User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Dragonball continua ad inventarsi le notizie...

    ...fermatelo!


    Lula,trovato un ordigno a alto potenziale
    Dopo le elezione del sindaco si sono moltiplicati gli episodi d'intimidazione, oggi l'ultimo e il più grave. I carabinieri hanno ritrovato nelle campagne un ordigno dal forte potenziale esplosivo.


    CAGLIARI - Un ordigno ad alto potenziale, cioè di far crollare una casa, è stato trovato dai carabinieri nelle campagne di Lula e costituisce l'ultimo e piùpreoccupante segnale che arriva dopo l'elezione di Maddalena Calia, primo sindaco dopo 10 anni. Il 13 giugno scorso era stato dato alle fiamme uno straccio imbevuto di benzina davanti alla porta dello studio professionale del neosindaco di Lula; dopo una settimana era andato in fumo un bosco di proprietà del padre di Maddalena Calia. Quasi una riedizione degli episodi di violenza e intemperanza che hanno caratterizzato e condizionato la vita del paese del Montalbo, che avevano fatto saltare per 18 volte le elezioni amministrative.

    Il 26 aprile scorso, ad un mese dall'apertura delle urne e alla vigilia della scadenza per la presentazione delle liste, un potente ordigno era stato fatto esplodere davanti alla caserma dei Carabinieri di Lula. La deflagrazione, avvertita in tutto il paese, era avvenuta alle 3 di notte e aveva provocato danni all'edificio, ma nessun ferito.

    L'attentato aveva fatto temere un'ulteriore compromissione della possibilità i eleggere un nuovo sindaco dopo il lungo commissariamento, dal 18 settembre del 1992, seguito alle dimissioni di Mariangela Marras (Dc). L'intero Consiglio comunale aveva gettato la spugna per la lunga serie di attentati contro gli amministratori comunali. In particolare, erano stati due attentati contro il sindaco a provocare le dimissioni in massa dei consiglieri: prima fucilate contro l'auto e, dopo pochi giorni, contro la casa dove Mariangela Marras viveva con l'anziana madre. La notte del Ferragosto 1992 ci fu anche il lancio di una bomba a mano, le cui schegge ferirono in maniera non grave sei militari impegnati nell' operazione ''Forza Paris''.

    Alcuni giorni dopo fu compiuto un attentato dinamitardo contro il palazzo comunale. Dopo l' attentato del 26 aprile, il 2 maggio successivo in paese erano apparse scritte intimidatorie contro i carabinieri su alcuni muri nel centro. La minaccia, firmata da sedicenti ''Istentales'' (dal nome di una costellazione), era rivolta nei confronti dei quattro militari in servizio a Lula. Il 7 maggio, invece, scritte minacciose contro il ministro ell'Interno, Claudio Scajola, il presidente della Regione, Mauro Pili e il candidato sindaco Maddalena Calia erano state tracciate con vernice rossa sul muro del cortile della scuola media. Una delle scritte invitava l' allora ministro dell' Interno Scajola (giunto in Sardegna il giorno dopo) a non recarsi a Lula, le altre affermavano che ''Pili e la sua cosca'' non avrebbero potuto comprare il paese.

    (8 LUGLIO 2002, ORE 21:20)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Estremista del Welfare
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    4,314
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Lula
    Dragonball-Wasp

    E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po'
    passo le notti a camminare dentro a un metrò
    sembro uscito da un romanzo giallo,
    ma cambierò, si cambierò

    gettano arance da un balcone, così non va
    tiro due calci ad un pallone, e poi chissà
    non sono ancora diventato matto,
    qualcosa farò, ma adesso no
    Lula.

    Lula non mostri solamente la tua parte migliore
    stai benissimo da sola, sai cos'e' l'amore
    e credi solo nelle stelle,
    mangi troppe caramelle,
    Lula.

    Lula ti ho visto dappertutto anche in fondo al mare
    ma io lo so che dopo un po' ti stanchi di girare
    restiamo insieme questa notte,
    mi hai detto no per troppe volte
    Lula.

    E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po'
    se sono triste mi travesto come Pierrot
    poi salgo sopra i tetti e grido al vento
    guarda che anch'io ho fatto a pugni con Dio.

    Ho mille libri sotto al letto, non leggo più
    ho mille sogni in un cassetto, non lo apro più
    parlo da solo e mi confondo e penso
    che in fondo si, sto bene così,
    Lula.

    Lula tu parli solamente a chi e' innamorato
    chissà quante canzoni ti hanno già dedicato
    ma io non sono come gli altri
    per te ho progetti più importanti, Lula.

    Lula non essere arrabbiata, dai non fare la scema
    il mondo e' piccolo se e' visto da un'altalena
    sei troppo bella per sbagliare,
    solo tu mi puoi capire, Lula.

    E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po'
    a mezzanotte puoi trovarmi vicino a un juke-box
    poi sopra i muri scrivo in latino
    evviva le donne, evviva il buon vino.

    Son pieno di contraddizioni, che male c'e'
    adoro le complicazioni, fanno per me
    non metterò la testa a posto mai
    e a maggio vedrai che mi sposerai,
    Lula.

    Lula non dirmi che a quest'ora tu già devi scappare
    in fondo e' presto l'alba ancora si deve svegliare
    bussiamo insieme ad ogni porta
    se sembra sciocco cosa importa, Lula.

    Lula che cosa vuoi che dica non so recitare
    ti posso offrire solo un fiore poi portarti a ballare
    vedrai saremo un po' felici,
    e forse molto più che amici, Lula.

  3. #3
    Estremista del Welfare
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    4,314
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Cronaca di una giornata in provincia di Nuoro.

    http://www.unionesarda.it/unione/200...O01/index.html

  4. #4
    Estremista del Welfare
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    4,314
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  5. #5
    100% sardu
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Sardìnnia
    Messaggi
    28,942
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Dragonball continua ad inventarsi le notizie...

    Originally posted by Dragonball
    ...fermatelo!


    Lula,trovato un ordigno a alto potenziale
    Dopo le elezione del sindaco si sono moltiplicati gli episodi d'intimidazione, oggi l'ultimo e il più grave. I carabinieri hanno ritrovato nelle campagne un ordigno dal forte potenziale esplosivo.


    CAGLIARI - Un ordigno ad alto potenziale, cioè di far crollare una casa, è stato trovato dai carabinieri nelle campagne di Lula e costituisce l'ultimo e piùpreoccupante segnale che arriva dopo l'elezione di Maddalena Calia, primo sindaco dopo 10 anni. Il 13 giugno scorso era stato dato alle fiamme uno straccio imbevuto di benzina davanti alla porta dello studio professionale del neosindaco di Lula; dopo una settimana era andato in fumo un bosco di proprietà del padre di Maddalena Calia. Quasi una riedizione degli episodi di violenza e intemperanza che hanno caratterizzato e condizionato la vita del paese del Montalbo, che avevano fatto saltare per 18 volte le elezioni amministrative.

    Il 26 aprile scorso, ad un mese dall'apertura delle urne e alla vigilia della scadenza per la presentazione delle liste, un potente ordigno era stato fatto esplodere davanti alla caserma dei Carabinieri di Lula. La deflagrazione, avvertita in tutto il paese, era avvenuta alle 3 di notte e aveva provocato danni all'edificio, ma nessun ferito.

    L'attentato aveva fatto temere un'ulteriore compromissione della possibilità i eleggere un nuovo sindaco dopo il lungo commissariamento, dal 18 settembre del 1992, seguito alle dimissioni di Mariangela Marras (Dc). L'intero Consiglio comunale aveva gettato la spugna per la lunga serie di attentati contro gli amministratori comunali. In particolare, erano stati due attentati contro il sindaco a provocare le dimissioni in massa dei consiglieri: prima fucilate contro l'auto e, dopo pochi giorni, contro la casa dove Mariangela Marras viveva con l'anziana madre. La notte del Ferragosto 1992 ci fu anche il lancio di una bomba a mano, le cui schegge ferirono in maniera non grave sei militari impegnati nell' operazione ''Forza Paris''.

    Alcuni giorni dopo fu compiuto un attentato dinamitardo contro il palazzo comunale. Dopo l' attentato del 26 aprile, il 2 maggio successivo in paese erano apparse scritte intimidatorie contro i carabinieri su alcuni muri nel centro. La minaccia, firmata da sedicenti ''Istentales'' (dal nome di una costellazione), era rivolta nei confronti dei quattro militari in servizio a Lula. Il 7 maggio, invece, scritte minacciose contro il ministro ell'Interno, Claudio Scajola, il presidente della Regione, Mauro Pili e il candidato sindaco Maddalena Calia erano state tracciate con vernice rossa sul muro del cortile della scuola media. Una delle scritte invitava l' allora ministro dell' Interno Scajola (giunto in Sardegna il giorno dopo) a non recarsi a Lula, le altre affermavano che ''Pili e la sua cosca'' non avrebbero potuto comprare il paese.

    (8 LUGLIO 2002, ORE 21:20)
    quindi? cosa vuoi dimostrare? trai le tue conclusioni!

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Che rottura di coglioni ste menate sulla sardegna. Ma chi se ne strafrega?

  7. #7
    100% sardu
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Sardìnnia
    Messaggi
    28,942
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Nanths
    Che rottura di coglioni ste menate sulla sardegna. Ma chi se ne strafrega?
    dillo a dragonball-wasp, sembra che abbia preso a cuore Lùvula (Lula nel dialettuccio italico toscano-senese).

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226