusconi invece mette il freno a mano, rinuncia al suo rancore verso le toghe di sinistra. Senso dello Stato? Amor di patria e volontà di collaborazione?Noooo.
    Letta, Gifuni e Castelli stanno ottenendo l' accoglimento di legittima suspicione degli imputati, compreso Berlusconi, verso il tribunale di Milano. Ecco che, prescrizione avvicinantesi, si allontana il pericolo di condanna; il trasferimento del processo si allunga in modo notevolissimo. E si va a Brescia dove nonostante avesse contro fieri e tenaci pubblici ministeri sinistri é stato assolto anche Di Pietro.
    Cosa deve dare però in cambio il Cavaliere per tutto ciò?
    1- Il silenzio sui fatti di Napoli, in cui uno dei più "militanti" pm mette sotto inchiesta l' eroica polizia. Tacere e abbandonare anche gli amici: Previti, Acampora, Squillante...
    2- LA COSA PIù GRAVE PER NOI- abbandonare il discorso delle riforme della Giustizia, specie della distinzione non solo di carriere, ma anche solo di funzioni tra giudici e pubblico ministero e sopratutto tra compiti e funzioni di pm e polizia giudiziaria.
    Capito? Berlusconi per salvarsi il culo brucerà le riforme volute e studiate dalla Lega; e ai giudici va bene così- lasciano stare lui e il governo lascia loro tutte le prerogative da stato antidemocratico che hanno ora.
    In nessun altro modo il comportamento di Berlusconi di questi ultimi giorni si spiega. Voglio vedere fino a che punto la Lega può arrivare in abiezione, avallare anche questa sarebbe troppo, troppo...
    Un minimo di dignità, di rispetto verso il mandato che i padani hanno dato....
    Via da questo teatrino squallido!! Via!
    Wotan

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Come Berlusconi sta svendendo la riforma della giustizia della Lega...

    Originally posted by Wotan
    Il Berluscoso, come lo chiamava ai bei tempi il prode Umberto, rompe il suo lunghissimo silenzio sullo scontro sbirri-magistrati con parole calme, quasi sussurrate. Perché? Quale miglior motivo poteva avere per attaccare le toghe rosse se non questa "rivolta" della polizia? Buona parte di FI coglie l' occasione per tornare alla carica di giudici e magistrati politicizzati, comunisti, venduti che vogliono solo mettere in croce i vertici azzurri...Berlusconi invece mette il freno a mano, rinuncia al suo rancore verso le toghe di sinistra. Senso dello Stato? Amor di patria e volontà di collaborazione?Noooo.
    Letta, Gifuni e Castelli stanno ottenendo l' accoglimento di legittima suspicione degli imputati, compreso Berlusconi, verso il tribunale di Milano. Ecco che, prescrizione avvicinantesi, si allontana il pericolo di condanna; il trasferimento del processo si allunga in modo notevolissimo. E si va a Brescia dove nonostante avesse contro fieri e tenaci pubblici ministeri sinistri é stato assolto anche Di Pietro.
    Cosa deve dare però in cambio il Cavaliere per tutto ciò?
    1- Il silenzio sui fatti di Napoli, in cui uno dei più "militanti" pm mette sotto inchiesta l' eroica polizia. Tacere e abbandonare anche gli amici: Previti, Acampora, Squillante...
    2- LA COSA PIù GRAVE PER NOI- abbandonare il discorso delle riforme della Giustizia, specie della distinzione non solo di carriere, ma anche solo di funzioni tra giudici e pubblico ministero e sopratutto tra compiti e funzioni di pm e polizia giudiziaria.
    Capito? Berlusconi per salvarsi il culo brucerà le riforme volute e studiate dalla Lega; e ai giudici va bene così- lasciano stare lui e il governo lascia loro tutte le prerogative da stato antidemocratico che hanno ora.
    In nessun altro modo il comportamento di Berlusconi di questi ultimi giorni si spiega. Voglio vedere fino a che punto la Lega può arrivare in abiezione, avallare anche questa sarebbe troppo, troppo...
    Un minimo di dignità, di rispetto verso il mandato che i padani hanno dato....
    Via da questo teatrino squallido!! Via!
    Wotan

    Insomma via modifica dell. art18 (Maroni) via riforma della giustizia (Castelli), via da un pezzo la devolution (Bossi), cosa rimarrà?

  3. #3
    Clone "bryghella"
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    "Repubblica del Nord"
    Messaggi
    1,097
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Come Berlusconi sta svendendo la riforma della giustizia della Lega...

    Originally posted by Shaytan



    Insomma via modifica dell. art18 (Maroni) via riforma della giustizia (Castelli), via da un pezzo la devolution (Bossi), cosa rimarrà?
    Se non verrà modificato l'art.18 sarò molto soddisfatto, una vittoria dei lavoratori.

    La riforma della giustizia è vitale per la democrazia, ma non per i cittadini che ignorano il problema...

    La devolution...mah.

    Riforma sull'immigrazione e riduzione tasse, battere su questo.
    "L'essere umano ha una missione, il difficile sta nel capire quale sia..."

  4. #4
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Come Berlusconi sta svendendo la riforma della giustizia della Lega...

    Originally posted by Ulysse


    Se non verrà modificato l'art.18 sarò molto soddisfatto, una vittoria dei lavoratori.

    La riforma della giustizia è vitale per la democrazia, ma non per i cittadini che ignorano il problema...

    La devolution...mah.

    Riforma sull'immigrazione e riduzione tasse, battere su questo.

    una vittoria dei lavoratori???

    ahuahuahuaaaa si certo...come no..ora quasi mai ,in caso di licenziamento senza giusta causa, avviene il re-integro e nei rari casi che avviene come si sente il lavoratore in un ambiente ostile??come vive ogni giornata se sono venuti a mancare i rapporti umani con il datore??
    semplice...il più delle volte opta per avere un rimborso e cercarsi un nuovo lavoro.

    con la riforma si metterebbe in moto un cambiamento importante.
    se fosse per me lo estenderei ad ogni categoria di lavoratori, una vera liberalizzazione nelle assunzioni.
    due cose importanti si inizierebbero a vedere se la riforma fosse fatta correttamente:
    1-un discorso finalmente "meritocratico" nel senso che chi vale chi è indispensabile per una azienda, l'imprenditore se lo tiene ben stretto altro che licenziare...
    2-sarebbe piu facile trovare lavoro ed essere finalmente messi in regola per tutti quei soggetti che ora non hanno diritti e che sono costretti a lavorare in nero o con contratti a tempo tipo collaboratori (co.co.co.) e altre invenzioni simili.

    io se devo scegliere tra non lavorare perchè l'azienda ha paura ad assumere, o lavorare sapendo comunque che il mio posto me lo devo guadagnare, scelgo la seconda.

    è una riforma per i giovani molto positiva si potrebbe, al limite, mettere un tetto ed applicarla solo fino ad una certa età, dando sicurezze a quelle persone che si stanno avvicinando alla pensione e per cui sarebbe magari un po piu difficile ricominciare a trovarsi un nuovo lavoro.

    io ,proprio per il mio futuro e per il mio interesse, spero che la riforma passi senza modifiche ulteriori da parte di chi vorrebbe mantenere tutto congelato ed ha paura di ogni minimo cambiamento...queste persone forse vedono nei paesi scandinavi gente morire di fame e tumulti sociali??

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    16 Apr 2009
    Località
    vicino Roma
    Messaggi
    20,215
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Come Berlusconi sta svendendo la riforma della giustizia della Lega...

    Originally posted by Celtic Pride



    una vittoria dei lavoratori???

    ahuahuahuaaaa si certo...come no..ora quasi mai ,in caso di licenziamento senza giusta causa, avviene il re-integro e nei rari casi che avviene come si sente il lavoratore in un ambiente ostile??come vive ogni giornata se sono venuti a mancare i rapporti umani con il datore??
    semplice...il più delle volte opta per avere un rimborso e cercarsi un nuovo lavoro.

    con la riforma si metterebbe in moto un cambiamento importante.
    se fosse per me lo estenderei ad ogni categoria di lavoratori, una vera liberalizzazione nelle assunzioni.
    due cose importanti si inizierebbero a vedere se la riforma fosse fatta correttamente:
    1-un discorso finalmente "meritocratico" nel senso che chi vale chi è indispensabile per una azienda, l'imprenditore se lo tiene ben stretto altro che licenziare...
    2-sarebbe piu facile trovare lavoro ed essere finalmente messi in regola per tutti quei soggetti che ora non hanno diritti e che sono costretti a lavorare in nero o con contratti a tempo tipo collaboratori (co.co.co.) e altre invenzioni simili.

    io se devo scegliere tra non lavorare perchè l'azienda ha paura ad assumere, o lavorare sapendo comunque che il mio posto me lo devo guadagnare, scelgo la seconda.

    è una riforma per i giovani molto positiva si potrebbe, al limite, mettere un tetto ed applicarla solo fino ad una certa età, dando sicurezze a quelle persone che si stanno avvicinando alla pensione e per cui sarebbe magari un po piu difficile ricominciare a trovarsi un nuovo lavoro.

    io ,proprio per il mio futuro e per il mio interesse, spero che la riforma passi senza modifiche ulteriori da parte di chi vorrebbe mantenere tutto congelato ed ha paura di ogni minimo cambiamento...queste persone forse vedono nei paesi scandinavi gente morire di fame e tumulti sociali??
    Ma possibile che ci sia gente che parla, parla dell’art18 ma che non è mai stato licenziato e reintegrato grazie a quell’articolo?
    Chi ha vissuto in prima persona questa disavventura sa quanto è importante in un paese come l’Italia ove non esiste nessuna tutela avere quell’unico articolo che lo difenda.
    E’ vero che il più delle volte il lavoratore opta per la soluzione di un rimborso ma lo fa da una condizione di forza. Lo scopo principale comunque non è quella della applicazione della norma ma è la sua capacità di deterrente. Difficilmente un imprenditore si imbarca in una simile impresa sapendo che dovrà ripagare tutti i mesi in cui il lavoratore è stato fuori senza aver risolto nulla.
    Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Adesso devo ridere io! Ma dove lo avete letto? Su qualche libro di favole? Per la maggioranza degli imprenditori il dipendente è solo uno scansafatiche anche se lavora 10 ore al giorno e ne paga solo 8. Meritocrazia? Sì se lavora gratis. Una bella pacca sulla spalla. Quella è stata la ricompensa che ho visto più distribuita nei mie quasi 15 anni di lavoro! Tenerselo ben stretto? Per la maggioranza dei titolari di azienda i lavoratori migliori sono sempre quelli che si trovano a spasso per strada. Lavorano sodo e chiedono poco!
    Che interesse avrebbero a regolarizzare quelle persone? Il fatto di poterle licenziare quando gli fa comodo? Già lo possono fare se sono a nero. L’unico vantaggio è che sarebbero in regola., ma quanto gli costerebbero di più di contributi? Ma anche per il lavoratore che vantaggi avrebbe? Una pensione? Il titolare sicuramente se lo deve mettere in regola gli deve ridurre la retribuzione che gli dava a nero per cui alla fine quei soldi che potrebbe avere in tasca andranno all’INPS che non si sa neanche se un giorno gli potrà pagare la pensione. I giorni di malattia? Gli sono stati già sottratti nel minore guadagno che prende rispetto al nero. Nel contempo senza art18 può essere licenziato perché “troppo malato” o in “sospetta maternità°.
    Se l’azienda ha paura ad assumere non assume o assume in nero. Se non si fida della persona vi sono dei periodi di prova (per es. per il contratto metalmeccanico dal 6° livello vi sono addirittura 6 mesi di prova) che molte aziende allungano con contratti preventivi di “prova” a tempo determinato di 6 mesi o addirittura di anni. A certi livelli fa così anche lo stato o molti enti parastatali.
    Se si mettesse un tetto si può essere certi che gli imprenditori si manterranno attentamente sotto quel tetto con il risultato che chiunque si trovasse sopra quel tetto non avrà neanche quel minimo di probabilità che ha oggi di ritrovare un lavoro.
    Questi non sono cambiamenti ma un modo di schiavizzare il lavoratore dipendente. Non avete neanche la più pallida idea di quante volte ho sentito minacciare i propri dipendenti di chiusura dell’azienda e quante volte la gente faceva straordinari non pagati per paura, nelle 7 aziende (chi ha detto che in Italia non esista la mobilità?) che ho passato. Oppure di gente che veniva a lavorare la domenica pagata “a dolce buon cuore” del titolare.
    Più volte ho sentito pretendere che i propri dipendenti lavorassero le ore e con lo stipendio dei cinesi e contemporaneamente pretendere la qualità dei prodotti americani o tedeschi. Questo governo sta fornendo ai nostri imprenditori i mezzi per raggiungere questo obbiettivo!
    E c’è pure chi pretende di dare loro ragione! Altro che scellerati! Siete degli incoscienti!!!!

  6. #6
    Insubre
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Val Bossa - Padania
    Messaggi
    298
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito in 15 anni 7 aziende???

    O sei sfigato, o sei uno di quelli che ha paura della riforma dell'articolo 18 perchè te ghèt la canèta de vedar al post de la spina dursal!
    Sentir parlare ancora di schiavismo e di padroni, mi fa attorcigliare i Bobi!
    Che ignoranza, ecco come fanno ancora a campare i sindacati!

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Come Berlusconi sta svendendo la riforma della giustizia della Lega...

    Originally posted by Shaytan



    Insomma via modifica dell. art18 (Maroni) via riforma della giustizia (Castelli), via da un pezzo la devolution (Bossi), cosa rimarrà?

    Scusate o sono sonnambulo e non mi accorgo di quello che faccio la notte oppure qui c'è qualcosa che non va, io non ho mai scritto queste cose!!!
    Ci sono i testimoni in chat che io alle 2 di notte ero già a dormire da un pezzo almeno un ora.

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    16 Apr 2009
    Località
    vicino Roma
    Messaggi
    20,215
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: in 15 anni 7 aziende???

    Originally posted by A.d.V.
    O sei sfigato, o sei uno di quelli che ha paura della riforma dell'articolo 18 perchè te ghèt la canèta de vedar al post de la spina dursal!
    Sentir parlare ancora di schiavismo e di padroni, mi fa attorcigliare i Bobi!
    Che ignoranza, ecco come fanno ancora a campare i sindacati!
    Semplicemente vivo in una zona ove se uno perde il posto di lavoro ed ha più di 40 anni può pure scordarselo il posto di lavoro dipendente anche con 10 lauree in tasca ed una montagna di esperienza!
    L’ignoranza è vostra che non vivete da queste parti!
    La tutela dell’art 18 la si dovrebbe togliere ove il tasso di disoccupazione è inferiore ad un certo valore.
    Questo a conferma che se è il caso è il contrario di come dice il governo. Non serve dove c’è occupazione e serve dove manca il lavoro.

  9. #9
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Come Berlusconi sta svendendo la riforma della giustizia della Lega...

    Originally posted by Ulysse


    Se non verrà modificato l'art.18 sarò molto soddisfatto, una vittoria dei lavoratori.


    Ecco sono queste le cose che mi fanno veramente paura, non i "fascisti" o i "nazisti", che gente così arrivi a contare qualcosa all'interno della Lega, a quel punto non mi rimarrà che votare Forza Itaglia.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    16 Apr 2009
    Località
    vicino Roma
    Messaggi
    20,215
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Come Berlusconi sta svendendo la riforma della giustizia della Lega...

    Originally posted by asburgico


    Ecco sono queste le cose che mi fanno veramente paura, non i "fascisti" o i "nazisti", che gente così arrivi a contare qualcosa all'interno della Lega, a quel punto non mi rimarrà che votare Forza Itaglia.
    Ah! Certo chi difende i lavoratori dipendenti secondo qualche mente malata è più pericoloso di un nazista. Credo che l'odio nei confronti di chi lavorando si guadagna da vivere è giunto a livelli precedenti l'inizio del 1900.
    Il problema è che mentre prima si trattava di sottomettere un incolto popolino ora lo scontro è tra figli di papà ai quali il padre ha lasciato una attività e che spesso non valgono la metà del padre e lavoratori con lauree e master.
    Non so come potrà andare a finire!

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Lettera a Berlusconi: Riforma della giustizia. Come?????
    Di Alex Toscano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 31-08-13, 18:42
  2. Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 08-11-11, 16:36
  3. Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 22-12-08, 16:58
  4. Riforma della giustizia: dialogo Lega PD
    Di Safrana (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 15-12-08, 09:19
  5. Berlusconi è tornato all'attacco: riforma radicale della Giustizia
    Di Laura Galvani nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 14-07-08, 22:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226