User Tag List

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 62
  1. #11
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    dato che il problema numero uno da risolvere è la scarsa natalità, proporrei che il welfare residuo si indirizzi il + possibile verso questo obbiettivo. Quindi assistenza gratuita alle madri, sovvenzioni nataliste, e un minimo di copertura sanitaria ai giovani e adulti sino ai 40 anni. Dopo i 40 ognuno si arrangerà col privato...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Felix
    [BDopo i 40 ognuno si arranger§Ñ col privato... [/B]
    Un grazie di cuore da:

    * ultraquarantenni che hanno perso il posto (non tutti i disoccupati sono dei fannulloni) e non ne trovano uno nuovo

    * portatori di handicap

    * mariti divorziati economicamente distrutti dalle solite sentenze femministe

    * persone che si ammalano dopo i 40 (di solito ci si ammala pi¨´ tardi, no?)

    * italiani che hanno lavorato all' estero e vorrebbero tornare in patria

    * persone prudenti, che hanno risparmiato e adesso sono derubati dalla globalizzazione (borse in ribasso e interessi da fame)

    A Sparta almeno c'era il Monte Taigeto per permettere loro di finire di soffrire.

  3. #13
    fui lsu
    Data Registrazione
    02 Sep 2011
    Messaggi
    1,546
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Felix
    dato che il problema numero uno da risolvere è la scarsa natalità, proporrei che il welfare residuo si indirizzi il + possibile verso questo obbiettivo. Quindi assistenza gratuita alle madri, sovvenzioni nataliste, e un minimo di copertura sanitaria ai giovani e adulti sino ai 40 anni. Dopo i 40 ognuno si arrangerà col privato...
    Escludiamo anche coloro che si sono fatti le budelle d'oro all'estero. Non hanno pagato tasse pertanto non godano di servizi che non gli spettano.

  4. #14
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non sono d' accordo con un' abolizione del welfare per le seguenti ragioni:

    1. Proprio in Austria, che su questi fori viene abbondantemente citata, il welfare è tra i più alti del mondo ed è stato incrementato proprio dall' attuale coalizione di governo (FPOE + OEVP). Gli assegni famigliati sono stati introdotti per primi in Carinzia, proposti dal Governatore Jörg Haider. Il bilancio, a differenza di quello dei "Paesi anglosassoni" in Austria è da febbraio in pareggio. Tutti comunisti?
    Ulteriori particolari sono disponibili a richiesta.
    A sto punto vorrei saperne di più, non vorrei che il “Thatcher della Corinzia” fosse tale solo a parole.

    2. In USA, con quella schifezza di welfare dei "mericani", c'è gente che lavora a Seattle e ha una stanza in affitto a Vancouver (Canada, 250 Km), perchè non può permettersi un affitto in USA. Durante la settimana passano la notte in un autobus.
    A parte che non vedo cosa ci sia di scandaloso, dato cheognuno fa’ le proprie scelte ed evidentemente, nel caso specifico, se il tizio è disposto a sorbirsi 500 km il gioco vale la candela. Ma quel che vorrei chiederti…ma l’appartamento dovrei pagarglielo io??

    In Connecticut una visita di 10 minuti al Pronto Soccorso dell' Ospedale costa 632 USD (ottobre 2001).
    Anche qui, nulla di scandaloso…soprattutto pensando che un padano tipo versa molto di più di quella cifra ogni anno, senza, magari, mai veder l’Ospedale.

    Il Parco Nazionale Everglades (Florida) contiene diverse colonie di "Native Americans" nella miseria più totale e dediti all' alcool, dato che in un Parco Nazionale non si può costruire e quel terreno non si presta a coltivazioni. Gli USA sono il maggior debitore del mondo.
    Che cazzo c’entra?
    Non sarà che la natalità più alta in USA sia dovuta a oltre 20.000.000 di "Latinos", ormai cittadini americani, almeno de jure?
    Scusa, ma gli i-tagliani e i spagnoli, a cui si riferiva wasp, cosa sono?

    3. Invidio chi è tanto sicuro di sè da sapere che non sarà mai licenziato, che non avrà mai un incidente d' auto con conseguenze di un certo rilievo, che non avrà mai da sottoporti a un' operazione costosa (in Italia, il costo di un bypass - operazione e degenza - è di oltre 50.000 Euro), che non avrà mai bisogno di una pensione.
    Mai sentito parlare di Assicurazioni PRIVATE NON OBBLIGATORIE??

    4. Se l' alternativa al welfare è la previdenza privata, chi sostiene questa alternativa sa che i fondi azionari negli ultimi 2 anni hanno perso oltre il 30%, che i BTP a interesse più alto rendono meno del 5%, che i BOT e i CCT rendono sul 3,2 %? E tutto questo sullo sfondo di un' inflazione ufficiale del 2,5% (e una non ufficiale del 5% almeno).
    E chi sostiene quella pubblica dovrebbe sapere che i soldi non ci son già più

    5. Abolire il welfare non significherebbe più soldi per tutti, dato che i soldi della liquidazione del SSN e dell' INPS non finirebbero certo nelle tasche dei cittadini onesti. Almeno finchè siamo in itaglia.
    E di grazia, dove finirebbero, visto che come è ovvio stiamo proponendo l’abolizione del welfare, oltre che per motivi etici, perché essa si accompagnerebbe ad un taglio equivalente delle tasse?
    Ma pensate e informatevi prima di fare certe sparate!


    Serenissimi saluti mitteleuropei
    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  5. #15
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    36,670
    Mentioned
    401 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito OOOHHHH...Informati bene...

    Originally posted by Mitteleuropeo
    Non sono d' accordo con un' abolizione del welfare per le seguenti ragioni:

    1. Proprio in Austria, che su questi fori viene abbondantemente citata, il welfare è tra i più alti del mondo ed è stato incrementato proprio dall' attuale coalizione di governo (FPOE + OEVP). Gli assegni famigliati sono stati introdotti per primi in Carinzia, proposti dal Governatore Jörg Haider. Il bilancio, a differenza di quello dei "Paesi anglosassoni" in Austria è da febbraio in pareggio. Tutti comunisti?
    Ulteriori particolari sono disponibili a richiesta.

    2. In USA, con quella schifezza di welfare dei "mericani", c'è gente che lavora a Seattle e ha una stanza in affitto a Vancouver (Canada, 250 Km), perchè non può permettersi un affitto in USA. Durante la settimana passano la notte in un autobus. In Connecticut una visita di 10 minuti al Pronto Soccorso dell' Ospedale costa 632 USD (ottobre 2001). Il Parco Nazionale Everglades (Florida) contiene diverse colonie di "Native Americans" nella miseria più totale e dediti all' alcool, dato che in un Parco Nazionale non si può costruire e quel terreno non si presta a coltivazioni. Gli USA sono il maggior debitore del mondo.
    Non sarà che la natalità più alta in USA sia dovuta a oltre 20.000.000 di "Latinos", ormai cittadini americani, almeno de jure?

    3. Invidio chi è tanto sicuro di sè da sapere che non sarà mai licenziato, che non avrà mai un incidente d' auto con conseguenze di un certo rilievo, che non avrà mai da sottoporti a un' operazione costosa (in Italia, il costo di un bypass - operazione e degenza - è di oltre 50.000 Euro), che non avrà mai bisogno di una pensione.

    4. Se l' alternativa al welfare è la previdenza privata, chi sostiene questa alternativa sa che i fondi azionari negli ultimi 2 anni hanno perso oltre il 30%, che i BTP a interesse più alto rendono meno del 5%, che i BOT e i CCT rendono sul 3,2 %? E tutto questo sullo sfondo di un' inflazione ufficiale del 2,5% (e una non ufficiale del 5% almeno).

    5. Abolire il welfare non significherebbe più soldi per tutti, dato che i soldi della liquidazione del SSN e dell' INPS non finirebbero certo nelle tasche dei cittadini onesti. Almeno finchè siamo in itaglia.

    Ma pensate e informatevi prima di fare certe sparate!

    Serenissimi saluti mitteleuropei
    Caro Mitteleuropeo,
    informati bene prima di scrivere cazzate e chiedere ad altri di informarsi prima di fare sparate! A parte che in america, una famiglia di 4 persone e' considerata povera solo perche' ha un reddito basso come lo hanno almeno il 30-40% dei padani (immaginiamoci9 nel sud), quella di lavorare a Seattle ed abitare a Vancouver, dove l'hai letta, sull'Unita'?
    Primo, sarebbe impossibile: io ho attivita' in ambedue le citta' e il tempo occorente sarebbe troppo. Secondo, non ho mai visto gente dormire negli autobus, direi di piu', non ci sono autobus, solo un servizio areoporto-aeroporto. terzo, Vancouver e' la citta' piu' cara del Canada, mentre Seattle certamente non e' una delle citta' piu' care degli USA.
    Quanto al costo degli ospedali, questo e' proporzionato al livello di specialita' dello stesso, ma i 10 minuti-632 dollari sono una bufala.
    Comunque, se lavori, sei assicurato e non ti costa niente, se non lavori, in questo caso non hai la stessa assistenza eccellente che e' la migliore al mondo, ma un assistenza sempre migliore che nella media degli ospedali i-tagliani.
    Io ho avuto bisogno di assistenza medica e avevo praticamente tre scelte:
    1= Farmi curare a-gratis in itaglia e' morire di certo. (30%)
    2= Farlo in Canada a-gratis e rischiare di morire.(50%)
    3= Andare negli USA dove la riuscita nel specifico caso era 99%.
    Ho scelto la terza, Clinica privata Mayo, e dopo questa esperienza pur conservando i miei affari in Canada, mi sono spostato negli USA.
    Morale: anch'io sono per mantenere un certo livello di welfare, ma non indiscriminatamente. Chi lavora, crea e produce, ha piu' diritti di chi sceglie di non fare un ca... tutta la vita.
    Che dovrebbe essere la filosofia di vita di uno che si chiama Mitteleuropeo.
    -N-
    p.s.
    Quanto agli indiani, o native, ne conosco una parte (tanti) che hanno molti piu' soldi di quanto possa immaginare, mentre un altra parte che non vuol lavorare, dichiara un reddito superiore alla media di molti paesi europei, pur non pagando tasse.
    Se mi fai prendere lo status di indiano (in Canada o USA, sono trasferibili), ti prometto $ 50,000.00, e l'affare sarebbe per me!!!

  6. #16
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: OOOHHHH...Informati bene...

    Originally posted by nordista


    Caro Mitteleuropeo,
    informati bene prima di scrivere cazzate e chiedere ad altri di informarsi prima di fare sparate!
    Chi la fa l'aspetti.

  7. #17
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: OOOHHHH...Informati bene...

    Originally posted by nordista


    Caro Mitteleuropeo,
    informati bene prima di scrivere cazzate e chiedere ad altri di informarsi prima di fare sparate! A parte che in america, una famiglia di 4 persone e' considerata povera solo perche' ha un reddito basso come lo hanno almeno il 30-40% dei padani
    Hai pienamente ragione.
    A parita' di potere d'acquisto la famiglia media americana vive MOLTO meglio di una di qui.
    Tra l'altro mi vien da ridere chi dice che in USA ti paghi la sanita': casso ma raga!Qui la paghi gia' nelle tasse altissime!

  8. #18
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Pippo III


    A sto punto vorrei saperne di più, non vorrei che il “Thatcher della Corinzia” fosse tale solo a parole.

    Vedi messaggio privato


    A parte che non vedo cosa ci sia di scandaloso, dato cheognuno fa’ le proprie scelte ed evidentemente, nel caso specifico, se il tizio è disposto a sorbirsi 500 km il gioco vale la candela. Ma quel che vorrei chiederti…ma l’appartamento dovrei pagarglielo io??

    Certamente no: il punto è che alla BOEING di Seattle ci sono due tipi di contratto: quelli cosiddetti verdi (con stipendi decorosi ed un minimo di sicurezza) e quelli, non ricordo se gialli o rossi, con stipendi da fame e nessuna sicurezza. Quelli che prendono l' autobus per dormirci dentro sono i secondi. L' ingiustizia è, che per fare lo stesso lavoro ci siano 2 pesi e 2 misure. L' appartamento dovrebbe pagarglielo la BOEING, magari decurtando qualcosa a gente che falsa i bilanci (non è ancora stato reso pubblico, ma non è fantafinanza, no?)


    Anche qui, nulla di scandaloso…soprattutto pensando che un padano tipo versa molto di più di quella cifra ogni anno, senza, magari, mai veder l’Ospedale.

    Se i 600 USD si riferiscono ad una visita ambulatoriale, immaginati tu quanto costa un' operazione. Il padano tipo è rovinato, se deve pagare, diciamo 300.000 Euro per un' operazione e 1000 Euro ad ogni visita specialistica.


    Che cazzo c’entra?

    Che è una sacca di assoluta povertà e lo stato mericano non fa un cazzo per eliminarla. Questo è solo un esempio tra i mille.




    Mai sentito parlare di Assicurazioni PRIVATE NON
    OBBLIGATORIE??

    Quando lavoravo in Germania (fino al 1996) ne avevo una, come dirigente non era obbligatoria. All' inizio pagavo DM 250 al mese con una franchigia di DM 300. Nel 1996 pagavo DM 575 al mese con una franchigia di DM 2000 (Central Krankenversicherung, Köln). Finchè avevo un lavoro, la Ditta mi pagava ca. il 50%, quando la ditta chiuse, fui costretto a pagare il 100%, senza sussidio di disoccupazione, poichè avevo ricevuto una liquidazione (TFR in D non esiste). Se fossi stato in una delle mutue statali obbligatorie, l' Ufficio del Lavoro (Arbeitsamt) mi avrebbe pagato il 100% di questa.



    E chi sostiene quella pubblica dovrebbe sapere che i soldi non ci son già più

    E non c' erano nemmeno 20 anni fa. Si viveva lo stesso e forse meglio.



    E di grazia, dove finirebbero, visto che come è ovvio stiamo proponendo l’abolizione del welfare, oltre che per motivi etici, perché essa si accompagnerebbe ad un taglio equivalente delle tasse?

    Sui motivi etici non sono d' accordo, ma si tratta di un' area affidata alla coscienza di ciascuno. Tu credi seriamente che Tremonti, Visco o chi per loro abbasserebbero in modo equivalente le tasse? SI AUMENTEREBBERO I PROPRI STIPENDI !






    Sa£udi serenissimi da Pippo III.
    Ringrazio e ricambio

    Mitteleuropeo

  9. #19
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: OOOHHHH...Informati bene...

    Originally posted by nordista


    Caro Mitteleuropeo,
    informati bene prima di scrivere cazzate e chiedere ad altri di informarsi prima di fare sparate! A parte che in america, una famiglia di 4 persone e' considerata povera solo perche' ha un reddito basso come lo hanno almeno il 30-40% dei padani

    Il costo della vita in USA è superiore a quello della Padania.



    quella di lavorare a Seattle ed abitare a Vancouver, dove l'hai letta, sull'Unita'?

    No, l' ho saputa a Vancouver ed è stata confermata da Giuseppe Forabos su POL in dicembre 2001.


    non ci sono autobus, solo un servizio areoporto-aeroporto.

    Ci sono, oltre ai Greyhound, anche gli autobus della BOEING


    Quanto al costo degli ospedali, questo e' proporzionato al livello di specialita' dello stesso, ma i 10 minuti-632 dollari sono una bufala.

    Peccato che mia moglie li abbia pagati nell' ottobre 2001.


    Comunque, se lavori, sei assicurato e non ti costa niente

    Non sempre, Medicare non c'è più, nemmeno Medicaid e le piccole imprese non ti assicurano. Se perdi il posto sei nelle giungla.

    , se non lavori, in questo caso non hai la stessa assistenza eccellente che e' la migliore al mondo, ma un assistenza sempre migliore che nella media degli ospedali i-tagliani.
    Io ho avuto bisogno di assistenza medica e avevo praticamente tre scelte:
    1= Farmi curare a-gratis in itaglia e' morire di certo. (30%)
    2= Farlo in Canada a-gratis e rischiare di morire.(50%)
    3= Andare negli USA dove la riuscita nel specifico caso era 99%.
    Ho scelto la terza, Clinica privata Mayo, e dopo questa esperienza pur conservando i miei affari in Canada, mi sono spostato negli USA.

    Beato te che ne hai avuto i mezzi. Questi sono discorsi da Berluska.


    Morale: anch'io sono per mantenere un certo livello di welfare, ma non indiscriminatamente. Chi lavora, crea e produce, ha piu' diritti di chi sceglie di non fare un ca... tutta la vita.

    E chi il lavoro non lo trova? Se c'è una bufala, è quella che chi cerca lavoro anche lo trova. Scommetto che se si scoprisse che la tua ditta mericana fallisce perchè il contabile ha falsato i bilanci tu scegli di non fare un c.... e non vai a fare il contadino in Polesine?

    Che dovrebbe essere la filosofia di vita di uno che si chiama Mitteleuropeo.

    Io mi sento coerente con la mia filosofia, come tu dovresti sentirti coerente con quella di Thatcher, Reagan, Bush, Berlusconi, Miccichè, Delli Utri, Cuffaro.....
    -N-
    p.s.
    Quanto agli indiani, o native, ne conosco una parte (tanti) che hanno molti piu' soldi di quanto possa immaginare, mentre un altra parte che non vuol lavorare, dichiara un reddito superiore alla media di molti paesi europei, pur non pagando tasse.
    Se mi fai prendere lo status di indiano (in Canada o USA, sono trasferibili), ti prometto $ 50,000.00, e l'affare sarebbe per me!!!

    Questo potrebbe essere plausibile, dato il debito di sangue che i mericani devono ancora pagare agli indiani e la coscenza kennediana residua. Ma perchè quelli che ho visto io in Florida e alla Lummi Peninsula (Washington) li ho visti in condizioni pietose? Sono capitato tra i pochi sfigati?

  10. #20
    Grande Capo
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    951
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mitteleuropeo - Non sono d' accordo con un' abolizione del welfare per le seguenti ragioni:
    1. Proprio in Austria, che su questi fori viene abbondantemente citata, il welfare è tra i più alti del mondo ed è stato incrementato proprio dall' attuale coalizione di governo (FPOE + OEVP). Gli assegni famigliati sono stati introdotti per primi in Carinzia, proposti dal Governatore Jörg Haider. Il bilancio, a differenza di quello dei "Paesi anglosassoni" in Austria è da febbraio in pareggio. Tutti comunisti?
    Ulteriori particolari sono disponibili a richiesta.
    Pippo III - A sto punto vorrei saperne di più, non vorrei che il “Thatcher della Corinzia” fosse tale solo a parole.

    Mitteleuropeo - 2. In USA, con quella schifezza di welfare dei "mericani", c'è gente che lavora a Seattle e ha una stanza in affitto a Vancouver (Canada, 250 Km), perchè non può permettersi un affitto in USA. Durante la settimana passano la notte in un autobus.
    Abrezio - e non possono comprarsi nemmeno un caravan, così a buon prezzo negli USA !? ... pensa ke le paghe medie sono di 10 $ ed un pranzo abbondante ne costa 4.-
    Pippo III - A parte che non vedo cosa ci sia di scandaloso, dato che ognuno fa le proprie scelte ed evidentemente, nel caso specifico, se il tizio è disposto a sorbirsi 500 km il gioco vale la candela.
    Abrezio - mi pare logico.-
    Pippo III - Ma quel che vorrei chiederti…ma l’appartamento dovrei pagarglielo io??
    Abrezio - mitteleuropeo dice ke non bastano i soldi di stipendio ke prende.-


    Mitteleuropeo - In Connecticut una visita di 10 minuti al Pronto Soccorso dell' Ospedale costa 632 USD (ottobre 2001).
    Abrezio - Suvvia ! il dollaro usa i centesimi, la corretta lettura è US$ 63,20 circa 120.000 delle nostre lirette; non costa altrettanto da noi, una visita medica specialistica, nonostante si paghino le tasse x l'assistenza medica ?
    Pippo III - Anche qui, nulla di scandaloso…soprattutto pensando che un padano tipo versa molto di più di quella cifra ogni anno, senza, magari, mai veder l’Ospedale.
    Abrezio - sì xò xkè e fortunato... ma se fosse veckio ed acciaccato o cmq bisognoso di cure x malattie cronike !? ... la società è cambiata, i figli non sono + in grado di mantenere i padri, ... vedi sino a ke punto è giunto lo scempio provocato dal consumismo sfrenato !?

    Mitteleuropeo - Il Parco Nazionale Everglades (Florida) contiene diverse colonie di "Native Americans" nella miseria più totale e dediti all'alcool, dato che in un Parco Nazionale non si può costruire e quel terreno non si presta a coltivazioni. Gli USA sono il maggior debitore del mondo.
    Pippo III - Che cazzo c’entra?
    Abrezio - Mitteleuropeo ti sta a dire ke se anke avessero buona volontà di lavorare, le condizioni in kùi sono mantenuti costrittivamente, di miseria sfociata in alcool, non consente loro di pagarsi alcuna assicurazione privata; e poi, dimmi, kuale compagnia assicura un malato cronico od un anziano? sai kuali garanzie di buona salute ti sono rikieste x accettare il riskio !?

    Mitteleuropeo - Non sarà che la natalità più alta in USA sia dovuta a oltre 20.000.000 di "Latinos", ormai cittadini americani, almeno de jure?
    Pippo III - Scusa, ma gli i-tagliani e gli spagnoli, a cui si riferiva wasp, cosa sono?
    Abrezio - Kuelli si sono integrati oramai nel sistema... non fanno + tanti figli nemmeno loro... gli iberoamericani d'ultima immigrazione, invece, prolificano abbondantemente... e dunkue, sostengono la forza di lavoro futura investendo reddito nel mantenere i figli e cosa ricevono in cambio ? nemmeno il supporto pubblico pediatrico gratuito !


    Mitteleuropeo - 3. Invidio chi è tanto sicuro di sè da sapere che non sarà mai licenziato, che non avrà mai un incidente d' auto con conseguenze di un certo rilievo, che non avrà mai da sottoporti a un' operazione costosa (in Italia, il costo di un bypass - operazione e degenza - è di oltre 50.000 Euro), che non avrà mai bisogno di una pensione.
    Pippo III - Mai sentito parlare di Assicurazioni PRIVATE NON OBBLIGATORIE??
    Abrezio - Ti pagano in caso di morte ed infortunio, se invece sei ammalato a conseguenza di ciò, il sussidio vale x 6 mesi od 1 anno... dopodikè con cosa campi ?

    Mitteleuropeo - 4. Se l' alternativa al welfare è la previdenza privata, chi sostiene questa alternativa sa che i fondi azionari negli ultimi 2 anni hanno perso oltre il 30%, che i BTP a interesse più alto rendono meno del 5%, che i BOT e i CCT rendono sul 3,2 %? E tutto questo sullo sfondo di un' inflazione ufficiale del 2,5% (e una non ufficiale del 5% almeno).
    Pippo III - E chi sostiene quella pubblica dovrebbe sapere che i soldi non ci son già più

    Mitteleuropeo - 5. Abolire il welfare non significherebbe più soldi per tutti, dato che i soldi della liquidazione del SSN e dell' INPS non finirebbero certo nelle tasche dei cittadini onesti. Almeno finchè siamo in itaglia.
    Pippo III - E di grazia, dove finirebbero, visto che come è ovvio stiamo proponendo l’abolizione del welfare, oltre che per motivi etici, perché essa si accompagnerebbe ad un taglio equivalente delle tasse?
    Abrezio - Come Mitteleuropeo sono scettico circa l'effettiva riduzione delle tasse; te le diminuiscono in sede centralista ma te le aumentano, raddoppiando, localmente; non facciamoci illusioni:"E' tutto il sistema da buttare all'aria".-

    Mitteleuropeo - Ma pensate e informatevi prima di fare certe sparate! Serenissimi saluti mitteleuropei
    Pippo III - Sa£udi serenissimi da Pippo III.

 

 
Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-02-11, 14:22
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-01-10, 23:30
  3. Primo elicottero militare interamente costruito in Argentina
    Di Zarco nel forum Tecnologia militare
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 29-11-07, 07:45
  4. Conoscente interamente le parole di una canzone?
    Di asburgico nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 20-11-04, 15:18
  5. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 08-07-02, 23:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226