User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    317
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Se non si sta attenti, qui va a finire che mangiano anche noi!

    Forse potrà essere scambiata per demagogia, ma credo che si ci stiamo indirizzando verso un deja-vù di democristiana memoria.
    Che schifo!

    da il Nuovo:

    Regione, 570 euro in più per ogni consigliere

    A tanto ammonta l'aumento netto mensile per i membri del Pirellone. Contraria l'opposizione. Scendono in piazza i sindacati.


    MILANO – Ben 570 euro netti in più al mese. A tanto ammonta l’aumento di stipendio per i consiglieri regionali deciso martedì dal Pirellone. Un provvedimento che, di fatto, trasforma l’indennità di un semplice consigliere pari all’81 per cento di quella di un parlamentare. Un bel salto in avanti, dato che prima la percentuale di un consigliere che non aveva incarichi particolari (come può essere un componente di commissione o un componente dell’ufficio di Presidenza) si attestava al 65% di un parlamentare. In termini economici netti, significa dagli attuali 2.778 euro mensili a 3.200-3.300 euro. La diaria - che si somma a questa cifra - rimane ferma a circa 2.600 euro.

    Il Consiglio regionale, che ha votato l'aumento dell’indennità a scrutinio segreto, la maggiore remunerazione dipende dalla popolazione della Regione Lombardia. Come i sindaci delle città maggiori guadagnano di più dei loro colleghi dei piccoli centri - spiegano in Consiglio - così i consiglieri delle Regioni maggiori avrebbero più responsabilità e lavoro.

    Immediata scoppia la polemica. Il Sin.Cobas e altre organizzazioni sindacali hanno organizzato una manifestazione di protesta proprio davanti al Pirellone. Praticamente compatta la posizione contraria dell’opposizione nei confronti dell’aumento della diaria. Roberto Biscardini, capogruppo dello Sdi in Lombardia, ha voluto precisare di aver votato “contro l'aumento dell'indennità dei consiglieri, come avevamo fatto lo scorso anno quando la maggioranza aveva già proposto questa modifica”. Contraria all’aumento anche la Uil lombarda, che ha definito “inaccettabile” la decisione dell’aumento di fronte ai “tagli effettuati per il sociale e la cultura”. Il capogruppo del Prc lombardo, Gianni Confalonieri, promette ''che gli aumenti che ci toccheranno saranno messi a disposizione delle strutture del partito e del gruppo consiliare''. E i Ds Lombardia sentenziano, in un comunicato: ''Sono lacrime di coccodrillo quelle odierne di alcuni esponenti di centrodestra”.

    Il dibattito si estende a Palazzo Marino. ''Chiederò che sia rinviata a settembre l'approvazione della delibera sull'indennità dei consiglieri comunali che dovrebbe essere approvata domani''. Alberto Mattioli, capogruppo della Margherita in Comune, reagisce così con una nota alla ''insensata e esagerata'' decisione del Consiglio regionale lombardo che ha aumentato di mille euro lo stipendio dei suoi membri.

    (24 LUGLIO 2002, ORE 20:44)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Padania libera dai padioti
    Data Registrazione
    14 Jun 2002
    Messaggi
    2,329
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Speriamo che l' opposizione devolva l'aumento ad un fondo da destinarsi al sociale.

  3. #3
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    soprattutto mi piace il moralismo dei sindacati gonfii di soldi pubblici di cui non devono nemmeno presentare un bilancio ...

  4. #4
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Se non si sta attenti, qui va a finire che mangiano anche noi!

    Originally posted by Stefano
    Forse potrà essere scambiata per demagogia, ma credo che si ci stiamo indirizzando verso un deja-vù di democristiana memoria.
    Che schifo!

    da il Nuovo:

    Regione, 570 euro in più per ogni consigliere

    A tanto ammonta l'aumento netto mensile per i membri del Pirellone. Contraria l'opposizione. Scendono in piazza i sindacati.


    MILANO – Ben 570 euro netti in più al mese. A tanto ammonta l’aumento di stipendio per i consiglieri regionali deciso martedì dal Pirellone. Un provvedimento che, di fatto, trasforma l’indennità di un semplice consigliere pari all’81 per cento di quella di un parlamentare. Un bel salto in avanti, dato che prima la percentuale di un consigliere che non aveva incarichi particolari (come può essere un componente di commissione o un componente dell’ufficio di Presidenza) si attestava al 65% di un parlamentare. In termini economici netti, significa dagli attuali 2.778 euro mensili a 3.200-3.300 euro. La diaria - che si somma a questa cifra - rimane ferma a circa 2.600 euro.

    Il Consiglio regionale, che ha votato l'aumento dell’indennità a scrutinio segreto, la maggiore remunerazione dipende dalla popolazione della Regione Lombardia. Come i sindaci delle città maggiori guadagnano di più dei loro colleghi dei piccoli centri - spiegano in Consiglio - così i consiglieri delle Regioni maggiori avrebbero più responsabilità e lavoro.

    Immediata scoppia la polemica. Il Sin.Cobas e altre organizzazioni sindacali hanno organizzato una manifestazione di protesta proprio davanti al Pirellone. Praticamente compatta la posizione contraria dell’opposizione nei confronti dell’aumento della diaria. Roberto Biscardini, capogruppo dello Sdi in Lombardia, ha voluto precisare di aver votato “contro l'aumento dell'indennità dei consiglieri, come avevamo fatto lo scorso anno quando la maggioranza aveva già proposto questa modifica”. Contraria all’aumento anche la Uil lombarda, che ha definito “inaccettabile” la decisione dell’aumento di fronte ai “tagli effettuati per il sociale e la cultura”. Il capogruppo del Prc lombardo, Gianni Confalonieri, promette ''che gli aumenti che ci toccheranno saranno messi a disposizione delle strutture del partito e del gruppo consiliare''. E i Ds Lombardia sentenziano, in un comunicato: ''Sono lacrime di coccodrillo quelle odierne di alcuni esponenti di centrodestra”.

    Il dibattito si estende a Palazzo Marino. ''Chiederò che sia rinviata a settembre l'approvazione della delibera sull'indennità dei consiglieri comunali che dovrebbe essere approvata domani''. Alberto Mattioli, capogruppo della Margherita in Comune, reagisce così con una nota alla ''insensata e esagerata'' decisione del Consiglio regionale lombardo che ha aumentato di mille euro lo stipendio dei suoi membri.

    (24 LUGLIO 2002, ORE 20:44)
    _________________
    Ti ricordo che Formigoni viene dalla CL (Comunione e Liberazione) che non è altro che la forma moderna dell'Azione Cattolica.
    Democristiana memoria? Ma sono sempre stati democristiani.
    Ora somma pure l'aumento di stipendio in Regione e l'aumento del contributo ai partiti votato a Roma e.... tira le conclusioni....amare

    Ciao
    Serenissimi padani saluti

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226