User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: La piscina di Mamilla

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,583
     Likes dati
    0
     Like avuti
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La piscina di Mamilla

    LA PISCINA DI MAMILLA

    [….]Appena fuori dalla Porta di Giaffa (Bab al-khalil) a Gerusalemme, c’era una volta un piccolo quartiere chiamato Mamilla,distrutto appena qualche anno fa dalla speculazione edilizia.Al suo posto, hanno creato un mostruoso “villaggio” per i super- ricchi, accanto al lussuoso Hotel Hilton.
    Un po’ più lontano, si trova l’antico cimitero di Mamilla dove venivano sepolti i nobili arabi e la Piscina di Mamilla, una cisterna scavata da Ponzio Pilato. Durante i lavori di costruzione, gli operai hanno trovato una grotta sepolcrale contenente centinaia di teschi e di scheletri.La grotta era decorata da una croce con la scritta “Dio solo conosce i loro nomi”.La Biblical Archaeoloy Review, edita da un ebreo americano di nome Herschel Shanks, pubblicò un lungo articolo dell’archeologo israeliano Ronny Reich sulla scoperta.
    I morti erano stati lasciati al loro eterno riposo nell’anno 614 d.C., la peggiore annata nella storia della Palestina prima del ventesimo secolo.Nella Historical Geography of the Holy Land lo studioso scozzese, Gorge Adam Smith, scrisse: “Ancora oggi si può vedere la terribile devastazione del 614 in quella terra, è qualcosa che non si è mai potuto sanare”.
    Nel 614, la Palestina apparteneva allo Stato che aveva preso il posto di quello romano, l’Impero bizantino.Si trattava di una terra prospera [….] C’era anche una piccola e facoltosa comunità ebraica che viveva soprattutto a Tiberiade, sulle sponde del Lago di Galilea………….
    Nel 614, gli ebrei della Palestina, in alleanza con i loro correligionari babilonesi, aiutarono i Persiani a conquistare la Terra Santa.In seguito alla vittoria persiana, gli ebrei compirono un massiccio olocausto dei Gentili della Palestina.Incendiarono le chiese e i monasteri, assassinarono monaci e preti, diedero fuoco ai libri.[…] La Chiesa della Natività fu risparmiata per miracolo: quando gli ebrei ne ordinarono la distruzione, i persiani si rifiutarono poiché vedevano nel mosaico che ritraeva i magi, sopra l’architrave, un ritratto dei re persiani.
    Questa devastazione non fu il delitto peggiore.Quando Gerusalemme si arrese ai persiani, migliaia di cristiani del posto divennero prigionieri di guerra e furono raccolti nella zona della Piscina di Mamilla. Ronny Reich scrive:”Furono probabilmente venduti al miglior offerente.Secondo alcune fonti, i prigionieri cristiani radunati alla Piscina di Mamilla furono comprati da ebrei e poi uccisi sul posto”.
    Un testimone oculare, Strategio di San Saba, offre una descrizione più vivida:” Gli ebrei riscattarono i cristiani dalle mani dei soldati persiani, pagandoli un alto prezzo, e li massacrarono con grande gioia alla Piscina di Mamilla, che si riempì di sangue”.
    Gli ebrei fecero strage di 60.000 cristiani palestinesi solo a Gerusalemme………….
    A suo onore, l’archeologo israeliano Ronny Reich non cerca di attribuire la colpa dei massacri ai persiani, come si fa di solito oggi.Egli ammette che:” l’Impero persiano non si basava su principi religiosi e anzi era incline alla tolleranza in questo campo”………………..
    L’olocausto dei palestinesi cristiani nel 614 è ben documentato, e lo si trova descritto in opere meno recenti, ad esempio nei tre volumi della Storia delle Crociate di Runciman (Steven Runciman, Storia delle Crociate, Einaudi,Torino, 1993).E’ stato invece censurato nelle guide e nei libri di storia moderni. Peccato, perché senza la conoscenza di questo antefatto, non si riesce a capire il senso del trattato stipulato nel 638 tra gli abitanti di Gerusalemme e il Califfo Omar ibn al-Khatab.Nel Sulh al-quds , come viene nominato questo accordo di resa, il Patriarca Sofronio chiese ed ottenne dal potente governante arabo l’impegno di proteggere il popolo di Gerusalemme dalla ferocia degli ebrei.
    [….]I custodi israeliani della coscienza ebraica, Amos Oz ed altri, hanno spesso protestato per la distruzione di reperti archeologici.Non lo hanno fatto nel caso della tomba di Mamilla…………….
    Perché trovo necessario raccontare la storia del bagno di sangue di Mamilla?Perché non vi è nulla di più pericoloso del sentimento di essere nel giusto e di essere sempre le vittime, quando ciò viene sostenuto da una visione unilaterale della storia.
    […] Una storia censurata crea un quadro distorto della realtà.Il riconoscimento del passato è un passo necessario per arrivare alla salute mentale…………………Noi ebrei non abbiamo ancora cercato di esorcizzare l’altero spirito dell’Elezione, e ci troviamo quindi in una situazione molto difficile.
    Ecco perché l’idea della supremazia è ancora con noi e ci ispira ancora a commettere genocidi.
    Ha’aretz ha pubblicato in prima pagina un’inserzione a pagamento, una fatwa, firmata da un gruppo di rabbini.I rabbini hano proclamato l’identificazione teologica di Ismaele, cioè degli arabi,con Amalek.
    “Amalek” viene menzionato nella Bibbia come il nome di una tribù che causò problemi ai figli di Israele……….
    [….] Tradotta in parole povere, la fatwa dei rabbini significa che è nostro dovere religioso uccidere tutti gli arabi, comprese donne, bambini e bestiame, fino all’ultimo gatto.
    Il quotidiano progressista Ha’aretz, il cui direttore e proprietario sono abbastanza colti da capire la fatwa , non hanno esitato a pubblicare l’inserzione.
    [….] Non è giusto prendersela solo con Ha’aretz .Un altro importante quotidiano ebraico, il Washington Post , ha pubblicato un invito altrettanto appassionato a commettere genocidio, firmato da Charles Krauthammer.( 20 aprile 2001.Krauthammer scrive anche per Time e la World Jewish Review).Questo seguace del re Saul non può contare sulla conoscenza della Bibbia da parte dei suoi lettori, quindi cita il massacro delle truppe irachene in fuga da parte del generale Powell alla fine della Guerra del Golfo……
    Per Krauthammer, che sceglie con grande cura le proprie citazioni. Masse di arabi uccisi non meritano il pronome umano “essi” [them]. Sono solo un “esso” [it].Durante l’ultima fase della Guerra del Golfo, un numero enorme di iracheni, in fuga e disarmati, fu massacrato a sangue freddo dalle forze aeree statunitensi; i loro corpi furono sepolti dai bulldozer nella sabbia del deserto, in gigantesche tombe senza nome.Il numero delle vittime di questa ecatombe si stima tra centomila e mezzo milione.Dio solo conosce i loro nomi. Krauthammer vuole ripetere questa impresa in Palestina. “Esso” è già isolato, diviso dall’esercito israeliano in settanta frammenti.E’ arrivata l’ora di fare strage. “Uccidilo” , proclama con grande passione.Probabilmente ha paura che i persiani intervengano di nuovo per fermare il bagno di sangue prima che venga riempita la Piscina di Mamilla.I suoi timori sono la nostra speranza.

    [ brano tratto dal capitolo XVII del libro di Israel Shamir:”Carri armati e ulivi della Palestina- Il fragore del silenzio” edizioni CRT Pistoia- info@editricecrt.it per ordinazioni pagg. 240 Euro 15]
    L’autore è un ebreo di origine russa nato in Siberia nel 1947.Si batte per una Palestina unica con pari dignità e diritti per ebrei e palestinesi.

  2. #2
    Cavaliere
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    5,062
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Haaretz che pubblica una maledizione rabbinica che invita ad uccidere tutti gli arabi?
    Potrei sapere il giorno, mese e anno dell' edizione, così lo cerco sul sito ufficiale?

 

 

Discussioni Simili

  1. Piscina!
    Di Alessandro nel forum Fondoscala
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 18-07-09, 09:49
  2. Mamilla pool
    Di Jenainsubrica nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-10-05, 12:26
  3. Mamilla Pool
    Di ITALIANO (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-05, 21:22
  4. OT: Piscina - Scimitarra
    Di Guido Keller nel forum Destra Radicale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 12-09-05, 11:25
  5. Mamilla Pool
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-09-03, 18:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •