User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Red face no, ma scusate una cosa....

    Non ci è stato detto e ripetuto fino alla nausea da "strani personaggi" che criticare la Lega e i suoi ministri significava di fatto porsi al di fuori del movimento, significava tradire la missione del partito, significava essere dei pseudopadanisti infiltrati che volevano solo distruggere il partito?E allora come mai noi saremmo paseudopadanisti infiltrati solo perchè abbiamo il coraggio di criticare la dirigenza quando a nostro parere non fa bene e il bravo(non lo dico con ironia, davvero)Borghezio è il campione del secessionismo padanista nonostante le sue bordate a Castelli e Maroni(e quindi implicitamente anche a Bossi)?Per la cronaca io sono d'accordo con Borghezio questa volta, ma mi chiedo:e adesso?D'ora in avanti chi criticherà i ministri leghisti diventerà quindi anche lui un campione dell'ortodossismo leghista?

    Dal sito di Forza Nuova



    Resoconto del convegno a Roma del 12 luglio 2002


    Si è svolto con successo venerdì 12 luglio all'Hotel Massimo d'Azeglio di Roma il convegno: Forza Nuova in difesa d'identità e tradizione. Tema del convegno: l'opposizione di Forza Nuova al disegno di legge presentato dal Governo Berlusconi sulla libertà di religione che, in pratica, ammette la stipula di concordati con altre religioni, pseudoreligioni e sette alla stregua della religione cattolica.

    Il pubblico, numeroso come sempre, ha assistito ad un'iniziativa di notevole spessore culturale e politico. Al microfono si sono alternati: il dott. Marco Ferrazzoli, giornalista di Libero, l'On. Mario Borghezio, Deputato della Lega, Gianguido Saletnich portavoce della federazione romana di FN, il Prof. Agostino Sanfratello ed il segretario nazionale Roberto Fiore.

    Come sempre i giornalisti hanno pensato bene di non venire!
    Ha aperto i lavori il dott. Ferrazzoli, il quale, evidenziando, con coraggio ed obiettività, come Forza Nuova sia oggi l'unico movimento che difende a 360° la tradizione cristiana cattolica romana del nostro paese, ha sottolineato la delusione che lui, come molti altri cittadini, ha provato nel constatare come proprio un governo di centro destra che dovrebbe tutelare, difendere e rinvigorire il senso d'appartenenza, d'identità del nostro popolo, abbia invece sulla coscienza questo scellerato Ddl.Auspicando quindi che il governo ritiri il provvedimento il dott. Ferrazzoli si è reso disponibile, nei limiti delle sue possibilità, per proseguire dalle pagine di Libero la battaglia intrapresa da FN.

    A seguire è intervenuto l'On. Borghezio che ha espresso l'interesse e la preoccupazione del suo partito per questo argomento. Rimarcando il fatto che la Lega ha duramente richiamato i due ministri, Maroni e Castelli, che hanno ingenuamente sottoscritto il Ddl, ha evidenziato, con rapidi accenni ai fatti recenti di cronaca, dal caso della piccola Miriam alle indagini sul centro islamico di Milano, il pericolo rappresentato, oggi, dall'immigrazione islamica in Italia. L'On. Borghezio ha espresso la sua ferma intenzione di continuare a lottare in questa battaglia a fianco di FN, dando atto e merito a FN ed al suo segretario nazionale Fiore di aver intuito la gravità di questo provvedimento. Seppure su barricate diverse rispetto a tante problematiche, questo punto di contatto deve essere considerato e valorizzato senza inutili e faziosi campanilismi. Accomiatandosi dalla platea ha lasciato agli atti del convegno, come pegno dimostrativo della buona volontà di continuare a collaborare con FN, un plico con tutta la documentazione inerente i lavori preparatori del Ddl.

    Successivamente è intervenuto il portavoce della federazione romana di Forza Nuova: approfittando della coincidenza di date ha stilato un bilancio di un anno di attività del gruppo romano a partire proprio dal luglio del 2001 quando nella stessa sala del Massimo D'Azeglio, mentre a Genova succedeva quello che tutti ormai sanno, FN teneva un convegno sui temi della globalizzazione e dei poteri forti che la controllano. Convegno che con successo evidenziò la rivoluzionarietà ed alternatività delle tesi forzanoviste.......

    e poi continua..ma il punto interessante è sopra direi

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: no, ma scusate una cosa....

    Originally posted by aran banjo
    Non ci è stato detto e ripetuto fino alla nausea da "strani personaggi" che criticare la Lega e i suoi ministri significava di fatto porsi al di fuori del movimento, significava tradire la missione del partito, significava essere dei pseudopadanisti infiltrati che volevano solo distruggere il partito?E allora come mai noi saremmo paseudopadanisti infiltrati solo perchè abbiamo il coraggio di criticare la dirigenza quando a nostro parere non fa bene e il bravo(non lo dico con ironia, davvero)Borghezio è il campione del secessionismo padanista nonostante le sue bordate a Castelli e Maroni(e quindi implicitamente anche a Bossi)?Per la cronaca io sono d'accordo con Borghezio questa volta, ma mi chiedo:e adesso?D'ora in avanti chi criticherà i ministri leghisti diventerà quindi anche lui un campione dell'ortodossismo leghista?

    Dal sito di Forza Nuova



    Resoconto del convegno a Roma del 12 luglio 2002


    Si è svolto con successo venerdì 12 luglio all'Hotel Massimo d'Azeglio di Roma il convegno: Forza Nuova in difesa d'identità e tradizione. Tema del convegno: l'opposizione di Forza Nuova al disegno di legge presentato dal Governo Berlusconi sulla libertà di religione che, in pratica, ammette la stipula di concordati con altre religioni, pseudoreligioni e sette alla stregua della religione cattolica.

    Il pubblico, numeroso come sempre, ha assistito ad un'iniziativa di notevole spessore culturale e politico. Al microfono si sono alternati: il dott. Marco Ferrazzoli, giornalista di Libero, l'On. Mario Borghezio, Deputato della Lega, Gianguido Saletnich portavoce della federazione romana di FN, il Prof. Agostino Sanfratello ed il segretario nazionale Roberto Fiore.

    Come sempre i giornalisti hanno pensato bene di non venire!
    Ha aperto i lavori il dott. Ferrazzoli, il quale, evidenziando, con coraggio ed obiettività, come Forza Nuova sia oggi l'unico movimento che difende a 360° la tradizione cristiana cattolica romana del nostro paese, ha sottolineato la delusione che lui, come molti altri cittadini, ha provato nel constatare come proprio un governo di centro destra che dovrebbe tutelare, difendere e rinvigorire il senso d'appartenenza, d'identità del nostro popolo, abbia invece sulla coscienza questo scellerato Ddl.Auspicando quindi che il governo ritiri il provvedimento il dott. Ferrazzoli si è reso disponibile, nei limiti delle sue possibilità, per proseguire dalle pagine di Libero la battaglia intrapresa da FN.

    A seguire è intervenuto l'On. Borghezio che ha espresso l'interesse e la preoccupazione del suo partito per questo argomento. Rimarcando il fatto che la Lega ha duramente richiamato i due ministri, Maroni e Castelli, che hanno ingenuamente sottoscritto il Ddl, ha evidenziato, con rapidi accenni ai fatti recenti di cronaca, dal caso della piccola Miriam alle indagini sul centro islamico di Milano, il pericolo rappresentato, oggi, dall'immigrazione islamica in Italia. L'On. Borghezio ha espresso la sua ferma intenzione di continuare a lottare in questa battaglia a fianco di FN, dando atto e merito a FN ed al suo segretario nazionale Fiore di aver intuito la gravità di questo provvedimento. Seppure su barricate diverse rispetto a tante problematiche, questo punto di contatto deve essere considerato e valorizzato senza inutili e faziosi campanilismi. Accomiatandosi dalla platea ha lasciato agli atti del convegno, come pegno dimostrativo della buona volontà di continuare a collaborare con FN, un plico con tutta la documentazione inerente i lavori preparatori del Ddl.

    Successivamente è intervenuto il portavoce della federazione romana di Forza Nuova: approfittando della coincidenza di date ha stilato un bilancio di un anno di attività del gruppo romano a partire proprio dal luglio del 2001 quando nella stessa sala del Massimo D'Azeglio, mentre a Genova succedeva quello che tutti ormai sanno, FN teneva un convegno sui temi della globalizzazione e dei poteri forti che la controllano. Convegno che con successo evidenziò la rivoluzionarietà ed alternatività delle tesi forzanoviste.......

    e poi continua..ma il punto interessante è sopra direi

    Bah.....io ho sentito il Senatore Fiorello Provera Sabato interistato da Ortelli, e mi sembrava alquanto incazzato su quello che si sta dicendo, ha contestato aspramente la Galanti per la sua intervista in merito con Funari.......Tra qualche giorno Provera sarà presente in trasmissione per le spiegazioni del caso.......mah...

  3. #3
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito non c'entra col senso del thread però...

    vorrei dire solo il mio punto di vista sulla questione Borghezio e cioè che se gli accordi con FN o altri movimenti vengono fatti per contrastare l'islam con poposte serie e concrete allora sono accordi giusti.
    poi su tutto il resto ognuno per la sua strada.
    spero non mi fuciliate per questo adesso...
    scherzo!

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Jul 2002
    Messaggi
    208
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: no, ma scusate una cosa....

    Originally posted by aran banjo

    Il pubblico, numeroso come sempre, ha assistito ad un'iniziativa di notevole spessore culturale e politico.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226