User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    409
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito se il prete vieta i cellulari..

    ..nel mio oratorio si sta per andare in campeggio (non io: ho abbandonato il posto da quest'anno in contrasto con la gestione del prete) il don ha vietato di portare in questo campeggio il telefono cellulare. Questo è solo l'ultimo di numerosissimi comportamenti irresponsabili e odiosi. Ma credo che porprio con quest'ultimo atteggiamento siamo giunti al delirio , e all'illegittimità. Quel prete non ha nessuna autorità per imporre una norma del genere, che non sta né in cielo né in terra, semplicemente per il fatto che, secondo me, viola la libertà personale sancita dalla costituzione italiana. il cosiddetto prete è stato anche sommerso da insulti dai ragazzi più vivaci.
    Guardate, mi spiace non frequentare più l'oratorio: avrei tanta volgia di cantagliene quattro. E pensare che io il cellulare neanche ce l'ho.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Amico del forum
    Data Registrazione
    06 Nov 2010
    Messaggi
    32,637
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    dovreste prendere dei provvedimenti, non deve permettersi.

  3. #3
    Claude74
    Ospite

    Predefinito

    Non vi fa portare il cellulare? E allora voi portatevi un pò di gondoni, un pò di fumo, e poi vedete che la prossima volta chi non c'ha il cellulare neanche ce lo fa venire, in campeggio.........

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Mar 2002
    Messaggi
    377
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: se il prete vieta i cellulari..

    Originally posted by Nicolò
    ..nel mio oratorio si sta per andare in campeggio (non io: ho abbandonato il posto da quest'anno in contrasto con la gestione del prete) il don ha vietato di portare in questo campeggio il telefono cellulare. Questo è solo l'ultimo di numerosissimi comportamenti irresponsabili e odiosi. Ma credo che porprio con quest'ultimo atteggiamento siamo giunti al delirio , e all'illegittimità. Quel prete non ha nessuna autorità per imporre una norma del genere, che non sta né in cielo né in terra, semplicemente per il fatto che, secondo me, viola la libertà personale sancita dalla costituzione italiana. il cosiddetto prete è stato anche sommerso da insulti dai ragazzi più vivaci.
    Guardate, mi spiace non frequentare più l'oratorio: avrei tanta volgia di cantagliene quattro. E pensare che io il cellulare neanche ce l'ho.
    siete liberissimi di andare con un altro don che vi faccia portare il cellulare

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,381
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ..nel mio oratorio si sta per andare in campeggio (non io: ho abbandonato il posto da quest'anno in contrasto con la gestione del prete) il don ha vietato di portare in questo campeggio il telefono cellulare. Questo è solo l'ultimo di numerosissimi comportamenti irresponsabili e odiosi. Ma credo che porprio con quest'ultimo atteggiamento siamo giunti al delirio , e all'illegittimità. Quel prete non ha nessuna autorità per imporre una norma del genere, che non sta né in cielo né in terra, semplicemente per il fatto che, secondo me, viola la libertà personale sancita dalla costituzione italiana. il cosiddetto prete è stato anche sommerso da insulti dai ragazzi più vivaci. Guardate, mi spiace non frequentare più l'oratorio: avrei tanta volgia di cantagliene quattro. E pensare che io il cellulare neanche ce l'ho.
    Non mi sembra una questione di cui investire la Corte Costituzionale...
    Avendo esperienza di campeggi e ritiri spirituali trovo che l'iniziativa del tuo sacerdote sia molto giusta. Non stai mica andando in un villaggio vacanze, anzi si presuppone che tu vada a ritemprare lo spirito e dunque lo squillo del telefonino durante momenti di riflessione, di preghiera o durante la Santa Messa è un fattore enorme di distrazione. E poi questo attaccamento incredibile al cellulare! Un attaccamento che per te dovrebbe essere anche sancito e protetto dalla costituzione! Andiamo non scherziamo con le cose serie. Se i tuoi amici ritengono le telefonate e i messaggini più importanti della cura dello spirito è un problema loro, non certo del prete o della Corte Costituzionale.

  6. #6
    Alessandra
    Ospite

    Predefinito

    Quella descritta da Nicolò può a prima vista sembrare una sciocchezzuola, ma così non è. Il divieto di portare cellulari al campeggio dimostra palesemente l'incapacità di quel sacerdote di educare. Probabilmente si è arreso quel prete, e non è un bene, perchè la cura dell'anima, soprattutto di quella altrui, è la cosa più difficile che un essere umano può prefiggersi e laddove sceglie di farlo, come è noto, invoca sempre l'aiuto del buon Dio. Meglio avrebbe fatto, se invece di vietare a priori, avesse fatto capire nel corso del campeggio che quella settimana è dedicata a cose diverse dal solito, che quella settimana, tanto auspicata dai ragazzi alla fine del perodo scolastico non è solo dedicata al riposo fisico e a ritemprare le membra ma anche a rigenerare lo spirito. Se fosse stato non dico un buon sacerdote, ma almeno un pò volenteroso, avrebbe fatto squillare il primo giorno tutti i cellulari possibili...la sera avrebbe preso quei ragazzi ed avrebbe letto loro quel passo del Vangelo in cui Gesù si fa accerchiare da tutti i giovani e semplicemente li ascolta. Il giorno dopo il cellulare sarebbe stato spento, se non per tutti, per molti. Spontaneamente.

  7. #7
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Alessandra
    Quella descritta da Nicolò può a prima vista sembrare una sciocchezzuola, ma così non è. Il divieto di portare cellulari al campeggio dimostra palesemente l'incapacità di quel sacerdote di educare. Probabilmente si è arreso quel prete, e non è un bene, perchè la cura dell'anima, soprattutto di quella altrui, è la cosa più difficile che un essere umano può prefiggersi e laddove sceglie di farlo, come è noto, invoca sempre l'aiuto del buon Dio. Meglio avrebbe fatto, se invece di vietare a priori, avesse fatto capire nel corso del campeggio che quella settimana è dedicata a cose diverse dal solito, che quella settimana, tanto auspicata dai ragazzi alla fine del perodo scolastico non è solo dedicata al riposo fisico e a ritemprare le membra ma anche a rigenerare lo spirito. Se fosse stato non dico un buon sacerdote, ma almeno un pò volenteroso, avrebbe fatto squillare il primo giorno tutti i cellulari possibili...la sera avrebbe preso quei ragazzi ed avrebbe letto loro quel passo del Vangelo in cui Gesù si fa accerchiare da tutti i giovani e semplicemente li ascolta. Il giorno dopo il cellulare sarebbe stato spento, se non per tutti, per molti. Spontaneamente.
    Si, ma Cristo ha anche detto, "per venire con me vendete tutti i vostri averi " (cito a memoria )..........
    Quel che voglio dire è che il Don, mica costringe nessuno ad andare in campeggio, ma chi ci va sa che esistono delle regole che si debbono rispettare.
    Più libertario di così si muore.

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    409
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    sono perfettamente d'accordo con Ale. Anche perché, vietando il cellulare, non ottiene altro che l'effetto contrario, ovvero quello di spingere i ragazzi a portarlo ed a usarlo.
    in ogni caso la regola di non portare i cellulari, da un punto di vista obiettivo, oltre che ad essere illegittima (a mio parere, poi non so), non sta né in cielo né in terra. il prete non ha nessuna autorità di vietare di portare un cellulare. ha la possibilità, certo, di vietarne l'utilizzo in determinate situazioni, come la messa, o i momenti di comunità, ma non ha nessun diritto, nessuno, di proibirlo in modo generale. Non è questione di andare con un altro don, la questione è di principio.

    xlepanto

    ma credi veramente che in campeggio i ragazzi ci vadano per meditare o per riflettere? i casi sono due: o nella mia parrochhia siamo tutti dei teppistelli materialistici (cosa che non credo affatto) o la tua è una profonda illusione. non crederai davvero che ragazzi di 15 anni pensino alla cura dello spirito?! ma dai! non facciamo del buonismo! la realtà è ben diversa! non sto dicendo che siamo destinati a rimanere così, col tempo si matura, ma a 15 anni, a 15 anni, i ragazzi che vanno in campeggio alla cura dello spirito non pensano neanche minimamente. vediamo di aprirci mentalmente: alla realtà delle cose, a niente altro!
    quello che sancisce la costituzione non è l'attaccamento al cellulare , ma la libertà di avere questo attaccamento.
    non sto discutendo la questione che sia giusto o no portare i cellulari in campeggio, sto discutendo la questione che sia giusto o no vietare di compiere tale azione.

    lasciatemi dire che la Chiesa, con personaggi autoritari che pensano di trovarsi 100 anni più indietro nella storia, dalla mente completamente chiusa alla realtà contemporanea, che anziché aprire alle "pecorelle", sbattono loro la porta in faccia, è destinata a fallire la sfida con il passare del tempo.

    Sottolineo infine che io sono una persona che non ho il cellulare, non lo voglio, e mi danno davvero fastidio cose tipo sms , squilli ecc. : tutto mi sarei aspettato tranne che di schierarmi a difesa dei cellulari, che in verità niente altro sono che la libertà.

    p.s. per lepanto
    il sacerdote in questione è un prete che urla in chiesa (guarda: sicuramente questo porta anttenzione! peccato che non si arivolta al motivo della messa) e che insulta pesantemente i ragazzi, anche gratuitamente. tanto per intenderci.

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,381
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Premesso che non conosco il prete in questione e che quindi potrebbe sbagliare in tante cose, ma non posso sottolineare alcune cose:



    ma credi veramente che in campeggio i ragazzi ci vadano per meditare o per riflettere? i casi sono due: o nella mia parrochhia siamo tutti dei teppistelli materialistici (cosa che non credo affatto) o la tua è una profonda illusione. non crederai davvero che ragazzi di 15 anni pensino alla cura dello spirito?! ma dai! non facciamo del buonismo!
    Dispiace questa scarsa considerazione dei ragazzi. Probabilmente sconosci don Bosco che diceva che "la salvezza dipende ordinariamente dal tempo della giovinezza". In secondo luogo non è una questione di buonismo. Se i ragazzi vogliono solo ed esclusivamente divertirsi è logico che non partecipino ad un campeggio parrocchiale che per natura dovrebbe essere qualcosa di diverso da un campeggio qualunque. Non è poi così difficille.

    lasciatemi dire che la Chiesa, con personaggi autoritari che pensano di trovarsi 100 anni più indietro nella storia, dalla mente completamente chiusa alla realtà contemporanea, che anziché aprire alle "pecorelle", sbattono loro la porta in faccia, è destinata a fallire la sfida con il passare del tempo.
    D'accordo, ma non è neppure pensabile che le pecorelle pretendano di abolire il pastore e gestire autonomamente l'ovile.



    tutto mi sarei aspettato tranne che di schierarmi a difesa dei cellulari, che in verità niente altro sono che la libertà.
    Mi sembra un'esagerazione. Anzi molto spesso sono una delle schiavitù del nostro tempo.

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    409
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bhé, le considerazioni che ti ho fatto sui ragazzi è solo un'osservazione delle cose. Anch'io non ne sono felice, ma è così, almeno nel mio oratorio. A mio avviso, però, è una cosa del tutto normale, nei 14-15-16-17-18 anni, poi passa. La cosa drammatica, a mio parere, è che gli oratori sono gestiti, oltre che dai preti, anche dagli educatori , che ricoprono proprio quella fascia d'età! quanto alla frase di don Bosco: credo che giovinezza in quel caso sia un sinonimo di purezza, no? Non credo che "giovinezza" vada a significare il periodo cronologico dai 12 ai 18 anni in cui una persona è denominata "giovane". In questo senso una persona può essere giovane (quindi pura) dalla nascita alla morte, e quindi automanticamente giovane per tutta la vita e così salva. Al contrario il periodo di giovinezza (intesa come purezza) di una persona può fermarsi, penso, proprio nel periodo della giovinezza cronologica. Se questo era il pensiero di Don Bosco. Se invece giovinezza si riferisse proprio al periodo cronologico, oltre ad essere una frase senza senso, sarebbe anche ingiusta.


    certo non si può abolire il pastore (per carità!) ma portare dei cellulari non è un atto di sovversione!

    sull'ultima questione: sono stato frainteso. volevo dire che i cellulari in questo contesto , in questo discorso, rappresentano la libertà. fuori da esso sono d'accodo con te: sono una schiavitù.

    Comunque resta il fatto che l'intervento del prete in questa questione, non è né moralmente né (a mio avviso -io non sono un avvocato!) legislativamente corretto!

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-10-11, 08:59
  2. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 03-06-09, 22:07
  3. Prete vieta ombelico scoperto
    Di Airbus nel forum Fondoscala
    Risposte: 84
    Ultimo Messaggio: 06-06-06, 16:21
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-10-05, 00:34
  5. Prete si o prete no al Grande Fratello?
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 15-01-04, 01:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226